Ti è piaciuto?
In un futuro lontano l'intera superficie terrestre è stata sommersa dal mare. I pochi esseri umani sopravvissuti si rifugiano su isole-zattere, costruite con ciò che le persone più fortunate sono riuscite a raccattare e unire, nella corrente impetuosa. I continenti sono scomparsi, solo alcuni grandi scogli, forse le punte di antiche montagne, svettano sugli abissi.
Un ragazzino e suo padre vagano nell'oceano senza una meta sulla loro casa galleggiante. Ogni giorno devono fare i conti con i problemi del mare: onde troppo alte che distruggono parti della casa, creature abissali enormi e pericolose che non sembrano nemmeno accorgersi della devastazione che causano col loro passaggio.
La madre del bambino è scomparsa anni prima, e nelle notti in cui il mare è più calmo il padre racconta la sua storia al figlio. É una storia che parla di famiglia, coraggio e di una strana amicizia con una balena gigantesca, che ha scelto di proteggere un'umana dai pericoli del mare.
L'oceano, che a una prima occhiata può sembrare desolato o crudele, si rivela ancestrale e molto umano, se lo si guarda da un certo punto di vista. Le storie e le leggende che lo circondano ricordano ai due viaggiatori chi sono, aiutandoli ad affrontare le difficoltà del nuovo mondo in cui vivono.

Commenti

Avatar mario_10
18/01/2024 16:39
3B - Scuola media Europa, Faenza
Il libro mi è piaciuto. Trattandosi di una graphic novel si legge in modo molto scorrevole: mi sono bastate due serate per completare la lettura. Le immagini sono stupende ma alcune volte non sono ben comprensibili. L' autore è riuscito a integrarmi così tanto nel racconto che mi sono sentito piccolo davanti alle grandi forze della natura e ho capito quanto gli esseri umani siano impotenti a confronto con tutta la natura. Nl finale mi è sembrato un po' scontato ma mi sono comunque commosso. Non avevo mai letto una graphic novel e questa prima volta mi ha lasciato il desiderio di leggerne molte altre.
Pensierone
Avatar Dodo
26/02/2024 17:14
2B - Scuola media Saffi, Bologna
Grande oceano mi è abbastanza piaciuto, il ritmo di lettura è abbastanza veloce solo che spesso ci mettevo tanto tempo per capire il significato della frase. Tutto sommato la storia penso che sia ben strutturata, l'argomento è buono e la vicenda mi è piaciuta. TROPPE PAROLACCE.
Avatar Lo-andre
21/02/2024 17:34
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Un fumetto molto avvincente, anche se corto. Sembra di essere dentro la storia e i disegni hanno uno stile poco realistico che rendono il tutto più fantasioso divertente. Mi è piaciuto molto e sarebbe bello avere un sequel.
Avatar Maliz_lo
19/02/2024 22:26
2C - Scuola media Zappa, Bologna
Questo libro, secondo me è molto bello perché è molto avvincente, con tanta storia molto interessante e soprattutto molto scorrevole, un altra cosa che mi ha anche colpito positivamente è stata come lo scrittore sia riuscito a fondere diversi elementi marittimi come del tipo mostri marini ed la citta galleggiante (tardis).
Avatar EDO811
19/02/2024 17:27
2B - Scuola media Saffi, Bologna
La storia raccontata in Grande Oceano l'ho trovata avvincente e interessante. Mi è piaciuto il fatto di inserire i flashback come ricordi del padre, che lui racconta a suo figlio. Ogni tanto la trama non è stata chiarissima e ho fatto fatica a seguire, ma non lo trovo un grave difetto. Una delle cose che mi sono piaciute di più è il modo in cui sono rappresentate le parti più scure. Per me disegnarle usando tante linee vicine è un metodo originale e molto ricercato.
Avatar LPP_3939
19/02/2024 16:10
2 AM - Scuola media Montesicuro, Ancona
Molto bello il fatto che il padre e il figlio stanno in quel "sommergibile" e mi spiace che la madre di quel ragazzino sia morta
Avatar Cavallopazzo04
19/02/2024 12:39
2C - Scuola secondaria di primo grado A. Zammarchi, Manerbio
E' veramente un bel libro, molto avvincente e coinvolgente oltre alla storia ho apprezzato la grafica; lo consiglio chi vorrebbe leggere un graphic novel
Avatar _Akane_
04/02/2024 11:18
2E - scuola media Niccolò d'Arco
Questo libro non mi è piaciuto perché è difficile da capire, il carattere non si capisce.
Avatar Corra011
01/02/2024 14:43
2A - scuola media Niccolò d'Arco
Questo libro non mi è piaciuto molto perché l'inizio è difficile da comprendere, e in alcune pagine le immagini non si capiscono molto e non sono collegati al senso del testo.
Avatar nonloso____
28/01/2024 17:54
3F - Scuola media Strocchi, Faenza
Questo fumetto mi è piaciuto molto soprattutto per l'ambientazione che crea durante il corso dell'avventura e il legame che si nota tra i due protagonisti del racconto. Il finale è carino ma secondo me poteva essere gestito meglio

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Avatar 4n1t4
28/01/2024 12:34
2A - scuola media Niccolò d'Arco
non ho capito la storia, non mi è piaciuti in sè il libro e non capivo bene i disegni
Avatar De10
25/01/2024 15:39
3F - Scuola media Strocchi, Faenza
Questo libro è molto bello però ha dei passaggi abbastanza difficili da capire che però si possono capire guardando molto bene le immagini e seguendo la storia
Avatar Matteopantera
25/01/2024 09:28
2A - scuola media Niccolò d'Arco
la storia è bella ma non capisco come riescono a sopravvivere il padre e figlio all'inizio mangiando solo pesce quando finiva la scorta
Avatar Gioietta_11
22/01/2024 17:52
2A - scuola media Niccolò d'Arco
Questo libro non mi è piaciuto molto perché i dialoghi e i disegni a volte non si capiscono tanto, la storia però è bella
Avatar MaRTi_o2
10/01/2024 16:59
2E - scuola media Niccolò d'Arco
Ad essere sincera questo fumetto non mi è particolarmente piaciuto. I disegni a volte non sono chiari, e i dialoghi spesso sono confusi. La storia è interessante e parla di argomenti seri, ma il finale non mi è piaciuto per niente.