2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

Una ragazza senza ricordi

Frances Hardinge

Mondadori, 2017


Cos'hanno le mie mani che non va? Cos'ha la mia testa che non va? Mamma, aiutami, ti prego, aiutami, è tutto così strano e non va bene nulla, mi sento come se la mia mente fosse fatta di tanti pezzettini e alcuni fossero spariti…

Triss si risveglia nel suo letto, e non ricorda nulla. Ha un gran mal di testa che non le dà tregua, e sente che qualcosa non va col suo corpo. Intorno, solo un dottore e delle persone a lei sconosciute: sono in realtà madre, padre e sorella. Sono tutti gentili e affettuosi tolta Penny, la sorellina, che sembra infuriata e molto ostile, al punto che continua a gridare che Triss non è Triss, è qualcun altro che fa finta di essere lei.

Quello che si sa è che è caduta di notte nel fiume Macaber, ma non perché fosse lì. E, anche se nessuno lo dice, pare che lì vicino ci fossero due uomini eleganti, e una certa macchina parcheggiata non troppo distante. Alla notizia, i genitori sbiancano: “Non può essere lui” si dicono, ma sono evidentemente terrorizzati. Ed è solo l'inizio di una serie di misteri ed eventi inspiegabili, sempre più assurdi, in una discesa verso un gotico fantastico, che cambieranno per sempre le vite di tutti.

Questa storia è presente in altre edizioni di Xanadu: 2017 - 2018

Questa storia ha catturato fin dalle prime pagine la mia attenzione. Non avevo mai letto un libro fantasy perché non mi ispiravano per nulla, ma devo dire che questa autrice mi ha davvero sconvolta.
La Hardinge ha un modo di scrivere molto chiaro e usa parole che sanno trasportarti via da subito. A tratti è un po' macabro e misterioso, ma è proprio questo che lo rende unico. Questa storia mette in luce anche alcuni aspetti della vita molto importanti e profondi.

Inventa un nuovo titolo

I ricordi svaniti di Triss

La frase che ti è piaciuta di più

"Che tu possa sempre guardare alle follie del mondo, con la stessa calma serafica."

La musica che metteresti come colonna sonora

La stazione dei ricordi,Ultimo

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piacciono molto i colori utilizzati. Nonostante sia una copertina molto semplice raffigura tanti elementi che si scoprono all'interno del libro, leggendolo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia cupa e a tratti inquietante, ma estremamente coinvolgente.


Non sono un'amante del genere fantasy ma devo dire che questo libro mi è piaciuto molto, perché l'ho trovato coinvolgente e intrigante. Questo libro sa farti immedesimare molto bene nella storia, trascinandoti al limite tra finzione e realtà. La storia fa emergere molto bene il vero significato della vita: niente è facile e perfetto, niente si può cancellare ma puoi affrontarlo.
Penso che da oggi mi avvicinerò a questo genere nuovo e in generale all'autrice, perché il suo modo di scrivere cattura il lettore.

Inventa un nuovo titolo

Il fiume di Macaber e i ricordi di Triss

La frase che ti è piaciuta di più

"Semplicemente, non eri più lei, non potevi farci nulla. E così la tua famiglia ha deciso che eri un mostro e ti si è rivoltata contro. Credimi, io lo capisco. E lascia che ti dica, da mostro a mostro : il fatto che tutti ti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero."

La musica che metteresti come colonna sonora

Us, James Bay

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piacciono molto il colore della copertina e le sue raffigurazioni perché penso che siano coerenti ciò che viene raccontato nel libro .

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia macabra al punto giusto, triste ma intrigante.


avvincente e intrigante storia di un’innocente ragazza senza ricordi che si ritrova a combattere contro una lei creata da uno strano signore

Inventa un nuovo titolo

l’avvincente storia di triss

La frase che ti è piaciuta di più

.

La musica che metteresti come colonna sonora

bohemian rhapsody perché inizia con “is this the real life? Is this just fantasy?”

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

rappresenta ciò che il libro narra

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.


Una storia incredibile, a tratti macabra, troppo misteriosa e inquietante rispetto ai generi che sono abituata a scegliere solitamente. Le bambole che prendono vita, le strane voci che la protagonista sente, i suoi capelli che cadono trasformandosi in foglie, mi hanno trasmesso un'inquietudine iniziale che mi ha portato a pensare di abbandonare la lettura, riconoscendo che non si trattava del mio genere. Poi mi sono fatta un po' di coraggio e ho deciso di continuare, scoprendo, pagina dopo pagina, una storia sempre più avvincente, al punto da poter dire ora di essere assolutamente soddisfatta della lettura, anche se eccessivamente dark per i miei gusti. Riconosco soprattutto la straordinaria capacità narrativa dell'autrice che mi è piaciuta molto, proprio per essere riuscita a farmi seguire le vicende di un romanzo che in prima battuta pensavo non valesse la pena di portare a termine, ma che si è rivelato spunto di riflessione notevole, toccando temi importanti come la superficialità dei rapporti tra genitori e figli, la fragilità umana di fronte al dolore, l'assoluta necessità, per sentirsi vivi, di essere amati.

Inventa un nuovo titolo

"L'altronde"

La frase che ti è piaciuta di più

"Il mondo si spezza, e cambia, e danza", perché è una frase estremamente dinamica, che parte con una connotazione negativa, lo spezzarsi di qualcosa, per arrivare però alla conclusione del mutamento in maniera non traumatica, grazie alla magia della danza che con armonia accompagna la trasformazione.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Bury a friend" di Billie Ellish, perché trasmette inquietudine e solitudine, come certi passaggi del libro.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta come anticipazione dell'ambientazione cupa e fantastica del libro. Meravigliosa l'idea dell'immagine della protagonista riflessa nel fiume Macaber, dove si anticipa la sua vera natura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Ami i personaggi psicologicamente complessi? Ami le storie dark? Questo libro dove nulla è come appare è per te."

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Ringrazio l'autrice per avermi introdotto in un mondo letterario che non conoscevo, che inaspettatamente mi ha aperto le porte a riflessioni interessanti che mi hanno portato a fortificare la convinzione che non bisogna mai fermarsi all'apparenza e a confermare ancora una volta una delle mie convinzioni più forti, ossia che nella vita l'unica cosa di cui si ha veramente bisogno è che qualcuno ci ami e ci accetti per quello che siamo.


Questo libro mi è piaciuto molto grazie alla continua suspense che viene ogni volta accentuata da descrizioni molto accurate presenti in tutto il libro. Molto avvincente, misterioso e avventuroso, che ti tiene incollato a leggere fino all'ultima parola. Scritto molto bene, con termini a volte più complicati, ma la lettura resta lo stesso scorrevole e piacevole. La cosa più appassionante di questo libro è il finale inaspettato e il mistero che si cela dietro la ragazza.

Inventa un nuovo titolo

“Un risveglio senza ricordi”

La frase che ti è piaciuta di più

“Tutto era forse. Nulla era certo. E questo, questo era meraviglioso”

La musica che metteresti come colonna sonora

Sweet but Psycho

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Rende alla perfezione la trama del libro, e quando lo si ha letto tutto si notano dei particolari cruciali.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Cos'è successo veramente a Triss? Una storia di mistero piena di colpi di scena e intrighi.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Una ragazza senza ricordi è un romanzo coinvolgente, misterioso e affascinante! Triss, una ragazza di undici anni, vive in Inghilterra negli anni ‘50-‘60. La sua vita è costeggiata da misteri e segreti oscuri. La suspense e i momenti inquietanti rendono il libro molto interessante! Lo consiglio vivamente.

Inventa un nuovo titolo

“Un risveglio senza ricordi”

La frase che ti è piaciuta di più

“Tutto era forse. Nulla era certo. E questo, questo era meraviglioso”

La musica che metteresti come colonna sonora

Sweet but Psycho

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina rispecchi molto il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Mistero, paranormale e coraggio... leggetelo, non ve ne pentirete!


In questo libro l’autrice combina insieme in maniera molto particolare diversi generi letterari: la storia possiede infatti tratti fantastici, mescolati a situazioni misteriose e oscure, che evolvono grazie a pericolose avventure.
La protagonista è una ragazzina di undici anni, Triss, che, dopo essere caduta in un fiume, capisce di essere cambiata. Sente cose che in realtà non esistono, ha spesso i capelli cosparsi di foglie, prova una fame insaziabile, vede le bambole animarsi e, inoltre, non riesce a ricordare nulla dell’incidente che l’ha coinvolta. Inizialmente i genitori attribuiscono il tutto alla salute cagionevole della figlia; la sorellina Pen, invece, fin da subito dimostra di aver paura della nuova Triss, così profondamente cambiata. Dopo svariati consulti medici e interminabili cure, anche i genitori cominciano a capire che c’è qualcosa che non va e, parlando tra di loro di nascosto, fanno riferimento a strane persone e a lettere misteriose.
Nel libro il lettore riesce a immedesimarsi in tutti i personaggi e ne è attratto, soprattutto grazie all'affascinante introspezione psicologica che l’autrice compie su di loro.
Nella storia si nascondono diversi temi che escono dalle pagine per suonare attuali e pertinenti anche ai nostri orecchi. Uno dei principali è sicuramente il fatto che molto spesso l’uomo tende a giudicare fatti e persone che in realtà non conosce a fondo. L’autrice mette in risalto come molte volte tendiamo a non fidarci di chi è diverso da noi; soprattutto se ne abbiamo sentito parlare in toni negativi: il nostro giudizio si ferma a questo, non andiamo oltre e non cerchiamo una conoscenza reale e profonda. Altro tema affrontato è quello dei legami familiari: la famiglia a volte si basa su rapporti fragili, è l’ambiente dove dovremmo sentirci più protetti e capiti, ma non sempre è davvero così.
L’aspetto che ho apprezzato maggiormente del racconto, è come la scrittrice riesca a mettere in relazione le storie, le idee e i diversi caratteri di tutti i personaggi, creando un libro particolare, cupo e misterioso, che offre continuamente nuovi spunti per proseguire la lettura.

Inventa un nuovo titolo

Il ricordo perduto nel fiume

La frase che ti è piaciuta di più

Cercano di tenersi aggrappati al passato, al modo in cui le cose erano prima, fingendo che nulla sia accaduto

La musica che metteresti come colonna sonora

Una canzone che susciti suspense

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me, la copertina riassume bene i tratti principali della storia, senza però svelarne troppi e invogliando così a leggere il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un ricordo perduto e una persona cambiata...


Triss è la ragazza buona che non fa nulla per contrariare i genitori, è quella che segue le regole e obbedisce sempre.
Eppure lei non sa come far capire ai suoi genitori che non ha più bisogno della loro totale protezione, che può camminare senza che le tengano la mano ad ogni passo. Questo anche perché ha paura di dire la verità, poiché teme di non essere più accettata dai suoi genitori se scende dal piedistallo in cui l'hanno messa; tutto il libro quindi dimostra che spesso siamo limitati in ciò che facciamo perché non vogliamo deludere chi amiamo.

Inventa un nuovo titolo

La vera me

La frase che ti è piaciuta di più

Imperturbabile come un drago, le stelle null’alatto che bagliori delle sue scaglie nere

La musica che metteresti come colonna sonora

Million reasons

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto bella, fa subito capire il tipo di romanzo scritto

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vivi e lascia vivere


Libro abbastanza interessante, con un lessico non troppo ricercato e quindi adatto a tutti. Un po' troppo contorto in alcuni punti

Inventa un nuovo titolo

Il ricordo perduto

La frase che ti è piaciuta di più

Il fatto che ti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero.

La musica che metteresti come colonna sonora

Sweet but Psycho

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Affascinante; cattura l'occhio

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

LEGGERE PER SCOPRIRE IL MISTERO


Trama intrigante e coinvolgente, ma sono presenti troppe descrizioni che tendono a rallentare il ritmo del racconto

Inventa un nuovo titolo

Il mistero del Macaber

La frase che ti è piaciuta di più

Ecco, la cosa strana è che a volte anche i ricordi possono comportarsi così. Quando ci spaventiamo tanto per qualcosa, o se ci succede qualcosa che non vogliamo ricordare, lo cacciamo giù, lo inghiottiamo proprio come una biglia

La musica che metteresti come colonna sonora

Nessuna (penso che la musica distragga il lettore)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me è molto azzeccata, perché descrive perfettamente il contenuto del racconto ma lascia comunque una briciola di mistero

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Leggi questo libro e cerca di scoprire la verità

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti per la trama, gli intrecci, i pensieri riportati della protagonista e tutto ciò che ha reso coinvolgente questo racconto, ma consiglio di tralasciare qualche descrizione


Questo libro secondo me è scritto davvero bene, ovvero le descrizioni sono molto accurate e dettagliate, inoltre i pensieri della protagonista sono evidenziati da un carattere diverso rispetto a quello utilizzato per scrivere il testo, il lessico è ricco e abbastanza complesso ma il libro, in generale, è scorrevole. Consiglierei questo libro a tutti gli amanti del genere fantasy e della narrativa. Per quanto mi riguarda, pur apprezzando il valore di questa pubblicazione, devo ammettere che non era proprio il mio genere, quindi la storia non mi ha entusiasmato.

Inventa un nuovo titolo

La “ragazza” dei due mondi.

La frase che ti è piaciuta di più

Casa nostra non è sicura. Chiunque sia, ha modo di entrare.
Ho scelto questa frase perché mi è sembrata quella che ha creato più suspense.

La musica che metteresti come colonna sonora

Metterei una musica melodrammatica per sottolineare i momenti in cui la protagonista cerca di ricordare o di compiere indagini sulla sua vita prima dell’incidente. Inserirei una musica più ritmata e veloce per i momenti d’azione.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Per la copertina avrei preferito un’immagine unica della ragazza, con l’ombra che non corrisponde alla sua figura, dove al posto delle braccia e delle gambe vi sono dei rami e delle radici.
Penso inoltre che la trama presentata sul retro della copertina sia sviante cioè non fa capire che genere di libro si sta per leggere e, quindi da modificare.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Fantasy pluripremiato: unico e profondo da non perdere.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Mi complimento con lei per questo libro perché attraverso l’uso di un linguaggio ricco e forbito è riuscito a trasmettere le varie sfumature di ogni attimo.


“Una ragazza senza ricordi” è un romanzo fantasy e d’avventura, ben costruito che si serve dell’aggiunta dell’elemento mistery, tenendo sempre alta l'attenzione del lettore e creando suspense con tratti inquietanti .
L'autrice, Frances Hardinge, ha approfondito molto l'evoluzione dei rapporti tra i vari personaggi e ha dettagliato il paesaggio circostante, permettendo di potersi immedesimare nella scena stessa.
La trama è situata nei anni ‘50-‘60 in Inghilterra.
La protagonista è una ragazzina di 11 anni, Triss. Tutto cominciò in una notte buia, quando improvvisamente cade nel fiume Macaber. Lei non si ricorda nulla di quella notte, ma è consapevole che qualcosa è cambiato. Triss ha continuamente fame, una fame insaziabile e brutale, piange lacrime di ragnatela e si ritrova in un corpo sempre più fragile, sente delle voci, vede cose che non ci sono e ogni mattina si alza completamente coperta di terra e foglie, senza che lei sia mai uscita di casa.
La sorella, Pen, nota dei cambiamenti, ma viene ignorata completamente da suoi i familiari provocando in se stessa comportamenti inspiegabili. I genitori celano segreti oscuri, appartenenti al figlio morto nella II guerra mondiale, ricevono infatti di continuo, lettere dallo stesso ragazzo defunto.
Il mistero che si cela dietro la vita di Triss è molto intrigante e mi ha spinta a voler procedere con la lettura per scoprire come si sarebbe concluso.
Il romanzo nasconde molti messaggi nascosti. Un esempio dei tanti è di non giudicare subito qualcuno dall'apparenza fisica.
Il linguaggio del libro è abbastanza semplice e comprensibile.
Consiglio vivamente questo libro soprattutto a coloro che amano l’inspiegabile e i casi paranormali.

Inventa un nuovo titolo

Il mistero del lago. Il mondo visto dalla smemorata. Il tempo dei ricordi.

La frase che ti è piaciuta di più

“Tutto era forse. Nulla era certo. E questo, questo era meraviglioso.”
“Lascia che ti dica, da mostro a mostro: il fatto che tutti ti dicano che sei un mostro non significa che lo sia davvero. “

La musica che metteresti come colonna sonora

I can see you from behind

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che la copertina sia azzeccata per il libro. Si può notare al centro l'ombra di una ragazza che si trova durante la notte ai piedi di un fiume, il Macaber. Nell'acqua del fiume è riflessa una creatura composta da rami e foglie, che rappresenta la vera forma di Trista.
I colori tendono sul scuro, mentre il titolo è situato nel centro di color oro, creando così un contrasto piacevole .

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Scopri la vera, oscura essenza di una ragazza senza ricordi.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Gentile Frances Hardinge,
Questo è il suo secondo libro che leggo. Trovo semplicemente magnifico come argomenta e sviluppa il libro, mantenendo l'attenzione dei lettori sempre alta.
Volevo complimentarmi con lei per aver scritto un libro che mi ha fatto riflettere su molti temi che mi sono piaciuti. Difficilmente mi appassiono a dei libri, ma il suo è straordinario.
Distinti saluti,
Ana Cezara


Triss, da quando è caduta nel fiume Macaber , non si ricorda niente della sua vita .Sua sorella di nove anni sembra complicarle il recupero della memoria .Sembra che Triss non sia la vera Triss e deve scoprirlo prima che sia troppo tardi .Strane creature attendono Triss e la sorellina in un mondo di avventure entusiasmanti.

Inventa un nuovo titolo

L’ effimera verità

La frase che ti è piaciuta di più

Siamo tutti come foglie d’ autunno , pronti a disfarci quando cadiamo dall'albero .

La musica che metteresti come colonna sonora

Glosoli di Sugur Ross

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Dall'immagine della copertina traspare tristezza e inquietudine .Sullo sfondo celeste polvere tra due alberi stilizzati vi è una ragazza con i capelli mossi dal vento , ma non se ne intravedono i lineamenti perché è un immagine tutta nera . La sua figura si specchia nell'acqua , ma non è un riflesso naturale , è una creatura i cui capelli si sono trasformati in rami e figlie che volano via .Le uniche cose che ricordano un essere umano sono i fianchi e l’ abito .Il tutto da un’ idea di trasformazione e movimento , forse perché siamo tutti come foglie d’ autunno , pronti a disfarci quando cadiamo dall'albero

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Uno sconvolgente romanzo per adolescenti


"UNA RAGAZZA SENZA RICORDI" è un libro che mi ha molto affascinato poiché il modo di scrivere della scrittrice Frances Hardinge è molto particolare, almeno a parer mio. Durante la storia la scrittrice riesce a
spostare la focalizzazione da un personaggio all'altro, senza farlo pienamente notare al lettore, riuscendo pienamente ad intersecare le varie prospettive dei personaggi in modo coinvolgente. I personaggi del racconto sono ben descritti come anche i loro caratteri, usi e costumi, in modo così dettagliato da dare al lettore un'idea ben precisa del loro aspetto. La storia è ambientata nella città di Ellchester che, all'apparenza, sembra una città come le altre, ma che, scavando nei suoi "segreti" durante al racconto, svela lati cupi e fantastici. Consiglio questo libro a tutti coloro che cercano una storia diversa, un po' complicata, ma soprattutto unica.

Inventa un nuovo titolo

Nulla è certo e questo è meraviglioso

La frase che ti è piaciuta di più

E rideva, consapevole che a ogni rischio, ogni curva presa a velocità, la collana si sarebbe potuta spezzare, le perle si sarebbero disperse, perdute nel fango. Tutto era forse. Nulla era certo. E questo, questo era meraviglioso

La musica che metteresti come colonna sonora

Harry Potter, album musicale di John Williams

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

il fatto che tutti ti dicano che non sei perfetto non significa che tu lo debba essere davvero


Questo libro non mi ha catturata particolarmente , poiché in alcuni punti non riuscivo a seguire il filo del discorso . Il linguaggio utilizzato è medio , alla portata di tutti .

Inventa un nuovo titolo

Un risveglio senza ricordi

La frase che ti è piaciuta di più

Vedi, non ha preso solo Triss. Ha preso anche Sebastian

La musica che metteresti come colonna sonora

Hello di Adele

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro che ti cattura già alla vista


Questo libro mi è piaciuto molto, ho trovato la storia emozionante e coinvolgente. Il genere fantasy non mi piace particolarmente, però la storia scritta da Frances Hardinge è molto appassionante e mi ha coinvolto a leggerla.

Inventa un nuovo titolo

La notte in cui tutto cambiò

La frase che ti è piaciuta di più

Aveva una battaglia da combattere.

La musica che metteresti come colonna sonora

Christina Aguilera- Beautiful

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia perfettamente la trama.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il fatto che tutti ti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero.


Il cupo romanzo non racconta solo di una ragazzina che non ricorda più chi è, ma anche dei rapporti fragili e oscuri che ha con la propria famiglia. sono rimasta soddisfatta dalla caratterizzazione dei personaggi, dall'ambientazione cupa e fantastica, dalle relazioni tra i personaggi e dalla presenza di diversi punti di vista. Un aspetto che non mi è piaciuto del racconto è la mancanza di avvenimenti e colpi di scena in alcuni punti, ciò rende la lettura meno avvincente, inoltre, l'avrei apprezzata maggiormente se il romanzo avesse contenuto meno riflessioni, così da essere più coinvolgente.

Inventa un nuovo titolo

Io sono Triss

La frase che ti è piaciuta di più

Il fatto che ti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero

La musica che metteresti come colonna sonora

Monsters di Ruelle

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella e racchiude il significato dell'intero romanzo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Questo libro è un romanzo in cui tutto gira intorno al mistero, al fascino del racconto e all'ansia della scoperta. Il libro affronta temi adulti nonostante la protagonista sia una ragazzina


Libro molto affascinante; la caratterizzazione dei personaggi, l’ambientazione cupa e fantastica, le relazioni fra i vari personaggi e i frequenti ribaltamenti dei punti di vista, ogni capitolo aggiunge un tassello fondamentale alla storia, che evolve in maniera inaspettata e sorprendente

Inventa un nuovo titolo

Il fiume che le ha rubato i ricordi

La frase che ti è piaciuta di più

Lascia che ti dica, da mostro a mostro: il fatto che tutti dicano che sei un mostro non significa che lo sei davvero.

La musica che metteresti come colonna sonora

Sweet but Psycho

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Era uno sguardo gentile e luminoso, cui bastava il minimo mutamento per diventare spaventoso

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro meraviglioso...coinvolgente...pieno di colpi di scena e mistero

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

All'’inizio si presentava come un libro monotono, ma continuando a leggerlo la storia cambia da come realmente si presenta.
Ottimo libro!


Sia il libro che la storia in sè mi sono piaciuti davvero molto! Secondo me, la trama è molto travolgente che ti trasporta in questo mondo fantastico di mistero e avventura in modo davvero particolare. Quando ho scelto questo libro, mi è subito colpito il titolo perchè lasciava un senso di ambiguità e di segretezza e, andando avanti a leggere, ho capito il motivo.

Inventa un nuovo titolo

La ragazza-enigma

La frase che ti è piaciuta di più

"Le foglie tra i capelli, la terra sul pavimento... non li ho portati dentro dall'esterno. E non è stata Pen a spergerli in camera mia. Sono parte di me"

La musica che metteresti come colonna sonora

"Arrival of the birds" brano di "The Cinematic Orchestra"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace un sacco e anche la scelta dei colori è stata davvero geniale perchè lascia al lettore o alla persona che acquista il libro quel senso di segretezza e di mistero.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Riesco solo a ricordare la Triss che era, non la Triss che è adesso. E le persone cambiano tantissimo... a volte anche in una sola settimana"


Questo libro è molto interessante con una trama intrigante e coinvolgente. Mi piace il fatto che triss e sua sorella pen piano piano cercano di riconciliarsi per risolvere il mistero di ciò che ha cambiato la protagonista. Consiglio assolutamente a tutti gli amanti del mistero e dell'amicizia.

Inventa un nuovo titolo

I ricordi del fiume

La frase che ti è piaciuta di più

"No no no! Non vedete che sta facendo finta di essere malata?!"

La musica che metteresti come colonna sonora

Etude Op10 No4 - Chopin

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La scelta dei colori e la composizione cromatica combaciano perfettamente con le emozioni trasmesse nella storia e soprattutto le figure sono meravigliose e si sposano perfettamente con il contesto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Ogni ricordo ci apparterrà per sempre... Anche se non lo ricordiamo più