2020 - 2021

Xanadu

2020 - 2021

Cenere

Jonathan Auxier

Mondadori, 2020


“Io cosa sono?” Nan stava facendo il bagno quando Charlie apparve sul vano della porta. “So di non essere un mostro” disse. “Ma non sono nemmeno un essere umano. Cosa sono?” “Sei una cosa fatta di fuliggine”

Fino al 1875 in Inghilterra c'erano migliaia di spazzacamini: ma non era il mestiere romantico che si intuisce dal film Mary Poppins, era un lavoro massacrante e pericolosissimo, e per di più sottopagato. Gran parte degli spazzacamini erano bambini, perché riuscivano ad infilarsi nei cunicoli e a pulirli in posizioni assurde, sfruttati da uomini senza scrupoli.

Questo romanzo parte dalla realtà dell'epoca, documentata precisamente, e poi curva verso il fantastico.

Nan è un'orfana senza casa e affetti, se non il gruppo di spazzacamini con cui condivide giornate e rischi, ed è la più brava tra gli Arrampicatori. Ma durante una pulizia particolarmente complicata fa la mossa sbagliata e rimane incastrata, senza alcuna possibilità di liberarsi. C'è solo una possibilità, pare, la Spinta del Diavolo, che però nella maggior parte dei casi finisce in tragedia, con le vittime arse vive dal fuoco. E così accade anche a lei, che viene avvolta dalle fiamme e data per morta.

Ma qualcosa l'ha salvata. Quando si risveglia, mezza ustionata, Nan è nella soffitta di una casa abbandonata. E con lei c'è una piccola creatura fatta di cenere che si muove, parla, e coi giorni cresce.

Cenere è un romanzo che mi ha colpita perché racconta, in un intreccio tra fantasia e realtà, la storia commovente di un’ amicizia che trasforma la solitudine della protagonista. Nan è una ragazzina coraggiosa e tosta che, insieme ai suoi amici Charlie e Toby, ci insegna a non avere paura di donare il proprio cuore agli altri; le persone vanno giudicate per le azioni e non per le apparenze e persino un “mostro” può essere la cosa più bella e dolce che si incontra nella propria vita.

Inventa un nuovo titolo

La Spazzacamini e il Mostro

La frase che ti è piaciuta di più

“Mi ha chiamato mostro” disse Charlie. Nan gli posò la mano sulla sua. Le sue dita erano calde e friabili e della misura giusta. Come se fossero state create per lei. “Che importa se sei un mostro?”. Gli strinse la mano. “Non ti vorrei in nessun altro modo”

La musica che metteresti come colonna sonora

Can camini (Mary Poppins)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rappresenta la bellissima vista che si gode dall’ alto di un tetto, una vista che incanta e che fa dimenticare i problemi e le oppressioni della vita

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Storia di un’ amicizia tra fantasia e realtà


Questo libro mi ha affascinato da subito per la sua trama scorrevole e avvincente, che narra la storia di Nan, la protagonista spazzacamina, e del suo amico Charlie, un golem fatto di cenere. Mi è piaciuto come il narratore ogni tanto rompesse la "quarta parete" e parlasse direttamente con il lettore, e, per rendere più interessante e comprensibile la storia, alternasse i capitoli che parlano di Nan e della creatura nel presente con quelli nei quali racconta la storia della protagonista da piccola e dello Spazzacamino, che per lei era come un padre.
Ho trovato molto interessante come l'autore si sia impegnato a mostrare tutto il mondo dal punto di vista dei bambini di quel tempo (fine Ottocento), spesso sfruttati, abbandonati e soli. Questo particolare in alcune parti mi ha fatto anche commuovere. In generale, nel suo complesso, il libro mi è sembrato un'enorme metafora della vita.

Inventa un nuovo titolo

In alto le scope

La frase che ti è piaciuta di più

"La gente è molto brava a non accorgersi delle cose che non vuole vedere."

La musica che metteresti come colonna sonora

Cradles, Sub Urban

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che la copertina sia molto carina, perché mi piacciono Nan e Charlie che guardano i camini come se stessero guardando la loro vita.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia che ti farà aprire gli occhi sulla bontà di un mostro.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Ho trovato il suo libro molto interessante e benfatto e vorrei farle i miei complimenti. A scuola avevamo già parlato dello sfruttamento del lavoro minorile, ma niente me l'ha fatto capire così bene come il suo libro.


Questo libro, ambientato nell'Ottocento, parla di una ragazza di nome Nan. Lei è uno spazzacamino e la sua vita non è molto facile, infatti da piccola ha perso lo Spazzacamino, l' uomo che le dava da mangiare e molto affetto; per lei era come un padre. Però prima di scomparire le dona il suo cappello con all'interno un tizzone che poi si rivelerà magico ed importantissimo. Così Nan, rimasta da sola, inizia a lavorare per Crudd, un signore benestante, elegante, che però lei odia per colpa del suo carattere fastidioso. A questo punto inizia una nuova vita, con altri ragazzi, (tutti che lavorano per questo signore malvagio) e ogni volta sono costretti ad andare su e giù per i camini. Ma un giorno Nan, mentre puliva una canna fumaria di una scuola, rimane bloccata, cosa che non le accadeva mai. Cosa farà? Come si libererà? Riuscirà a salvarsi oppure non ce la farà? Lo scoprirai solo leggendo questa storia! Questo libro mi ha colpito molto perché l'autore fa vedere alla protagonista il mondo come un posto magico e le insegna ad apprezzare di più la vita quando si ha poco e ne si ama ogni piccolo aspetto. Non mi ha colpito fin dall'inizio, perché non capivo bene la storia ma leggendo mi sono appassionata sempre di più e mi ha coinvolto. Lo stesso però non potrei non mettergli 10 stelle, perché il contenuto, il modo di scrivere e gli argomenti trattati sono da premiare. Sono soddisfatta di aver letto questo MAGNIFICO libro!
Grazie mille Jonathan Auxier.

Inventa un nuovo titolo

Una coraggiosa ragazza e la sua "Creatura"

La frase che ti è piaciuta di più

"Che senso ha vedere ogni cosa se non c'è nessuno con cui vederla?"
"Ripensò a tutte le volte in cui gli adulti l'avevano chiamata "spazzacamino" o "ragazzo" o persino cose peggiori. L'avevano fatta sentire come se nessuno riuscisse a vederla per la persona che era".
Queste due frasi mi hanno colpito molto perché: nella prima si esprime una pura verità a cui non ci avevo mai dato peso per cui ho capito che è importante condividere le proprie esperienze; nella seconda mia ha colpito il fatto che purtroppo si danno delle etichette alle persone che non le rappresentano.

La musica che metteresti come colonna sonora

Metterei due canzoni: quella che si trova nel film di Mary Poppins che si intitola "Spazzacamin"e la Sinfonia n.1 in Mi b. magg. di Mozart- Allegro molto

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è bellissima, anche se all'inizio non capivo bene perché fosse così, ma dopo aver letto una gran parte del libro, l'ho capita ed ho pensato che è perfetta e coglie in un solo disegno il cuore della storia e dell'amicizia tra Nan e il suo "mostro".

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una dura realtà ma un'infinito amore e legame d'amicizia

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Grazie mille di avere scritto questo magnifico libro! Mi ha insegnato la dura realtà che ogni giorno anche ragazzi come noi affrontano. Ho capito anche che meno si ha e più si apprezza ogni aspetto della vita. MI è piaciuto tantissimo! Ancora grazie.
(Irene M.)


Leggendo questo libro, mi sono accorto che è stato scritto benissimo. Tutti i fatti sono narrati senza tralasciare alcun dettaglio. Tutto ciò invoglia il lettore ad andare avanti con la storia, che non risulta pesante, ma risulta avvincente. Durante la lettura non ho riscontrato alcun problema e mi è sembrata molto fluida.

Inventa un nuovo titolo

"Le avventure dei cinque spazzacamini"

La frase che ti è piaciuta di più

"Tu sei la ragazza dei miei sogni". "No" disse Nan. "Sono la ragazza che vuole andare a dormire"

La musica che metteresti come colonna sonora

Una canzone solenne, che susciti dei ricordi.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"La miglior storia ambientata nel lontano Ottocento".


Questo libro mi é piaciuto molto, é una storia che tocca tematiche molto importanti. Se da un lato vediamo la parte più oscura dell'umanità, dall'altra vediamo la parte più bella e questo riguarda la ragazza e la sua amicizia con la creatura.

Inventa un nuovo titolo

Un vero amico

La frase che ti è piaciuta di più

Mi ha chiamato mostro

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina é molto originale e descrive molto bene il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La fatica che fai per scalare il camino non è nulla in confronto alla bellezza del panorama.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Di solito i libri fantasy non mi piacciono mai, ma questo ha una storia davvero molto interessante e intrigante e mi ha colpito veramente tanto. Complimenti!


La trama mi è piaciuta perché ho capito che ci sono dei bambini pronti a fare qualunque cosa pur di vivere, quando noi invece siamo abituati a stare a casa avendo tutto a disposizione.

Inventa un nuovo titolo

Nan e Charlie.

La frase che ti è piaciuta di più

"Non ti dirò che è facile o che non dovresti avere paura. Ma avere paura non è tutto. C'è un'altra ragione per cui ci arrampichiamo e per cui vale la pena affrontare il pericolo."

La musica che metteresti come colonna sonora

"Spazzacamin" del film "Mary Poppins"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Al primo sguardo fa subito capire di cosa tratta la storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dall'autore di "Peter Nimble e i suoi fantastici occhi", un nuovo entusiasmante racconto!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il libro mi è piaciuto molto e mi piacerebbe che scrivesse altri testi simili a questo.


È molto bello: fa vedere anche come tra una bambina e un "mostro" si può avere un forte legame

Inventa un nuovo titolo

La bambina con un amico insolito

La frase che ti è piaciuta di più

È già mattina, bisbiglio, procedendo tentoni nell'oscurità

La musica che metteresti come colonna sonora

Non saprei

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

È bella, ma soprattutto rispecchia la trama

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"E' meglio di un film"


Questo libro mi è piaciuto molto, è una storia che tocca tematiche davvero importantissime e prima di tutto emerge come a quel tempo ci fossero bambini davvero sfruttati, pagati poco e ovviamente lavoranti illegali perchè piccolissimi.
Se da un lato quindi vediamo la parte più oscura dell'umanità, dall'altra vediamo anche la parte più bella e questo riguarda Nan e la sua amicizia con la creatura. Nan infatti non ha mai giudicato il suo amico per il suo aspetto, ma per le sue azioni e questo non può che farle onore perchè non è da tutti giudicare le persone per il loro cuore e non per le loro apparenze.

Inventa un nuovo titolo

Un amico unico

La frase che ti è piaciuta di più

Mi ha chiamato mostro: disse Charli

La musica che metteresti come colonna sonora

Una canzone misteriosa

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Bella, rispecchia molto bene il significato della storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Fantasy per ragazzi!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Di solito i libri fantasy non mi prendono mai ma questo ha una storia davvero molto interessante e intrigante. Complimenti!


Questo libro mi è piaciuto moltissimo perché parla di un legame fortissimo che c'è tra una ragazza e un mostro. Mi è piaciuto molto anche perché è una amicizia tra 2 persone diverse che comunque sono molto legate, e si difendono sempre.

Inventa un nuovo titolo

una ragazza e un mostro: un'amicizia infinita

La frase che ti è piaciuta di più

salviamo noi stessi salvando gli altri

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me è bella perché descrive il libro, e già ti fa capire di cosa parla il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un libro pieno di avventure, legami indissolubili e anche divertimento. Se vuoi scoprire cosa è la vera amicizia immergiti in questo libro e lo scoprirai.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Per me questo libro è stato uno dei pochi tra tutti quelli che ho letto che mi ha preso, e ogni giorno ero pronta a leggere delle pagine e a scoprire nuovi misteri. Ci sono state delle parti che erano molto toccanti e tristi che immaginandole ti facevano davvero tristezza e questo credo sia un punto importante di un libro. Insomma mi è piaciuto davvero tanto!


Questo libro mi è piaciuto moltissimo perché parla di un legame fortissimo che c'è tra una ragazza e un mostro. Mi è piaciuto molto anche perché è una amicizia tra 2 persone diverse che comunque sono molto legate, e si difendono sempre.

Inventa un nuovo titolo

una ragazza e un mostro: un'amicizia infinita

La frase che ti è piaciuta di più

salviamo noi stessi salvando gli altri

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me è bella perché descrive il libro, e già ti fa capire di cosa parla il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un libro pieno di avventure, legami indissolubili e anche divertimento. Se vuoi scoprire cosa è la vera amicizia immergiti in questo libro e lo scoprirai.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Per me questo libro è stato uno dei pochi tra tutti quelli che ho letto che mi ha preso, e ogni giorno ero pronta a leggere delle pagine e a scoprire nuovi misteri. Ci sono state delle parti che erano molto toccanti e tristi che immaginandole ti facevano davvero tristezza e questo credo sia un punto importante di un libro. Insomma mi è piaciuto davvero tanto!


la trama è ben strutturata, anche se durante la lettura ho trovato qualche punto morto. La storia dei vari personaggi è avvincente e anche l'ambientazione mi è sembrata descritta bene.

Inventa un nuovo titolo

Il Valore della Cenere

La frase che ti è piaciuta di più

"E' così che funziona no? Ci salviamo salvando gli altri."

La musica che metteresti come colonna sonora

lo spazzacamino

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

la grande avventura di due amici accomunati da una parola: Cenere


libro interessante, la prima parte del libro non tanto. mi è piaciuta più la seconda parte

Inventa un nuovo titolo

un mostro come amico

La frase che ti è piaciuta di più

" la verità è che la gente non ci aiuta perchè ha bisogno di noi, perchè tenersi al caldo è per loro più importante che tenerci in vita"

La musica che metteresti come colonna sonora

lofi hip hop radio - beats to relax/study to

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

molto molto bella

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

se ti piace una specie di avventura con un mostro, questo libro fa per te

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Ho letto “Cenere” e ho scoperto che è bellissimo perché si racconta una storia fantastica in ambiente realistico. Nel libro ci sono molti dettagli che spiegano precisamente il ruolo e la fatica di un arrampicatore di camini (in questo caso l’arrampicatrice è Nan Sparrow, ragazzina di 12 anni). Dal mio punto di vista è un libro che fa riflettere sul senso dell'amicizia e anche capire gli eventi storici della fine dell’Ottocento a Londra. Dentro questa storia ci sono tante cose mescolate tra il reale e il fantastico.

Inventa un nuovo titolo

?

La frase che ti è piaciuta di più

Cosino tutto nero fra la neve,
strilla in tono dolente “’Zacamino!”
“Dimmi, il babbo e la mamma dove sono!”
“Sono andati alla chiesa per pregare.”

E siccome in lietezza ballo e canto,
ignoran che m’han fatto male, e stanno a pregar Dio, i Preti e il Re,
che un paradiso fan di nostre pene.

La musica che metteresti come colonna sonora

Un misto tra musica rilassante e rock.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Bella la copertina con un bel titolo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Un libro dal cuore, dall’ anima, ma soprattutto dalla polvere”


Allora, la storia è veramente molto avvincente e interessante, però io non riesco a leggerlo con fluidità, e non mi viene spontaneo leggerlo come molti altri libri che ho letto, io lo consiglio a chi piacciono comunque i classici fantasy

Inventa un nuovo titolo

Il non mostro Charli

La frase che ti è piaciuta di più

Mi ha chiamato mostro: disse Charli

La musica che metteresti come colonna sonora

Misteriosa e intrigante

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Sembra un po triste, ma comunque è fatta bene e descrive bene il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro fantasy per bambini

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Io credo che la storia sia ben strutturata e interessante e che l'amicizia sia la parte fondamentale, tuttavia non è il tipo di libro che piace troppo a me, comunque apprezzo l'impegno perché comunque essere scrittore non deve essere facile 😁


MI E' PIACIUTA MOLTO LA TRAMA E IL FATTO CHE IN ALCUNE PAGINE VENGONO DESCITTI I SOGNI O I RICORDI DELLA PROTAGONISTA. IL FINALE MI HA COLPITO MOLTO; IN ALCUNE PAGINE SONO INSERITE DELLE POESIE O DELLE FILASTROCCHE CHE MI HANNO MOLTO DIVERTITA.

Inventa un nuovo titolo

LA SPAZZACAMINI

La frase che ti è piaciuta di più

"SE SOLTANTO RIUSCISSIMO A IGNORARE L' ASPETTO ESTERIORE DEGLI ALTRI, ALLORA POTREMMO VEDERE CHI SONO VERAMENTE"

La musica che metteresti come colonna sonora

WAKE ME UP-AVINCII

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

MI PIACE MOLTO LA SCENA RAPPRESENTATA NELLA COPERTINA.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

UN AMICO INASPETTATO


È un libro molto accattivante che consiglio moltissimo.
Per chi ama il genere Fantasy è perfetto. È uno dei libri fantasi più belli che ho mai letto.

Inventa un nuovo titolo

Nan & ilmostro

La frase che ti è piaciuta di più

Le aveva fatto credere che mille meraviglie la stessero aspettando a ogni angolo della strada.

La musica che metteresti come colonna sonora

You and I (one direction)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

In verità io ho scelto questo libro per la copertina perchè è stupenda.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L'amicizia va oltre le apparenze e non importa se sei umano mostro alieno.


Questo libro mi è piaciuto molto, anche se l'inizio lo trovavo sempre uguale, ma già dopo qualche capitolo, ho notato che iniziavano i colpi di scena, e da lì ho iniziato a leggere il libro con più fluidità. È un libro di avventura, ma allo stesso tempo drammatico, lo consiglio a chi piace questo genere di lettura.

Inventa un nuovo titolo

Un amico speciale.

La frase che ti è piaciuta di più

"Che importa se sei un mostro...Non ti vorrei in nessun altro modo."

La musica che metteresti come colonna sonora

Home

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

È molto simile alle copertine dei libri di Roald Dahl. Mi piace molto per il contrasto di colori.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Quando vuoi sempre avere tutto, e ti imponi di raggiungere un obiettivo, ma ti arrendi, pensa agli spazzacamini, che si accontentano di avere anche solo uno straccio addosso, ma riescono ugualmente a raggiungere la fine del camino.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Questo libro mi è piaciuta molto, infatti l'ho letto in un giorno.
La storia è molto avvincente, ma anche molto triste.
La storia si svolge a Londra alla fine dell'800; il personaggio più importante è Nan, soprannominata Cenere; Nan è una bambina molto piccola abbandonata dai genitori, povera, e vestita di stracci. Per poter sopravvivere fa l'arrampicatrice agli ordini di uno spazzacamino spesso sfruttatore, malvagio e senza scrupoli.

Inventa un nuovo titolo

Il cuore grande di Nan

La frase che ti è piaciuta di più

.

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Guardando la trama e la copertina avevo pensato assomigliasse molto alla storia del GGG di Roald Dahl, che ho già letto e mi è piaciuta molto. L'idea del libro in se è carina e ha un bel significato...ma sinceramente quando io leggo qualcosa di genere fantastico mi aspetto che il libro abbia un ritmo più veloce e avvincente, cosa che io non ho ritrovato in questo caso.

Inventa un nuovo titolo

Significativo ma noioso

La frase che ti è piaciuta di più

"La chiamerò la stanza del nulla perché è piena di niente."

La musica che metteresti come colonna sonora

La canzone degli spazzacamini che si canta ripetutamente nel libro.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Un punto a favore del libro è sicuramente la copertina disegnata e fatta molto bene.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La fatica che fai per scalare il camino non è nulla in confronto alla bellezza del panorama.