Wu Ming

È un collettivo di scrittori il cui nome in cinese significa, in base alla pronuncia, "Senza nome" oppure "cinque nomi". È in effetti formato da cinque persone ed è attivo nel panorama culturale dal gennaio 2020. Divenuto famoso con il romanzo Q, il gruppo ha proseguito a scrivere opere a più mani, senza rivelare troppo della biografia dei suoi componenti. Hanno inoltre fondato la Wu Ming Foundation, portando avanti altri progetti e gruppi di lavoro come la punk-rock band Wu Ming Contingent, il blog Giap, l'officina di narrazioni Wu Ming Lab.BibliografiaQ (Luther Blissett), Einaudi, 2014Altai, Einaudi, 2014Manituana, Einaudi, 2014L' armata dei sonnambuli, Einaudi, 2015Asce di guerra (con Vitaliano Ravagli), Einaudi, 200554, Einaudi, 2014L' invisibile ovunque, Einaudi, 2015Proletkult, Einaudi, 2020

Le opere su Xanadu

Bibliografia