2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

John della notte

Gary Paulsen

Equilibri, 2019


Camminava da solo davanti al grosso cavallo marrone montato da Waller e intorno al collo aveva un grosso anello, legato a una corda fissata alla sella. Così, quando il cavallo si fermava, anche John della Notte era costretto a fermarsi, con un violento strattone al collo. Waller trascinò John della Notte nel cortile principale vicino alle baracche, senza mai smettere di urlare e sbraitare contro di lui, strattonando in continuazione la corda. John della Notte non aveva alcun vestito addosso e se ne stava lì, nudo sotto il sole [...] La sua schiena era coperta di cicatrici di vecchie frustate. La pelle sulle spalle e sul dorso, giù giù fino al suo didietro e alle gambe, era tutta una piaga, con grinze spesse come la mia mano. Mi chiesi perché mai lo avessero comprato con tutte quelle cicatrici. Quando sono così, nessuno li vuole, perché significa che non è facile metterli al lavoro.

Nell’Ottocento nel profondo sud degli Stati Uniti gli uomini di colore sono trattati alla stregua di animali da soma, da sfruttare nei lavori dei campi e nella gestione delle faccende domestiche. Gli schiavi non conoscono altra vita all’infuori della schiavitù, nessuno di loro ha mai visto altro e le conseguenze della ribellione non sono mai positive. Gli schiavi dormono in baracche di legno, vengono frustati, torturati e violentati; se tentano la fuga vengono cacciati come selvaggina per essere poi, immancabilmente, catturati e giustiziati.

Sarny ha dodici anni ed è nata schiava. Un giorno Waller, il suo padrone, torna dal mercato con un nuovo acquisto, uno schiavo enorme, contrassegnato visibilmente dallo stigma della ribellione: delle cicatrici enormi in ogni parte del corpo. Si chiama John della Notte e ha un segreto che rivela soltanto a Sarny, chiedendole di custodirlo perché sarà l’unica chiave che potrà permettere loro la fuga da quell’inferno. Sarny, però, è troppo entusiasta e inavvertitamente rivela a Waller il segreto, capendo troppo tardi che una terribile punizione aspetta lei o John della Notte.

È un libro molto scorrevole, appassionante per le persone interessate all'argomento. A me è piaciuto mi ha fatto viaggiare nel passato e pensare un po' come vivevano e quanto le persone possano essere prive di umanità

Inventa un nuovo titolo

L'esperienza di John

La frase che ti è piaciuta di più

"Perché se conosciamo le cose, per loro non è bene. Se conosciamo le cose iniziamo a volerle, e se iniziamo a volerle per loro non è bene. Temono che vogliamo quello che hanno loro."

La musica che metteresti come colonna sonora

Guerriero-Marco Mengoni

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace molto, rimane coerente con il contenuto della storia

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Apprezzare ciò che si ha e capire ciò che ci circonda


Una lettura veloce,scorrevole, molto piacevole ed immersiva, in grado di far comprendere appieno un argomento serio e complesso come le distinzioni razziali e le condizioni di vita degli schiavi di colore nei campi di cotone. Un libro che parla della voglia di insegnare, nonostante tutto, per non dimenticare mai i torti subiti. Ho apprezzato molto la figura di John della notte,un personaggio pronto a tutto pur compiere ciò in cui crede, persino mettere in gioco la sua vita e la sua libertà. Nel complesso ''John della notte'' mi è piaciuto: un libro scorrevole ma allo stesso tempo esplicativo ed immersivo.

Inventa un nuovo titolo

L'importanza di una parola

La frase che ti è piaciuta di più

''Qualcuno dice che fui io a farlo venire con la magia,che lo chiamai perché mi parlasse,ma non è così.Sapevo che sarebbe arrivato,ma la magia non c'entrava nulla,bastava saper ascoltare.Semplicemente successe che un giorno John della Notte arrivò tra di noi,e non fui io né nessun altro a portarlo.

La musica che metteresti come colonna sonora

7 Years

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina perfetta,piacevole alla vista e coerente con il titolo e la descrizione del personaggio di John della Notte

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dall'autore di ''Nelle terre selvaggie'' un libro pronto a farvi scoprire una nuova realtà

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Bel libro. Una lettura davvero piacevole che mi ha tenuto incollato fino all'ultima pagina.


Questo libro mi è piaciuto molto perché mi ha fatto capire come il periodo della schiavitù è una situazione di vita dell'uomo opprimente, drammatica, frustrante dove l'uomo perde la sua dignità. Purtroppo in altre forme esiste ancora oggi. Ciò che invece ho trovato difficile da leggere sono i particolari delle violenze subite dagli schiavi. In certi momenti toglievano il fiato e mi fermavo senza proseguire la lettura.

Inventa un nuovo titolo

"La magia delle lettere".

La frase che ti è piaciuta di più

"Tutti dobbiamo imparare a leggere e a scrivere, in modo che possiamo scrivere di questo, di tutto quello che ci stanno facendo".

La musica che metteresti come colonna sonora

"Faded" di Alan Walker

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia molto bella come la scelta dei colori usati. Il profilo nero del volto di John sullo sfondo giallo evidenzia la drammaticità del contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"L'importanza del leggere e scrivere".

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Un bel libro ma molto crudo. L'avrei preferito senza troppi particolari.


Bel libro anche se corto, racconta molto bene la vita degli schiavi in America, anche se avrei preferito un colpo di scena finale.Però devo dire che il racconto in prima persona fa immergere il lettore nel libro e gli fa quasi immaginare di essere la protagonista

Inventa un nuovo titolo

Il libro fatto di cotone

La frase che ti è piaciuta di più

Avevo imparato a scrive la mia prima parola

La musica che metteresti come colonna sonora

C'era una volta ( Kayler)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Avrei messo una mano nera con dei graffi che provava a prendere un libro ma non ci riusciva

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Solo se ci provi ci riuscirai


Il libro racconta molto bene le condizioni di vita degli schiavi. L'unica pecca del libro è che pensavo che nella parte finale ci sarebbe stato un colpo di scena, comunque un bel libro che per comprendere la vita degli schiavi.

Inventa un nuovo titolo

Il libro fatto di cotone

La frase che ti è piaciuta di più

avevo scritto la mia prima parola

La musica che metteresti come colonna sonora

C'era una volta ( Kayler)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Avrei creato un libro fatto di cotone nella copertina e una mano nera con dei graffi che provava a prenderlo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Solo se ci provi ci riuscirai


Il libro mi è piaciuto tanto perché trovo che l’ autore sia stato davvero bravo nel trattare un argomento del genere.
La parte che ho preferito è stata quando Sarny ha incontrato John per la prima volta,nudo e pieno di ferite per via dei maltrattamenti subiti

Inventa un nuovo titolo

La scuola proibita

La frase che ti è piaciuta di più

“Ci sono un sacco di lettere e ognuna significa una cosa diversa.
Devi impararle una per una. “

La musica che metteresti come colonna sonora

All The Stars di Kendrick Lamar e SZA

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che la copertina sia molto bella perchè ti fa venire la voglia di leggere il libro per scoprire di cosa parla

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una ragazza coraggiosa che ha voglia di imparare tutte le cose che non ha potuto fare da piccola

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Salve le vorrei fare i complimenti per come ha trattato in modo eccezionale dell’ argomento della schiavitù. Spero che in futuro farà dei libri simili a questo.


questo libro mi è piaciuto molto perché fa capire la durezza e la mancanza di umanità con cui i padroni trattavano i protagonisti.

Inventa un nuovo titolo

Sarny e John

La frase che ti è piaciuta di più

Ho amato le stelle troppo affettuosamente per aver paura della notte.

La musica che metteresti come colonna sonora

changes di XXX tentacion

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

penso che l’editore doveva curare meglio il disegno.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Spesso è più sicuro essere in catene che liberi.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Un libro davvero molto realistico, grazie a loro tutto il mondo ha potuto conoscere le disumane condizioni di vita dei lavoratori delle piantagioni.


Un po’ corto ma carino, l’argomento è trattato bene ma non in modo approfondito.
Non mi è piaciuto tanto perché non aveva una fine molto sensata,me lo immaginavo diverso che trattasse l’argomento con più pagine e non con sole 77. Però ha una lettura molto scorrevole e piacevole.

Inventa un nuovo titolo

Vita da schiavo

La frase che ti è piaciuta di più

“Era bellissimo scrivere di nuovo”

La musica che metteresti come colonna sonora

See you again

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il riassunto da schiavo


Vi consiglio di leggerlo, perché ci sono particolarmente degli episodi attraverso i quali sono entrato nel libro, ti farà conoscere com'è la triste vita degli schiavi,che ogni giorno combattevano per la sopravvivenza e leggendo questo libro ti commuoverai. Mi è piaciuto molto "John della notte" e penso che piacerà anche a te.

Inventa un nuovo titolo

Il portatore delle lettere e numeri

La frase che ti è piaciuta di più

Avevo scritto una parola. La mia prima parola.
Bag.
Avevo scritto una parola! Quasi non riuscivo a crederci. Eroriuscita a comporre la mia prima parola. Non importava che parola fosse, né cosa significasse. L'importante era aver scritto una parola. La mia prima parola

La musica che metteresti come colonna sonora

Mercy - Shawn Mendes

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

No, penso che sia bello come è.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Manda la tua conoscenza al mondo iniziando da quelli più piccoli.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo libro è bellissimo pieno di drama, di tragedia e di amicizia mi è piaciuto e ti tramanda molti sentimenti come rabbia, goia e tristezza sommato tutto è un libro bello.


Vi consiglio di leggerlo perché ci sono particolarmente degli episodi con cui mi ha fatto proprio entrare nel libro, ti farà conoscere com'è la triste vita degli schiavi che ogni giorno combattevano per la sopravvivenza e leggendo questo libro ti commuoverai. Mi è piaciuto molto "John della notte" e penso che piacerà anche a te.

Inventa un nuovo titolo

Il portatore delle lettere e numeri

La frase che ti è piaciuta di più

Avevo scritto una parola. La mia prima parola.
Bag.
Avevo scritto una parola! Quasi non riuscivo a crederci. Ero riuscita a comporre la mia prima parola. Non importava che parola fosse, né cosa significasse. L'importante era aver scritto una parola. La mia prima parola

La musica che metteresti come colonna sonora

Mercy - Shawn Mendes

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

No, penso che è bello come è.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Manda la tua conoscenza al mondo iniziando da quelli più piccoli.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo libro è bellissimo pieno di drama, di tragedia e di amicizia mi è piaciuto e ti tramanda molti sentimenti come rabbia, goia e tristezza, tutto sommato è un libro bello.


Il libro di Paulsen è un vero capolavoro, un misto tra mistero e avventura combinati insieme che stimolano l’interesse del lettore.
Il mio personaggio preferito è John, schiavo africano molto misterioso e coraggioso, che compie atti significativi nel corso della metà dell’Ottocento.
Il libro mi è piaciuto molto anche se alcuni aspetti sarebbero da rivedere come ad esempio le molteplici ripetizioni.
Tuttavia la lettura è stata molto scorrevole e interessante, perciò ne consiglierei la lettura, la mia valutazione al libro è 9.

Inventa un nuovo titolo

sapere è potere

La frase che ti è piaciuta di più

leggere è contro la legge

La musica che metteresti come colonna sonora

beutiful that way

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

bella non la cambierei

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

lettura adatta ai ragazzi e non solo, ne consiglio la lettura.


Il libro mi è piaciuto molto, sopratutto per il suo stile avvincente , ci fa capire la durezza e la mancanza di umanità con cui gli schiavi venivano trattati dai loro padroni .

Inventa un nuovo titolo

La mia prima parola!

La frase che ti è piaciuta di più

Io e la mia prima parola

La musica che metteresti come colonna sonora

Guerriero -Marco Mengoni

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è carina. Si può notare un volto e una mano tenente un bastoncino . L'unico difetto è che prima devi leggere il romanzo perchè altrimenti non riesci a capire bene il vero significato

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Questo romanzo si basa su precisi documenti storici e ricostruisce molto fedelmente le condizioni di vita nelle piantagioni di cotone statunitensi .

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti è riuscito a descrivere e a far capire in cosi poche pagine le vicende degli schiavi nelle piantagioni


mi è piaciuto molto il libro, sopratutto i temi che ha trattato nel corso della storia: la libertà, la schiavitù, il coraggio e il potere del sapere. Una nota negativa del libro è che è molto corto e finisce improvvisamente lasciando un’attimo spaesato il lettore. Per il resto è un libro da un grande significato.

Inventa un nuovo titolo

la libertà nel sapere

La frase che ti è piaciuta di più

“se conosciamo le cose iniziamo a volerle, e se iniziamo a volerle non è bene. Temono che noi poi vogliamo quello che hanno loro. Ecco perché non vogliono che noi impariamo a leggere.”

La musica che metteresti come colonna sonora

libertà.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

è carina ma non esprime pienamente il contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

sapere è potere, potere è libertà, la triste verità della schiavitù in America.


E' un bel libro e non troppo difficile da seguire, ed è molto interessante, soprattutto per chi è appassionato di storia, però non lo consiglio a tutti perchè tratta temi molto delicati, e descrive delle scene violente

Inventa un nuovo titolo

La scuola segreta.

La frase che ti è piaciuta di più

"A notte fonda, quando non è più ieri e e sembra che domani non debba mai arrivare, è allora che lui arriva"

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica a tratti triste e a tratti più forte.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

E' coerente con la storia, ma prima di averlo letto non si intuisce di cosa parla.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Quando inizierai a leggerlo vorrai che non finisca mai.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

E' un libro molto bello, ma lo avrei fatto un po' più lungo.


E' un bellissimo libro,facile da seguire,appassionante per le persone intereassate alla schiavitù dei neri e alla vita quotidiana nelle piantagioni

Inventa un nuovo titolo

La scuola vietata

La frase che ti è piaciuta di più

E' John della notte e ci guida sulla storia del sapere

La musica che metteresti come colonna sonora

LA MUSICA DEL SILENZIO

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Si addice molto al racconto

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Imparerai a conoscere le lettere in compagnia e viaggerai con la fantasia

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

E'il primo libro che mi e piaciuto leggere in 13 anni di vita, complimenti


Questo libro “John della notte” scritto da Gary Paulsen mi è piaciuto tanto perché è pieno di dettagli. Il libro è realistico soprattutto i personaggi. Ho notato che ci sono alcune scene violente. Però l’ ho trovato meraviglioso

Inventa un nuovo titolo

sapere è potere

La frase che ti è piaciuta di più

leggere è contro la legge

La musica che metteresti come colonna sonora

that way beautiful

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

bellissima, non la cambierei

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

il libro è molto bello e tratta argomenti molto particolari, ne consiglio la lettura


Questo libro mi è piaciuto perché è strutturato in modo tale che ogni scena è dettagliata, da far capire bene dove avvengono i fatti. All'inizio non volevo nemmeno iniziare il libro, però dopo che ho letto il primo capitolo mi è subito piaciuto.

Inventa un nuovo titolo

Sanry e L'alfabeto

La frase che ti è piaciuta di più

"Ci sono un sacco di lettere e ognuna significa una cosa diversa. Devi impararle una per una."

La musica che metteresti come colonna sonora

7 Years Old perché ci sono molte scene drammatiche

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è bellissima perché inquadra Sanry e Jhon

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Questo libro è unico. Ricco di suspense e pieno di emozioni. Compratelo.


Questo racconto mi è piaciuto perchè è ispirato ad una storia vera e per questo è intrigante. La lettura è scorrevole, lo consiglio a tutti perchè non si tratta di una lettura impegnativa.

Inventa un nuovo titolo

La scuola clandestina

La frase che ti è piaciuta di più

Era bellissimo scrivere di nuovo.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica drammatica

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella e coerente con la storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Coloro che negano la libertà degli altri non la meritano per se stessi.


Il libro di Gary Paulsen, “John della Notte”, di genere storico, è ambientato negli USA, nel 1800. Un libro che parla di un’epoca molto importante per noi, quando esistevano ancora gli schiavi, uomini senza il diritto della libertà e con il divieto a imparare. John, il protagonista è schiavo, dona la propria vita per fare imparare ai ragazzi come lui a leggere e scrivere.
Il libro mi è piaciuto soprattutto per il significato: tutti, uomini e donne, ricchi e poveri, grandi e piccoli, hanno il diritto ad avere la libertà. Mi è piaciuto molto anche perché non fa troppi giri di parole ma va direttamente al sodo. Vi consiglio assolutamente la lettura.

Inventa un nuovo titolo

Recensione “John della Notte”

La frase che ti è piaciuta di più

Lui rise. Amavo quella risata.

La musica che metteresti come colonna sonora

Viva la libertà

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto intuitiva

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Messaggio molto importante, consiglio la lettura.


Inizio con il dire che Gary Paulsen ha centrato il bersaglio. Questo libro parla di un argomento molto forte che non tutti riescono a capire al giorno d’ oggi: La schiavitù .Esso essendo un libro educativo fa capire vari argomenti tra cui la mentalità delle persone del passato molto contorta oltre che per il colore della pelle anche per la violenza sulle donne e l’importanza della libertà. Essendo molto originale questo libro è adatto a varie fasce di età soprattutto la mia. Esso è molto interessante e intrigante. Lo consiglio perché essendo coinvolgente si divora velocemente. Se dovessi dare un voto a questo libro sarebbe 10 perché essendo il mio genere mi è piaciuto molto.

Inventa un nuovo titolo

John senza paura

La frase che ti è piaciuta di più

Sembrava che volesse promettere qualcosa, come il tuono che prometteva la pioggia

La musica che metteresti come colonna sonora

Caramelle

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia una parte fondamentale del libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro per ragazzi, talmente interessante da togliere il fiato