2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

Lucas

Kevin Brooks

Piemme, 2019


Vidi Lucas per la prima volta in uno splendido pomeriggio di fine luglio. Ovviamente, ancora non sapevo chi fosse… anzi, a pensarci bene, non sapevo neanche cosa fosse. Tutto quello che riuscivo a vedere dal sedile posteriore della macchina era una creatura sfocata nel riverbero dell’asfalto rovente, una figura sottile ricoperta di stracci verdi, con una chioma di capelli biondi e una camminata – mi viene da sorridere al solo pensiero - una camminata che sussurrava segreti nell’aria

Caitlin vive con il padre scrittore in un’isola collegata alla terraferma da un piccolo ponte che quotidianamente viene sepolto dall’alta marea; adora la propria casa e l’odore di salsedine che proviene dal mare spesso in burrasca. È nata in quella casa e non desidera vivere altrove, anche se è isolata dal mondo e a una ragazza di quindici anni quel posto non offre certo molte occasioni di svago. Ma il padre e il fedele Deefer, un cagnone pulcioso, sono tutto quello di cui ha bisogno per rimettersi in sesto dopo la perdita della madre morta in un incidente stradale.

Ma la vita, anche quando sembra procedere senza troppi sussulti, non lascia tregua alla ragazza. Un giorno la famiglia incrocia sul ponte un ragazzo con uno zaino in spalla, solitario, un’andatura aggraziata e risoluta. Caitlin capisce subito che sta accadendo qualcosa di eccezionale, irripetibile, e ne ha la conferma quando la macchina sorpassa il ragazzo: «Lui girò la testa e ci guardò. No sbagliato. Girò la testa e guardò me. Dritto verso di me […] Un volto che non dimenticherò mai». Lucas è arrivato, e con sé porta un mistero e molti guai.


Ascolta una breve presentazione del libro.

Crediti
Metamorphosis by Myuu | https://soundcloud.com/myuu
Music promoted by https://www.free-stock-music.com
Creative Commons Attribution 3.0 Unported License
https://creativecommons.org/licenses/by/3.0/deed.en_US

War by Allerlei von Nicolai | https://www.youtube.com/channel/UC_bcboyEwTxpEyM-fuCjLkA
Music promoted by https://www.free-stock-music.com
Creative Commons Attribution 3.0 Unported License
https://creativecommons.org/licenses/by/3.0/deed.en_US

Dramatic Interlude by Alexander Nakarada | https://www.serpentsoundstudios.com
Music promoted by https://www.free-stock-music.com
Attribution 4.0 International (CC BY 4.0)
https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/

"Bird Whistling, Single, Robin, A.wav" by InspectorJ
www.jshaw.co.uk of Freesound.org

a me è piaciuto molto questo libro perché parla molto delle situazioni di oggi

Inventa un nuovo titolo

il ragazzo odiato da tutti

La frase che ti è piaciuta di più

Non volevo deluderlo, non se lo meritava affatto. Ma a volte è una forza più grande di noi di guidarci, nascosta dentro, nel subconscio, e ti ritrovi a fare cose che normalmente non faresti mai.

La musica che metteresti come colonna sonora

Titanic

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

A me la copertina piace molto perché ti fa capire subito di cosa si tratta il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

non lo so


Questo libro è un libro adatto a tutte le età e i temi che tratta sono molto importanti e molto moderni, infatti parla di razzismo e pregiudizi. L’autore fin dall'inizio del libro tende ad anticipare degli eventi che succederanno più avanti con la narrazione, per esempio nei primi capitoli del libro viene detto che il protagonista sarebbe scomparso.
Un elemento sempre presente nella narrazione è la suspense.
Del protagonista, Lucas, non si sa molto, anche questo è un altro elemento di suspense.
Il libro mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti.

Inventa un nuovo titolo

non basatevi sulle apparenze

La frase che ti è piaciuta di più

.

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

la copertina non mi è piaciuta, non metterei tutte quelle scritte


Questo libro è estremamente attuale, perché racconta di pregiudizi e di stereotipi, il tutto narrato attraverso una storia d’amore tra due adolescenti. A parere mio questa storia ci dimostra che ognuno di noi può superare queste barriere che non ci fanno vedere e apprezzare una persona per quello che è. Lucas infatti appare come un senzatetto di cui nessuno si fida e vuole avere a che fare, solo dopo aver compiuto un’azione eroica la gente cambia idea su di lui. Quella che provano le persone intorno a lui è la paura della diversità, lo temono solo perché non è come tutti gli altri, quando in realtà è solo un ragazzo che ha vissuto cose che tutti gli altri possono solo immaginare. Caitlin invece impara a conoscerlo, a capirlo e poi se ne affeziona e proprio per questo la ammiro, perché è riuscita ad andare oltre alle apparenze e ai giudizi altrui.
Il racconto mi è piaciuto molto, anche se ammetto che è stato un po’ difficile per me da leggere, non essendo una lettrice esperta e allenatami, ha messo alla prova e credo di averla superata. Lo consiglio assolutamente ai miei coetanei perché la storia è davvero bella ed emozionante.

Inventa un nuovo titolo

Noi contro tutti

La frase che ti è piaciuta di più

Passerai metà della tua infanzia a desiderare di crescere e poi, quando sarai grande, la metà del tempo a desiderare di tornare bambina.

La musica che metteresti come colonna sonora

Lovely di Billie Eilish

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

personalmente la trovo davvero originale e mi piace molto la scelta di inserire un sottotitolo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia d'amore tra due adolescenti, riuscirà il loro amore a sovrastare tutto quest'odio?


1. “Lucas”, romanzo di Kevin Brooks nonché nome del protagonista, è un libro avvincente, intrigante ed educativo. Attraverso questo romanzo Brooks vuole far riflettere sulla facilità con cui le persone giudicano negativamente chi non rientra in schemi predefiniti, senza cercare di conoscere e di affrontare la novità e la diversità. Gli abitanti del paesino di Norfolk, piccola realtà che funge da sfondo al romanzo, temendo che gli equilibri stabiliti possano cambiare e che alcune bugie possano venire svelate, si schierano contro Lucas, un ragazzo particolare appena arrivato nella cittadina. Caitlin, un’adolescente bella, empatica e sicura di sé, prova per Lucas sentimenti mai provati prima e, nel corso del romanzo, tenta di difenderlo dalla crudeltà della società che li circonda. Nel libro vengono affrontati temi come l’ipocrisia, l’alcool, le droghe e le bugie. Questi vengono descritti con un linguaggio diretto, capace di rendere chiari tutti i concetti.

Inventa un nuovo titolo

Un titolo alternativo che darei al libro è “Ci siamo noi due, in un mondo da cambiare”.

La frase che ti è piaciuta di più

“....ma più per la meravigliosa sensazione di essere oltre ogni cosa che trasmetteva. Oltre gli occhi cerulei e i capelli scomposti e il sorriso triste... oltre tutto quello, c’era qualcos’altro”. Andare oltre alle apparenze permette di conoscere un’altra parte del mondo, ignota a chi non si mette in gioco.

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora sceglierei “Another love” di Tom Odell. A mio parere questa canzone rispecchia perfettamente lo stile di questo romanzo, infatti fa pensare alla malinconia, alla tristezza ma soprattutto all’amore.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non ho apprezzato la copertina, infatti avrei preferito l’utilizzo di altri colori e di un’immagine meno stilizzata. Inoltre mi trasmette un senso di allegria non adatto al contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Non si ha mai la certezza che finisca tutto bene, ma alcune situazioni, non c’è dubbio, vanno cambiate”.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Salve, signor Brooks,
Questo non è il primo suo libro che leggo e i suoi testi mi danno sempre la possibilità di approfondire tematiche importanti, come quelle affrontate in “Lucas”. Il suo stile, i contenuti dei suoi libri e i finali non scontati rendono ogni suo romanzo piacevole e sorprendente.


Come libro mi è piaciuto abbastanza, all'inizio è un po' lento ma col tempo ti intriga e ti incuriosisce. I personaggi sono molto interessanti e le caratteristiche di Lucas sono particolari secondo me, inoltre avendo più o meno la mia età è più facile immedesimarsi nei panni di Caitlin. È una storia che in certi punti è un po' un cliché, con eventi ricorrenti anche in altre storie, ma nel complesso la considero una storia originale.

Inventa un nuovo titolo

Amicizia inaspettata

La frase che ti è piaciuta di più

Più andavo avanti senza affondare più diventava facile ignorare quello che mi dicevano gli occhi e ascoltare i piedi.

La musica che metteresti come colonna sonora

Mystery of love

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina interessante, ma secondo me non rispetta molto la trama della storia; nonostante ciò mi piace per i colori e il disegno.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Caitlin ha sempre vissuto la vita con tranquillità, fino all'arrivo di un ragazzo... Lucas


Questo romanzo mi è piaciuto molto pur essendo un po' lento all'inizio, perché la storia avvincente di Cait mi ha coinvolto e appassionato. Al centro della storia ci sono degli adolescenti alle prese con una vita difficile e aspra come l'isola in cui vivono. L'arrivo di uno straniero fa emergere il bene e il male, l'accoglienza e il rifiuto di una comunità. Il ritmo si fa via via più incalzante e la storia non ti fa staccare dalle pagine

Inventa un nuovo titolo

La forza di un'amicizia

La frase che ti è piaciuta di più

È sempre difficile perdere qualcuno, lascia un buco nel tuo cuore che non si colma.

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica classica e tranquilla

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non rende molto bene la personalità di Lucas ma forse è un pregio perché non fa trapelare niente del libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il coraggio contro i pregiudizi


Il libro mi è piaciuto molto, penso che sia una lettura abbastanza leggera ma non banale, in quanto la storia è raccontata dal punto di vista di una ragazza che vive un periodo della propria adolescenza con i relativi problemi, quindi sono riuscita facilmente ad immedesimarmi nella protagonista e a provare le sue emozioni. Nonostante possa sembrare un noioso romanzo rosa, questo libro tratta svariate tematiche come la paura del diverso, perciò offre anche spunti di riflessione.

Inventa un nuovo titolo

.

La frase che ti è piaciuta di più

Le masse sono strane. La massa ha una propria coscienza collettiva, una mente che ignora il senso delle singole parti e si nutre delle passioni più grandi. Avevano visto tutti cos'era successo, sapevano qual era la verità, ma la verità è presto dimenticata da una folla. La passione delle azioni della donna aveva seminato dubbi nelle loro menti. La mente collettiva stava prendendo il sopravvento.

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Il romanzo mi è piaciuto molto perché parla della storia di un ragazzo fuori dal comune, che è dovuto crescere più in fretta degli altri per prendersi cura di sé stesso e che deve fare i conti con gli abitanti dell'isola che subito lo giudicano, lo aggrediscono e lo discriminano credendolo pericoloso perché è diverso da loro.
In particolare è Jaime Tait a vederlo come un pericolo: per lui Lucas è uno straniero senza una casa in cui stare e senza una famiglia su cui fare riferimento, ovviamente questi sono solo pregiudizi perché Jaime non sa niente di Lucas.
L'unica che non lo denigra è Cait, che conoscendolo farà di tutto per proteggerlo.
Ho amato il fatto che la voce narrante sia quella di Cait che parla proprio di come Lucas le abbia cambiato la vita, perché in un certo senso lei lo capisce.
La storia di Cait è infatti in alcuni aspetti simile a quella di Lucas: sua madre è morta, suo padre è uno scrittore alcolizzato e suo fratello si è allontanato dalla famiglia; perciò Caitlin è sola e trova in Lucas un'ancora di salvataggio.
La loro storia d'amore è bella perché è fuori dal comune, infatti l'ho apprezzata sebbene i romanzi romantici o le storie d'amore non siano il mio genere, è interessante inoltre la descrizione di Bill, un'adolescente che segue gli altri per essere accettata dalla società e non ha una vera personalità.
Il libro mi è piaciuto perché parla dei pregiudizi e delle discriminazioni e di come a volte le persone si inventino anche bugie a costo di restare nelle proprie convinzioni, senza conoscere la vita di chi sembra diverso da loro.
Questo romanzo quindi ci insegna a non dare troppo peso ad alcuni pregiudizi che abbiamo, ma di cercare sempre di accettare e conoscere anche chi è diverso da noi, per arricchirci a vicenda.
Inoltre, il libro ci sprona ad essere sempre noi stessi anche se gli altri non ci giudicano come vorremmo perché sicuramente troveremo qualcuno che ci accetta così come siamo.

Inventa un nuovo titolo

Il peso dei giudizi

La frase che ti è piaciuta di più

"Alle persone non piace quando non sanno come catalogarti. Si spaventano. Preferiscono un mostro che conoscono a un mistero ignoto"

La musica che metteresti come colonna sonora

Someone you loved-Lewis Capaldi

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia particolare


"Lucas" è un romanzo per ragazzi che insegna l’importanza di guardare oltre le apparenze e rendersi conto della realtà dei fatti.
Il libro tratta temi molto importanti: il razzismo e i pregiudizi.
Uno dei due protagonisti è Lucas, un ragazzo arrivato sull'isola dal nulla. Egli è circondato da un alone di mistero che inquieta molto gli abitanti dell’isola; l'unica persona che cerca di conoscere il ragazzo è Cait.
La storia trattata mi è piaciuta molto, perché ho rivisto in essa una storia attuale e molto importante.
In alcuni tratti della narrazione la storia era lenta e quindi mi è risultato difficile seguirla; mentre in altri si velocizzava. Per il resto il libro mi è piaciuto perché ho trovato semplice identificarmi nei personaggi del racconto, riuscendo a capire al miglior modo il messaggio che l’autore voleva trasmettere.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo misterioso

La frase che ti è piaciuta di più

"Non credo che il coraggio sia una cosa di cui andare particolarmente fieri. Di solito si tratta solo di fare una cosa che non vuoi fare per evitare di farne un'altra che ti va ancora meno."

La musica che metteresti come colonna sonora

Someone like you (Adele)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

ottima scelta

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Spesso si giudica una cosa basandosi sull'opinione delle altre persone e non sulla vera sostanza della cosa stessa.”


Questo libro è di facile lettura, ma allo stesso tempo contiene grandi parti descrittive molto lunghe, ma anche ben articolate, che purtroppo possono diventare anche noiose.
Il tema principale è il pregiudizio: la facilità con cui la società d'oggi riesce a giudicare in modo negativo una persona che non si avvicina ai nostri schemi predefiniti.
Quindi si può dire che questo è un libro che racconta la realtà, fatti che succedono ancora oggi e che possono accadere di nuovo.

Inventa un nuovo titolo

il ragazzo enigmatico

La frase che ti è piaciuta di più

-Passerai metà della tua infanzia a desiderare di crescere e poi, quando sarai grande, la metà del tempo a desiderare di tornare bambina-

La musica che metteresti come colonna sonora

/

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina va bene così, rappresenta il messaggio che la persona va conosciuta prima di giudicarla, quindi una sagoma di una persona è perfetta.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia vera: che ti fa vivere valori indispensabili nella tua vita.


Questo libro mi piace molto soprattutto per il fatto che viene narrato in prima persona da Cait.
Devo dire che questo autore è uno dei miei preferiti, infatti ho molto gradito anche altri suoi libri, come IBoy, e ha confermato la sua bravura anche in questo.
All’inizio ero indeciso se leggerlo o meno in quanto questa tipologia di libri non è proprio il mio genere, invece devo dire che mi ha colpito e stupito proprio la storia d’amore, che è totalmente differente da quelle normali.
Ho apprezzato il fatto che l’autore abbia inserito molte volte i pensieri della protagonista, anche delle semplici riflessioni, perché questo permette di entrare completamente nel personaggio e di vivere questa esperienza “dal vivo” quasi come se fossi lei.
I personaggi, come negli altri libri di Brooks, sono descritti molto bene, a tutto tondo. Lucas possiede un velo di mistero, è molto buono anche se con chi si comporta male a volte perde un po’ il controllo. Viene però visto dagli altri come uno "zingaro" che fa male alle persone.
Poi c’è Bill, la migliore amica di Cait, un’adolescente che si fa trascinare dagli altri, non ha una vera personalità anche se ogni tanto si nota che vorrebbe tornare ad essere sé stessa.
Troviamo anche Dominic, il fratello, che sembra essere tornato dal percorso scolastico trasformato, anche se in realtà alla fine si scopre che non è veramente cambiato. Come Bill si fa trascinare per non essere escluso dal gruppo. Anche molti altri personaggi minori grazie alla bravura dell’autore sono tutti ben caratterizzati.

Inventa un nuovo titolo

Le apparenze ingannano

La frase che ti è piaciuta di più

"Alle persone non piace quando non sanno come catalogarti. Si spaventano. Preferiscono un mostro che conoscono a un mistero ignoto."

La musica che metteresti come colonna sonora

I tuoi particolari di Ultimo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace soprattutto il contrasto tra il personaggio, nero, e lo sfondo, azzurro, sembra Lucas che è diverso da tutti gli altri, ma la maggior parte delle persone appena lo vede lo cataloga come il cigno nero!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Leggete questo libro anche se non siete amanti di questo genere!


Mi è piaciuto conoscere una realtà diversa dalla mia e mettermi nei panni di una ragazza della mia età, che deve affrontare una situazione difficile. Non ho gradito il finale, perché non ha soddisfatto le mie aspettative. Nel complesso, però, la lettura è stata piacevole e ho apprezzato il fatto che era scritto sotto forma di un diario, così si potevano percepire meglio i sentimenti della protagonista.

Inventa un nuovo titolo

Vale davvero la pena vivere?

La frase che ti è piaciuta di più

"Sii te stessa. Se vai bene a te, allora basta." Questa frase mi ha fatto riflettere: mi faccio troppo condizionare dall'opinione che gli altri hanno di me, però dimenticando, che in questo modo, non mi sento più libera di essere me stessa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Gocce di memoria. Giorgia

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Preferirei che la copertina rappresentasse la prima volta che Cait ha visto Lucas, dal finestrino dell'auto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Scegli le persone giuste per affrontare quest'avventura, chiamata vita.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Egregio signor Brooks,
ho apprezzato molti episodi di questo libro, però altri li ho trovati troppo violenti per i miei gusti. Non mi aspettavo sicuramente quel finale, perché sono una persona che attende sempre il lieto fine. Inoltre volevo chiederle per quale ragione non ha voluto concludere il libro. Sotto alcuni punti di vista è interessante lasciare che il lettore inventi un finale a proprio piacimento, ma dall'altro fa apparire il racconto incompleto.
Cordiali saluti
Federica Salvetti


Questo libro non mi è piaciuto molto perché non è riuscito a catturarmi, nonostante ci siano scene ricche di suspense. Non mi sono mai sentito coinvolto nella storia, forse perché la realtà in cui si svolge è completamente diversa dalla mia.
Indubbiamente però i temi trattati, come i pregiudizi che si hanno sugli sconosciuti e la paura per il diverso, sono attualissimi e rispecchiano in buona parte la nostra società: potrebbero offrire dei buoni spunti di riflessione.
La storia è scritta in modo scorrevole, non ho avuto difficoltà a seguirla e anche i paesaggi sono molto ben descritti, non è difficile immedesimarcisi.
In generale secondo me è un buon libro (soprattutto per la parte dei contenuti) ma avrebbe ampi margini di miglioramento.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo misterioso

La frase che ti è piaciuta di più

Si può capire molto sulle persone dal loro modo di camminare

La musica che metteresti come colonna sonora

Sign of the times

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non lascia capire molto del libro, ne troverei una più accattivante

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Ti conquisterà


Ho trovato questo libro molto coinvolgente e la storia molto semplice. Era anche molto scorrevole, forse perché viene utilizzato un linguaggio di una ragazza di 15 anni, quindi non particolarmente complicato.
Alla fine è la storia di un'adolescente con qualche disguido e un finale un po' diverso.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo dagli occhi blu

La frase che ti è piaciuta di più

Puoi anche non capirlo, magari non ti fidi, ma da qualche parte, dentro di te, negli angoli sconosciuti del tuo animo che dicono cosa fare, sai esattamente dove sei diretta.

La musica che metteresti come colonna sonora

Attraversando gli anni- Federica Carta

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non so la copertina esteticamente è carina, nulla di particolare, un disegno un po'.
Forse avrei messo le caratteristiche del personaggio di Lucas descritte nel libro per rappresentare il disegno (capelli biondi, occhi azzurri, vestiti verdi,...).

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

è cosi che succede. Si va avanti. Non ci sono finali

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Come ho detto prima, ho trovato il libro molto scorrevole, semplice e nonostante fosse una storia non troppo complessa e ingarbugliata, la voglia di sapere cosa succedeva c'era sempre. Una cosa che mi è piaciuta molto è stata Cait e il suo modo di rapportarsi con il padre e il fratello.


"Lucas" è un romanzo scritto da Kevin Brooks, che parla di molti argomenti diversi. Ci fa capire che l'apparenza non è tutto, prima di giudicare una persona bisogna conoscerla. Ci fa capire come tutti noi adesso non accettiamo le persone che sono diverse da noi. Il romanzo racconta di un ragazzo, Lucas, che appena arriva sull'isola di Hale non è ben visto dai cittadini, ma Caitlin capisce che Lucas non è colui che si vuole mostrare alle persone, e pian piano impara a conoscerlo, e la sua teoria risulta giusta.

Inventa un nuovo titolo

The new guy

La frase che ti è piaciuta di più

-Passerai metà della tua infanzia a desiderare di crescere e poi, quando sarai grande, la metà del tempo a desiderare di tornare bambina.
-E’ così che succede. Si va avanti. Non ci sono finali.

La musica che metteresti come colonna sonora

"What am I" dei Why Don't We

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Per me, la copertina rispecchia perfettamente la storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non soffermarti alle apparenze.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Io ho letto anche altri libri di Kevin Brooks, I Boy e Naked, e mi sono piaciuto molto entrambi. Mi piace molto il suo modo di scrivere, molto semplice.


“Lucas” scritto da Kevin Brooks, è un libro che tratta vari temi attuali: l’amore, i rapporti interpersonali e le diversità. Infatti, Lucas è un ragazzo che non rientra negli schemi predefiniti, queste sue particolarità vengono descritte non come delle debolezze ma come dei veri e propri punti di forza, dei quali non bisogna vergognarsi. Caitlin, da persona matura, riesce a guardare oltre le apparenze e a saper apprezzare una persona per ciò che è veramente e questo penso sia l’insegnamento che vuole dare l’autore. In parallelo si narra della storia d’amore tra i due personaggi in tutta la sua semplicità, nonostante Lucas incalzi una sorta di rassegnazione e malinconia. La scrittura è stata molto di mio gradimento, siccome il linguaggio usato è sia sentimentale che schietto, arriva dritto al lettore, che viene sempre più incuriosito, grazie anche ai vari cambiamenti delle vicende lungo tutto il corso, oltre alle possibilità di immedesimarsi nei personaggi.

Inventa un nuovo titolo

Oltre le apparenze

La frase che ti è piaciuta di più

Ci sono cose fatte per durare solo un attimo

La musica che metteresti come colonna sonora

Giusy - Ultimo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

L'immagine è molto bella e caratterizza maggiormente anche il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Imparare a guardare oltre


Questo libro è molto interessante, parla di situazioni, atteggiamenti e pensieri che succedono tutti i giorni, ma che spesso tendiamo a non accorgercene o perché è difficile ammettere che tali cose esistano veramente o perché tendiamo ad essere indifferenti. Dovremmo tutti imparare un po' di più a essere come Cait che preferisce conoscere una cosa o qualcuno, sforzarsi di di comprenderla e poi avere un giudizio di essa. Imparare a distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato senza seguire la massa; ad avere una voce e ad usarla.

Inventa un nuovo titolo

La verità

La frase che ti è piaciuta di più

"tieni la bocca chiusa e la mente aperta, il mondo è pieno di ficcanaso"

La musica che metteresti come colonna sonora

Imagine di John Lennon

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace molto, perché non ha volto in modo da lasciare la possibilità al lettore di immaginarsi tutto senza influenze esterne.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia di incontri, pregiudizi e la ricerca di nuove libertà di pensieri.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo libro mi è proprio piaciuto, soprattutto perché spesso queste cose non vengono molto dette dagli adulti che le raccontano come cose assurde, quando invece appena usciamo di casa sono quelle le cose che abbiamo intorno. Grazie per aver raccontato la verità sulla realtà.


I temi centrali di questo libro sono molti, ma forse quelli che mi hanno colpito di più sono il pregiudizio e l'adolescenza.
Spesso si tende a temere ciò che non si conosce ed è proprio quello che accade in questo racconto. Alle volte basterebbe solo provare a capire gli altri per renderci conto che alla fine non sono così male. L'adolescenza rimane sempre il nucleo centrale ed è vista sotto diversi punti di vista: dal gruppo di ragazzi che ha bisogno di fare nuove esperienze a chi inizia a vedere cambiamenti nelle proprie amicizie e nella famiglia.
Un racconto che narra il cambiamento in un periodo della vita che viene sempre considerato difficile.
Ho trovato questo libro veramente coinvolgente. Non riuscivo a smettere di domandarmi cosa sarebbe successo dopo e questo mi ha portato a leggerlo in poco tempo.
È scorrevole e anche la scrittura non è complicata.
È ricco di descrizioni che alle volte allungano la lettura, ma che personalmente ho trovato interessanti per ambientarmi veramente nell'isola. Riuscivo a immedesimarmi nel personaggio di Cait perché le sue emozioni erano dettagliate a tal punto da lasciarti entrare nella storia.

Inventa un nuovo titolo

"Un ragazzo misterioso"

La frase che ti è piaciuta di più

"E’ così che succede. Si va avanti. Non ci sono finali”

La musica che metteresti come colonna sonora

Ti dedico il silenzio - Ultimo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Personalmente penso non attragga il lettore. Avrei preferito un altra immagine di sfondo, magari di Lucas e Cait sulla spiaggia, e in generale avrei utilizzato colori più tenui.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Un'incontro casuale che però ti cambia la vita."


Questo libro mi è piaciuto molto perché la storia viene raccontata in modo dettagliato, ma anche molto chiaro. Lucas è un ragazzo misterioso e non ben voluto da tante persone sull'isola di Hale, ma Caitlin riuscirà a conoscere il "vero" Lucas. Il loro rapporto è il punto centrale di questo racconto e così il padre e il fratello maggiore di Cait riusciranno ad andare oltre le apparenze.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo diverso

La frase che ti è piaciuta di più

"Sii soddisfatto di ciò che sei e non desiderare di cambiare; non temere la tua ultima ora, ma al tempo stesso non bramarla."

La musica che metteresti come colonna sonora

Waves - Dean Lewis

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me è molto adatta alla storia che viene narrata.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

i sentimenti sono di tutti i tipi: amore, odio, gioia, tristezza, paura, vergogna... Non ne puoi controllare nessuno.


Il libro mi è piaciuto molto. Secondo me è una storia molto realistica di un ragazzo che è semplicemente diverso, è un estraneo in un luogo in cui tutti si conoscono e proprio per questo motivo viene presto additato come pericoloso, come qualcuno da scacciare per preservare la sicurezza dell'isola. La storia ci viene raccontata da Caitlin, una ragazza poco più che adolescente che ha il piacere di conoscere il vero Lucas e non può che essere catturata da lui e dalla sua storia .È un libro che per certi aspetti fa male , ma fa capire anche quanto può essere bizzarro l'animo umano.

Inventa un nuovo titolo

" Un insolito incontro "

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è " Passerai metà della tua infanzia a desiderare di crescere e poi ,quando sarai grande, la metà del tempo a desiderare di tornare bambina". Anche io molto spesso, vorrei essere già grande,ma penso che me ne pentirei subito. Questa frase è assai vera perché da piccoli si desidera la libertà di decisione che hanno gli adulti. Poi ,quando da adulto ti ritrovi a dover prendere decisioni non sempre facili ,ti mancano quei momenti di spensieratezza che avevi da piccolo.

La musica che metteresti come colonna sonora

Marco Mengoni - esseri umani . Secondo me è la canzone/colonna sonora perfetta per questo romanzo.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Sinceramente non rispecchia a pieno la trama della storia, però per quanto riguarda la sagoma di Lucas può contemporaneamente esprimere il fatto che il protagonista si stia arrendendo difronte alle difficoltà(come la mancanza della sua famiglia o essere emarginato dalla maggior parte dell'isola)oppure si stia rallentando per qualcosa di esaltante.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La diversità è ciò che rende unici

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Signor.Brooks devo dire che hai fatto un gran bello lavoro. Nonostante sia stato per me difficile leggere le più delle trecento pagine che compongono questo romanzo, ti posso dire che le ho lette molto volentieri. Ho amato particolarmente il fatto che sia Cait a narrare questa storia, fatto apposta per raccontare qualcosa che le ha inevitabilmente cambiato la vita. In questo romanzo hai parlato di qualcosa che vediamo accadere tutti i giorni, tuttavia facciamo finta di niente perchè è più facile ammettere che siamo circondati da follia e pregiudizi, e grazie a Lucas e a questo libro mi hai fatto capire che non è più possibile chiudere gli occhi davanti a questo mondo sbagliato, ecco quindi che il ragazzo mi ha fatto anche riflettere sulla vita di tutti i giorni e sul mondo in cui viviamo.