Ti è piaciuto?

«Discutevamo di film e di musica, ci accaloravamo su chi avrebbe avuto la meglio in una rissa: Rocky Balboa o Freddy Krueger? Ogni sera era come un pigiama party, e pensavo che quella vita paradisiaca sarebbe continuata in eterno. Ma poi successe che Playboy pubblicò le foto di Vanna White, la conduttrice della Ruota della fortuna. Me ne innamorai perdutamente, e da quel giorno tutto iniziò a cambiare.»
Billy, Alf e Clark sono tre amici inseparabili, veri nerd impopolari e anzi invisibili agli occhi dei compagni e soprattutto delle ragazze. Passano interi pomeriggi, serate, notti, insieme a chiacchierare sul nulla, sui fumetti, su film che non potrebbero vedere, sui primi videogiochi che stanno in quel periodo arrivando nelle case più fortunate. Tutte le loro passioni però sembrano svanire quando qualcuno dice di aver visto la loro valletta preferita fotografata mezza nuda su una rivista vietata ai minori: per i tre diventa un'ossessione, elaborano piani complicatissimi per acquistarne diverse copie e rivenderle, poi, visto che è impossibile data la loro età, tentano di rubarle con piani da Lupin III. Ci sono quasi, quando Billy incontra Mary, figlia del negoziante che vorrebbero derubare: oltre a essere intelligentissima, è una programmatrice di computer migliore di loro tre messi insieme. A quel punto, tra le risate e il tifo di noi lettori, le priorità di Billy cambiano.

Commenti

Ancora nessun commento