2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

Chiara Carminati

Nasce ad Udine, in gioventù dedica il suo tempo e lo studio alla letteratura moderna. Decide di partire alla volta della Provence con nella valigia poesie e le opere di Daniel Pennac. Si intrecciano nei suoi lavori versi, poesia, filastrocche, suoni e narrazioni, parole che danno voce all’infanzia e all’adolescenza. La poesia è nelle sue prime opere, Il mare in una rima ( 2000) e Tante rime per bambini (2000). Collabora con illustratori e musicisti, realizzando laboratori e spettacoli accompagnati da una riflessione ampia e approfondita. Con i musicisti della Linea Armonica ha realizzato gli spettacoli Parole Matte (poesia e filastrocche), Map (reading con proiezione), Il viaggio con Mozart (letture e concerto), Quadri di un’esposizione (letture concerto), Rime per le mani (presentazione concerto). L’autrice ha vinto l’importante premio letterario Andersen nel 2012 come Migliore scrittrice, riconoscendo la passione, la cura e la determinazione per il suo lavoro dedicato alla letteratura per l’infanzia. Infatti tanti sono i titoli dedicati ai più piccoli. Accanto alle sue opere di scrittura, attività e studio è traduttrice di numerose opere letterarie.


Bibliografia

L' ultima fuga di Bach, Rueballu, 2012

L' estate dei segreti, Einaudi Ragazzi, 20125

Fuori fuoco, Bompiani, 2014

Le 7 arti in 7 donne, Mondadori, 2016

La signora degli abissi, Editoriale scienza, 2017

Semplicemente Lili. La vita di Lili Boulanger , Rueballu, 2017

Viaggia verso. Poesie nelle tasche dei jeans, Bompiani, 2018

Le opere su Xanadu