2020 - 2021

Xanadu

2020 - 2021

Ausländer

Paul Dowswell

Feltrinelli, Italia, 2020


"Heil Hitler! Sono il professor Kaltenbach", disse l'uomo, facendo il saluto nazista e poi stringendo vigorosamente la mano a Piotr. Il ragazzo rimase impalato a fissarlo. Ci si aspettava che rispondesse anche lui allo stesso modo? [...] "In Germania di questi tempi..." ribatté il professor Kaltenbach - parlava lentamente, come se si stesse rivolgendo a uno straniero che capiva pochissimo la lingua, o a un idiota -, "...noi ci salutiamo con 'Heil Hitler' e il braccio teso." Fece il saluto nazista, con il braccio destro rigido. "Questo è il saluto tedesco. Prova tu, ora!"

Polonia, 1941. In un orfanotrofio decine di ragazzi magri e senza forze sono in fila, mezzi nudi, in attesa della selezione. A scegliere sono soldati in uniforme, vestiti di nero, che misurano tutto; chi viene mandato da una parte si salva, gli altri sono perduti. Sporchi polak, per il regime nazista, feccia inutilizzabile. Ma tra loro potrebbe trovarsi per caso anche qualche ragazzo di stirpe germanica, con sangue “ariano”: val la pena sottoporre tutti ad accertamenti razziali. In fila c’ è anche Piotr, che dopo la morte dei genitori, con la casa requisita dai militari, senza documenti, è finito lì. Sui tavoli dei medici vede campioni di ciocche di capelli, e anche di occhi, e sa che chi non li ha del colore giusto viene scartato. Lui passa tutte le selezioni, e nota nei commenti dei soldati una certa ammirazione: sembra un esemplare perfetto di gioventù ariana, e verrà spedito a Berlino per iniziare una nuova vita, senza più fame né maltrattamenti. Anzi, verrà adottato da un professore di Scienza della Razza e dalla sua ricca famiglia, con il compito di rieducarlo, e instillargli il naturale orgoglio germanico e indottrinarlo. Ribattezzato Peter e inserito nella società bene, gode da un lato di questi privilegi, del benessere economico, del fascino delle parate, e dall’ altro sa che sta tradendo i suoi ideali e sostenendo un sistema folle: non può dirlo a nessuno, ma si sente un ausländer, uno straniero. Ma proprio mentre la propaganda sta facendo il suo effetto e Peter sta cedendo alla trappola, arriva l’ incontro con Anna, una ragazza che pare assolutamente allineata, la giovane nazista perfetta, e che invece nasconde un segreto…

Lo consiglio a chi piace leggere perché è molto lungo. Ambientato nella 2 guerra mondiale cerca di trasmettere l'ideologia nazista di quei tempi

Inventa un nuovo titolo

La mosca bianca

La frase che ti è piaciuta di più

In mezzo a questa gente sarebbe sempre stato uno straniero- un ausländer. Ma nel suo cuore Peter sentiva di avere ragione . Qualcosa dentro di lui gli impediva di accettare la cieca fede che loro nutrivano nei confronti di Hitler e il nazismo

La musica che metteresti come colonna sonora

7 Years

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto bella, hai buon gusto

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Ti piace la storia? Ecco il libro che fa per te!!!!


Il libro mi è piaciuto molto e lo consiglio a chi ha abbastanza tempo perché è una lettura abbastanza pesante a parte questo è stato molto avvincente ed è scritto molto bene, ho apprezzato soprattutto il finale.

Inventa un nuovo titolo

un ragazzo contro l'ingiustizia

La frase che ti è piaciuta di più

Poi l'asse gli passò così rapidamente sopra la testa che gli sfiorò i capelli.

La musica che metteresti come colonna sonora

una musica lenta con cambi improvvisi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina esprime molto bene l'esperienza vissuta dal personaggio

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un ragazzo che non pensa a se ma a ciò che è giusto


Storia appassionante ambientata durante la 2^^ Guerra Mondiale che affronta temi importanti: sentimento, ribellione e lotta per i propri ideali anche se questo significa correre dei rischi. Il viaggio verso la salvezza è un susseguirsi di colpi di scena che ti tengono col fiato sospeso. Mi è piaciuto moltissimo!

Inventa un nuovo titolo

FUGA VERSO LA LIBERTA'

La frase che ti è piaciuta di più

"In mezzo a questa gente sarebbe sempre stato uno straniero - un ausländer."

La musica che metteresti come colonna sonora

My heart will go on - Celine Dion

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto significativa perchè sembra che il ragazzo stia correndo verso la luce dei suoi ideali

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Romanzo molto avvincente che vi entusiasmerà

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Scritto in modo molto chiaro e dettagliato


Mi è piaciuta molto la parte iniziale, ma poi mi ha un po' deluso. È comunque un bel libro e sono contento di averlo letto.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo che scopre se stesso

La frase che ti è piaciuta di più

Piotr appoggiò la fronte nel finestrino del treno e guardò scorrere via i campi monotoni della grande pianura del Nord

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica medioevale

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è carina, con raffigurato il ragazzo che scappa dalla guerra

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il triller più affascinante

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il libro è bello e l'inizio, in particolare, è molto coinvolgente.
Grazie e al prossimo libro


"Ausländer" è un libro un po' difficile per me ma molto molto emozionante e forse anche un po' inquietante. Sono riuscita a mettermi nei panni del protagonista, un ragazzo ebreo adottato da una famiglia tedesca nella Germania nazista.
Mi ha sorpreso: dal titolo e dalla copertina pare un libro adatto solo alle persone che amano la storia della Seconda Guerra Mondiale e della Germania, invece a me è piaciuto molto anche se non sono appassionata di queste cose.
Lo consiglio davvero a tutti.

Inventa un nuovo titolo

Nuovi incontri

La frase che ti è piaciuta di più

"Siamo finalmente liberi"

La musica che metteresti come colonna sonora

Dipende dalla parte del libro

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace un sacco!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro perfetto per tutti i generi. Mistero, storia, incontri, avventura ecc...

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

È un libro molto bello ma credo sia troppo difficile per persone della mia età. Comunque strutturato molte bene ed è molto emozionante.


Questo libro mi è piaciuto perché appena inizi a leggere entri subito nel personaggio, un personaggio che vive avventure interessanti e anche un po' toccanti a livello emotivo ambientate ai tempi del nazismo. E' un libro adatto ai ragazzi perché spiega, anche se in parte, come si viveva in Germania a quei tempi e visto che in terza media si studia questo argomento può essere un metodo alternativo, oltre allo studio classico, di apprendere questo periodo affascinante ma anche crudele.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo contro il sistema.

La frase che ti è piaciuta di più

Poi l'asse gli passò così rapidamente sopra la testa che gli sfiorò i capelli.

La musica che metteresti come colonna sonora

Chopin - Nocturne Op. 48 No. 1. Colonna sonora del film "Il pianista".

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina che spiega in pieno la storia. Si capisce il tempo e si capisce che è un ragazzo che sta scappando da tutto e da tutti.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Se fossi nato ai tempi del nazismo cosa avresti fatto? Scopri cosa ha deciso Piter.


Il genere del libro è il mio preferito. Ho molto apprezzato il tratto finale dove i protagonisti scappano dalla Germania.

Inventa un nuovo titolo

“Die Flutch” (la fuga)

La frase che ti è piaciuta di più

“Il mondo quel giorno imparò un nuovo vocabolo: Blitzkrieg, guerra lampo”.

La musica che metteresti come colonna sonora

Metterei una colonna sonora inizialmente triste e poi con un finale più “d’azione”.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina sarebbe perfetta se rappresentasse tre persone che scappano invece che una.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La storia di un ragazzo orfano dai capelli biondi e dagli occhi azzurri (Hitler-Jugend)


Auslander è un romanzo emozionante e la storia del protagonista è molto coinvolgente soprattutto per ragazzi della mia età perché racconta non solo le avventure di Peter in un'epoca molto difficile come quella del nazismo ma anche le difficoltà nelle scelte e la bellezza dell'adolescenza.
La forza di questo romanzo è quella di fare riflettere sulla bruttezza di certe idee disumane e razziste.

Inventa un nuovo titolo

Rivelazioni

La frase che ti è piaciuta di più

Alzò gli occhi su di lei. Lo sguardo maligno di Elsbeth era scomparso. Per un istante rimase senza parole. Poi proruppe come un fiume in piena: "Non è affar nostro! Di qualunque cosa si tratti, è certo che sia per il bene della Germania. Servirà per non fare morire i nostri soldati...", ma mentre lo diceva scoppiò a piangere. (l'ho scelta perché è il primo momento in cui la dura Elsbeth capisce l'orrore del nazismo)

La musica che metteresti come colonna sonora

Bella ciao

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo la copertina bella e significativa

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La vita è un rischio per tutti ma per alcuni il rischio è la vita stessa


Il libro non mi è piaciuto molto perché mi sembra più adatto a degli adulti che a dei ragazzi. È un libro molto duro che racconta degli orrori e delle assurdità del nazismo. L'unica parte che mi è piaciuta è la fine, molto commovente.

Inventa un nuovo titolo

La cosa giusta

La frase che ti è piaciuta di più

Ma adesso non c'erano più nubi scure all'orizzonte. Non ce n'era neanche una. Provò una sensazione che non avvertiva da tanto tempo. Si sentì libero.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non so che musica metterei come colonna sonora. Sicuramente una musica triste.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Io credo che la copertina sia ben fatta anche se non corrisponde a nessuna scena del libro in particolare.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un ragazzo che sceglie di fare ciò che è giusto