Robert Cormier

Scrittore nato nel Canada francese nel 1925 era secondo di otto figli. Durante l'infanzia frequenta una scuola privata cattolica e dimostra la sua passione per la scrittura già dalla prima elementare. Durante la sua carriera scolastica viene sempre incoraggiato a scrivere fino al college quando un suo professore riesce a far pubblicare un suo racconto breve: The Sign. Inizia la sua carriera scrivendo copioni per radio commerciali fino a vincere un premio come giornalista. Diventa uno scrittore a tempo pieno dopo il successo con il primo romanzo per ragazzi La guerra dei cioccolatini che a causa del linguaggio e dei riferimenti sessuali fu aspramente criticato da scuole e biblioteche fino agli anni 2000; ma è anche uno dei libri più venduti nelle librerie degli Stati Uniti. I suoi romanzi rispecchiano l'interesse che nutriva per i problemi dei ragazzi a lui contemporanei. Muore nel 2000.BibliografiaNel cuore della notte, Piemme, 2019La guerra dei cioccolatini, BUR, 2012Tenerezza, Elliot, 2010

Bibliografia