2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

Qualcuno con cui correre

David Grossman

Mondadori, 2017


Questa storia, con un ritmo straordinario, è una delle più affascinanti, strampalate e dolorose storie d’amore degli ultimi anni. Assaf è stato incaricato da un accalappiacani di trovare il padrone di Dinka, lasciandosi trascinare da questa strana cagnetta per Gerusalemme. Legato al guinzaglio, viene portato qua e là per i vicoli di una città fatta di artisti, cantanti, musicisti e giocolieri, e trova continue tracce di una misteriosa ragazza, che sembra apparire, sparire e poi riapparire nei luoghi più disparati. Si tratta di Tamar, una giovane cantante dalla voce eccezionale, che sta a sua volta inseguendo il fratello, chitarrista strepitoso e tossicodipendente. Dopo un avvio non troppo semplice, la storia prende a girare vorticosamente, preparando momenti molto poetici e incredibili colpi di scena.

La storia mi è piaciuta molto poiché l'autore offre esempi di vero amore e sacrificio, proponendo un messaggio di positività e di speranza.

Inventa un nuovo titolo

"Io e la mia ombra ci siamo messi in cammino".

La frase che ti è piaciuta di più

"Un tempo piangevo moltissimo ed ero piena di speranze. Oggi rido parecchio, un riso disilluso."

La musica che metteresti come colonna sonora

"Anche fragile" -Elisa

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è alquanto adeguata al testo, perché riporta l'immagine dei due ragazzi Assaf e Tamar che scelgono di correre con qualcuno, maturando un sentimento di condivisione che spesso manca tra i ragazzi di oggi e io ritengo di far parte di essi.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non bisogna mai essere indifferenti alle difficoltà altrui.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Faccio i miei complimenti all'autore David Grossman per il contenuto di questa storia nel quale in certi casi rispecchia la mia personalità.


Inizialmente il libro ha un ritmo un po' lento. Man mano che si legge però diventa sempre più avvincente e sempre più bello. Personalmente mi è piaciuto molto perché è una storia particolare e che mantiene sempre un certo velo di mistero fino alla fine del romanzo. Lo consiglio molto a tutti quanti, amanti e non della lettura perché tratta di alcuni temi molto importanti e fa riflettere su di essi.

Inventa un nuovo titolo

Seguimi, Assaf

La frase che ti è piaciuta di più

"Come un cieco ti seguo"

La musica che metteresti come colonna sonora

The Train I -- Armand Amar (Album: Retrospective)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina di questa edizione non mi entusiasma molto e secondo me è un po' fuori luogo perché non fa capire di cosa parla il libro in nessun modo. La versione che possiedo io a casa invece si avvicina di più alla storia del libro ed è più accattivante.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una corsa interminabile, verso una nuova realtà


Inizialmente la lettura di questo libro non decollava e la mia speranza era di poter proseguire la lettura e sapere di più di questa storia che parlava di una vita vissuta ai margini tra la vita normale e il mondo della droga.
Nel lento proseguimento della lettura ho avvertito in me sempre un forte desiderio di conoscere la storia nella sua cronologia nel racconto dei fatti con la speranza che questi evolvessero senza indugio nel racconto di eventi che portassero quanto prima allo sperato lieto fine finale con il più classico dei "e vissero felici e contenti".
Era il primo libro che leggevo di David Grossman che leggevo ed mi è piaciuto tanto da promettermi di ritornare sullo stesso autore.

Inventa un nuovo titolo

Tutto si può fare

La frase che ti è piaciuta di più

il silenzio preserva la saggezza.

La musica che metteresti come colonna sonora

symphony 40 mozart

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

una storia che supera ogni limitei


Inizialmente ho trovato la trama di questo libro difficile da seguire e discontinua, ma andando avanti ho iniziato a capire meglio il tutto. In molte occasioni l'autore ha utilizzato un lessico abbastanza complesso, il quale ha reso a parer mio la lettura più lenta. Una cosa che mi è piaciuta particolarmente è il fatto che il racconto è alternato da parti viste dal punto di vista di Assaf e altre invece, da quello di Tamar. All'interno di questo romanzo ho trovato alcune frasi che mi hanno colpito, le due principali sono le seguenti:
"Talvolta è più offensivo essere apprezzati per i motivi sbagliati che essere disprezzati per quelli giusti."
"C'è un momento in cui si compie un piccolo passo, si devia di un millimetro dalla solita via, a quel punto si è costretti a posare anche un secondo piede e d'un tratto si finisce su un percorso sconosciuto. Ogni passo è più o meno logico, conseguente al precedente, eppure di colpo ci si ritrova in un incubo."

Inventa un nuovo titolo

La misteriosa storia di una splendida ragazza

La frase che ti è piaciuta di più

"Talvolta è più offensivo essere apprezzati per i motivi sbagliati che essere disprezzati per quelli giusti."
"C'è un momento in cui si compie un piccolo passo, si devia di un millimetro dalla solita via, a quel punto si è costretti a posare anche un secondo piede e d'un tratto si finisce su un percorso sconosciuto. Ogni passo è più o meno logico, conseguente al precedente, eppure di colpo ci si ritrova in un incubo."

La musica che metteresti come colonna sonora

non saprei

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

non saprei


Questo libro ha permesso alla mia immaginazione di conoscere un nuovo modo di amare, in una situazione tanto lontana da me e in una situazione improbabile ma on impossibile. Mi ha rapito l'armonia della descrizione dei particolari e delle emozioni, che mi ha permesso di vivere la storia come se fosse più vicino di quanto in realtà lo sia. Ha confermato la mia idea che la profondità dei sentimenti e delle emozioni non appartiene solo alla sfera adulta, ma bensì, i bambini e qualunque persona possono provare qualsiasi cosa che possa in ogni caso appartenere a un'emozione, a qualcosa di profondo che va oltre le cose che si possono spiegare a parole, anche se sempre in modo diverso.

Inventa un nuovo titolo

le emozioni dei pulcini

La frase che ti è piaciuta di più

"Assaf ebbe la strana sensazione che ,se fosse stato un uomo, avrebbe sentito il bisogno di aiutarlo. Oppure se ne sarebbe andato, per lasciarlo solo con il suo dolore"

La musica che metteresti come colonna sonora

Aurora- runaway

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

io penso che trasmetta bene il fatto che si stia parlando proprio di una storia i cui protagonisti sono dei bambini. Il viso in foto ha qualcosa di profondo e di insolito, d'altronde ciò che a me è arrivato del libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

qualcuno con cui correre, qualcosa in cui credere, con cui crescere, da amare e con cui vivere


“Qualcuno con cui correre” di David Grossman mi ha appassionata poco a poco, ma continuando a leggerlo non riuscivo a staccarmi, perchè volevo seguire passo a passo i protagonisti nelle loro imprese e negli ostacoli che hanno dovuto superare abbattendoli uno ad uno.
Si parla del problema della tossicodipendenza negli adolescenti, ma anche di valori come l’ amore tra i due protagonisti, l’ amicizia e il rispetto fra i ragazzi, quindi l’ importanza di trovare qualcuno con cui correre, cioè un vero amico. Lo stile è semplice, scorrevole e di facile lettura.

Inventa un nuovo titolo

“Mano nella mano”

La frase che ti è piaciuta di più

“Ci sono persone come quelle al mondo.
Però ce ne sono anche altre. Ed è proprio per quest’ ultime che vale la pena vivere.”

La musica che metteresti come colonna sonora

“Buon viaggio” di Cesare Cremonini.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non mi dispiace, però se dovessi cambiarla farei un’ illustrazione con un ragazzo e un cane che corrono in uno spazio aperto per indicare la corsa verso la libertà.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Il romanzo per ragazzi più avvincente del momento!”

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Direi all’ autore di continuare a scrivere libri che trattano temi importanti e attuali, ma che nello stesso tempo appassionino i ragazzi con le loro vicende intriganti!


Di questo romanzo ho apprezzato la capacità di trattare tematiche molto attuali, quali l'amicizia, la famiglia, l'adolescenza, la tossicodipendenza, senza mai risultare pesante, ma anzi rendendo piacevole e scorrevole la lettura. Grossman ha uno stile semplice, ma carico di emozioni e capace di coinvolgere i propri lettori.

Inventa un nuovo titolo

Una corsa per la vita

La frase che ti è piaciuta di più

E ricordava, sorpresa, di avere sempre creduto che le mancasse quella parte di anima, quel mattoncino di Lego, che le avrebbe permesso di unirsi a un'altra persona.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Riptide" di Vance Joy

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Compra il libro ;-)


Questo romanzo mi è piaciuto in particolare per la capacità che ha avuto di catturare la mia attenzione gradualmente con l'intrecciarsi delle vicende. Le tematiche che affronta sono molto attuali e diffuse in tutto il mondo. Esse vengono trattate chiaramente con lessico adatto al pubblico che ne può essere interessato.

Inventa un nuovo titolo

Seguimi, Assaf.

La frase che ti è piaciuta di più

Anche il pugno era una volta una mano aperta con le dita tese

La musica che metteresti come colonna sonora

Hey Brother-Avicii

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina illustrata in questa versione non è particolarmente significativa per il romanzo. Nella versione del romanzo che possiedo la copertina attrae decisamente meglio l'attenzione che il libro merita.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Alla ricerca, non di una persona qualunque.


David Grossman tratta vari temi, anche piuttosto attuali, quali l’amicizia e l’amore, la droga, le passioni, i sogni, il rapporto tra genitore-figlio. È un libro scorrevole, che si “divora in un boccone”, entusiasmante e piacevole alla lettura.

Inventa un nuovo titolo

Lui, lei e Dinka

La frase che ti è piaciuta di più

“Quasi non si parlarono e Tamar pensò che non aveva mai incontrato nessuno con cui si sentiva tanto bene tacendo.”

La musica che metteresti come colonna sonora

“Free Spirit” Khalid

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non denota a pieno la storia narrata dall’autore, si potrebbe optare per un’altra immagine

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Assaf e Dinka tra coraggio e pensieri

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Tre storie apparentemente lontane fra di loro, avvincenti, estenuanti, forse clandestine. Fantastiche. Libro adatto a tutti, comprensibile e ricco di emozioni


Questa storia è molto coinvolgente per noi ragazzi poiché, nonostante parli di un comune sedicenne, l’autore riesce a trattare temi molto importanti quali l’amicizia, l’adolescenza e la tossicodipendenza. È abbastanza scorrevole e non ci si stanca mai di leggerlo, lo consiglio a tutti.

Inventa un nuovo titolo

Amici per caso

La frase che ti è piaciuta di più

Talvolta è più offensivo essere apprezzati per i motivi sbagliati che essere disprezzati per quelli giusti

La musica che metteresti come colonna sonora

River flows in you

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Credo che solo alla vista della copertina viene voglia di leggere questo libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una corsa verso una nuova amica


Questo libro mi ha colpito molto nella situazione finale perchè narra di due vie che diventano una sola. La situazione iniziale però non mi ha coinvolto particolarmente.

Inventa un nuovo titolo

2 vite in una

La frase che ti è piaciuta di più

Anche un pugno una volta era una mano aperta con le dita tese.

La musica che metteresti come colonna sonora

Guerriero di Marco Mengoni

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me rappresenta il libro soltanto in parte, perchè racconta di due vite parallele che poi si incontreranno e non solo della vita del ragazzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Correre con qualcuno" ha lo stesso significato di avere qualcuno al proprio fianco, oggi potrebbe essere importante per ognuno di noi. Anziani e piccoli.


Trovo che questa storia possa far riflettere i ragazzi su quali sono i veri valori da seguire e quali quelli futili che a noi sembrano tanto importanti. Il racconto affronta temi molto presenti nella nostra vita, come ad esempio l’amicizia e la lealtà o il coraggio e la determinazione. Lo consiglio a tutti i ragazzi che amano riuscire ad immedesimarsi in un personaggio per poter comprendere fino in fondo la storia e i motivi che hanno portato i protagonisti a compiere determinate decisioni.

Inventa un nuovo titolo

Alla scoperta di noi stessi

La frase che ti è piaciuta di più

“Un tempo piangevo moltissimo ed ero piena di speranze. Oggi rido parecchio, un riso disilluso.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Fight song

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che sia un’ottima scelta perché dagli occhi del ragazzo traspare una voglia di libertà e un sentimento di spensieratezza.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Due ragazzi diversi, due modi di pensare differenti, due storie parallele che si intersecano per raggiungere uno scopo comune.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Innanzitutto vorrei farle i miei complimenti per lo stile di scrittura che ha reso il libro molto scorrevole e piacevole da leggere. Inoltre trovo fantastico il modo in cui è riuscito a parlare di certi aspetti senza renderli esageratamente pensati, facendo immedesimare il lettore nelle menti dei protagonisti e quindi facendoci riflettere su tanti aspetti che spesso trascuriamo.


Il mondo descritto da David Grossman è apparentemente molto lontano da quello di molti di noi. Droga, riabilitazione, amicizia, amore fraterno e giovanile, sono solo alcuni dei molti temi trattati dall'autore. Mi è piaciuta molto l'ambientazione delle vicende e allo stesso modo anche la storia raccontata; ogni pagina di questo libro fa venire voglia di passare a quella successiva e tutto questo lo rende piacevole e "facile" da leggere. Stupendo.

Inventa un nuovo titolo

Storia di un ragazzo che inseguendo un cane ha cambiato la sua vita

La frase che ti è piaciuta di più

"E ricordava, sorpresa, di avere sempre creduto che le mancasse quella parte di anima, quel mattoncino Lego, che le avrebbe permesso di unirsi a un'altra persona."

La musica che metteresti come colonna sonora

Run Boy Run

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina dell'edizione mostrata nel sito credo che non rispecchi molto la storia del libro; al contrario, l'edizione Mondadori Oscar 451, ha probabilmente un impatto maggiore sul lettore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il ragazzo, Assaf, rincorre il cane ma i suoi pensieri rincorrono lui, che invece vorrebbe cancellarli, concentrarsi unicamente su quella corsa.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Un ragazzo, un cane, una ragazza. Tre storie lontane, unite da qualcosa di complesso, intrigato, estremamente rischioso e talvolta anche illegale. Una continua evoluzione della storia e dei personaggi; una crescita sia fisica che morale.


Mi è piaciuta tanto questa storia, perché trabocca di coraggio e sentimento di amore per la vita, dove protagonista è la determinazione di due sedicenni che pur essendo assai fragili, affrontano inquietanti momenti in un contesto dove gli attori sono personaggi di un'organizzazione di spacciatori.

Inventa un nuovo titolo

"La determinazione di una fragile adolescenza"

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è quella in cui Assaf chiede a Tamar di cantare per lui, "Cantami qualcosa". I due sono seduti schiena contro schiena nel rifugio dove si erano nascosti per proteggere Shay dagli spacciatori malavitosi. Tra i due mentre Shay era tramortito e dolente, si accende un'atmosfera dove entrambi sanno ascoltarsi e nel parlare toccano i tasti più delicati della loro vita.

La musica che metteresti come colonna sonora

Modà - E non c'è mai una fine - (Modà - E non c'è mai una fine - Videoclip Ufficiale)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina riporta un'immagine molto appropriata, un viso di ragazzo su sfondo scuro e cupo dove in risalto si coglie l'incarnato pallido, apparentemente senza sfumature di particolari, e uno sguardo penetrante, e lo sguardo di Assaf, l'adolescente che in quell'oscura e inquietante esperienza affronta con coraggio ogni esperienza. Si nota bene dietro il suo orecchio una foglia, che pare di ulivo ingiallita, tipica di un ragazzino libero che si rotola nella natura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"La fuga per la libertà"

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

E' meraviglioso come lei descriva, la forza e la caparbietà di questi due giovani ragazzini di sedici anni, valori che di norma sono insiti negli adulti, e che le li descrive come le più potenti delle armi. Lei ci ha regalato un cocktail di emozioni, dove la fragilità si sposa con la determinazione, e questo rende il suo libro, un libro da consigliare vivamente a tutti gli adolescenti.


La storia mi è piaciuta molto, ma ho preferito il film... Il romanzo è molto coinvolgente ed è scritto in modo scorrevole, ma avrei preferito più personaggi.

Inventa un nuovo titolo

Il mio nuovo amico

La frase che ti è piaciuta di più

Non importa, pensò sconfortata, quel che conta è portarlo via di qui.

La musica che metteresti come colonna sonora

Le luci della città di Coez

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Io ho in edizione in cui è rappresentato Assaf con il cane (ombre) su sfondo giallo; non mi piace molto, avrei preferito uno sfondo più scuro così da attirare l’attenzione del lettore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Se corriamo insieme siamo forti

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Molto bravo a scrivere! Se solo riesci ad aggiungere un paio di personaggi... Comunque storia bellissima!!


Ho molto apprezzato questo romanzo per il semplice fatto che mi sia trovata ad immedesimarmi fin da subito nelle vicende narrate e nei vari personaggi. Mi hanno colpito particolarmente le complesse figure dei due protagonisti, ragazzi dotati di una straordinaria sensibilità e di uno straordinario coraggio, i quali rappresentano la lotta e la resistenza a un mondo che cerca in ogni modo di opprimere qualsiasi forma di ribellione e in cui dominano l'indifferenza e la rassegnazione.
L'aspetto forse più affascinante dell'opera di Grossman è che il lettore si trova ad assistere a bocca aperta al faticoso ma stupefacente percorso di crescita di questi due adolescenti e, allo stesso tempo, a riflettere sulla propria esperienza di maturazione psicologica.
L'unica pecca di questo romanzo è che fa molta fatica a decollare: l'avventura vera e propria prende il via dopo lunghissime descrizioni e digressioni che ho ritenuto abbastanza futili e pesanti.
Nel complesso il libro può essere definito un vero capolavoro, da gustare poco alla volta.

Inventa un nuovo titolo

Anima gemella

La frase che ti è piaciuta di più

Provava una sensazione nuova, sconcertante, strana. Come se qualcuno si fosse intrufolato nella sua anima e avesse cominciato ad arredarla, a spostare tavoli pesanti, a buttare fuori armadi vecchi e pieni di muffe, a introdurre mobili leggeri, flessibili, di bambù.

La musica che metteresti come colonna sonora

"It's my life" dei Talk Talk

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Per crescere basta mettere un piede al di fuori della propria zona di comfort.


Ho scelto libro perché le tematiche mi sembravano abbastanza interessanti,al momento non lo ho ancora finito ma anche se non mi piace particolarmente leggere il libro mi sta piacendo soprattutto per il modo in cui è scritto e per il lessico non troppo difficile

Inventa un nuovo titolo

/

La frase che ti è piaciuta di più

Un tempo piangevo moltissimo ed ero piena di speranze.
Oggi rido parecchio,un riso disilluso

La musica che metteresti come colonna sonora

Non so

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non ha un immagine particolare

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

/

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

/


Coinvolgente, emozionante, interessante e originale.
L’ opera di Grossman risulta essere uno dei libri più intriganti letti nell’ultimo periodo, con una trama innovativa e dei personaggi che riescono in poche pagine ad attirare il tuo interesse. L’ autore scrive un romanzo corale in cui tutti i personaggi che incontriamo, e sono tanti, hanno qualcosa di profondamente necessario da dirci. Ciò ha il doppio pregio di rendere estremamente avvincente la trama e di farci sentire dentro la storia in ogni momento. Stupisce appunto il modo in cui i protagonisti, riescano a creare una sorta di legame con il lettore: le loro emozioni infatti, come l’insicurezza, la paura, ma anche l’eccitazione e l’amore, vengono trasmesse grazie alle dettagliate descrizioni dei loro pensieri e sentimenti.Vestire i panni di Assaf o di Tamar, i due protagonisti, vuol dire fare un buco profondo nella realtà e in se stessi e scendere, toccando i sentimenti più veri e puri, compiendo un viaggio che, nel complesso, trasforma il nostro atteggiamento verso ciò che non conosciamo. Da osservatori si diventa attori, si diventa grandi. Un libro di media lunghezza che nonostante i lenti ritmi iniziali lascia nostalgia ancora prima di averlo finito di leggere, accompagnato da un intreccio inizialmente poco comprensibile, il quale si tramuta in una fabula. Una storia adatta in particolare a noi adolescenti ma che può appassionare anche gli adulti riportandoli indietro ai sentimenti della propria giovinezza.

Inventa un nuovo titolo

Dinka

La frase che ti è piaciuta di più

"Uno dopo l'altro si levò di dosso gli strati di pelle indurita dalle delusioni, dal disinganno, fino ad arrivare a un punto in cui non aveva più niente da togliersi, la sua essenza ormai svelata, il suo nocciolo vivo."

La musica che metteresti come colonna sonora

"Say" di Ruel

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Il viso in primo piano del ragazzo in copertina non rende il la dinamicità del testo. Avrei piuttosto messo l'immagine di un ragazzo che corre con un cane, che anche se più banale si addice meglio al titolo ed al contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Nel mistero dell’adolescienza – la generosità di cui sono capaci i giovani

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Signor Grossman,
debbo ringraziarla in quanto non mi sarei mai aspettata che da un adulto risultasse così tanta empatia verso noi adolescenti. Lei è riuscito perfettamente a descrivere le emozioni più tipiche di questo periodo della vita, ed è ciò che rende il suo romanzo tanto speciale per noi ragazzi. Il suo scritto ha plasmato il mio modo di affrontare le cose, rendendolo più razionale.


Personalmente il racconto mi è piaciuto, nonostante ció l'inizio è davvero confusionale e dispersivo,la storia ci mette molto a partire e inizialmente il ritmo è lento e annoia parecchio.Il libro è ricco di sequenze descrittive,forse proprio per questo che il libro ci mette un po' a partire,essendo le descrizioni dei protagonisti concentrate proprio nel primo pezzo.
Tralasciando questo particolare non molto apprezzato, mi è piaciuto come tematiche giovanili come l'uso di sostanze,il rapporto con i genitori,l'amore ecc.. siano state trattate con una struttura della storia molto fiabesca ma per niente banale.

Inventa un nuovo titolo

Ció che un cane puó dare

La frase che ti è piaciuta di più

"Ogni coppia condivide un segreto,qualcosa di unico,di particolare.Se questo non c'è..non è una vera coppia"

La musica che metteresti come colonna sonora

reggeton

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

A parer mio la copertina è davvero poco azzeccata,ispira a leggere si,ma ti instiga a cercare qualcosa di non presente nel libro.
Dopo anche il primo capitolo ti rendi conto che sarebbe qualcun altro a dover essere sulla copertina.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia di amicizia,amore e speranza che ti rimarrà nel cuore.


Mi è piaciuta molto la storia che ho trovato differente dalle altre e molto particolare.
L'autore é riuscito a mischiare una storia di amore con una di avventura.
Le azioni dei personaggi sono descritte molto dettagliatamente permettendo una forte immedesimazione da parte del lettore.

Inventa un nuovo titolo

Le avventure dell'amore

La frase che ti è piaciuta di più

Il tempo non era composto di attimi ma di azioni
In ogni istante c'era qualcosa da fare

La musica che metteresti come colonna sonora

Sound of silence

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Due ragazzi spinti nell'avventura per lo stesso motivo:l'amore