Hilary Jane Mckay

Nasce a Boston (Inghilterra) nel 1959, ed è la più grande di quattro sorelle. La sua è una famiglia di lettori, ma non per questo il clima in casa è pacifico. Per evadere, Hilary frequenta assiduamente la piccola libreria locale vicina alla scuola, che diventa la sua seconda casa e il suo posto preferito. A scuola ha la fortuna di incontrare qualche bravo insegnante che la avvicina sia alla letteratura che alla matematica. Così all'università di St Andrews si iscrive ufficialmente ai corsi di Biologia e Zoologia, ma frequenta anche quelli meno ufficiali di Letteratura inglese e Arte. Tuttavia, non sopportando le pratiche di dissezione sugli animali che sono obbligatorie per chi studia storia naturale, decide di migrare al dipartimento di letteratura inglese. Dopo la laurea, comincia a lavorare come biochimica e a scrivere, attività che la impegnerà molto e darà buoni frutti. Vince infatti numerosi premi come il Guardian Children's Fiction Prizeper il suo primo libro The Exiles e due premi Costa. 

Bibliografia

Le sorelle Conroy, Feltrinelli, 2003
Le Conroy sognano l'Africa, Feltrinelli, 2004
Amore a casa Conroy, Feltrinelli, 2005
La stella di Indaco, Feltrinelli, 2008
Pazzesco!, Sinnos, 2011
La guerra delle farfalle, Giunti, 2021