2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

Un viaggio chiamato casa

Allan Stratton

Mondadori, Italia, 2018


La vita è una raccolta di storie. Le nostre si basano su quello che succede e su quello che non succede, su quello che sappiamo e su quello che non sappiamo, su quello che dimentichiamo e perché. È questo a complicare il racconto della verità. Perché il passato non è mai fermo, continua a trasformarsi nel futuro.

Una mamma parrucchiera che ha trasformato il soggiorno nel suo negozio, un papà assicuratore con lo studio nel seminterrato, una cugina – compagna di scuola – dispotica ma perfetta agli occhi di tutti, compresi gli zii ricchi ed esibizionisti. La vita di Zoe sarebbe un vero inferno se non fosse per la bizzarra nonna, a casa della quale si rifugia ogni volta che può.

Quando la memoria della nonna inizia a perdere colpi, per Zoe non c’è nulla di cui preoccuparsi, loro due insieme possono farcela. Non la pensano allo stesso modo i genitori, che mossi dalla preoccupazione per la sua salute e dalla tentazione di potersi trasferire in una casa più grande, decidono di trasferirla in una casa di riposo.

Zoe cerca in tutti i modi di opporsi, fino a escogitare un piano con la nonna: scappare insieme, alla ricerca di un lontano zio di cui in famiglia nessuno parla mai.


Se sei utente MLOL scarica qui l’EBOOK: http://emilib.medialibrary.it/media/scheda.aspx?id=150173337

Se non sei ancora registrato e vuoi farlo, rivolgiti alla tua biblioteca: è facile e gratuito.



" UN VIAGGIO CHIAMATO CASA" è un romanzo di avventura per certi versi drammatico e alquanto coinvolgente.
Lo stile essenziale e colloquiale permettono di leggere il libro tutto ad un fiato. Sin dalle prime pagine ci si trova coinvolti nella narrazione e travolti da infinite "peripezie".
Bullismo, adolescenza, famiglia, diversità sono i temi trattati che permettono ad un adolescente come me di identificarsi nella protagonista.
Ritengo il libro una lettura interessante adatto a ragazzi e ragazze dai dodici ai sedici anni; forse fin troppo travolgente dal punto di vista sentimentale.

Inventa un nuovo titolo

La determinazione porta alla vittoria

La frase che ti è piaciuta di più

Ogni volta che penso alla nonna lei e io siamo insieme, anche quando sono sola.

La musica che metteresti come colonna sonora

musica incalzante nei momenti avventurosi e musica rilassante , soft nei momenti più sentimentali

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ben concepita, il rosso attira l'attenzione

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La rivincita di un adolescente

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti per aver saputo affrontare temi importanti ,a volte complicati, con un stile semplice rendendo il romanzo avvincente


Questa storia mi ha preso molto a livello personale, mi ha fatto sentire partecipe della storia e soprattutto mi ha permesso di leggerla molto fluidamemte. All'inizio non mi sembrava niente di che, ma andando avanti mi ha fatto capire i vari problemi della vita e le nicompresione che a volte, purtroppo, sono presenti in una famiglia.

Inventa un nuovo titolo

Alla ricerca di mio zio.

La frase che ti è piaciuta di più

A volte si ricorda soltanto quello che si vorrebbe dimenticare.

La musica che metteresti come colonna sonora

Buon Viaggio di Cesare Cremonini

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta tantissimo, infatti è stata proprio essa a invogliarmi nella decisione.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Perché ogni vero viaggio presuppone la disponibilità ad accettare l'imprevisto, qualunque esso sia, anche quello di non sapere più di preciso chi si era prima di partire.


Questo libro lo associo all'adolescenza, e le emozioni sono ben espresse. Noto anche l'amore che c'è fra una nonna e un nipote: infinito. Inoltre questa storia mi rispecchia molto perché anch'io quando sto "male" mi reco da mia nonna e lì con un suo semplice abbraccio tutto svanisce. Lo rileggeró volentieri.

Inventa un nuovo titolo

La famiglia Bird.

La frase che ti è piaciuta di più

"Il passato non è mai fermo, continua a trasformarsi nel futuro"

La musica che metteresti come colonna sonora

Song for Viola-Peter Bradley Adams.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta molto però è attinente al libro e alla storia, forse cambierei i colori.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia che ti entrerà nel cuore e ti farà ragionare.


Questo libro è molto triste e complicato, ma bello e, nella sua complessità, lo trovo imprevedibile perché dopo tanta sofferenza, nella vita della protagonista c'è stata una svolta positiva in cui lei non sottostà più al suo triste passato. Mi è piaciuto anche perché il rapporto tra la protagonista e sua nonna è genuino e forte.
Se leggerai questo libro rimarrai colpito dalla triste storia della protagonista e dal rapporto con la sua famiglia.

Inventa un nuovo titolo

Alla scoperta della nonna

La frase che ti è piaciuta di più

La vita è una raccolta di storie. Le nostre si basano su quello che succede e che non succede, su quello che sappiamo e che non sappiamo, su quello che dimentichiamo e perché.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non saprei.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia adatta.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un viaggio alla scoperta della mia vita.


Il libro è bello, abbastanza breve ed è scritto con un linguaggio semplice; a parere mio la fine poteva essere più argomentata.

Inventa un nuovo titolo

UN VIAGGIO RIVOLUZIONARIO

La frase che ti è piaciuta di più

"Credo che fosse il suo preferito, perchè sulla sua foto ci sono dei segni, sulla polvere, di quando la prende in mano."

La musica che metteresti come colonna sonora

una melodia sostenuta suonata con il pianoforte.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non mi impazzire, i colori sono troppi accesi e (a vista d'occhio dà abbastanza) fastidio.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Ha volte si ricorda soltanto ciò che si vorrebbe dimenticare."

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Mi è piaciuto come libro, ma se posso esprimere un consiglio, le direi di argomentare di più la fine.


Questo libro parla specialmente dell'adolescenza, alcune scene mi hanno fatto ridere ed è molto scorrevole. All'inizio pensavo non mi avrebbe soddisfatto per niente, ma poi ho capito andando avanti che era molto bello.

Inventa un nuovo titolo

LA MIA NONNA NON SI TOCCA!!

La frase che ti è piaciuta di più

TU FARESTI PIU' DISORDINE DI QUELLO CHE C'E' GIA'.
VACCA.
COME HAI DETTO?
VACCA. STO GUARDANDO LA VACCA IN QUEL PRATO, TI DISPIACE?.
PARE DI Sì

La musica che metteresti come colonna sonora

UNA VITA IN DUE

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Sinceramente la copertina non mi ha attirato molto magari dovevi metterne una migliore per fa attirare il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

IL MIGLIOR LIBRO DEL MONDO!!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti per questo libro, mi ha colpito molto soprattutto per come tratta l'adolescenza. Mi è stato molto d'aiuto.


"Un viaggio chiamato casa" di Allan Stratton tratta specialmente dell'adolescenza, sia delle emozioni che dei problemi che sorgono in questo periodo della vita, ma anche delle difficoltà e dei contrasti tra membri di una stessa famiglia e all'interno della società. Una delle cose più belle è, a parer mio, il fatto che ci si riesce ad immedesimare fin dalla prima pagina. Usa un linguaggio chiaro, scorrevole e semplice. Visto il tipo di scrittura e le dinamiche di cui tratta il libro, lo consiglio a tutti i miei coetanei, entro i 16 anni.

Inventa un nuovo titolo

Fuggiamo insieme

La frase che ti è piaciuta di più

“Cammino attraverso stanze buie e non so dove sono. Siamo in quel sogno?”
“Si, ma qui ci sono io e c’'è un lieto fine”

La musica che metteresti come colonna sonora

"Ti prendo e ti porto via" di Vasco Rossi, è come se la protagonista lo dicesse a sua nonna

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non concordo molto con la scelta della copertina, secondo me non è pertinente alla storia. Leggendo il libro ho notato che la prima impressione ricevuta dalla copertina non rispecchiava la storia effettivamente narrata

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

é un libro adatto a tutti i ragazzi, dal linguaggio semplice e la trama avvincente.


“Un viaggio chiamato casa” è una storia avvincente che coinvolge sin dalla prima pagina. L’utilizzo di un registro colloquiale e la narrazione in prima persona fanno si che l’immedesimazione con la protagonista avvenga sin da subito. Inizialmente la narrazione è un po’ lenta, poi però prende una piega molto emozionante ed è difficile smettere di leggerlo senza sapere in che modo vada a finire. È un libro diverso dagli altri per i temi che affronta e il modo in cui vengono trattati.

Inventa un nuovo titolo

La mia famiglia, la famiglia Bird.

La frase che ti è piaciuta di più

La vita è una raccolta di storie

La musica che metteresti come colonna sonora

Ti dedico il silenzio

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un Libro, una rivelazione


Questo libro mi è piaciuto, perché all'inizio fa credere in qualcosa che invece risulta poi essere altro. La sua trama è coinvolgente. La lettura è interessante e adatta a tutti i ragazzi e ragazze. È narrata in prima persona dalla protagonista, una ragazzina di dodici anni, la cui nonna è l'unica a consolarla e a capirla. Quando ho iniziato la lettura di questo libro, sapevo già in anticipo che mi sarebbe piaciuto, solo che non potevo prevedere quanto. "Un viaggio chiamato casa" è stato un vero e proprio viaggio nella storia di Zoe. È una storia in cui si provano delle sensazioni di rabbia, gelosia, felicità, tristezza e amore per gli altri. Il suo viaggio è intenso e articolato. Lo consiglio ai/alle ragazzi/e, perché è un racconto molto interessante e avventuroso.

Inventa un nuovo titolo

La scoperta di Teddy

La frase che ti è piaciuta di più

"Casa Bird è la casa più bella del mondo che ci sia mai stata. È dove vivo io. Ed è anche dove morirò."

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica di sottofondo rilassante per leggere-studiare-lavorare

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina di questo libro ha uno sfondo rosso, con su disegnato una macchina. Il titolo è bianco e scritto in grande. In alto c'è scritto l'autore del libro. Wuesta copertina richiama un viaggio fatto insieme.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Venite a scoprire la vita di una ragazzina e sua nonna

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro Allan Stratton,
mi è piaciuto il modo in cui ha raccontato questo libro. Mi ha fatto pensare a casa mia, continui così.
Cordiali saluti
Previato Sabrina


Bellissimo libro, anche divertente ti coinvolge molto soprattutto perché parla di una ragazzina della mia età cioè 12 anni, molto scorrevole da leggere, consiglio questo libro a qualunque mio coetaneo.

Inventa un nuovo titolo

Discussioni di famiglia

La frase che ti è piaciuta di più

"Oh no magari ha un cellulare. Controllo su Facebook su Twitter e su una serie di altri social."

La musica che metteresti come colonna sonora

Los angeles Luna Melis

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Bellissima copertina però io avrei scelto un altro colore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Questo libro coinvolge molto perché non lo leggi?

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Salve signor Stratton, il suo libro "Un viaggio chiamato casa" mi è piaciuto molto, infatti l'ho letto in due giorni delle vacanze di Natale. Veramente complimenti!


Questo libro ha tutto: è avvincente, comico, drammatico e in alcune scene gioioso. La storia tratta molti argomenti forti come la diversità o il bullismo.
Io lo aggiungerei alla lista dei libri da leggere entro i 16 anni.

Inventa un nuovo titolo

MAI SOTTOVALUTARE LA NONNA!

La frase che ti è piaciuta di più

(...)

La musica che metteresti come colonna sonora

High Way To Hell degli ACDC e Lose Yourself di Eminem

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Per me non ci sta a dir niente con il libro, anche se l'idea dei fogli di carta che prendono vita in uccelli è geniale.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Se non compri questo libro stai dalla parte di Madi. Vuoi sapere chi è Madi? Compra il libro.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo è uno dei più bei libri che abbia mai letto. Mi piacerebbe sapere da dove hai preso spunto o il perchè di questo libro


“Un viaggio chiamato casa” tratta una storia attuale e ricca di sentimenti riguardanti gli adolescenti. Leggere questo libro è stato piacevole e lo consiglio ai miei coetanei perché ci si può ritrovare ed immedesimare. Alcune parti le ho trovate un po' fuori dal comune ma, grazie ai sentimenti descritti con grande emozione, l’'ho sentito e trovato realistico e coinvolgente.

Inventa un nuovo titolo

Famiglia Bird al completo

La frase che ti è piaciuta di più

"[...] io ti vorrò sempre bene, sempre, in qualunque circostanza, proprio come tu ne hai voluto a me."

La musica che metteresti come colonna sonora

Céline Dion - "My heart will go on"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace: attira il lettore perché è colorata.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia di vita attuale

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti per la storia entusiasmante! Non vedo l’ora di leggere altri suoi libri!


“Un viaggio chiamato casa” tratta una storia attuale e ricca di sentimenti riguardanti gli adolescenti. Leggere questo libro è stato piacevole e lo consiglio ai miei coetanei perché ci si può ritrovare ed immedesimare. Alcune parti le ho trovate un po' fuori dal comune ma, grazie ai sentimenti descritti con grande emozione, l’ho sentito e trovato realistico e coinvolgente.

Inventa un nuovo titolo

Famiglia Bird al completo

La frase che ti è piaciuta di più

..io ti vorrò sempre bene, sempre, in qualunque circostanza, proprio come tu ne hai voluto a me.

La musica che metteresti come colonna sonora

Celin Dion "My heart will go on"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace : attira il lettore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia di vita attuale


Libro molto scorrevole e piacevole alla lettura. Vengono affrontati diversi temi, tutti molti attuali, e per questo consiglio questo libro soprattutto a un pubblico giovanile.
Inoltre vengono messi in evidenza i rapporti che possono crearsi all'interno di un nucleo famigliare, che ritengo siano molto importanti da approfondire durante la crescita.

Inventa un nuovo titolo

Casa Bird

La frase che ti è piaciuta di più

"Tu sei così buona che è facile essere buoni con te."

La musica che metteresti come colonna sonora

Passenger - Let Her Go

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

I nonni sono fatti per amare e aggiustare le cose.


“un viaggio chiamato casa” di Allan Stratton è risultata una lettura piacevole, con un linguaggio semplice ma chiaro. Si tratta di un libro in cui per un adolescente come me è facile identificarsi nelle varie dinamiche e seguire più attentamente lo sviluppo della storia in quanto la protagonista è una nostra coetanea. D’altra parte l’ho trovato un po’ frivolo e superficiale per come sono state affrontate diverse situazioni, ma anche per il fatto che non è un genere che mi soddisfa molto.

Inventa un nuovo titolo

La strada della vita

La frase che ti è piaciuta di più

Vorrei che non mi lasciasse mai.

La musica che metteresti come colonna sonora

Il cielo nella stanza

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Tutto ciò che non ti saresti mai aspettato


molto bello,lo consiglio soprattutto a ragazzi....vorrei raccontare un po di trama per convincere ma non posso farlo

Inventa un nuovo titolo

la casa e quando tutti stanno assieme

La frase che ti è piaciuta di più

il passato non e mai fermo continua a trasformarsi nel futuro

La musica che metteresti come colonna sonora

non lo so, scusate

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

la famiglia e la cosa piu importante