2020 - 2021

Xanadu

2020 - 2021

Siamo tutti inventori

Temple Grandin

Rizzoli, Italia, 2019


Scommetto che i vostri genitori vi ripetono un sacco di volte: «Smettila con quei videogiochi, lascia stare l' iPad, basta con lo smartphone!». Probabilmente vi dicono anche che vi state bruciando le cellule del cervello e che fareste meglio a stringere amicizia, studiare, o esercitarvi con il violino. Certo, tutto questo può essere vero, però io voglio che voi posiate il vostro cellulare perché un giorno ne inventiate uno migliore, creiate un videogioco più divertente, un' auto più sicura o un dispositivo che salvi milioni di vite. Con tutta la tecnologia a disposizione oggi, se vorrete diventare degli inventori, prima di tutto dovrete imparare a smontare e a rimettere insieme con le vostre stesse mani qualunque cosa vi capiti sotto tiro.

Questo non è un romanzo ma racconta tante vite, tante storie importanti per l' evoluzione del mondo e dell'uomo. Alcune storie forse le avete già sentite o forse no, ma tutte, dalle più note alle sconosciute, sono accomunate da una frase che disse Thomas Alva Edison (che da solo ha accumulato ben 1093 brevetti!): “Il genio è un per cento ispirazione, novantanove per cento sudorazione”.

Non importa ricordarsi tutti i nomi o le invenzioni che qui troverete, quello che conta, e l' autrice lo sa molto bene, è come affronterete il viaggio. Perché solo l' esperienza del mondo reale e l' uso delle vostre mani vi farà fare grandi progetti.

Questo libro mi è piaciuto molto perché mi ha fatto scoprire la provenienza di molti oggetti comuni. Ho apprezzato la presenza di istruzioni per realizzare con le proprie mani oggetti molto importanti, per esempio l’elica di un elicottero o anche un semplice aeroplanino di carta.
Questo libro mi ha insegnato proprio quello che dice il titolo: SIAMO TUTTI INVENTORI!

Inventa un nuovo titolo

Pensare attraverso immagini.

La frase che ti è piaciuta di più

“Pensa. Crea. Innova. Tutti possiamo farlo se apriamo la mente.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Io metterei come colonna sonora una musica che stimoli la curiosità, come un ronzio d’ape (appena si sente un ronzio d’ape si guarda da dove proviene, stessa cosa per le invenzioni, per esempio, in questo libro abbiamo pensato a una palla da golf e abbiamo visto come è stata inventata).

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me è fatta molto bene, soprattutto per il rosso che è un colore che attira molto l’attenzione del lettore. Molto bella anche la scelta delle figure come il robot, ma anche l’aeroplanino di carta, che accompagna quasi per tutto il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Con questo libro potrai scoprire se anche tu pensi a immagini, sei pronto?”

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Buongiorno, Il suo libro mi è piaciuto tantissimo, è stato interessantissimo scoprire la storia di molti oggetti oggi molto usati e scoprire che anche io penso ad immagini… grazie tantissimo per questo libro!


È uno dei libri più interessanti che abbia mai letto, è perfetto per futuri inventori

Inventa un nuovo titolo

Le invenzioni più importanti

La frase che ti è piaciuta di più

Soltanto negli ultimi decenni il termine nerd si riferisce alle persone superintelligenti che si occupano delle cosiddette STEM

La musica che metteresti come colonna sonora

Il più grande spettacolo dopo il Big Bang

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

È bellissima e piena di particolari

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il libro delle invenzioni che ti cambiano la vita

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

È il libro più interessante che abbia mai letto


libro interessante lo consiglio molto se si è interessati alle invenzioni

Inventa un nuovo titolo

le invenzioni dei grandi inventori

La frase che ti è piaciuta di più

"un altro motivo per cui sono diventata una scienziata è che penso per immagini"

La musica che metteresti come colonna sonora

a star is born

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

penso che sia un po' spoglia e che si dovrebbero mettere più disegni che magari possano attirare di più l'attenzione

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

scopri anche tu le invenzioni dei grandi inventori e divertiti a crearle

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

bel libro spero di leggerne un altro così


Questo libro mi ha fatto scoprire come oggetti oggi considerati di uso comune in realtà hanno rivoluzionato la storia. Leggendolo, ho apprezzato le menti straordinarie che le hanno inventate. Consiglio questa lettura a quelle persone che vogliono trarre ispirazione ed imparare dal passato per applicare le conoscenze acquisite nel presente al fine di migliorare il futuro.

Inventa un nuovo titolo

il manuale del piccolo inventore - Tante piccole invenzioni di grande valore

La frase che ti è piaciuta di più

Una sua frase mi aveva colpita: "Il genio è un per cento ispirazione, novantanove per cento sudorazione".

La musica che metteresti come colonna sonora

Invention 1 - Johann Sebastian Bach

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ho trovato la copertina molto azzeccata per questo libro: il colore sgargiante e i caratteri grandi attirano immediatamente l’attenzione del lettore. Oltre al titolo, anche i disegni su di essa permettono di avere un quadro generale su ciò che si troverà all’interno. In generale, credo che la scelta sia adeguata.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un affascinante viaggio alla scoperta di piccole e grandi invenzioni che hanno rivoluzionato il mondo. Scoprirai i loro inventori e potrai diventare anche tu uno di loro!


Ho trovato molto interessante perché l’autrice Temple Grandin è riuscita a descrivere gli inventori e le loro creazioni in modo semplice e chiaro. Il racconto fa riflettere soprattutto sull’origine di molti oggetti comuni, da una semplice lampadina alle macchine industriali. Se vi piace imparare sempre qualcosa di nuovo e siete attratti dal mondo degli oggetti che ci circondano, questo libro fa per voi, ve lo consiglio.

Inventa un nuovo titolo

“Gli inventori e i loro segreti”

La frase che ti è piaciuta di più

“I miei disegni li conservo per un motivo: raccontano una storia, la storia di come sono diventata inventrice”.

La musica che metteresti come colonna sonora

Un musica che aiuti la concentrazione, per immergersi nel testo senza distrazioni.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è veramente bella, ti dà l’idea del libro che andrai a leggere con un bel colore rosso che salta all’occhio

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Chiunque può inventare, anche tu!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Grazie mille per il lavoro che ha svolto in questi anni con i suoi progetti e le sue ricerche. Il libro mi ha affascinato ed è stato un po’ come salire su una macchina del tempo per incontrare personaggi curiosi e geniali di cui non sospettavo l’esistenza.