2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

Musica rock da Vittula

Mikael Niemi

Iperborea, 2010


Poi aprì la porta dell'aula. Entrò un ragazzo timido con un viso delicato e un lungo ciuffo che gli pendeva sulla fronte. [...] Con le sue dita bianche e sottili si mise a suonare sulla nostra base un assolo da strapparti il cuore, un urlo lancinante di dolore. [...] Poi il ragazzo sorrise. Un sorriso dolce, quasi come quello di una ragazza. Si cacciò indietro il ciuffo biondo e spense l'amplificatore. Aveva un viso tipicamente finlandese, con due occhi azzurro ghiaccio. «Jimi Hendrix», disse soltanto.

Un posto così a nord, e così sperduto, da non essere nemmeno segnato sulle cartine. Meglio così del resto, perché Vittula, o meglio Vittuljankka significa “palude della passera”, ed è un posto in cui davvero non c'è nulla, da cui si può, anzi si deve, solo scappare, se non si vuole ammuffire. Chi scappa non torna mai (oppure se torna, è in orizzontale, dentro una cassa di legno..).

Matti trascina le sue giornate, prova a schivare il tremendo conformismo di un paese chiuso verso tutto, ma sa che il destino è altrove, bisogna solo trovare il modo per andarsene. E forse quella tavola con cui finge di suonare la chitarra con Nilla e altri due amici è la chiave: il rock sta arrivando anche lì, ha già cambiato il mondo e sta aprendo strade nuove.

Se ti piacciono le storie strambe, e se vuoi ridere, fidati di uno dei massimi successi editoriali scandinavi!

Mi è piaciuto e lo consiglierei. Un modo carino per raccontare la vita tra Svezia e Finlandia negli anni '60! Penso inoltre che la spensieratezza con cui Matti e Niila vivono alcuni momenti possa essere un ottimo spunto da applicare nelle nostre vite!

Inventa un nuovo titolo

"Quando piccola città non è sinonimo di piccoli sogni"

La frase che ti è piaciuta di più

"Com'è bella l'estate, così perfetta, così eterna! Il sole di mezzanotte sul limitare del bosco, nuvole rosse che risplendono nella notte. Calma di vento assoluta. L'acqua ferma liscia come uno specchio, senza un'increspatura. E poi all'improvviso un cerchio che si allarga lentamente su quella calma sublime. E lì, in mezzo al silenzio, si posa una farfalla notturna. [...] Ecco cosa si vede quando ci si trova in quel sottile interstizio che è una notte d'estate, fluttuando sulla fragile membrana tra due mondi". (p. 243)

La musica che metteresti come colonna sonora

Space Oddity di David Bowie

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Allegra!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia di due ragazzini che guardano il mondo con occhi puliti e lo raccontano in modo pulito


Questa storia è molto intrigante e bella, ma allo stesso tempo particolare, strana….
Succedono molti fatti, che per i protagonisti derivano dalle loro tradizioni, ma totalmente estranei alla nostra cultura.
I cittadini hanno una mentalità retrograda, sono molto “chiusi”. Ecco perché il protagonista, che la pensa in modo totalmente opposto ai genitori, cerca in qualsiasi occasione di andare via, perché ha capito che lì non c’è speranza che qualcosa possa anche minimamente cambiare.
Ciò che più mi è piaciuto di questo libro è proprio il fatto che mostri gli usi e le tradizioni di questo piccolo paese, dove sono rare le persone che pensano al futuro, all'innovazione, la stragrande maggioranza cerca invece in tutti i modi di rimanere legata alle vecchie usanze.
L’arrivo del rock anche nel piccolo paese ha aiutato soprattutto Matti e Nilla a stare meglio. Infatti amavano tantissimo questo tipo di musica e cercavano di riprodurla con strumenti “fatti in casa”.
Devo dire però che leggendo il titolo, che mi è sembrato molto interessante e intrigante, mi aspettavo che il libro parlasse di musica più nello specifico, non dico un saggio, ma un racconto incentrato su di essa, invece il tema principale della storia è il fatto che gli abitanti del paese fossero così legati alle loro abitudini e al passato e non volessero “guardare avanti”. La musica passa in secondo piano anche se è una piccola via di scampo… Avrei preferito che il titolo fosse più inerente al contenuto!

Inventa un nuovo titolo

La vita in un paese sperduto

La frase che ti è piaciuta di più

"Ma il pericolo più grande, quello da cui voleva mettermi in guardia in modo particolare, il singolo fattore che aveva mandato intere compagnie di poveri ragazzi tra le nebbie della follia, era la lettura. Questa cattiva abitudine aveva preso piede nell'ultima generazione, e papà era immensamente grato che per il momento non avessi dimostrato simili tendenze. I manicomi straripavano di gente che leggeva troppo. "

La musica che metteresti come colonna sonora

Jailhouse Rock di Elvis Presley

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me, come il titolo, è troppo incentrata sulla musica, non mi sembra molto coerente con il libro!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non fatevi ingannare dal titolo di questo libro, la musica non è il soggetto principale, bensì la vita di un ragazzino in un paese sperduto da cui vuole scappare!


Un libro semplicemente fantastico che racconta di amicizia, di solitudine, di crescita in un contesto particolarissimo. I racconti di avvenimenti realmente accaduti sono sempre coperti da un leggero filtro di magia, come per rispecchiare la visione pura del bambino che vive tutto ciò.

Inventa un nuovo titolo

Freddissimo caldissimo rock

La frase che ti è piaciuta di più

Dopo un po' ci sedemmo per terra in mezzo alla strada. Come per un tacito accordo, ci sdraiammo in mezzo all'incrocio, di traverso sulla carreggiata. Restammo così, sulla schiena, a contemplare il cielo stellato. Non si sentiva una macchina, il silenzio era assoluto. Coricati fianco a fianco, respiravamo nello spazio. ... E alla fine, serenamente, chiudemmo gli occhi.

La musica che metteresti come colonna sonora

pumped up kicks, foster the people

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

colorata, calda e particolare come tutto il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Immergiti nel freddo di una coloratissima avventura


Una storia molto bella, particolare e anche un po' strana, che via via leggendola ti intriga sempre di più, inoltre fa capire il valore della vera amicizia.

Inventa un nuovo titolo

Con un manico di scopo

La frase che ti è piaciuta di più

Tornando a casa passo dal cimitero. Non ho portato fiori, ma mi fermo un attimo davanti alla tomba di Niila. L'unico di noi che aveva scommesso sulla musica. Che ci aveva scommesso sul serio.

La musica che metteresti come colonna sonora

We're not gonna take It -twisted sister-

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia questa storia, in tutta la sua particolarità e la sua bellezza

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

È una storia che ti investe, è il rock

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Davvero un bel libro, e una bella storia. Mi è piaciuto molto.