Ti è piaciuto?

Era come se dovessi sempre tenermi sotto controllo. Se lanciavo una palla nel modo sbagliato, se parlavo con la voce troppo acuta, se per sbaglio ammettevo che mi piaceva qualcosa che non avrebbe dovuto piacermi (pattinaggio artistico): subito scattavano gli sguardi, per lo più di altri maschi. Non era così che si doveva fare, parlare, ragionare. Anche se non avevo mai capito perché. 
Sigge ha dodici anni e ha solo 59 giorni per ripulirsi dalle stranezze che, secondo lui, lo fanno apparire un alieno. Cinquantanove giorni di vacanze estive prima di cominciare una nuova vita in una scuola diversa. Ha, infatti, appena traslocato con la madre e le due sorelline al Royal Grand Golden Hotel Skärblacka gestito dalla stravagante nonna Charlotte, appassionata di auto sportive, paillettes e animali impagliati.
Sigge cerca di darsi delle regole un po' assurde per diventare popolare e, a suo dire più virile, come: nascondere l'occhio un po' strabico, offrire sigarette di cioccolato, imparare a fare domande e battute e a parlare di sé. Ben presto però si ritrova circondato da personaggi assurdi e anche autore del drammatico rapimento di un nano da giardino!

Commenti

Avatar Azzurrina
01/05/2022 17:00
2C - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
"La Mia Vita Dorata da Re" è un libro molto bello, credo il secondo più bello che io abbia letto finora, oltre a "Sophie sui tetti di Parigi". La storia è buffa, soprattutto il personaggio della nonna Charlotte; immaginare una signora anziana così pimpante su una decappottabile rossa mi fa pensare "che bello poter diventare come lei, da grande, senza regole e attiva."
Avatar Cagnolino09
21/04/2022 21:32
2B - scuola secondaria di primo grado S. Pietro in Vincoli, Ravenna
Libro molto divertente, perché il fatto di riuscire a diventare popolare in una sola estate è una bella sfida. Mi piacerebbe riuscirci!
Avatar Alberodeilibri
08/04/2022 16:46
2B - scuola secondaria di primo grado S. Pietro in Vincoli, Ravenna
Libro divertente, ben impostato, mi ha fatto ridere e riflettere su quanto la "fame di fama" può far male.
Avatar Abdul_legge_libri_di_xanadu
25/03/2022 17:36
3E - Scuola media L. Trombini, Tirano
Il libro parla di un ragazzo che, entro 59 giorni, deve diventare popolare .Una vera e propria SPEEDRUN! Il libro mi è piaciuto molto specialmente per il fatto che mi immaginavo proprio nella situazione del ragazzo perchè non è sempre facile diventare popolare dopo un trasferimento in un altra città. Davvero molto bello
Avatar sara_
28/02/2022 21:34
2C - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
Il libro mi è piaciuto, perché il fatto di riuscire a diventare popolare in una sola estate è una bella sfida. Mi piacerebbe riuscirci!
Avatar AmerigoBottura
23/02/2022 08:19
2C - Scuola secondaria di primo grado, San Pietro in Campiano, Ravenna
Il libro mi è piaciuto. Parla di un ragazzo che, durante l'estate, si trasferisce in un'altra città e dunque in un'altra scuola. Ha solamente 59 giorni di tempo a disposizione per diventare popolare. Riuscirà a farcela? Leggete il libro, ve lo consiglio!
Avatar The_reader
08/02/2022 16:29
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Non so ben spiegare il perché, ma non mi è piaciuto.
Avatar Edoggo
26/01/2022 20:50
2D - Scuola secondaria di primo grado Randi, Ravenna
Questa storia mi è piaciuta molto perché racconta di un ragazzino che in piena estate si trasferisce nella casa in un'altra città con la nonna e ha un impegno: diventare popolare entro l'inizio della scuola
Avatar Ale__
16/01/2022 14:39
3E - Scuola media L. Trombini, Tirano
Mi è piaciuta molto la trama, per la autenticità, con dei tratti comici.