Tra incantesimi, streghe e pozioni magiche, la storia comincia come tante fiabe: Sophie, primogenita di tre sorelle, dopo la morte del padre si dovrà occupare dell' attività di famiglia, mentre Lettie e Martha potranno tentare di realizzare i loro sogni. Così Sophie si ritrova in un angolino buio a cucire cappelli: le sue creazioni hanno grande successo, ma questo lavoro la porta a stare spesso da sola, e a rinunciare alla vita avventurosa che aveva sempre desiderato.Sophie per sconforto incomincia a parlare ai cappelli, e si accorge di qualcosa di strano: riesce a far avverare le cose che pensa, e sembra avere il potere magico di animare gli oggetti.Finché un giorno tutto cambia. La perfida Strega delle Terre Desolate, per niente soddisfatta dei cappelli che Sophie le propone, trasforma la ragazza in una vecchia.E così comincia la sua avventura fra le mura del Castello Errante, in compagnia di Calcifer, il demone del fuoco con il quale stipulerà un contratto, Michael, l' apprendista un po' pasticcione, e Howl, affascinante e vanesio mago che ha la fama di “divorare” il cuore delle fanciulle innamorate.Sophie, nel tentativo di ritrovare la sua giovinezza, dovrà affrontare suo malgrado molte più avventure di quante ne avesse mai sognate.Questo romanzo ha ispirato al maestro del cinema d'animazione Hayao Miyazaki il film omonimo.

Commenti

Ancora nessun commento