Ti è piaciuto?

Stati Uniti, West. 
 Un bandito nero che si fa chiamare Barabba sta per assaltare un treno passeggeri. Ha nascosto i suoi compari nel carbone e si è finto un macchinista. Nessun bianco sospetta di loro. Una rapina facile, la sicurezza di svignarsela con un buon bottino senza bisogno di sparare nemmeno un colpo. Un'altra banda, guidata da una donna che si fa chiamare Maddalena, è sullo stesso treno. I due colpi partono nello stesso momento, e nel vagone centrale del treno le bande si trovano una di fronte all'altra. Le pallottole volano. Ci scappa il morto e i due si ritrovano, dopo essere caduti dal treno, in mezzo al deserto; per non morire di stenti sono costretti, loro malgrado, a diventare compagni di viaggio, iniziando una lunga fuga attraverso il profondo ovest. Non sanno che uno spietato sceriffo, accecato dal rancore per un antico rimorso, è disposto a tutto pur di trovarli.
Dopo giorni sotto il sole cocente senza acqua né cibo, faranno un incontro che cambierà per sempre le loro vite...

Commenti

Ancora nessun commento