L'universo è dannatamente grande e supermistico

San Paolo Edizioni, 2023
Traduzione di Anna Patrucco Becchi
208 pagine
Ti è piaciuto?
 Bisogna soltanto crederci fermamente, capisci? Con tutto se stessi. Bisogna far sapere all'universo che si è pronti.
 L'universo risponde sempre, Gustav. Risponde sempre.
 
 C'è un buco enorme nella vita di Gustav: non sa nulla sul padre. La madre si rifiuta di parlarne, e prova a riempire quel vuoto cambiando continuamente fidanzati (tutti insopportabili). L'ultimo arrivato la convince a prendersi una bella vacanza, e cerca di comprare l'amicizia di Gustav regalandogli una piantina acquatica. Come risposta lui smette di parlare (parla solo con la pianta, che gli risponde), e comunica digitando frasi sul telefono e mostrando lo schermo. L'unico appiglio è il nonno, ex clown, che però da quando è morta la moglie se ne sta rinchiuso in un ospizio in stato vegetativo, e non vuole più vivere. 
A riportare un po' di desiderio e di pepe in quelle vite arriva all'improvviso Charles, una ragazzetta coloratissima, esplosiva e pronta a tutto per riattivare l'energia cosmica. Capìta la situazione, nel giro di pochi giorni trova un primo indizio sul padre di Gustav, che indica la Slovacchia. Detto fatto: trova un vecchio pulmino Volkswagen rosso e organizza una grande fuga, lei, Gustav e il nonno, a rincorrere le tracce che di volta in volta potrebbero avvicinarli al segreto del misterioso padre. 

Commenti

Avatar sasso_17
07/01/2024 15:50
3I - Scuola media Pertini, Reggio Emilia
Pensierone
Avatar GUMMY_BEAR
15/02/2024 13:48
2C - Scuola Media Talamona
Bella idea, mi complimento con l autrice per il romanzo, questo è il tipo di storie che ti mettono di buon umore: Il mare, la magia dei posti del Medio-Oriente, le piantagioni e le pianure sconfinate dell'Ungheria, questo clima trasmette calma e tranquillità. Tuttavia l'Autrice poteva soffermarsi di più sui personaggi e su i luoghi inserendo tante piccole avventure all'interno di un avventura più grande, unire di più il contatto con i luoghi ed i legami fra i personaggi e approfondire e spiegare in modo più emotivo l'universo e fargli svolgere un ruolo più segreto e mistico. A parte questi ultimi consigli devo dire che il libro è davvero bello e ci si rilassa molto a leggerlo. Complimenti ancora all'autrice!
Pensierone Utile
Avatar jason11
30/01/2024 11:49
2G - scuola media Niccolò d'Arco
questo libro mi è piaciuto perchè è semplice nella lettura.
Wow!
Avatar Agne25
04/03/2024 07:33
2C - scuola media Niccolò d'Arco
Mi è piaciuto ma non era il mio genere di libro e lo consiglierei a coloro che piace viaggiare
Avatar Polare080
23/02/2024 11:40
2H - Scuola media Pertini, Reggio Emilia
Il piccolo Gustav parte con il nonno, l'amica del cuore e una pianta alla ricerca del padre che non ha mai conosciuto. Per raggiungerlo affronteranno un viaggio lunghissimo, pieno di avventure, colpi di scena e di emozioni. Il tema importante della ricerca di un genitore viene affrontato in modo divertente ma molto profondo. Il libro ci insegna ad essere sempre positivi e a credere che la vita è piena di cose belle che vale la pena di cercare.
Avatar al1v4l
21/02/2024 18:48
2 AM - Scuola media Montesicuro, Ancona
Il libro è molto bello. L'ho iniziato a leggere e nello stesso giorno l'ho finito. Mi ha colpito così tanto perchè ti coinvolge tantissimo e riesci proprio ad entrare dentro al libro. Lo rileggerei altre mille volte. Per questo lo consiglio.
Avatar Gaia_14
19/02/2024 18:01
2D - scuola media Niccolò d'Arco
Ben scritto ma nn piaciuto per vari motivi uno non è scritto a mio piacere e in più non mi è piaciuta molto la trama
Avatar mot
mot
25/01/2024 15:56
2F - scuola media Niccolò d'Arco
questo libro non mi è piaciuto tanto perché per me è un po' noioso.
Avatar Alii
20/01/2024 10:29
3D - Scuola Media Casadio, Piangipane (RA)
Il libro è carino con una trama divertente. Non mi è piaciuto molto perché per la mia età è troppo semplice, sia dal punto di vista lessicale, che per la storia in sé. E' una lettura scorrevole, in alcuni tratti anche troppo veloce, infatti avrei preferito più suspence e descrizioni, sia dei personaggi sia dei luoghi che sembravano molto beli. Lo consiglierei? No, almeno non per ragazzi delle scuole medie; per bambini più piccoli invece può risultare una lettura carina e divertente.
Avatar GUMMY_BEAR
18/01/2024 13:45
2C - Scuola Media Talamona
Vorrei denunciare l'autrice per rapimento, questo libro è capace di portarti via, in un fantastico viaggio con Gustav e Charles. La cosa che più mi ha stupito e piaciuto è la fantastica atmosfera che Lisa krusche crea attorno ai legami dei personaggi. Grande Lisa riesci sempre a stupirmi!
Avatar matty14
11/01/2024 19:29
2D - scuola media Niccolò d'Arco
questo libro non mi è piaciuto perché lo credevo più affascinante e bello.
Avatar Corra011
01/01/2024 11:24
2A - scuola media Niccolò d'Arco
Questo libro mi è piaciuto molto, mi ha incuriosito, è interessante e le illustrazioni mi sono piaciute molto. La lettura è scorrevole e comprensibile. Il libro lo consiglio a tutti i ragazzi cui piacciono le storie di avventura.
Avatar Ciao98
08/12/2023 13:35
2D - scuola media Niccolò d'Arco
Questo libro mi é piaciuto molto perché a me mi piacciono i libri d'avventura e mi é piaciuta anche la storia