Ti è piaciuto?

...ricorderò ancor di più il giorno in cui Arthur “Slim” Halliday, il più grande prigioniero evaso mai vissuto, il portentoso e inafferrabile “Houdini di Boggo Road”, ha insegnato a me – Eli Bell, il ragazzino dall' anima antica e dalla mente adulta, ottimo candidato a compagno di cella, il ragazzino che tira fuori le lacrime – a guidare la sua Toyota Land Cruiser blu tutta arrugginita.
Eli e August vivono a Darra, un sobborgo nella città di Brisbane, nel Queensland, in Australia, con la madre, il patrigno Lyle e uno strano baby-sitter, un vecchio ergastolano accusato di omicidio. Slim è per i ragazzi un maestro, un uomo che sa vedere oltre le cose e che forse è in grado di manipolare il tempo e lo spazio. Un uomo sopravvissuto per più della metà della sua vita in un carcere cosa può dire e dare a loro? Per Eli è tutto, la sua vita scorre lenta: con un fratello che non parla dall' età di sei anni, ma in compenso osserva molto attentamente e sa benissimo come farsi capire, una madre molto bella, ma anche molto distratta, e un patrigno spacciatore; fino a quando irrompe nei loro destini un uomo cattivo, un uomo d' affari lodato nella comunità che ha dietro di sé tutto il marcio del mondo. Eli ora ha una missione, porre fine alla vita di quell' uomo che ha distrutto la sua.

Commenti

Ancora nessun commento