2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

L'anello di re Salomone

Konrad Lorenz

Adelphi, 1989


«La più bella applicazione del principio “della gabbia all'inverso” la escogitò mia moglie quando il nostro primogenito era molto piccolo. Tenevamo allora alcuni animali grossi e potenzialmente pericolosi: dei corvi imperiali, due cacatua dal ciuffo giallo, due maki e una scimmia cappuccina, tutti soggetti, soprattutto i corvi, che non era opportuno lasciare soli con il bambino. Così mia moglie sistemò in giardino una grossa gabbia, e vi pose dentro… il pargoletto!»

Una leggenda racconta che il Re Salomone aveva un anello magico che gli permetteva di parlare con tutti gli animali. Konrad Lorenz non possiede alcun anello eppure riesce a fare lo stesso (anche se, ammette lui, solo con alcune specie). Amante degli animali fin da piccolo, Lorenz accetta a malincuore di non poter diventare un uccello acquatico e in cambio convince i genitori a regalargli delle oche. Inizia così a coltivare lo sguardo che lo farà diventare il padre dell’etologia moderna. La rabbia verso i libri che trattano di animali, scritti da chi non ha la pazienza di osservare e dunque non conosce davvero il loro carattere, lo porta a creare una storia che, con aneddoti e fatti scientifici, sfata una serie di luoghi comuni sul comportamento animale e ne approfondisce l’affinità con quello umano.

Si scoprirà per esempio tra le varie storie che il lupo e il cane sono molto più furbi della volpe, che è bene non essere “sani come pesci”, tormentati come sono da numerose malattie infettive, che una taccola può letteralmente innamorarsi della domestica e che “Bambi” è uno degli assassini più disinibiti e crudeli tra gli animali. 

Un libro affascinante e scorrevole. Tutto tranne che pesante, con qualche tratto di ilarità mischiata ad aneddoti scientifici. Davvero sensazionale.

Inventa un nuovo titolo

L'uomo e il mondo reale

La frase che ti è piaciuta di più

anche senza ricorrere alla magia le creature viventi ci raccontano le storie più belle, cioè quelle vere”

La musica che metteresti come colonna sonora

Yiruma - River flows in you

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Azzeccata con la trama. Due mondi paralleli nello stesso habitat.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Konrad Lorenz, l'uomo che trovò il portale per il mondo animale.


Libro piacevole e scritto molto bene. L'autore si rivela essere divertente ma nello stesso tempo ci fornisce interessanti teorie che per l'epoca erano a dir poco rivoluzionarie. Il libro infatti ha sia diversi aspetti didattici e scientifici, spesso arricchiti con aneddoti anche molto divertenti che alleggeriscono un libro che altrimenti sarebbe monotono. Lorenz decide di raccontarci, a suo modo, il suo straordinario rapporto con gli animali. Lo ho apprezzato molto e lo consiglio ad amanti e non del settore, che troverebbero un motivo in più per diventarne appassionati..

Inventa un nuovo titolo

Scienze animalesche

La frase che ti è piaciuta di più

“L’animale in libertà, che potrebbe fuggire e invece rimane perché mi è affezionato, costituisce per me una fonte di gioia ineffabile.”

La musica che metteresti come colonna sonora

"The House of the Rising Sun"-The Animals

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ho apprezzato molto la copertina che ritrae un uomo su un ruscello seguito da alcune papere perché ogni volta che la guardo capisco che è sempre più azzeccata per la trama del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Konrad Lorenz, il primo uomo a capire la bellezza effettiva degli animali

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Signor Konrad Lorenz, la ringrazio per aver scritto un libro così bello: con questo libro ho piano piano ricominciato a leggere libri e ho capito il valore, la bellezza, l'intelligenza, ma anche la parte più buffa, degli animali.


Libro molto interessante perché parla dei rapporti tra uomini e animali.
Rende sensibili su alcuni aspetti della vita su cui non avevo fatto caso e aiuta a comprendere il proprio animale domestico o dà consigli su come sceglierne uno.

Inventa un nuovo titolo

Animali e Uomo.

La frase che ti è piaciuta di più

Sta scritto che il re Salomone parlava con i quadrupedi, con gli uccelli, con i pesci e con i vermi.

La musica che metteresti come colonna sonora

Primavera di Vivaldi.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me molto carina.
Non la cambierei perché è molto significativo vedere l'autore immerso nella natura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il linguaggio universale per gli animali.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il libro è molto interessante e scorrevole da leggere.
Utile anche a sensibilizzare le persone a trattare bene i propri animali domestici.


Io sono un amante di romanzi più che di libri scientifici o psicologici, con questo vorrei dire che per me è un'esperienza nuova. La descrizione in sé degli animali mi è piaciuta, però la considero un po' troppo pesante per i miei gusti, infatti credo che sia per ragazzi dai 17 anni in su. In certi tratti però mi è piaciuto come l'autore dimostri il suo amore per gli animali e come dimostri che loro siano totalmente diversi da quello che noi pensiamo su di loro.

Inventa un nuovo titolo

Il linguaggio animalesco

La frase che ti è piaciuta di più

Per scrivere sugli animali bisogna essere ispirati da un affetto caldo e genuino per le creature viventi, e penso che a me questo requisito verrà senz'altro riconosciuto.

La musica che metteresti come colonna sonora

Il verso dei vari animali

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto carina, però a mio parere sarebbe stato molto bello se fosse stato un ritratto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Qua trovi un vasto mondo degli animali


Konrad Lorenz racconta le sue esperienze con gli animali, la sua più grande passione. Presenta pesci, taccole, corvi, cani in situazioni e comportamenti simili a quegli degli uomini.
Abbastanza pesante da leggere... ma alla fine mi è piaciuto soprattutto per il rapporto con gli animali, che io amo e quindi mi sono appassionato al libro.
Molte descrizioni dettagliate che ti fanno apprendere nei minimi dettagli i concetti.

Inventa un nuovo titolo

animals

La frase che ti è piaciuta di più

“L’animale in libertà, che potrebbe fuggire e invece rimane perché mi è affezionato, costituisce per me una fonte di gioia ineffabile.”

La musica che metteresti come colonna sonora

le 4 stagioni vivaldi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

un po' spenta a parer mio

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

se vi interessa il fantastico mondo degli animali questo libro fa per voi

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

bel libro


Libro a mio parere molto interessante, ma a tratti davvero pesante da leggere, a causa di capitoli troppo lunghi. Non mi è piaciuta la scelta di parlare così tanto dei cani, perché buona parte delle informazioni sono spesso già note al lettore; per il mio gusto avrei puntato di più su animali meno noti, che comunque sono nominati nel libro. Ho apprezzato molto, invece, la capacità di Lorenz di esprimere delle abitudini animali tramite le sue esperienze, che spesso sono molto più efficaci di ogni spiegazione. Libro consigliatissimo per gli amanti del mondo animale o per quelli che vorrebbero conoscerlo.

Inventa un nuovo titolo

Gli animali non sono antropomorfizzati

La frase che ti è piaciuta di più

Perché incomincio proprio dal lato più sgradevole della nostra convivenza con gli animali? Perché il nostro amore per loro si misura proprio dai sacrifici cui siamo disposti a sobbarcarci.

La musica che metteresti come colonna sonora

River flows in you

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Immagine perfetta per questo libro: rappresenta l'ormai totale immedesimazione di Lorenz nel mondo animale

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Oh, guarda quell'animale! Si muove come un uomo." E se invece fosse il contrario?


Un’antica leggenda racconta che il re Salomone, grazie ad un anello magico, avesse il potere di parlare agli animali e capire il loro linguaggio. L’autore Konrad Lorenz, uno dei fondatori e massimi teorici dell’etologia, ha trovato, si può dire, un equivalente di quell'anello studiando per vari decenni il comportamento degli animali. Il saggio, diviso in capitoli, tratta del linguaggio di questi ultimi e di come essi comunichino fra loro e con gli esseri umani. Lo stile di Lorenz, ricco di commenti e considerazioni personali, rende il libro interessante anche se, a tratti, troppo particolareggiato. Consiglio questo libro a tutti gli amanti della natura che vogliono scoprire il regno animale.

Inventa un nuovo titolo

Lorenz sottolinea più volte le somiglianze fra uomo e animale, ecco perché questo è il titolo alternativo che sceglierei per questo libro: Diversi ma non troppo.

La frase che ti è piaciuta di più

Nel sesto capitolo, riguardante la leggenda di re Salomone, ho letto una frase che condivido pienamente: “…anche senza ricorrere alla magia le creature viventi ci raccontano le storie più belle, cioè quelle vere”. Credo che questa sia una delle frasi più belle e significative del libro. Lorenz capisce gli animali, sa ascoltare le loro storie e, come facesse da tramite, le racconta al lettore.

La musica che metteresti come colonna sonora

La canzone che metterei come colonna sonora a questo libro è Njosnavelin dei Sigur Ros. Il cantante, come gli animali, parla in una lingua a noi straniera che si può capire solo aprendo il cuore.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina, che raffigura Lorenz con due oche artiche, ci fa capire anche solo tenendo il libro in mano, la passione che lui provava per gli animali.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro capace di farvi entrare all'interno di un universo tanto sconosciuto quanto meraviglioso.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Egregio Konrad Lorenz,
i suoi racconti mi hanno appassionato a tal punto che certe pagine del libro le ho rilette più volte. Sono racconti eccezionali, nei quali si scopre subito l’animo sensibile, curioso e soprattutto l’amore che lei nutre per gli animali.
Cordiali saluti
Linda Marchese


il libro è il primo saggio che io abbia mai letto. Mi ha appassionato relativamente poco poiché a tratti la lettura era pesante e l'autore logorroico. Di certo non può rientrare nei gruppo di libri che mi siano piaciuti maggiormente e nel complesso è stata una lettura "odiosa".

Inventa un nuovo titolo

animali: piaceri, fatica e amore

La frase che ti è piaciuta di più

Il nostro amore per loro si misura proprio dai sacrifici cui siamo disposti a sobbarcarci.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Circle of Life" tratto dal Re Leone

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la scelta della della copertina è ottima e rappresenta al meglio la personalità di Lorenz.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

animali, devi concedere loro amore e attenzioni, ma ricevi molto altro.


Il libro è molto bello. Interessante e coinvolgente allo stesso tempo, Lorenz con questo libro riesce a raccontare in modo davvero dettagliato i comportamenti degli animali

Inventa un nuovo titolo

Come si comportano gli animali

La frase che ti è piaciuta di più

È impossibile rompere l'amicizia con un cane fedele, darlo via equivale a un omicidio

La musica che metteresti come colonna sonora

Hallelujah, Jeff buckley

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Gli animali? Un mondo tutto da scoprire


Questo romanzo mi è piaciuto molto, Konrad Lorenz data la sua vasta conoscenza nel mondo animale è riuscito a farmi entrare in un certo senso nel mondo animale. Lo consiglio a chiunque.

Inventa un nuovo titolo

Il mondo animale

La frase che ti è piaciuta di più

Solo chi non sa che anche la propria vittima è una creatura come lui può uccidere senza colpa

La musica che metteresti come colonna sonora

Non lo so

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non lo so


Konrad Lorenz racconta le sue esperienze con gli animali, la sua più grande passione. Presenta pesci, taccole, corvi, cani in situazioni e comportamenti simili a quegli degli uomini.
Però personalmente ho trovato il libro alquanto noioso. Riconosco la bravura dell'autore nel descrivere le situazioni e i comportamenti degli animali che studia, ma per me il libro è strutturato male: la parte iniziale, specialmente il capitolo riguardante le taccole, è troppo lunga e annoia il lettore; invece la parte finale, sui cani, poteva essere articolata meglio. Lo consiglio vivamente agli amanti degli animali, che possono trovare spunti interessanti e divertenti nei racconti proposti; ma io, non facendo parte di quel gruppo di appassionati, non ho potuto godermelo fino in fondo.

Inventa un nuovo titolo

Il segreto delle taccole

La frase che ti è piaciuta di più

"In verità la natura è sempre assai più bella di tutto ciò che i nostri poeti, gli unici autentici maghi, possono anche soltanto immaginare."

La musica che metteresti come colonna sonora

Le Quattro Stagioni - Vivaldi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto carina, esprime alla perfezione la passione dell'autore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vedrai la natura con occhi diversi.


"L’anello di Re Salomone" è probabilmente uno dei libri più interessanti che abbia mai letto. Konrad Lorenz riesce con la sua grandissima conoscenza degli animali a raccontare l’esperienza vissuta con essi e nello stesso tempo a descriverne i comportamenti in modo così semplice e comprensibile che non serve affatto essere degli esperti. Con questo capolavoro Lorenz offre un nuovo modo di osservare attentamente ciò che ci circonda e di approcciarci con la natura nel rispetto della vita e soprattutto della psiche dell’animale. Questo libro lo consiglierei davvero a tutti amanti e non amanti degli animali, perché rende consapevoli delle meraviglie che ci circondano, a cui diamo troppo per scontato senza soffermarci abbastanza, e questo secondo me è sbagliato. Se volete ancora un consiglio, vi suggerisco di leggerlo in mezzo alla natura, nel silenzio, ovviamente se ne avete la possibilità, sono sicura che renderebbe la lettura ancora più magica

Inventa un nuovo titolo

Convivere con gli animali

La frase che ti è piaciuta di più

“Le nostre armi noi non le abbiamo ricevute dalla natura, le abbiamo liberamente create. E che cosa ci sarà più facile, la creazione di nuove armi o quella di un senso di responsabilità, di un sistema di inibizioni, senza i quali la nostra razza può perire ad opera di ciò che essa stessa ha creato?” Konrad Lorenz confronta gli esseri umani agli animali e spiega come la natura umana possa essere crudele, irrazionale e molto più pericolosa di quella animale.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Quattroi cani per strada" De gregori

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina rispecchi nel modo giusto il contenuto del libro, ovvero il rapporto speciale tra Lorenz e i suoi animali

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Lo sai che i pesci possono essere estremamente passionali, le tortore più feroci dei lupi con gli animali della propria specie, le volpi meno furbe dei cani e che un'oca possa credere di appartenere alla specie umana? Se lo vuoi sapere devi assolutamente leggere questo libro!


Proprio come Re Salomone, Konrad Lorenz ha una dote, o meglio una passione: comunicare con gli animali. A differenza del Re però, Lorenz non ha bisogno di nessun anello magico, gli bastano esperienza, costanza e capacità di osservazione. Facendo attenzione anche ai minimi particolari, l'etologo protagonista ci racconta tutte le sue avventure con gli animali e i comportamenti delle bestiole in certe situazioni. Quando era piccolo egli dedicava intere giornate ad osservare i suoi piccoli amici: dalle taccole ai pesci rossi di un acquario, dalle lucertole alle oche, a cui aveva fatto da genitore fin dalla loro nascita. Questo saggio scientifico è molto interessante e utile per comprendere meglio il proprio animale domestico e per sorridere un po', dato che i contenuti ci sono presentati in chiave ironica. Sono molto soddisfatta di aver scelto questo libro; la lettura è stata molto piacevole e rilassante e mi è servita per soddisfare qualche curiosità sul mondo animale.

Inventa un nuovo titolo

Credo che questo titolo sia molto pertinente ma se dovessi cambiarlo sceglierei "La mia storia con gli animali".

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che più mi ha colpita si trova nella premessa del libro ed é la seguente "Per scrivere sugli animali bisogna essere ispirati da un affetto caldo e genuino per le creature viventi, e penso che a me questo requisito verrà senz'altro riconosciuto"

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora ho pensato a due canzoni. La prima è "Alla fiera dell'est" di Angelo Branduardi; la seconda, invece, é una famosa opera di Prokofiev, "Pierino e il lupo". Penso che entrambe siano molto adatte, in particolare la seconda che narra il rapporto creatosi tra Pierino e tutti gli animali (domestici e non) che vivono nei dintorni.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è adatta alla trama della storia. Rispecchia totalmente l'animo dell'autore, nonché protagonista del libro. Credo che non ci potesse essere copertina migliore. Quando ho visto il libro per la prima volta mi ha incuriosito proprio la sua copertina.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Sei un appassionato di animali? Cerchi una guida per comprendere meglio il tuo amico a quattro zampe? Questo è il libro che fa per te. Un saggio interessante e divertente. Ha un linguaggio molto semplice e un ritmo abbastanza scorrevole.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro Signor Lorenz,
La ammiro molto per la sua costanza nell'osservare così attentamente tutti i suoi animaletti. Anche io ho questa passione, ma ho dovuto limitarmi a un paio di pesci rossi e due gatti. Il suo libro mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti gli appassionati del genere. Spero che un domani possa leggere la mia recensione e possa apprezzare le mie congratulazioni.


Il romanzo mi è piaciuto ma non mi ha fatto emozionare. Ho apprezzato molto le descrizioni molto dettagliate che l'autore fa del mondo animale, si percepisce chiaramente che lo scrittore era veramente appassionato di quello che scrive nel libro, e questo si riflette positivamente sul racconto che appare sempre più coinvolgente e realistico. Un altro aspetto che ho apprezzato è stato il racconto dei rapporti tra l'uomo e gli animali, talvolta simpatici e scherzosi, che l'autore raccontava attraverso dei luoghi comuni diffusi sugli animali, di cui ne spiegava le motivazioni o ne proclamava la falsità. Secondo il mio punto di vista però, il romanzo è sprovvisto di una vera e propria trama, e più che un libro appare come una serie di racconti sugli animali. Questo fa si che il lettore non sia coinvolto a pieno e il racconto risulti un po' noioso.

Inventa un nuovo titolo

Il magico e sorprendente regno animale

La frase che ti è piaciuta di più

<<Io non voglio "umanizzare" gli animali. [...] Io non proietto per nulla qualità umane sugli animali, anzi, faccio proprio il contrario, mostrando quanto sia ancora forte e profonda l'eredità animale nell'uomo>>

La musica che metteresti come colonna sonora

Le 4 stagioni di Vivaldi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è efficace, rende bene l'idea dell'autore immerso tra i suoi animali.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il mondo animale da un'altra prospettiva, segreti e curiosità


~L'anello di Re Salomone racconta le esperienze dell'etologo Konrad Lorenz; un'autobiografia interessante che tratta di proprie osservazioni scientifiche su diverse specie di animali che l'autore ha osservato e ospitato: pesci, taccole, oche selvatiche, pavoni, cani e gatti sono solo alcuni dei molti animali.
Questo libro è particolarmente interessante e sottolinea i tratti più nascosti degli animali.
Lo consiglio a tutti quelli che, come me, amano gli animali e sono curiosi di conoscerli meglio.

Inventa un nuovo titolo

La vera identità degli animali

La frase che ti è piaciuta di più

È impossibile rompere l'amicizia con un cane fedele, e darlo via equivale a un omicidio.

La musica che metteresti come colonna sonora

La canzone che metterei come colonna sonora è "What a Wonderful World" di Louis Armstrong

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è semplice e rappresenta l'autore immerso in uno stagno con tre oche, che sta a significare l'unione tra l'uomo e gli animali, come poi scritto nel libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vorresti capire meglio il volere degli animali che ti circondano? - L'anello di Re Salomone è il libro che stai cercando.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Ho ritenuto il libro molto interessante e molto particolare in quanto tratti di lati degli animali non comuni.


Io ho trovato questo libro molto interessante. Sopratutto la maniera in cui Lorenz ci narra i fatti che ,secondo me, è molto avvincente.Inoltre ,chi ama gli animali come me,troverà straordinarie e divertenti le vicende che Lorenz ha vissuto proprio con questi animali.Straordinari sono anche i consigli che lui ti da se intendi avere degli animali domestici, e naturalmente anche le spiegazioni scientifiche ,su determinate specie, molto dettagliate e precise

Inventa un nuovo titolo

La storia di un uomo che parlava agli animali

La frase che ti è piaciuta di più

In natura la verità è sempre assai più bella di tutto ciò che i poeti, gli unici autentici maghi, possono anche soltanto immaginare

La musica che metteresti come colonna sonora

Gli occhi della tigre

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto adeguata a quello che rappresenta il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La verità assoluta è nascosta nella natura e leggendo questo libro la capirete


Questa storia mi è piaciuta molto, perché parla degli animali raccontati da uno scienziato che per tutta la vita li ha studiati, osservati e descritti. Lorenz non si arrende neanche quando la convivenza con gli animali lo obbliga a compromessi che per molti sarebbero inaccettabili. Si scopre che alcune teorie esposte in autorevoli trattati sono false e molti luoghi comuni sugli animali sono infondati. Il lettore resta affascinato e divertito di fronte all' universo animale, che vale certamente la pena di conoscere.

Inventa un nuovo titolo

"Storie di animali" mi sembra un titolo adatto, perché i protagonisti del libro sono loro, capaci di provare sentimenti come: amore, gelosia, odio, vendetta e compassione.

La frase che ti è piaciuta di più

<<Io non voglio "umanizzare" gli animali. [...] Io non proietto per nulla qualità umane sugli animali, anzi, faccio proprio il contrario, mostrando quanto sia ancora forte e profonda l'eredità animale nell'uomo>>. Questa frase mi ha colpito, perché spiega l'intento del libro: l'uomo, imparando a conoscere gli animali, impara a conoscere sé stesso.

La musica che metteresti come colonna sonora

"I love my dog" di Cat Stevens. Ho scelto questo brano perché parla dell'amore fedele e infinito del cane verso il suo padrone.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi ha incuriosito da subito ed ora, dopo aver letto il libro, mi accorgo che mostra il punto di vista dal quale l'autore lo ha scritto. Si è immerso nel mondo degli animali per osservarli e capirli, finendo per essere considerato un loro simile.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Se ami gli animali e vuoi conoscere fino in fondo la loro mentalità, Konrad Lorenz la spiega minuziosamente in questo libro"

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Signor Lorenz, sono ammirato per il modo in cui lei ha studiato da vicino il mondo animale. La sua pazienza, la costanza e la passione che ha adoperato sono un esempio per tutti noi.


Questo libro è molto particolare e non avevo mai letto niente di questo genere; nonostante questo, lo ritengo una buona, interessante e istruttiva lettura. Il libro è una raccolta di consigli e curiosità su tutti i tipi di animali che Konrad Lorenz è riuscito ad osservare durante la sua vita. Il linguaggio usato all'interno è abbastanza complicato e costringe il lettore a rimanere concentrato nella lettura. Ma ciò non è difficile, dato che tutto quello che viene raccontato sugli animali, tra fatti interessanti e storie di convivenza, è interessante e, certe volte, anche comico. Di questo libro mi è piaciuto particolarmente il rapporto che si instaura con l'autore, lui ha infatti un modo di scrivere che coinvolge chi ne legge le opere e fa capire che incredibile passione abbia per la natura.

Inventa un nuovo titolo

Come nuovo titolo darei "Guida semplice, ma scientifica, all'osservazione degli animali", poiché l'autore fornisce consigli sull'osservazione e la cura degli animali che tutti possono attuare, ma che sono frutto di lunghi anni di studi condotti da Lorenz.

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è la seguente:" Anche senza ricorrere alla magia le creature viventi ci raccontano le storie più belle, cioè quelle vere. E in natura la verità è sempre assai più bella di tutto ciò che i nostri poeti, gli unici autentici maghi, possono anche soltanto immaginare". Mi piace questa frase perché fa capire quanta passione nutra Konrad Lorenz per la natura e anche con quanta serietà lui abbia scritto questo libro. Inoltre ciò che dice l'autore è vero: la natura offre spettacoli talmente belli che è difficile credere che esistano veramente.

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora metterei "What a wonderful world" di Louis Armstrong, perché la canzone parla della bellezza della natura e del mondo, come fa l'autore in questo libro.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che sia stata una buona idea da parte dell'editore il fatto di mettere una foto di Lorenz con gli animali con cui lui ha forse avuto il rapporto migliore, ovvero le oche. La foto che è stata scelta è molto bella e tenera e rispecchia molto esplicitamente l'animo dell'autore e il suo spirito di sacrificio per la zoologia, la sua passione.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Volete acquistare un animale ma non sapete quale scegliere? Vorreste fare in modo che il vostro fringuello non si spaventasse più appena entrate in stanza? O volete semplicemente scoprire alcune curiosità sugli animali? A tutto questo ci pensa lo zoologo Konrad Lorenz, con il suo libro "L'anello di re Salomone", nel quale rende pubblici i suoi faticati studi sugli animali.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Signor Lorenz, la ammiro molto per tutto ciò che ha fatto in merito allo studio sugli animali. Mi ha veramente impressionato la sua costanza nell'allevare animali del più diverso tipo e la sua esplicita manifestazione della sua impareggiabile passione per la natura e per gli animali in particolare. Il suo libro è un consigliere che ogni amante degli animali dovrebbe tenere sempre con sé e che dovrebbe servire loro come guida. Il suo libro mi ha fatto incuriosire sugli atteggiamenti degli animali e in alcuni casi mi ha anche spinto a documentarmi su di quali specie lei stesse parlando, ampliando così la mia cultura zoologica. La ringrazio per aver regalato al mondo questo importante e utile libro.


L’anello di Re Salomone è un saggio che descrive, racconta e ci insegna il comportamento degli animali.
Konrad é un etologo. Grazie agli etologi come lui possiamo imparare aspetti della vita (in questo caso degli animali) che spesso l’uomo non esamina, o per di più a cui non da importanza e attenzione. Lorenz descrive sia l’aspetto fisico, sia la psicologia degli animali che lo circondano.
Sono raccontati con molta pazienza e costanza da questo etologo, proprio perché vissuti in prima persona, avendo tenuto svariate specie di animali in casa. Parla delle fatiche e altrettanto del fatto di essere “ripagato” da piccoli gesti di questi esseri viventi.
Questo saggio può sembrare un po’ noioso, ma è sicuramente da apprezzare il bellissimo rapporto uomo-animale. Tra loro infatti si instaura un rapporto di amicizia, fedeltà e cura dell’altro. Trovo che, anche se un po’ “pesante”, sia un libro da godersi (magari prima di dormire).

Inventa un nuovo titolo

l’amicizia tra un uomo e i suoi animali

La frase che ti è piaciuta di più

“In natura la verità è sempre assai più bella di tutto ciò che i nostri poeti, gli autentici maghi, possono anche soltanto immaginare”.

La musica che metteresti come colonna sonora

Cinguettio rilassante di Saida Cissoko.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Alcune volte, l’amore tra un uomo e i suoi animali domestici è più forte dell’amicizia tra due uomini.


Il libro non mi è piaciuto molto poiché ,non essendo io un'amante della natura, non penso di aver tratto molto da questa lettura.
E' percepibile la passione dello scrittore all'argomento ma credo lo tratti in modo un po' monotono e ripetitivo, nonostante sia ben scritto. Inoltre, essendo un saggio privo di una vera e propria trama, risulta pesante, arrivare alla fine è stata una sfida. Sono sicura che "L'anello di Re Salomone" verrebbe apprezzato di più da un lettore simile allo scrittore, quindi qualcuno affascinato dai comportamenti degli animali e che sia curioso di saperne di più.

Inventa un nuovo titolo

Comportamenti naturali

La frase che ti è piaciuta di più

“Solo chi non sa che anche la propria vittima è una creatura come lui può uccidere senza colpa.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Hymn for the weekend

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La foto in copertina sicuramente dà un'idea al lettore sul tema principale del saggio, cioè l'amore per la natura e la spiegazione dei comportamenti degli animali.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il libro che vi aiuterà a comprendere a fondo gli animali