2020 - 2021

Xanadu

2020 - 2021

Quo vado

Checco Zalone

Italia, 2016


VIAGGIO IRONIA LAVORO
/

Ci ho messo un po' a decidere ma alla fine mi sono accorto che in questo periodo mi impersonifico molto nel protagonista della celebre commedia "Quo vado" nel quale l'attore Checco Zalone fa una parodia del lavoro degli impiegati pubblici negli uffici provinciali. Checco, il protagonista, lavora in questi uffici, quando a un certo punto il governo decide di abolire le province. Checco si reca al ministero dove vorrebbero fargli firmare le dimissioni, ma lui con tenacia si rifiuta. Vuole rimanere un "posto fisso", perché per lui è più di un lavoro: è un modo di essere. 

Nel tentativo di fargli firmare le dimissioni lo trasferiscono a lavorare un po' in tutta l'Italia. All'inizio per lui è uno shock, dato che non si era mai spostato dal suo ufficio, ma col passare del tempo riesce a trovare i lati positivi in ogni lavoro che gli assegnano. In questo periodo io mi sento un po' come Checco, perché tutti i giorni il governo fa dei decreti sempre più restrittivi per fermare l'epidemia causata dal coronavirus e perciò io ho dovuto mettere da parte molte delle mie abitudini; ma alla fine come Checco anche io ho trovato il lato positivo in tutti i cambiamenti imposti.

Qualcosa sull'autore

/

Rilanci

/

Perché lo consigli

/