Ti è piaciuto?

Eddi non reagi. Stava lì seduto, fissava il muro e piagnucolava. Iniziai ad agitarmi. Non era una cosa normale. Lo presi per le spalle. Ma Eddi era rigido come un asse di legno e sembrava ghiacciato. Mi prese il panico. Se avessi potuto, avrei urlato, ma aprii soltanto la bocca, incapace di fare altro. Non avevo voce. Rimasi a lungo così e pensai: “è un sogno, un terribile incubo”. Però non mi svegliai. 
A tredici anni Hendrick si trasferisce in un nuovo paese vicino alle montagne. La casa nuova è grande, lui e il suo fratellino Eddi potrebbero persino avere due stanze separate, e ai suoi genitori il prezzo sembra un affare. L'agenzia ha posto la clausola che non buttino, spostino o modifichino i mobili, cosa che sembra piuttosto strana, e anche le voci che girano tra le persone del posto sembrano bizzarre, ma almeno hanno un grande giardino. È solo pieno di lumache, ma Eddi sembra divertirsi a raccoglierle e finalmente hanno un posto dove costruire dei pupazzi di neve. 
C'è però qualcosa di strano, non solo tra le voci e le persone del villaggio, ma anche nella casa stessa. Nella camera di Eddi in particolare. Hendrick infatti si accorge che il fratellino la notte fa il sonnambulo e realizza degli strani disegni, sui muri o sul pavimento; assomigliano a delle lumache ma sembrano anche bizzarri indizi. Mentre gli adulti pensano ad altro, tocca a Hendrick e ai suoi nuovi amici provare a risolvere il mistero. 

Commenti

Avatar abdel
24/01/2023 18:25
3F - Istituto Comprensivo Trento 3, Trento
molto interessante, solamente che a parer mio abbastanza noioso il racconto, il fatto che ci siano tante ripetizioni ancora di più.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar annadegiovanetti
23/01/2023 18:13
3A - Scuola media Delebio (SO)
Questo libro mi è piaciuto molto perché la scrittura è molto scorrevole e veloce e la storia è ben sviluppata. E' stata una lettura molto piacevole, lo consiglio a tutti.
Avatar isabella__
15/01/2023 21:39
3A - scuola media Damiano Chiesa, Riva del Garda
Lo ho trovato un libro molto bello, mi ha tenuta incollata alle pagine da subito; la storia può sembrare bizzarra all'inizio ma in realtà è molto interessante. Una lettura alternativa ed intrigante.
Avatar MOKA1659
13/01/2023 20:10
3B - Scuola media Dubino, Delebio (SO)
Il libro è coinvolgente, pieno di emozioni, all'inizio può sembrare noioso perché narra solo di un ragazzino, poi si scoprono varie complicazioni che fanno diventare la lettura sempre più avvincente.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar Chiara09
03/01/2023 20:50
3A - Scuola media L. Trombini, Tirano (SO)
Non è macabro. All'' inizio sembra noioso ma poi diventa molto intrigante. Il finale è una sorpresa. Consigliatissimo