Ti è piaciuto?

Cat si è appena trasferita a Bahìa de la Luna. La sua sorellina Maya soffre di fibrosi cistica, una malattia respiratoria incurabile, e il clima di Bahìa – umido, ventoso e perennemente sommerso dalla nebbia – è ottimo per i suoi polmoni. Ma a Cat la nuova città non piace per niente: non solo il tempo è terribile, ma pare che sia infestata dai fantasmi. Maya vorrebbe moltissimo incontrarne uno, mentre Cat non ne vuole nemmeno sentire parlare. Si avvicina, però, il Dìa de los muertos, il giorno in cui i fantasmi degli antenati scomparsi tornano sulla Terra a far visita ai loro familiari. Per l'occasione in città si organizza una grande festa a cui partecipano tutti gli abitanti di Bahìa e, in un modo o nell'altro, Cat dovrà affrontare le sue paure.

Commenti

Avatar Laura_Rita_Malcotti
04/02/2023 16:01
3B - scuola media Damiano Chiesa, Riva del Garda
A me questo libro è piaciuto però non lo consiglio tanto per i ragazzi della mia età perché penso sia un libro più adatto ai bambini
Avatar Cagnolino09
24/02/2022 16:34
2B - scuola secondaria di primo grado S. Pietro in Vincoli, Ravenna
Consiglio questo libro alle persone alle quali piacciono un po' i fantasmi. Do 9 stelle perché a me i fantasmi non piacciono molto, però è bello come fantasia.