Viaggia verso. Poesie nelle tasche dei jeans

Bompiani, 2018
Ti è piaciuto?

Sono quella che non parla mai/ Sono quello che è fuori dal gregge/ Siamo quelli che non vanno bene/ Siete quelli che dettano legge/ Ma se tu/ sarai quello che rischia al mio fianco/ Loro saranno/ solo quelli che ci invidieranno
«Odio la poesia/ perché è un insieme/ di rime sceme», dice la voce che, per prima, rompe il silenzio. 
Poi riempie la pagina di rime baciate. È la prima di tante voci di ragazzi e di ragazze che hanno atteso, in ascolto, le parole – che hanno afferrato, piegato, steso sulla carta per dire di vuoti improvvisi, di paure, di amicizie, di pseudo-amicizie, di litigate, di attese di messaggi, di baci, di giorni in cui si respira e di giorni in cui si vive, di risvegli nella luce grigia del mattino e di colazioni zitte in cucina, di musica e di fotografie, di frasi tanto-per-dire e di frasi rivelatrici, di un primo amore «Ti/mi/do» e di solitudini, di specchi e di corpi che crescono, cambiano, non piacciono, e perché, dopo essersi truccate, non si è belle come Dani, Vanessa e Jessica? «Da quella volta della matrigna/ dovrebbe stare/ più attento quando parla/ uno specchio».

Illustrazioni di Pia Valentinis.

Commenti

Avatar lucia_boccolacci_
23/01/2022 18:46
2A - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
È un libro molto bello. Chi mi conosce sa perfettamente i generi di libri che mi piacciono e sa anche che libri come questo mi fanno emozionare molto. Le parole che ci sono in questo libro sono molto belle e mi hanno fatto riflettere su aspetti del mio passato, sui miei errori e su ciò che posso ancora salvare. Grazie a questo libro ho superato alcuni problemi. Beh, che dire, questo libro è stupendo e molto emozionante. Lo lo consiglio a chi ha bisogno di ritrovare la sua strada, a chi sta passando un momento buio e ha bisogno di una luce che gli illumini la strada, a chi si sente solo e a chi ha bisogno di amore. Solo una parola: stupendo!

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar GiampietroPellegrino
19/01/2022 15:18
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Non è una storia; sono poesie che riguardano la vita di tutti i giorni con alla fine anche delle considerazioni su quanto scritto oppure qualche piccolo insegnamento che può risultare utile.
Avatar marro23037
15/01/2022 17:45
3C - Scuola media L. Trombini, Tirano
Avatar Rana_Dorata
16/01/2022 12:54
3E - Scuola media L. Trombini, Tirano
molto bello, da alcune poesie sembra proprio un libro per ragazzi. mi è piaciuto molto
Avatar Ettore
12/01/2022 18:02
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Questo libro lo consiglio perchè mi ha fatto provare tante emozioni diverse!