Werner Herzog

Nato a Monaco di Baviera il 5 settembre 1942, è uno dei maggiori cineasti viventi.Iniziò presto a scrivere e progettare film e si è fatto notare sin dal suo primo lavoro, Lebenszeichen, che ha ottenuto il premio speciale per l' opera prima al Festival di Berlino.Grande sperimentatore, sempre alla ricerca di nuove immagini e storie, rifiuta di fermarsi in superficie, al già detto e soprattutto al già visto. Così, da autodidatta, Herzog ha regalato al cinema immagini vergini, nuove, altamente poetiche.La sua opera, spesso a metà strada tra la finzione e il documentario, sonda il confine tra reale e irreale, muovendosi entro quel limite, giocandoci, senza mai oltrepassarlo, consapevole dell' impossibilità di afferrare la verità, potendo l' uomo solo confrontarsi con la sua idea.FilmografiaAguirre, furore di Dio, USA, 1972L'enigma di Kaspar Hauser, USA, 1974Nosferatu, il principe della notte, USA, 1978Fitzcarraldo, USA, 1982Grizzly Man, USA, 2005

Le opere su Xanadu

Bibliografia