2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

Tartarughe all'infinito

John Green

Rizzoli, 2017


«Credo che forse sono come il White River. Non navigabile.» «Ma non è questo, Holmesy. Il senso della storia è che la città l’hanno costruita comunque, capito? Uno si arrangia con quello che ha. Loro avevano questo fiume di merda, e sono riusciti a costruirci attorno una città normale. Non sarà una grande città. Però non è male. Tu non sei il fiume. Tu sei la città.»

Aza ha 16 anni e vive a Indianapolis con la madre e molti pensieri intrusivi ad assillarla. Attorno a lei: la migliore amica Daisy e Davis, il figlio del miliardario Pickett appena sparito. Le due ragazze si improvvisano investigatrici per ottenere, inizialmente, la ricompensa prevista per il ritrovamento del ricco imprenditore. La ricerca le porta a fare un viaggio in canoa sul fiume ma finiscono per scoprire che il miliardario ha lasciato solo degli appunti indecifrabili sul cellulare e tutto il patrimonio in eredità al suo tuatara, lucertola gigante dalle origini preistoriche. Aza, nel frattempo, ha paura di prendere malattie infettive, di lasciar andare il ricordo del padre morto, di affezionarsi a Davis e di essere un peso per tutti quelli che le stanno attorno. Indagini, feste underground, ricoveri in ospedale e sedute psicologiche... e tanto altro ancora in questa storia sorprendente.

il libro mi è piaciuto perché parla dell'adolescenza, un periodo pieno di paure che sembrano inaffrontabili, relazioni amorose e amicizie che possono formarsi o distruggersi. La parte finale mi ha coinvolto di più rispetto all'inizio. Storia molto originale ed è molto scorrevole da leggere. Lo consiglierei a tutti.

Inventa un nuovo titolo

/

La frase che ti è piaciuta di più

/

La musica che metteresti come colonna sonora

/

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

/

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

/


Questo romanzo narra una storia avvincente di amori impossibili e un'amicizia che, per quanto travagliata, supera ogni ostacolo. Il racconto non mi ha coinvolta sin dall'inizio in quanto l'ho trovato poco scorrevole, tuttavia si è rivelato davvero entusiasmante dall'inizio dell'indagine in poi.
Avendo già letto tutti gli altri romanzi di John Green posso affermare di adorare questo autore poiché riesce a toccare tematiche molto vicine al mondo di noi giovani.
Il linguaggio utilizzato non è complesso e i personaggi hanno tutti quanti personalità diverse e peculiarità che li rendono incredibili.
Consiglio questo libro a chiunque, se trovate la fase iniziale noiosa non abbandonatelo poiché da una certa parte in poi non riuscirete a smettere di leggere.

Inventa un nuovo titolo

Le avventure di Aza e Daisy

La frase che ti è piaciuta di più

"E' raro trovare qualcuno che vede lo stesso mondo che vedi tu"

La musica che metteresti come colonna sonora

siamo solo noi - Vasco Rossi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia lo stile dell'autore: apparentemente semplice ma, sotto quell'apparenza, nasconde un mondo di riflessioni e difficili verità.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

John Green si riafferma con un romanzo entusiasmante, imperdibile per chi adora le storie sentimentali con uno sfondo di "crime" che garantisce al lettore ore di lettura senza distogliere lo sguardo dalle pagine.


Questo libro l’ho trovato molto interessante.
Adoro il metodo di scrittura di John Green e credo sia unico.
In questo libro mostra tutta la sua bravura e tutta la sua attualità nello scrivere.

Inventa un nuovo titolo

Non tutto per i soldi

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuno dice addio se non vuole rivederti

La musica che metteresti come colonna sonora

In too deep - Why don’t we

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Lo stesso autore di colpa delle stelle


“Tartarughe all'infinito” di John Green è un libro affascinante che tratta i problemi attuali degli adolescenti. Nonostante l'inizio un po’ lento la storia si dimostra coinvolgente e appassionante riuscendo a farmi immedesimare nella protagonista.

Inventa un nuovo titolo

La vita degli adolescenti

La frase che ti è piaciuta di più

Il tuo adesso non è il tuo per sempre

La musica che metteresti come colonna sonora

Knokckin on heaven’s door

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina interessante e accattivante

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro adatto a tutte le età


"Tartarughe all'infinito" è un libro che consiglio vivamente di leggere poiché, oltre a narrare una storia davvero avvincente, tratta di una tematica davvero importante nella nostra epoca, utilizzando un linguaggio molto semplice e scorrevole. Inoltre, secondo il mio parere, questo libro è molto interessante perché l'autore è riuscito a trovare il giusto equilibrio tra le parti realistiche e quelle romanzate.

Inventa un nuovo titolo

Al di là di tutto

La frase che ti è piaciuta di più

"io", è la parola più difficile da definire.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Andrà tutto bene" Nesli

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non mi ha colpito molto poiché avrei preferito ci fosse un'immagine raffigurante le tartarughe, in modo tale da riprendere il titolo del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Penso e penso e penso

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Non sono una ragazza che ama leggere, anzi. Devo dire però che questo libro mi ha presa fin da subito, tanto che in due settimane l'ho terminato. Complimenti!


Questo romanzo l'ho trovato molto coinvolgente, infatti tratta di argomenti molto comuni tra gli adolescenti e perciò è adatto ad un pubblico di ragazzi. Aza, la protagonista, è una ragazza molto interessante e curiosa e in certi aspetti mi ci sono ritrovata abbastanza. Consiglio dunque la lettura di questo libro se si amano le avventure e le storie d'amore.

Inventa un nuovo titolo

Pensieri a spirale

La frase che ti è piaciuta di più

"L'uomo può fare ciò che vuole, ma non può volere ciò che vuole"

La musica che metteresti come colonna sonora

Lana del Rey- Honeymoon

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non mi ha colpita particolarmente

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Fatti travolgere dai pensieri e dalle idee di Aza!


Questo libro mi ha colpita molto, ha catturato la mia attenzione dalla prima all'ultima pagina, la storia anche se non è molto complessa ti prende molto e sicuramente il fatto che la protagonista sia un’adolescente, influenza molto il lettore che riesce ad entrare al meglio nella storia

Inventa un nuovo titolo

Anche il silenzio ha una storia da raccontarti

La frase che ti è piaciuta di più

"Io", è la parola più difficile da definire.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica che ti tiene lì, ansiosa ma anche travolgente

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è troppo semplice e stilizzata.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Da leggere


Adoro come John Green tratti i problemi adolescenziali e del mondo che ci circonda. è una lettura scorrevole che ti spinge a non fermarti mai di leggere. Mi è piaciuto tutto il libro a parte la conclusione che l'ho trovata particolarmente inadatta alla trama del libro perché fin dall'inizio mi ero immaginata un finale differente.

Inventa un nuovo titolo

il tornado di Aza

La frase che ti è piaciuta di più

Quello che voglio dirti, Holmesy, è che si, sei uno sfinimento, e si, essere tua amica è un impegno. Ma sei anche la persona più affascinante che abbia mai conosciuto, e non sei come la senape. Sei come la pizza, che è il massimo complimento che possa are ad una persona.

La musica che metteresti come colonna sonora

the night we met di Lord Huron, Phoebe Bridgers

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina rappresenti perfettamente il romanzo, infatti il vortice l'ho interpretato come la confusione e i tutti i pensieri che ha Aza all'interno della sua testa.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

amicizia, amore, auto considerazione. le tre grandi A dell'adolescenza


Il romanzo mi è piaciuto molto, la lettura è scorrevole e non ti annoia. Ci sono molti dettagli e ciò rende il libro ancora più coinvolgente. Il contesto è particolare e insolito e la trama non è scontata ed è adatta per i temi trattati ad un pubblico di adolescenti. In questo libro, a differenza di molti altri, sono presenti profonde riflessioni che possono aprire la mente. Personalmente consiglio la lettura se amate i romanzi d'amore con un velo di mistero.

Inventa un nuovo titolo

La spirale dell'adolescenza

La frase che ti è piaciuta di più

nessuno dice mai addio a meno che non voglia rivederti.

La musica che metteresti come colonna sonora

Skinny Love, Birdy

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina è adatta secondo me

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

immedesimati nei sentimenti di Aza


La lettura di tartarughe all'infinito è molto coinvolgente ed interessante, la storia d'amore tra i protagonisti e la ricerca del padre rende impaziente il lettore. Lo consiglio molto a tutti.

Inventa un nuovo titolo

Amore infinito

La frase che ti è piaciuta di più

Sei chi racconta la storia e la storia raccontata. Sei il qualcosa di qualcuno, ma sei anche il tuo te

La musica che metteresti come colonna sonora

King of the summer

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è coinvolgente, perché ti fa capire che c'è un vortice di un qualcosa di forte

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non mi viene in mente nulla


A primo impatto né la copertina, né il titolo mi erano particolarmente piaciuti, per questo ho scelto di leggere questo libro, mi sono chiesta: “come può parlare di un mistero e di un'ossessione un libro che si chiama "Tartarughe all'infinito", ero molto incuriosita e devo dire che mi sono dovuta ricredere, leggendo il libro ho capito il significato del titolo e della copertina e posso dire che questo fa sicuramente parte dei libri da “non giudicare solo dalla copertina”. Comunque il testo è scorrevole e veloce, ho trovato l’inizio un po’ noioso ma andando avanti diventava sempre più interessante. Mi sono rivista, piuttosto che nella protagonista Aza, nella sua migliore amica e ho apprezzato molto la storia anche perché parla dell’adolescenza e dell’amicizia.

Inventa un nuovo titolo

La spirale di Aza

La frase che ti è piaciuta di più

Ci siamo fatti un nido di silenzio, e io ho avvertito la vastità del cielo sopra di me

La musica che metteresti come colonna sonora

Count on me

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Devo dire che la copertina non mi è piaciuta molto appena ho visto il libro, solo dopo averlo letto ne ho capito il senso e il significato e l’ho apprezzata molto di più, lo stesso per il titolo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un mistero che diventa un'ossessione


"Tartarughe all'infinito" di John Green è una storia coinvolgente che narra di un'avventura e della nascita di una relazione adolescenziale accompagnata da alcune angosce della protagonista Aza, portatrice di una malattia psichica che non la abbandona mai. L'inizio del racconto è un po' lento, ma andando avanti non deluderà le aspettative.

Inventa un nuovo titolo

Aza e la sua spirale

La frase che ti è piaciuta di più

"Ti ricordi il primo amore perché ti mostra, ti dimostra che puoi amare ed essere amato, che a questo mondo non ci si merita tranne l'amore, che l'amore è come diventi una persona e perché."

La musica che metteresti come colonna sonora

Stressed out- twenty one pilots

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Rende chiaramente l'idea della confusione nella testa di Aza.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Avventura, ansie, amore, amicizia.


Ho trovato questo libro coinvolgente fin dalle prime pagine. Di certo non è stata la storia che mi aspettavo di leggere e anche per questo mi ha colpito. Leggendolo, ho riso, pianto, mi sono emozionata. Credo che nella protagonista, Aza, siano presenti tutte le ansie e le paranoie degli adolescenti, ma soprattutto la voglia di capirsi e sconfiggere le proprie paure. Secondo me sono presenti molte riflessioni profonde dove tante persone, soprattutto ragazzi, si posso rispecchiare, quindi consiglio questo libro a tutti.

Inventa un nuovo titolo

Amore e paure

La frase che ti è piaciuta di più

Ti ricordi il primo amore perché ti mostra, ti dimostra che puoi amare ed essere amato, che a questo mondo no ci si merita niente tranne l'amore, che l'amore è come diventi una persona e perché.

La musica che metteresti come colonna sonora

Magic-Coldplay

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo la copertina carina e vivace, attira l'attenzione ed è interessante. Dopo aver letto il libro ho capito il collegamento con la spirale e l'ho trovata una bella idea.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro in cui rispecchiarsi, ritrovarsi e amarsi.


Quando ho cominciato a leggere questo libro non sono riuscita a smettere poiché è molto coinvolgente, infatti mi è piaciuto tanto.
Mi ha fatto riflettere su diversi aspetti della vita, soprattutto sui rapporti con le persone e inoltre che tutti devono essere amati allo stesso modo.
Mi piace molto Aza, una ragazza molto coraggiosa con diversi aspetti che la rendono unica.

Inventa un nuovo titolo

Un caso particolare

La frase che ti è piaciuta di più

è raro trovare qualcuno che vede lo stesso mondo che vedi tu.

La musica che metteresti come colonna sonora

Sabbia di Ultimo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non mi ha ispirato molto ma penso abbia un grande significato

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

è raro trovare qualcuno che vede lo stesso mondo che vedi tu


“Tartarughe all’Infinito” di John Green narra la storia di Ava, sedicenne intrepida che assieme alla sua migliore amica segue le tracce di un miliardario scomparso, padre di un’amico d’infanzia con cui ha perso i rapporti da tempo.
Essendo un’assidua lettrice di Green devo ammettere che la lettura di questo romanzo si è rivelata più ardua del previsto. Infatti la trama non è scorrevole e piacevole, a differenza delle sue precedenti composizioni. Trovo che i protagonisti non presentino caratteristiche innovative e che richiamino altri personaggi coniati dalla mente dell’autore: teenager ribelli connotati da paranoie e ossessioni e nel pieno di una crisi adolescenziale.
In conclusione, mi ritengo delusa da “Tartarughe all'infinito”, dato che non presenta alcuna evoluzione nella formazione dei personaggi e delle trame dai romanzi del medesimo autore.

Inventa un nuovo titolo

Spire

La frase che ti è piaciuta di più

“Nessuno capisce nessun altro, non veramente. Siamo tutti imprigionati dentro noi stessi.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Sia Feet Under, Billie Eilish

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La ritengo appropriata

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dall’autore del best-seller “Colpa delle Stelle” e “Città di Carta”

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Consiglio di cambiare i personaggi, sono sempre uguali.


Nonostante la trama sia veramente molto interessante, i personaggi originali e il linguaggio abbastanza semplice, questo libro non mi ha particolarmente entusiasmata.

Inventa un nuovo titolo

Aza e i suoi opprimenti pensieri

La frase che ti è piaciuta di più

Mi sentivo come se vedessi tutto da un altro punto, come se stessi guardando un film sulla mia vita invece di viverla

La musica che metteresti come colonna sonora

Unsteady- X Ambassadors

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è semplice ma riesce a rispecchiare l’essenzialità del libro, i pensieri che perseguitano Aza e l’intreccio della storia

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Siamo tutti imprigionati nei nostri pensieri, scopri la spirale di quelli di Aza


La narrazione ruota tutta intorno ai pensieri della protagonista, Aza Holmes ovvero una sedicenne affetta da ansia e disturbo ossessivo compulsivo. Ho trovato la descrizione reale, anche nei minimi dettagli; con le parole di John Green sono entrata nei personaggi, soprattutto nella protagonista che sembra raccontare direttamente a chi legge ciò che pensa e ciò che cerca di superare per essere felice. Inoltre Green racconta la tormentata storia d'amore lontana dalla normalità tra Davis e Aza i quali non riescono a trovare punti in comune. Dopo poco sono restata intrappolata nelle pagine del libro sia per la fluidità nella scrittura sia per conoscere ogni aspetto della malattia di Aza e ciò che la portava a fare.

Inventa un nuovo titolo

Io ero spirale

La frase che ti è piaciuta di più

"Mi piacciono le poesie brevi con schemi metrici strani, perché la vita è così". "La vita è così?". Stavo cercando di capire cosa intendesse, "Si, rima, ma non nel modo che ti aspetti"

La musica che metteresti come colonna sonora

"Sh-Boom" di The Crew Cuts

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Essenziale ma non comprensibile finché non si va avanti nella lettura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Adolescenza e malattia da conoscere in un'altra prospettiva

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro John, il personaggio così complesso mi ha fatto vedere la realtà attraverso un nuovo e diverso punto di vista e vorrei che ciò accadesse anche con altri libri.


Questo libro mi è piaciuto molto: ben scritto, con dialoghi vivaci intervallati da lunghi e coinvolgenti monologhi, mi ha fatto riflettere molto e a tratti, sopratutto nella parte finale, commosso. Oltre a invogliarvi a scoprire la vita di un'adolescente affetta da una patologia mentale che affronta i problemi tipici della sua età, l'autore vi coinvolgerà intensamente nell'intreccio raccontando la prima e particolare storia d'amore che la protagonista instaurerà con un ragazzo non malato. La lettura risulta scorrevole e piacevole perché, essendo il romanzo scritto in prima persona, quasi sotto forma di diario, è più facile immedesimarsi nella protagonista e seguire il flusso a volte contorto e difficile da capire dei suoi pensieri. Consiglio assolutamente di leggere questo libro a tutti coloro che amano le storie non solo romantiche ma anche ricche di spunti per sviluppare una riflessione concreta.

Inventa un nuovo titolo

Io e i miei pensieri

La frase che ti è piaciuta di più

Volevano tutti che rifilassi loro quella storia: dal buio alla luce, dalla debolezza alla forza, da rotta a intera. Lo volevo anche io.

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora metterei la canzone PERFECT di Ed Sheeran

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina rispecchi perfettamente la spirale di pensieri contorti nella quale la protagonista precipita. Davvero ben scelta.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La storia di una ragazza e del mondo dentro la sua testa


Il libro mi è piaciuto molto, la trama è scorrevole e facile da leggere e da capire. L’autore riesce a descrivere tutti i personaggi nei minimi dettagli e a farti immedesimare in essi. Il romanzo mi ha coinvolto moltissimo siccome parla dei problemi attuali degli adolescenti e riesce a farti riflettere in maniera giusta su come poterli affrontare. Questo libro lo consiglio a tutte le persone che vogliono leggere un libro leggero ma allo stesso tempo profondo e pieno di significati.

Inventa un nuovo titolo

La mia adolescenza in un libro

La frase che ti è piaciuta di più

Il tuo adesso non è il tuo per sempre

La musica che metteresti come colonna sonora

Metterei una canzone dal ritmo dolce

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è fatta bene anche se avrei usato altri colori

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un vortice di pensieri per una sola vita


Il libro "tartarughe all'infinito" mi è piaciuto particolarmente, la storia mi ha coinvolto molto, perché la protagonista Aza sta vivendo, come me, la fase dell'adolescenza, con tutti gli alti e bassi che essa comprende. Inizialmente non l'ho trovato accattivante ma poi continuando a leggere mi sono ricreduta. Inoltre il lessico, semplice e chiaro, mi ha aiutata ad immedesimarmi nella storia. Non è il primo libro che leggo riguardante l'adolescenza ma devo dire che ne sono rimasta soddisfatta e colpita.

Inventa un nuovo titolo

La spirale di Aza

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuno dice mai addio almeno che non voglia rivederti

La musica che metteresti come colonna sonora

Creep -Radiohead

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina la trovo appropriata alla narrazione della storia perché la spirale rappresenta lo stato d'animo, i pensieri e le emozioni della vita di Aza.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Aza