Ti è piaciuto?

E noi? Da dove veniamo?
Alma non risponde. Sa soltanto di essere nata nella valle, tredici anni prima. È cresciuta in libertà, con i suoi genitori e Soum, in questo immenso territorio in cui dopo è apparso anche Lam.
Il solo limite alla loro libertà è la regola che suo padre ripete sempre, fissandoli tutti negli occhi: niente e nessuno deve entrare nella valle. E niente e nessuno deve uscirne.
Quando lo dice, il suo sguardo è una freccia nera che Alma non riconosce. Fa paura.
Alma vive in un vero paradiso, un luogo che i suoi genitori hanno trovato anni prima, rigoglioso, pacifico, lontano da tutto e tutti. È così isolato che né lei né i suoi fratelli hanno mai visto altre persone o altri luoghi, ma pare non ne sentano affatto la mancanza. Un giorno compare un animale mai visto prima, una specie di “zebra senza strisce”, docile e bellissimo. Alma lo tiene nascosto, non vuole che il padre sappia che qualcosa è arrivato da fuori. Lo fa conoscere solo al fratello minore, Lam, che gli si affeziona. E una mattina, prima dell'alba, con quell'animale Lam se ne va, probabilmente attraverso un varco segreto che ha trovato. Alma lo insegue, e il padre insegue lei, ma ritrovarsi è quasi impossibile.
Nello stesso momento, Joseph è in mezzo all'oceano: finge di essere un giovane mozzo, ma sta cercando un tesoro, proprio su quella grande nave che sta dirigendosi verso le coste dell'Africa per caricare centinaia di uomini e donne in catene. Siamo alla fine del Settecento, e il traffico di schiavi è un grande e terribile affare. Lo sa bene la terza protagonista di questa storia, Amélie, figlia del proprietario di quella nave, che di lì a poco si ritroverà sola a gestire un guaio enorme.
Capitolo dopo capitolo, le tre storie si avvicinano, quasi il destino avesse deciso di farle intrecciare.

se ti piace leggi anche:
-dello stesso autore
De Fombelle, Vango
De Fombelle, Il libro di Perle

-viaggi avventurosi:
Gipi/Critone: Aldobrando
Stroud, La leggenda di Scarlett & Browne
Morosinotto, Il fiore perduto dello sciamano di K

-su schiavi ribelli:
Paulsen, John della notte


Commenti

Avatar The_reader
03/05/2022 15:17
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Libro molto riflessivo e ben curato.
Avatar Lopsmat
06/05/2022 09:59
2B - Scuola secondaria di primo grado A. Zammarchi, Manerbio
Ritengo che questa storia sia molto interessante in alcuni momenti e in altri un po' meno. Mi è piaciuta molto la trama, ma avrei inserito più immagini per aiutare il lettore ad immaginarsi meglio le scene. Personalmente ho fatto un po' di fatica a non perdermi nel racconto.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar Ale_18
14/05/2022 12:43
2F - Scuola secondaria di primo grado A. Zammarchi, Manerbio
Il libro in se è carino: La trama è interessante e lo stile delle immagini mi piace molto. Tuttavia l'ho trovato molto lento e pesante, e per niente di semplice lettura. Non lo consiglio a chi non piace leggere, ma lo consiglio invece a chi ama l'avventura.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Avatar GIOSIUUUUM
13/05/2022 20:07
2C - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Per chi come me non ama leggere, questo libro non lo consiglierei per nulla poiché è molto lungo.... Ma la storia ti invoglia a leggero
Avatar antobellareal
12/05/2022 22:18
3E - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Molto carino, il finale un po' troppo aperto, ma perfetto per gli amanti del genere dell'avventura. Mi è piaciuto molto l'intreccio delle storie di più personaggi.

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar Chricos
12/05/2022 22:32
3A - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Questo libro mi è piaciuto perché mi ha incuriosito molto.Per chi non ama molto leggere, non lo consiglierei molto, perché potrebbe risultare un po' troppo lungo.Nonostante tutto è un bel libro.Lo consiglio soprattutto agli amanti dei libri d' avventura.
Avatar Chricos
12/05/2022 22:34
3A - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Questo libro mi è piaciuto perché mi ha incuriosito molto.Per chi non ama molto leggere, non lo consiglierei molto, perché potrebbe risultare un po' troppo lungo.Nonostante tutto è un bel libro.Lo consiglio soprattutto agli amanti dei libri d' avventura.
Avatar Mar08
05/05/2022 16:46
3E - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Alma del vento é un libro a primo impatto noioso, ma quando si entra nella storia la si può trovare interessante e coinvolgente visto che si intrecciano tre storie differenti.

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar CKZALESSIO2009
12/05/2022 20:05
3A - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
MOLTO BELLO LO CONSIGLIO
Avatar Franch444
12/05/2022 18:42
3E - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Il libro è molto lungo e può risultare lento e poco scorrevole ma nonostante questo la trama mi ha incuriosito molto. All' inizio del romanzo lo scrittore ci racconta parallelamente le storie di una ragazzina di nome Alma e di un ragazzino di nome Joseph che, andando più avanti nella lettura, si andranno ad intrecciare.
Avatar Sofia_gioegiole
12/05/2022 19:17
3E - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Libro carino ma poco scorrevole. L'inizio abbastanza coinvolgente poi un po' noioso.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Avatar sararenna08
12/05/2022 19:17
3E - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
All' inizio mi ispirava tanto, ma leggendolo l' ho trovato spesso noioso e anche a tratti difficile da comprendere, soprattutto per l' inizio. Tutto sommato non è malissimo

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Avatar Amirino260309
07/05/2022 07:25
2B - scuola secondaria di primo grado S. Pietro in Vincoli, Ravenna
Libro molto bello, un po' lento ma pieno di avventura e emozioni. Non lo consiglio a chi legge poco.
Avatar DomVis
29/04/2022 13:20
3A - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
La storia è bella, ma il modo in cui è scritto è molto noioso e poco scorrevole. Non lo consiglio per chi legge poco
Avatar Christian_B
22/04/2022 13:54
3A - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Molto bello anche se io non lo consiglierei a chi legge poco

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →

Avatar GIOSIUUUUM
11/04/2022 21:03
2C - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Alma del vento non mi è particolarmente piaciuto rispetto agli altri libri dell'autore. È molto, anche troppo lento; la cosa che particolarmente mi ha colpito è il legame che Alma ha con la propria famiglia
Avatar Mattti110
07/04/2022 09:14
2C - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
"Alma il vento" è un libro molto avventuroso, grazie ai viaggi e alle avventure che Alma, la protagonista, affronta. In questo libro c'è anche l'amore e l'unione di una famiglia africana. A me il libro non è piaciuto, perché l'ho trovato abbastanza lento. Non sono riuscito ad immedesimarsi nella storia.
Avatar Giuseppe_
13/03/2022 23:39
2C - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Questo libro mi è piaciuto, però poi continuandolo a leggere non mi ha interessato più di tanto, però lo consiglio a chi piacciono i racconti d'avventura. Un'altra cosa che mi è piaciuta molto è l'affetto che prova Alma verso il suo fratellino.
Avatar veronica
07/03/2022 18:28
2C - Scuola secondaria di primo grado, Guido Novello, Ravenna
Inizialmente questo libro mi ispirava molto, ma poi leggendolo lo trovavo noioso e troppo avventuroso. Lo consiglio alla persone a cui piacciono i libri di avventura.
Avatar GabrieleV
06/03/2022 21:08
2C - Scuola Media Carelli-Forlani, Conversano
Libro interessante e molto bello per i ragazzi che amano i racconti di avventura. Molto consigliato. È la storia di Alma, una ragazza che vive con la sua famiglia in una vallata africana. Mii ha entusiasmato e mi ha intenerito il suo amore per il fratellino.
Avatar mrwhite009
08/02/2022 17:35
2A - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
Questo libro non mi è piaciuto perché troppo lungo e noioso.

Questa storia ti ha fatto venire in mente un luogo?

Secondo te c'è una colonna sonora perfetta?

Apri →