2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

L'isola del dottor Moreau

Herbert George Wells

Nuova Editrice Berti, 2017


«“È stato il caso, vi dico” m’interruppe lui, “è sempre il caso a decidere in ogni faccenda umana. Soltanto gli asini si ostinano a negarlo. Perché anch’io mi trovo qui, adesso, bandito dalla civiltà, invece di essere un uomo felice che si gode tutti i piaceri di Londra? Semplicemente perché, undici anni fa, in una notte di nebbia, ho perso la testa per dieci miseri minuti.” S’arrestò. “Ebbene?” Chiesi. “Questo è tutto.”»

Fine Ottocento, una Goletta della reale flotta inglese naufraga vicino alle coste del Cile. Pare che vi siano solo otto sopravvissuti, raccolti da una nave di passaggio, ma in realtà ve ne è un nono, Edward Pendrick. Costui viene raccolto da un’altra nave e salvato dal medico di bordo, che si serve di uno strano assistente «...un tipo malfatto, basso, largo e pesante, con il dorso curvo, il collo peloso e la testa incassata fra le spalle […] parlava lentamente, con una voce singolarmente rauca». Proprio a causa della stranezza dell'assistente, l'equipaggio, e in particolar modo il capitano, è molto ostile e non vede l'ora di liberarsi dello strano personaggio. La destinazione è un'isola che non è segnata sulle mappe, l'isola del dott. Moreau. Una volta arrivati, il capitano invita anche Pendrick a lasciare la nave in compagnia del dottore, dello strano assistente e di alcune gabbie contenenti animali esotici, tra cui un puma. Pendrick non vorrebbe scendere, ma capisce che quello del capitano non è un semplice invito: è un ordine. Un ordine al quale Pendrick, scoperta la missione del dott. Moreau, preferirebbe non obbedire.

Questa storia mi è piaciuta molto perché mentre la leggevo non facevo altro che immaginarmi le scene come se fossero un film e onestamente a me ha fatto un po' paura, e l'atmosfera della stanza dove leggi un libro può infierire molto il giudizio di un libro.
Penso che dietro questa storia ci sia una grande morale, oppure un dubbio esistenziale, non l'ho ancora capito, ma dopo averlo letto ho compreso che ci sono due lati della storia, uno "negativa" ed uno "positivo".
La parte "positiva" sarebbe che la gente per la scienza farebbe di tutto, l'uomo vuole sempre sapere e scoprire nuove cose, vuole continuare ad imparare.
La parte "negativa" sarebbe che l'uomo spesso non rispetta i limiti e ha intenzione di spingersi sempre oltre, danneggiando anche quello che gli sta intorno.
Il libro è davvero interessante ed è pieno di colpi di scena. Lo consiglio a chiunque ami la fantascienza o l'horror, oppure semplicemente a qualcuno che vuol fare qualche cambiamento.

Inventa un nuovo titolo

Animale o uomo?

La frase che ti è piaciuta di più

Mi disgustavano particolarmente le facce inespressive degli uomini sui treni e sugli omnibus. Non mi sembravano esseri viventi, ma cadaveri, e non osavano viaggiare se non ero sicuro d'essere solo. E anch'io non ero un essere ragionevole, ero anch'io un animale, tormentato da una strana malattia nel cervello che mi spingeva a vagare solo, come una pecora.

La musica che metteresti come colonna sonora

bury a friend - billie eilish

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è particolare, ce ne sono di diversi tipi, ma quello che ho trovato io penso sia l'originale. Mi piace, ti ricorda in che periodo del tempo parla la storia, anche se inizialmente sembra noiosa. Ma mai giudicare un libro dalla copertina!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Appassionato di fantascienza e horror? Allora questo libro fa proprio al caso tuo!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo libro mi è piaciuto molto, ma è stato lungo da leggere, diciamo che inizialmente mi sembrava che le pagine non scorressero, però poi la storia è diventata sempre più interessante. A me ha messo anche un po' di paura perché solitamente, mentre leggo un libro cerco di immaginarmi ogni scena come se fosse un film e posso confermare che questo sarebbe davvero un bel film horror.


Libro molto appassionate e interessante; riesce a prendere il lettore quasi da subito e lo coinvolge enormemente. La descrizione delle vicende non è pesante ma scorrevole quindi ogni parte del libro risulta piacevole da leggere.

Inventa un nuovo titolo

Lontano dalla civiltà

La frase che ti è piaciuta di più

passo le mie ore circondato dai libri, le luminose finestre nella notte della vita.

La musica che metteresti come colonna sonora

Take me home, country road

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Lontani dal mondo, in un'isola di esseri deformi: l'isola del dottor Moreau


La lettura di questo libro mi ha colpito moltissimo perchè racchiude il pensiero della società contemporanea dello scrittore che, non ponendo limiti alla scienza, s'imbatte in esiti disastrosi. Secondo la mia opinione questo breve romanzo è molto coinvolgente e comprensibile per tutte le fasce d'età. Una scelta funzionale è il tema horror che spicca tra atmosfere tenebrose e inquietanti e infonde nel lettore una certa tensione, ma allo stesso tempo molta curiosità nel proseguire la lettura.

Inventa un nuovo titolo

"L'avventura di Prendick"

La frase che ti è piaciuta di più

"C'è del cibo nelle tane", rispose il bue cinghiale in modo assonnato, distogliendo lo sguardo da me.

La musica che metteresti come colonna sonora

Brand X Music - Buccaneer Island

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina del libro mi ha subito incuriosito anche se, il suo vero senso, l'ho capito pian piano che proseguivo nella lettura. La interpreto in questo modo: i vari tipi di foglie simboleggiano la diversità dei tratti genetici di tutti i personaggi coinvolti in questo romanzo. Da una semplice ma efficace copertina si può capire l'argomento generale che viene trattato nel libro; per questo mi complimento con la casa editrice "Nuova Editrice Berti" per l'ottima scelta.👏

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

UN ESEMPIO DI DETERMINAZIONE AMMIRABILE


Mi è piaciuto tantissimo questo libro. E' molto strano ma propio grazie a questo riesce a incuriosire sempre di più pagina dopo pagina. Consiglio questo libro a tutti gli appassionati degli horror fantascientifici che però vi fanno dormire tranquilli di notte.

Inventa un nuovo titolo

" L'isola che non c'è "

La frase che ti è piaciuta di più

Mentre usciva da un groviglio di corde sotto le draglie del bompresso distrutto e prendeva lo slancio, il piede gli rimase impigliato in una gomena e finì per istante a testa in giù, e poi cadde andando a sbattere contro un bozzello o un pennone che galleggiava sull'acqua.

La musica che metteresti come colonna sonora

we are the champions : Queen

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Strana come il libro. Quella dell libro che mi è stato dato in biblioteca è diversa da quella presentata nel sito. Mostra degli animali con la faccia da bambini.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Esperimenti pazzi per lettori pazzi


Questo libro mi è piaciuto molto per lo stile, per la trama e per i temi trattati (tra il distopico e l’attuale).

Inventa un nuovo titolo

I senza dio

La frase che ti è piaciuta di più

Avevo la ferma convinzione di essere morto, e provavo una strana sensazione pensando che, se fossi rimasto in vita per pochi minuti, avrei potuto essere salvato

La musica che metteresti come colonna sonora

Marcia slava Tchaikovsky

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace perché l’aver stilizzato le foglie rende il disegno più interessante e misterioso

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La genesi del dolore

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti è riuscito a creare un ambiente molto suggestivo e disturbante


La storia narrata in questo libro è sicuramente molto interessante e ricca di colpi di scena. Ho apprezzato in particolare la parte iniziale dove il racconto è realistico e la parte finale che induce a riflettere sul senso del libro che senza questa parte potrebbe sembrare semplicemente il racconto delle avventure del protagonista. Contrariamente non mi è piaciuta la parte centrale, la maggior parte del libro per il semplice fatto che non amo i romanzi surrealistici. Nonostante ciò la narrazione è fluida e piacevole.

Inventa un nuovo titolo

Uno strano naufragio

La frase che ti è piaciuta di più

Non riuscivo a convincermi del fatto che gli uomini e le donne che incontravo non fossero dei mostri, animali trasformati solo esteriormente in umani, e che, prima o poi, avrebbero cominciato a regredire, a mostrare gradualmente tutte le loro caratteristiche bestiali.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non saprei che colonna sonora mettere.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non mi dispiace, è sobria e poco appariscente, se fossi stato nell' editore avrei osato di più.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un naufragio... animalesco


Il libro mi è piaciuto moltissimo: il linguaggio non è troppo complesso né banale, le vicende sono interessanti e le descrizioni non appesantiscono per niente la narrazione. La storia si presenta coinvolgente già solo per la trama, ma a questo si aggiungono addirittura delle considerazioni sull'umanità e il suo lato animalesco che fanno riflettere il lettore, il tutto su uno sfondo di fantascienza e quasi horror. Lo consiglio agli amanti di avventura e weird tale.

Inventa un nuovo titolo

Ricordi di Edward Prendick

La frase che ti è piaciuta di più

Molta di quella che chiamiamo educazione morale è soltanto un cambiamento artificiale e una perversione dell'istinto; con un adeguato addestramento, l'aggressività si tramuta in coraggio e spirito di sacrificio, la sessualità repressa in afflato religioso.

La musica che metteresti come colonna sonora

Canti tribali.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Preferisco quella del libro pubblicato dalla Feltrinelli, che rappresenta il volto di un uomo-bestia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Sono uomini o bestie? Siamo uomini o bestie?


Mi è piaciuto moltissimo questo libro: il linguaggio non è troppo complicato ma nemmeno banale, le vicende interessanti e le descrizioni sono in giusta misura e non appesantiscono per niente la narrazione. La storia si presenta coinvolgente già solo per la trama, ma a questa si aggiungono addirittura delle considerazioni sull'umanità e il suo lato animalesco che fanno riflettere il lettore, il tutto su uno sfondo di fantascienza e quasi horror. Lo consiglio agli amanti di avventura e weird tale.

Inventa un nuovo titolo

Ricordo

La frase che ti è piaciuta di più

guarda bestie brutte

La musica che metteresti come colonna sonora

DUNDUNDUDN

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

No

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

è bello, leggetelo

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

-


Il libro è molto interessante e coinvolgente. Mi ha suscitato molte emozioni, soprattutto quando il protagonista approda su un' isola senza sapere cosa sarebbe successo. Mi è piaciuto molto anche per uno degli argomenti principali di questo libro: la fantascienza.

Inventa un nuovo titolo

La legge dell' isola

La frase che ti è piaciuta di più

Non riuscivo a convincermi del fatto che gli uomini e le donne che incontravo non fossero dei mostri, animali trasformati solo esteriormente in umani, e che, prima o poi, avrebbero cominciato a regredire, a mostrare gradualmente tutte le loro caratteristiche bestiali.

La musica che metteresti come colonna sonora

Metterei musica ansiosa, musica che crea suspense e paura.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto ben fatta perchè spiega molto bene L' ambiente di quell' isola

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un nuovo mondo nascosto

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Le immagini sono ben realizzate e il libro è molto interessante anche perchè riesce a collegare la realtà alla fantasia.


Ho trovato il libro molto coinvolgente e apassionante che ti fa immedesimare nel protagonista e riesci a provare le stesse emozioni che lui prova, tipo paura e angoscia. Il libro è molto dettagliato nei luoghi e nei personaggi che portano il lettore a immedesimarsi ancora di più nel protagonista. Lo consiglio a chiunque gli piaccia la fantascienza

Inventa un nuovo titolo

L'isola delle bestie

La frase che ti è piaciuta di più

"Mi disgustavano le facce inespressive della gente sui treni e sugli autobus non mi sembravano essere viventi "

La musica che metteresti come colonna sonora

Non so che musica andrebbe bene per questo romanzo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina mi piace, penso sia giusta per il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

" H.G. Wells scrive un altro piccolo capolavoro


La storia è interessante, coinvolgente e riesce a far riflettere su questioni morali come la sperimentazione animale. All'inizio può essere un po'noioso ma andando avanti diventa sempre più piacevole. La lettera risulta semplice con un linguaggio comprensibile da chiunque. Il romanzo mi è piaciuto anche se non sono un appassionato del genere.

Inventa un nuovo titolo

Gli orrori della scienza

La frase che ti è piaciuta di più

Non riuscivo a convincermi del fatto che gli uomini e le donne che incontravo non fossero dei mostri, animali trasformati solo esteriormente in umani, e che, prima o poi, avrebbero cominciato a regredire, a mostrare gradualmente tutte le loro caratteristiche bestiali.

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica che possa mettere pressione e che possa aumentare un po' l'aura di mistero attorno al racconto.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina dell'edizione presente sul sito mi ha incuriosito e mi è piaciuta di più rispetto all'edizione che ho comprato.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il lato oscuro della scienza


Ho trovato il libro molto coinvolgente, ti fa entrare nello stato d'animo del protagonista e, a mio parere, ti fa sentire preoccupato e spaventato quanto lui durante le varie situazioni terrificanti che caratterizzano il racconto. Questo è dovuto alla grande quantità di descrizioni dei personaggi e dei luoghi. Consiglio il libro a lettori a cui non piacciono racconti troppo filosofici e complicati che comunque non vogliono rinunciare alla suspense e al mistero, classici di un giallo come questo.

Inventa un nuovo titolo

Le bestie del dottor Moreau

La frase che ti è piaciuta di più

Mi è piaciuto particolarmente quando H. G. Wells ha iniziato a descrivere i versi di agonia del puma mentre Edward ascoltava in silenzio nella sua stanza

La musica che metteresti come colonna sonora

He's a pirate-pirates of the caribbean

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Io ho comprato il libro di un'altra edizione e trovo quella copertina meno efficace di quella scelta dalla Nuova Editore Berti. Il motivo è che questa riassume perfettamente il libro mettendo in prima linea l'idea di mistero e terrore

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Terrore e mistero nel nuovo successo di H. G. Wells

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Veramente complimenti, io non sono un lettore ostinato ma questo libro è riuscito comunque a catturarmi


Voto..Diesci!


Senza dubbio questo libro narra di una storia molto avvincente ed è scritto in maniera scorrevole, ma nonostante tutto non mi è piaciuto poichè non sono un appassionato del genere thriller e di tutti i libri che ti tengono troppo sulle spine.
Il protagonista si chiama Edward Prendick e a causa di un naufragio si troverà costretto a cercare di sopravvivere in un'isola paranormale.

Inventa un nuovo titolo

L'isola della paura

La frase che ti è piaciuta di più

''Lei dimentica tutto quanto un abile sezionatore può fare con i vivi», continuò Moreau «e mi stupisco che quanto sto facendo io non sia mai stato fatto prima. Certo, ci sono stati dei piccoli tentativi: amputazioni, recisioni della lingua, estirpazioni.''Questa frase detta dal dottore Moreau è, solo una parte del discorso, la mia preferita perchè è stata capace di farmi ridere perchè ci ho trovato una sottile nota di umorismo anche se, come ho immaginato io, il dottr. Moreau dovesse essere stato serissimo.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non conoscendo bene il genere di musica non posso purtroppo dare un titolo ma io consiglio un tipo di musica thriller, ad esempio quelle utilizzate per i film di paura.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina non è appropriata per un libro di questo tipo perchè non ti lascia capire di che libro si tratta.
E anche se so che un libro non bisogna giudicarlo dalla copertina nel mio caso la copertina non mi ha preparato al tipo di libro che stavo per leggere e quando sono andato a leggerlo quest'ultimo mi ha lasciato un brutto ricordo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Ecco cosa succede a giocare con le specie viventi e a mischiarle tra loro.


La storia mi è apparsa particolarmente avvincente e interessante soprattutto perché tratta temi legati alla fantascienza e al soprannaturale in maniera quasi realistica e curiosa grazie a un buon utilizzo della tecnica "suspense".

Inventa un nuovo titolo

Una strana isola

La frase che ti è piaciuta di più

"Questa volta riuscirò a distruggere la bestia, questa volta creerò un essere razionale!"

La musica che metteresti come colonna sonora

imagine dragons

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.


Sarà per la critica alla società, sarà per le orripilanti vicende, questo libro mi ha preso fin dalle prime pagine. Nonostante sia stato scritto più di 100 anni fa, l'ho trovato estremamente moderno nella critica già citata e negli esperimenti scientifici condotti.

Inventa un nuovo titolo

"Le avventure di Edward Prendick", questo sarebbe il titolo che darei al libro. Forse non molto originale ma comprensibile.

La frase che ti è piaciuta di più

"Sento come se l'animale che è in loro dovesse rivelarsi". Questa frase, pronunciata dal protagonista nel monologo finale sopra nominato, mi ha riportato alla mente un incontro fatto in classe con uno psicologo che sosteneva che la principale differenza tra umani e animali stesse nell'autocontrollo, negli umani molto più sviluppato. Credo che questa frase testimoni lo stesso concetto, credo infatti che sia presente un lato animale in ogni persona, ma che stia ad ognuno di noi controllarlo e sfruttarne i lati positivi.

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora di questo libro ritengo che la celebre danza macabra di Camille Saint-Saens sia perfetta. Infatti la musica è inquietante, coinvolgente e presenta "colpi di scena" proprio come la trama di questo libro

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ritengo che la copertina che si vede su questo sito sia abbastanza neutra: non lascia trasparire alcun aspetto del libro ma non causa neanche aspettative che potrebbero lasciare deluso un eventuale lettore che non apprezzi il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dopo più di un secolo, ancora estremamente moderno. Il capolavoro di Wells di nuovo nelle librerie.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro signor Wells,
le faccio le condoglianze per la sua morte e le auguro una vita avvincente come questo libro nell'aldilà.
Le faccio anche i miei più sentiti complimenti per, a mio parere, l'ottima riuscita di questo libro.
La saluto cordialmente,
Davide


Libro dalla lettura incalzante che favorisce fin da subito l'immedesimazione del lettore nella situazione in cui si trovano i protagonisti in seguito al naufragio. Inoltre gli elementi misteriosi e fantasy che circondano il romanzo non fanno altro che rendere il tutto più interessante.

Inventa un nuovo titolo

Gli esperimenti del Dottor Moreau.

La frase che ti è piaciuta di più

"Mi disgustavano particolarmente le facce inespressive degli uomini sui treni e sugli omnibus. Non mi sembravano esseri viventi, ma cadaveri, e non osavo viaggiare se non ero sicuro d'essere solo. E anch'io non ero un essere ragionevole, ero anch'io un animale, tormentato da una strana malattia nel cervello che mi spingeva a vagare da solo, come una pecora".
Pag. 96

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica inquietante.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Carina.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L'isola del Dottor Moreau: il libro che mostra a pieno le follie del genere umano.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti.


Il libro mi è piaciuto molto, tratta una storia fantascientifica resa ancora più coinvolgente dalle parti horror che movimentano la storia, consigliato a tutti quelli che amano i libri avventurosi e fantascientifici

Inventa un nuovo titolo

L'isola dei mutanti

La frase che ti è piaciuta di più

«Lei dimentica tutto quanto un abile sezionatore può fare con i vivi»

La musica che metteresti come colonna sonora

The heart of courage

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto ben fatta perché ricorda la giungla e la vita selvaggia

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Gli animali diventano umani


La lettura del libro è piacevole e scorrevole, tranne in alcune parti dove le sequenze sono prevalentemente descrittive, che comunque aiutano la comprensione del romanzo e dell'atteggiamento di alcuni personaggi.
A prima vista potrebbe sembrare un romanzo d'avventura e la stessa impressione si avverte nella prima trentina di pagine, dopo le quali inizia la vera e propria vicenda dalla quale si capisce che il genere del romanzo è quello fantascientifico.

Inventa un nuovo titolo

L'isola dell'umanità animalesca

La frase che ti è piaciuta di più

"E' nelle vaste ed eterne leggi della materia e dei mondi, e non negli affanni terreni, nel peccato o nella sofferenza, che tutto quello che non è animalità in noi deve trovare il suo conforto e la sua speranza."

La musica che metteresti come colonna sonora

Colonna sonora di "Profondo rosso"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina dell'edizione consigliata dal sito secondo me non caratterizza assolutamente gli eventi presenti nel romanzo e traggono ancora più in inganno una persona che pensa di leggere un romanzo d'avventura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Le persone hanno paura di sperimentare ciò in cui trovano un minimo di rischio, il Dr. Moreau non si fa tutti questi problemi

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Trovo coraggioso e degno di nota il fatto che Wells abbia trasmesso attraverso la sua opera, e non solo questa, il suo amore per la scienza e per la biologia, dato che non è da tutti scrivere a proposito delle proprie passioni o addirittura semplicemente parlarne.


Poche pagine tuttavia sufficienti a mostrare al lettore i più cupi incubi che l'abuso della scienza possa creare. Questo libro non è solo una fiera di creature mostruose, quanto uno spunto per riflettere su quanto oltre possano e debbano spingersi la scienza ed il progresso e sulla pericolosità di queste dottrine portate avanti senza controllo: la scomparsa di un’etica da parte dell’uomo, che tenta di innalzarsi al livello di Dio, senza tuttavia esserne capace, conduce, proprio come è successo a Moreau o al dottor Frankenstein, alla creazione di esseri dannati e scartati dal loro "dio", creature bestiali la cui natura, prima o poi, torna a prendere il sopravvento.

Inventa un nuovo titolo

L'isola dei dannati

La frase che ti è piaciuta di più

"Mi balenò il sospetto che Moreau, dopo aver animalizzato quegli uomini, avesse iniettato nei loro cervelli una specie di deificazione di se stesso.”

La musica che metteresti come colonna sonora

"The End" dei "The Doors"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina dal mio punto di vista non è affatto pertinente con il contenuto del libro o con la sua trama. Personalmente avrei fatto una scelta differente anche se un libro non va giudicato dalla copertina.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una pietra miliare per gli amanti del genere fantascientifico-horror


Il libro è travolgente sin dalle prime pagine, prevalgono episodi drammatici che permettono un'immedesimazione totale nel personaggio grazie ad accurate descrizioni.
Lo consiglio a tutti gli amanti di avventure e colpi di scena

Inventa un nuovo titolo

La vivisezione umana

La frase che ti è piaciuta di più

Ne ho molte

La musica che metteresti come colonna sonora

Pirati dei caraibi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina e ben studiata e sembra richiamare i paesaggi descritti nel libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

E in un attimo cambia tutto

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Continua così