2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

22/11/63

Stephen King

Sperling & Kupfer, 2014


Gli rivolsi uno sguardo dubbioso. “Prendila come l’ultima richiesta di un moribondo”, disse. “Forza, compare, se sei davvero mio amico. Apri la porta”. Lo feci, e mentirei se negassi che il cuore, quando ruotai la maniglia e tirai, non mi andò su di giri. Non avevo idea di cosa mi sarei trovato di fronte… […] Non ero più nella dispensa. […] Non ero nemmeno certo che la Protezione Ambientale esistesse già. Sapevo dove mi trovavo: a Lisbon Falls, nel Maine, nel cuore della contea di Androscoggin. La vera domanda non era dove, ma quando.”

Jake Epping, quando esce dal lavoro, si reca sempre alla tavola calda di Al, ma quel giorno non può sapere cosa il vecchio amico sta per chiedergli: quel giorno sta cambiando le vite di entrambi, ma il destino forse le ha già cambiate per sempre molto prima. Jake ascolta il racconto quasi folle dell’amico, un racconto su un passaggio segreto, la “buca del coniglio” la chiama lui, un modo per attraversare il tempo che però non permette di scegliere dove andare né quando arrivare, è sempre lì che si arriva e sempre allo stesso orario e nello stesso giorno: alle ore 11.58 del 9 settembre 1958. 

Jake ci prova ed è lì che finisce con una missione: impedire l’assassinio di John F. Kennedy il 22 novembre del 1963. Impedire così tutto quello che ne consegue, la morte di Martin Luther King, il Vietnam e chissà cos’altro. Impedire che l’America si spacchi. Ma cosa fare per i prossimi cinque anni, chi essere, chi diventare, come prepararsi all’evento?

E così nasce George Amberson, che scopre di amare la musica di Elvis, il fumo di sigarette, le automobili infinite e che si innamora perdutamente. Scopre anche, sulla sua pelle, che il passato non vuole essere cambiato, che bisogna forzare e tirare per farlo.

E poi se lo cambi siamo proprio certi che il futuro sarà migliore?

La storia è molto bella e incalzante, che fa appassionare ai personaggi fittizi e non, e trova un perfetto punto d'incontro con la realtà storica delle due epoche interessate e con la fantascienza che, come genere letterario, etichetta questo romanzo.

Inventa un nuovo titolo

Possiamo cambiare il passato, ma a nostro rischio e pericolo

La frase che ti è piaciuta di più

v

La musica che metteresti come colonna sonora

Morto Mai (Piano Solo) di Lazza

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La prima metà con la chiazza rossa richiamante al sangue e l'altra con i giornali riferiti all'avvenimento rendono la copertina accattivante al punto giusto per una buona prima impressione del potenziale lettore

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro che ti farà viaggiare nel tempo!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

È molto bello perché riesce ad amalgamare perfettamente fatto storico e fantascienza, con una storia che la accompagna molto suggestiva ed emozionante.


Nel complesso, questo romanzo di Stephen King mi è piaciuto. La trama è avvincente e originale e, soprattutto in alcuni punti, ti costringe a continuare a leggere. Il flashback su cui si basa tutta la vicenda è molto ben realizzato e i suoi personaggi sono descritti dettagliatamente. All'inizio ho fatto un po' fatica ad entrare nella logica del libro, ma una volta compreso il filo conduttore della storia, ci si accorge che la possibile incomprensione iniziale, è ricompensata dall'immedesimazione a cui è impossibile, nel caso di questo libro, restare indifferenti.

Inventa un nuovo titolo

Un passato da sconvolgere

La frase che ti è piaciuta di più

"Dovrete tenere presente che qui la realtà è solo una sottile pellicola di ghiaccio sulla superficie di un lago scuro e profondo

La musica che metteresti come colonna sonora

"Murder" dei Coldplay

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Avrei preferito che il titolo del libro venisse scritto a grandi caratteri, magari assottigliando quello dell'autore. Nonostante questo, mi è piaciuto l'uso del rosso, del nero uniti al colore tipico delle pagine di vecchi giornali.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Sei stanco di vivere nella tua noiosa quotidianità e desideri tuffarti in un'altra epoca? Questo libro può essere un ottimo accompagnatore!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Ho adorato la presenza di alcuni richiami ad un Suo altro libro, "IT", come per esempio parte dell'ambientazione della vicenda, nella famosa Derry, ed alcune "comparse" di personaggio che nel libro di IT sono protagonisti, Beverly e Richie.


La lettura di questo libro è risultata scorrevole e piacevole, nonostante il cospicuo numero di pagine.
Consiglio vivamente questo romanzo agli appassionati del genere, poiché l'autore è perfettamente in grado di catturare il lettore con la sua scrittura accattivante, ricca di descrizioni dettagliate, ma non per questo ampollose. Inoltre i temi trattati sono affrontati con profondità e inducono a riflettere.

Inventa un nuovo titolo

What if...

La frase che ti è piaciuta di più

“La stupidità è una delle due cose che riconosciamo meglio col senno di poi. L’altra sono le occasioni perdute.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Country

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo azzeccata la scelta della copertina in quanto è accattivante e non rivela alcun indizio sulla trama del romanzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Un romanzo che rivoluziona il genere della fantascienza".


Un romanzo storico con le sembianze di un'opera fantascientifica, che offre numerosi spunti di riflessione sulla società statunitense a cavallo fra gli anni Cinquanta e Sessanta e sul ruolo che può ricoprire un singolo individuo nel procedere della storia umana.
Lettura suggerita per chi è appassionato di thriller o di altre opere di Stephen King.

Inventa un nuovo titolo

La buca del coniglio

La frase che ti è piaciuta di più

"La danza è vita"

La musica che metteresti come colonna sonora

Glenn Miller , "In the mood"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina cattura immediatamente l'attenzione di chi si avvicina alla lettura, anche se il retro contiene spoiler del racconto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Uno sguardo inedito su un evento conosciuto "


Questo libro mi è piaciuto per diversi motivi, tra cui il più rilevante è il fatto che sia scritto in prima persona, cosa che mi ha permesso di immedesimarmi nel protagonista, con tutti i suoi pensieri e riflessioni. Poi sicuramente è presente un'abilità dello scrittore nel narrare dei fatti verosimili, che secondo me, nonostante la storia del viaggio nel tempo, non fanno sembrare di fantascienza il romanzo, come l'avevo giudicato dopo le prime pagine (e aggiungo che la fantascienza non è proprio il mio genere), ma lo rendono quasi un romanzo d'avventura che ti tiene incollato alle pagine; forse non a tutte, perché ci sono dei passaggi (pochi) abbastanza lenti e a mio avviso noiosi, ma a molte.
Consiglio questo libro a tutti, perché è un miscuglio di più generi (amore, "avventura"...) che potrebbe far contenti tutti i tipi di lettori.

Inventa un nuovo titolo

L'effetto farfalla

La frase che ti è piaciuta di più

Le molteplici scelte e possibilità della vita quotidiana sono la musica che danziamo. Sono come corde di chitarra. Pizzicale e produrrai un suono piacevole. Una frequenza armonica.

La musica che metteresti come colonna sonora

River flows in you

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Azzeccata, la differenza tra fronte e retro sintetizza benissimo il romanzo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

22/11/63: J.F. Kennedy sfugge ad un attentato


Il libro non mi è piaciuto, ma in generale i libri non mi piacciono, non mi piace leggere, non mi piace stare a sfogliare pagine per 600/700 volte, forse le uniche letture che apprezzo e che sto iniziando ad apprezzare sono quelle di tipo scientifico, mi spiego, quelle dove spiegano: il perché delle cose, come accadono, in quali situazioni possono o non possono accadere. Però capisco che fino ad ora questo commento si è incentrato solo su di me e non sul libro quindi ora darò una valutazione oggettiva nel pieno delle mie possibilità. Il libro è scritto bene, fluente, non troppo facile da leggere, a volte ti perdi se non stai attento perché spesso il protagonista fa cenno di episodi futuri che non sono ancora stati trattati nel momento che stai leggendo ma che verranno trattati poi via via che leggi, alla fin fine se vi piace il genere fantascientifico leggetelo e spero che lo potrete apprezzare più di quanto sia stato apprezzato da me (non tanto), c'è un motivo se Stephen King è così letto e discusso. Mi scuso per la sfrontatezza che ho avuto all'inizio del commento ma volevo essere sincero senza uso di mezzi termini. Se il mio punteggio sarà comunque abbastanza alto (7) è perché voglio cercare di dare il voto che darebbe una persona a cui piaccia un minimo leggere senza penalizzare l'autore. Grazie

Inventa un nuovo titolo

Nuova vita

La frase che ti è piaciuta di più

«George, giusto. Adesso vai. Come dicono nel '58, per te è giunta l'ora di alzare i tacchi.»

La musica che metteresti come colonna sonora

Shiva - See You Again RMX (Audio)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Se non fosse stato per la copertina, non lo avrei scelto, perché? Come prima cosa la selezione dei colori mi è piaciuta molto, l'uso di quella mini finestrella in basso a destra dava un contrasto sul solito e ormai monotono stile di copertina che hanno tutti i libri, mi incuriosiva il perché dell'uso della data di morte di Kennedy e in fine mi è piaciuto come King abbia usato il suo nome, di fama internazionale, in modo così sfacciato ma furbo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

C'è chi va al pub per stare tra amici, c'è chi va al pub dopo una stressante giornata a bere qualcosa e c'è chi va al pub per salvare Kennedy