Se non conosci ancora i Sigur Rós: beato, beata. Stai probabilmente per vivere un'esperienza unica. Se hai la fortuna di averli già conosciuti: magari non hai mai sentito questo disco, che è un mix di brani inediti e vecchi reinterpretati, con un equilibrio perfetto che riesce a restituire al meglio le atmosfere che hanno conquistato appassionati in tutto il mondo. Se in questo momento hai voglia di ballare e di musica scatenata, lascia perdere, sarà per un'altra volta.Se invece hai voglia di isolarti con le tue cuffie e farti catapultare in un altro mondo che andrà a toccare le zone più segrete e profonde della tua pancia e delle tue emozioni, sei nel posto giusto. Immagina una terra di spazi sconfinati, in cui si alternano ghiacci e rocce aspre, erba e muschi, cieli immensi con sfumature mai viste. Quel posto c'è, si chiama Islanda, e i Sigur Rós, che ci sono nati e cresciuti, sono riusciti a mettere in suono e a raccontare dei luoghi fisici, e soprattutto dei luoghi mentali.
A volte strazianti, a volte celestiali, anche in questo disco fanno di noi quello che vogliono.
Qui puoi ascoltare TUTTO L'ALBUM gratuitamente.
qui puoi ascoltare il disco ()
Qui puoi seguirli in uno dei loro concerti in mezzo al nulla: Live from Heima

Commenti

Ancora nessun commento