Ti è piaciuto?

Fu così che, circa un minuto dopo, il signor Agenore Novak di anni sessanta, detto il Vecchio, fece la più grande scoperta nella storia di tutta quanta l'umanità. E sai cosa fece subito dopo? Mi pare ovvio. Prese il fucile.
Una mattina presto, in un villaggio di montagna, capita qualcosa di inspiegabile, che potrebbe cambiare il destino del nostro pianeta. Di sicuro cambia le vite di Blu e Abel, due giovanissimi arrampicatori, che di nascosto stanno tentando la scalata al Gigante, una pietra verticale di dodici metri sul lago di Montemorso; e di Tilly, che li sta seguendo in diretta via cellulare; e di Cameron, che è appena arrivato lì dall'altra parte del mondo, non sa l'italiano ed è in canoa; e del Vecchio, che per primo scoprirà l'incredibile novità, e che ha pessime intenzioni; e del signor Peter, che nello stesso istante, su quel lago, lancia un razzo di segnalazione e muore. L'evento più evidente di quella mattina è lo staccarsi di un enorme masso dalla montagna, poi precipitato in acqua; ma ciò che è davvero successo in quell'istante non l'ha ancora visto nessuno: sono arrivati I Voi, che infatti sono invisibili all'occhio umano, e stanno cercando di mettersi in contatto con noi.

Commenti

Avatar Arya
16/01/2023 14:54
3B - Scuola media L. Trombini, Tirano (SO)
Questo libro mi è piaciuto moltissimo. La storia è coinvolgente e ben costruita, una pagina tira l'altra ed alla fine tutti i pezzi del puzzle si congiungono e formano un racconto commovente. La presenza di esseri sovrannaturali non stona e i colpi di scena non mancano mai. Consiglio questo libro a tutti, merita davvero di essere letto!