2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

Mio fratello rincorre i dinosauri

Giacomo Mazzariol

Einaudi, 2016


DIVERSITÀ ACCETTAZIONE FRATELLI AUTOBIOGRAFIA
«Gio era tutto, ma più di ogni altra cosa era libertà. Lui era libero in tutti i modi in cui avrei voluto essere libero io. Gio era tornato a essere il mio supereroe. E non avrebbe più smesso di stupirmi.»

Giacomo ha cinque anni, due sorelle e vorrebbe tanto un fratello. Una sera i suoi genitori gli annunciano che lo avrà, questo fratello, e che sarà speciale e Giacomo è felicissimo perché se lo immagina come un supereroe. Poi Giovanni nasce e Giacomo scopre la parola Down, e il suo entusiasmo si trasforma in rifiuto e in vergogna.

Ma poi si lascia travolgere dalla vitalità di Giovanni per concludere che forse è davvero un supereroe. Questa è la storia di Giovanni che ha 13 anni e ama i dinosauri e il colore rosso, che ruba i cappelli ai barboni e balla da solo in mezzo alle piazze. Mio fratello rincorre i dinosauri è un romanzo di formazione, un libro che stupisce, commuove, diverte e fa riflettere.

Qualcosa sull'autore

Giacomo Mazzariol è nato nel 1997 a Castelfranco Veneto, dove vive con la sua famiglia. Nel marzo del 2015 ha caricato su YouTube un corto, "The Simple Interview", girato assieme al fratello minore Giovanni, che è il protagonista. Giovanni ha la sindrome di Down. Il video ha avuto un'eco imprevedibile: i principali quotidiani gli hanno dedicato la prima pagina ed è stato commentato anche all'estero.

Rilanci

- M. Haddon, "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte", Einaudi, 2005;
- R. J. Palacio, "Wonder", Giunti, 2013

Perché lo consigli

Abbiamo amato questo libro, ricco di emozioni e sentimenti. Affronta l’amore, il rapporto tra fratelli e il bene che va oltre ogni cosa superando tutte le difficoltà e le diversità. È inoltre capace di farci riflettere sulla forza di chi, nonostante tutto e tutti, porta a termine i propri sogni e progetti… pur avendo un cromosoma in più!


Martina Carlucci, Elisabetta Guidetti