2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

The Number

Thomas Ott

Logos, 2016


Basta mezz’ora per questa storia, disegnata, anzi scavata, in bianco su pagine nerissime, mezz’ora per leggerla dall’inizio alla fine (peraltro non ci sono parole, nemmeno una, ma numeri). E tanto basta perché resti in testa per dei giorni.

Una storia, sul destino di vite che si intrecciano e si replicano, tra loro diverse ma ugualmente ineluttabili. Il protagonista, un boia che ha appena eseguito una condanna a morte, ritrova un biglietto con una serie di numeri caduto da una tasca del detenuto da poco ucciso. Questi numeri casualmente tornano, uno dopo l’altro, qua e là nella sua vita quotidiana. Il boia li vede dappertutto: inizialmente lo accompagnano in una serie di vicende fortunate e sorprendenti, ma lo portano in seguito a vivere una serie di situazioni sempre più allucinanti e terribili.

Un fumetto sorprendente e unico, in cui gli incastri del caso, o forse della sorte, ci suggeriscono che le nostre vite sono tutte profondamente legate tra di loro. Un horror claustrofobico e profondamente inquietante, un viaggio visionario sulla circolarità del tempo.

Mi è piaciuta molto la storia di questo libro, ma mi è piaciuto ancora di più il modo in cui è scritto, il fatto che siano disegni scavati su tavole nere che poi in profondità diventano sempre più chiare. Metodo di scrivere abbastanza strano ma allo stesso tempo molto interessante, che mette ansia ad ogni pagina

Inventa un nuovo titolo

.

La frase che ti è piaciuta di più

Non sono presenti frasi nel libro

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto bella e soprattutto adeguata

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Ho deciso di leggere questo libro perchè tanti miei compagni me l'hanno consigliato. All'inizio non ero molto convinta perché i libri senza parole, ma solo con immagini non mi sono mai piaciuti, ma dopo aver letto questo libro ho subito cambiato idea. L'ho letto in pochissimo tempo, anche perché, non avendo le figure è stato molto meno impegnativo. La storia mi è piaciuta sin dalla prima pagina e, andando avanti, mi ha incuriosito sempre di più.
Questa è una storia molto misteriosa ed è proprio per questo che mi è piaciuta così tanto. Di questo testo non posso giudicare il linguaggio, ma posso dire che i disegni sono stati fatti molto bene.
Complimenti

Inventa un nuovo titolo

Un pezzo di carta

La frase che ti è piaciuta di più

nessuna frase

La musica che metteresti come colonna sonora

DEAD SILENCE - Charlie Clouser

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina dà già un piccolo indizio riguardante la storia del libro e secondo me è una bella cosa. Inoltre essa esprime paura e mistero, che sono i due termini che rappresentano maggiormente questo libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Ti piacciono i misteri, la paura, le maledizioni? Questo libro fa per te!


Già l'anno scorso avevo scelto la stessa tipologia di libro, e mi era piaciuto moltissimo, e questo a soddisfatto le mie attese. Corto, ma ben fatto, scritto molto bene e una storia originale e assurda. Il finale è sempre favoloso siccome ti fa creare il continuo della storia nella tua mente

Inventa un nuovo titolo

I numeri ritrnano

La frase che ti è piaciuta di più

Il libro è un fumetto senza parole, ma non per questo non trasmette un messaggio

La musica che metteresti come colonna sonora

Profondo rosso

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina fa subito intuire come sarà la tecnica utilizzata per disegnare questo libro. Una copertina molto strana che non lascia intuire di che cosa parlerà il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il libro che ti farà riflettere sui numeri che ti circondano


Bello lo rileggerei 10 volte ancora

Inventa un nuovo titolo

Scegli il tuo numero

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuna in particolare

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica intraprendente

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Bella e ti fa incuriosire

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il numero della vita


Questo fumetto da dai primi istanti di lettura una chiave incredibilmente pessimistica del mondo, il racconto allude ad un'idea del classico "Matrix" dove il destino diventa prevedibile tanto da portare alla pazzia.
In poche pagine vengono descritte tutte le caratteristiche della vita di una persona: l'euforia che ti prende nei momenti di gioia; lo stupore e la curiosità verso cose che non sai spiegare; la paura verso l'ignoto ed infine la follia causata da un'impossibilità di uscire da un tunnel che pare non avere fine.
Lo stile delle illustrazioni rispecchia pienamente la scena che sta rappresentando, un immenso stato d'ansia ed insicurezza che inizia ad opprimere il lettore oltre che i personaggi caratterizzati da espressioni facciali molto insolite e profonde.
Essendo un amante del disegno a matita non ho potuto far altro che notare l'uso inusuale delle ombre: usate spesso eccessivamente e dando quindi una sfumatura di tenebrosità anche alle vicende più allegre, ho apprezzato il modo di riempire gli spazi usato da Thomas Ott: a righe bianche e nere di diverso spessore che non stonano con lo sfondo delle pagine di un color nero pece.
Infine la cosa che ho apprezzato di più è stata la capacità dell'autore di comunicare sentimenti e sensazioni senza l'uso di una singola lettera per descriverle, questo libro è il trionfo del detto popolare "un immagine vale più di cento parole".

Inventa un nuovo titolo

Coincidences?

La frase che ti è piaciuta di più

:-)

La musica che metteresti come colonna sonora

Un qualsiasi brano cupo di musica classica

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

A volte dei numeri possono valere una vita


La storia di un boia che,dopo aver ucciso un condannato con la sedia elettrica,trova un fogliettino con su scritto un numero.Inizialmente non gli dà troppa importanza,ma successivamente,quando la cifra lo "perseguita",comincia a pensare che l'aver trovato quel pezzo di carta non sia stata una coincidenza.
La narrazione si sviluppa come un loop poiché si ripetono sempre le stesse azioni finché non si ritrovano tutti nelle stesse condizioni.
Una gothic novel incalzante e piena di suspance ,intrigante la tecnica utilizzata nei disegni.

Inventa un nuovo titolo

The piece of paper

La frase che ti è piaciuta di più

-

La musica che metteresti come colonna sonora

'I don't care at all',la sigla di una serie tv chiamata 'La casa de papel'

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Rispetta la tecnica di disegno scelta da Thomas Ott

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

'Quando i disegni dicono più delle parole'


il libro "The number" è una graphic novel e l'ho trovato molto interessante, era pieno di suspance ed è molto complesso come libro, infatti la storia non si capisce benissimo.
lo consiglierei alle persone che amano leggere e che hanno un bel po' di tempo libero perché come ho detto prima è molto difficile e per capirlo ci vuole del tempo.
mi è piaciuto tanto il colore del libro e delle pagine e la storia che a dire la verità non l'ho capita del tutto, perché decifrare le immagini non è il mio forte.

Inventa un nuovo titolo

"Sound of death"

La frase che ti è piaciuta di più

non ci sono delle frasi perchè il libro è formato da sole immagini, ma il messaggio che mi trasmette è bellissimo.

La musica che metteresti come colonna sonora

metterei una melodia di Ennio Morricone.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina mi dà un senso di malinconia e di mistero e mi fa venire voglia di leggerlo, quindi non consiglierei nulla all'autore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

il mondo della graphic novel nella misteriosa storia di "The number".


E' la prima volta che ho "ho letto" una graphic novel e penso che sia uno dei migliori libri che ho a casa. Mi piace tantissimo come genere; lo consiglierei agli adolescenti perchè anche se ci sono solo figure bisogna avere una certa maturità per capire la storia. E' bello perchè anche se per finire il libro ci vuole poco tempo, per capirlo ci vuole una giornata. Lo consiglio a chi vuole appassionarsi a un genere diverso dal solito.

Inventa un nuovo titolo

the mistery number

La frase che ti è piaciuta di più

non ci sono delle frasi solo figure.

La musica che metteresti come colonna sonora

C'era una volta in America- Ennio Morricone

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina esprime in pieno la storia e mi piace tantissimo l'idea che lo sfondo delle pagine è nero.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La nuova intrigante graphic novel di Thomas Ott.


Un fumetto assai bello, ti fa rendere conto di come la vita possa cambiare da un momento all’altro. Nonostante sia corto ti lascia sempre la curiosità mentre lo leggi di cosa ci sia nella pagina dopo, è una storia molto intrigante

Inventa un nuovo titolo

La felicità in un secondo

La frase che ti è piaciuta di più

Pag 25 riga 3

La musica che metteresti come colonna sonora

Profondo rosso

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace molto

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vorresti essere felice con un semplice biglietto?

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

È stato bello leggere il tuo libro


La storia la trovo bellissima e molto intrigante. E' fenomenale il modo in cui l'autore disegna e struttura le sue storie.

Inventa un nuovo titolo

Un ciclo infinito

La frase che ti è piaciuta di più

73304-23-4153-6-96-8

La musica che metteresti come colonna sonora

shine on you crazy diamond- pink floyd

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina la trovo favolosa. lo stile che il fumettista ha utilizzato per realizzarla è fantastico.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro molto bello e consigliato per gli amanti del thriller


il libro è molto bello, nonostante l assenza delle parole il racconto era molto chiaro .

Inventa un nuovo titolo

il numero del destino

La frase che ti è piaciuta di più

non ci sono parole

La musica che metteresti come colonna sonora

una musica horror

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

una copertina giusta perche indica l argomento principale del racconto

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

the number , libro per appassionati di giallo


Questo libro parla della storia di un boia che, dopo aver ucciso un condannato, trova un foglietto con su scritto un codice che lo porterà ad avere tante fortune e altrettante sventure.
La trama, anche se ben scritta e intrigante, non mi ha soddisfatto del tutto.
La lettura delle immagini era talvolta scontata ma anche contorta, per questo motivo era difficile comprendere a pieno il significato della storia.
Molto interessante era invece il contrasto tra bianco e nero, che ha voluto marcare l’autore, per indicare i diversi stati d’animo.

Inventa un nuovo titolo

Il destino in un numero

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuna

La musica che metteresti come colonna sonora

Colonna sonora dei pirati dei Caraibi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Credo sia azzeccata ma anche inquietante

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

se compri questo libro, il destino tuo scoprirai

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Credo che sia un bel libro e anche complesso da realizzare


Il fumetto mi è piaciuto molto, anche se corto racconta una vita intera una vita che prima era monotona poi è diventata felice e gioiosa e infine perde tutto.
Questo fumetto riesce a tenerti attaccato alla storia con ogni immagine e con ogni immagine mantiene l'ansia e la curiosità per girare pagina e vedere cosa succede dopo.
È un fumetto che ti fa pensare alla tua vita e a quella delle altre persone, ti fa pensare a quanto siano semplici ed uguali le persone, perché il fumetto vuole far capire che anche se siamo diversi il nostro volere è comune e che prima o poi compieremo azioni che non dovrebbero essere compiute. Appunto un loop perché tutte le persone compiono le stesse azioni e si ritrovano tutti nelle stesse condizioni

Inventa un nuovo titolo

Il loop infinito

La frase che ti è piaciuta di più

73304-23-4153-6-96-8

La musica che metteresti come colonna sonora

The Cranberries - Zombie

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

È perfetta, incuriosisce il lettore

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Sei pronto rendere la tua vita un loop che ti renderà felice e triste?

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il fumetto è straordinario mi è piaciuto tantissimo


Questa è la perfetta incarnazione del detto "uno sguardo vale più di mille parole". L'artista ha voluto rappresentare in modo universale una storia che può essere capita da tutti. Il libro è molto gettonato dai ragazzi perché anche coloro che sono "sfaticati" e non hanno voglia di leggere un'opera di 350 pagine possono apprezzarlo e "gustarlo" in poco tempo. Nonostante si finisca in breve tempo, questo libro ha molta suspense che ti spinge a voler continuare la visione del racconto. Ciò è dovuto anche all'artista che ha avuto la costanza e la scrupolosità di mantenere il mistero fino alla fine. Un numero maledetto che farà impazzire ogni lettore.

Inventa un nuovo titolo

Un numero: una condanna

La frase che ti è piaciuta di più

nessuna frase

La musica che metteresti come colonna sonora

esseri umani di Marco Mengoni

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Il disegno si addice molto al contenuto del libro e lo rispecchia perfettamente ma se si potesse cambiare metterei una doppia immagine dove una rappresenta il bigliettino con il numero all'interno della Bibbia e affianco il viso preoccupato dell'uomo oppure il condannato che viene ucciso sulla sedia elettrica

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"un immagine con mille parole"

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo libro è il perfetto connubio tra classicità e innovazione. I libri non passeranno mai di moda e in quest'opera viene spiegato tutto in un modo così semplice ma al contempo privo di parole che fa capire il motivo. La storia è internazionale perché, non avendo parole, può essere interpretata da chiunque senza bisogno di traduzioni. È stato scelto il modo di raccontare migliore a parer mio perché ci vuole una grande cura e precisione per tracciare tutti i profili dei personaggi con cotanta precisione ed è una cosa che ammiro molto. Nessun giudizio negativo o critica.


Una storia sul destino, il protagonista è un boia, che inizialmente condanna a morte una persona su una sedia elettrica, alla vittima gli cadde un fogliettino con sopra scritto un codice, il boia lo vide e lo raccolse, da li in poi la vita del boia era ormai destinata.
Inizialmente non capisce a cosa si riferisce il codice, ma andando avanti con il tempo si accorge che ogni numero che osserva, corrisponde ai numeri scritti sul fogliettino.
All'inizio gli succedono degli eventi fortunati, in seguito invece gli succede l'esatto contrario, e inizia a vivere delle vicende terrificanti.
Dalla storia si capisce che è un ciclo infinito, e chi leggerà quel codice su quel fogliettino la sua vita sarà destinata.

Inventa un nuovo titolo

The loop of death

La frase che ti è piaciuta di più

Non ci sono frasi.

La musica che metteresti come colonna sonora

Masked ball

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è azzeccata, racchiude tutta la storia, dato che raffigura un signore con il fogliettino di carta con sopra scritto il codice, che è l'elemento su cui la storia ci gira attorno.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una volta letto il codice il tuo destino è segnato.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il libro mi è piaciuto molto, spero che la prossima volta lo farai una storia più lunga.
Per il resto non ho niente da dire, molto bello.


Questa storia è alquanto intrigante, non solo per il fatto che sia completamente priva di parole, ma anche per la particolare capacità che ha di far immergere il "lettore" solo con delle immagini. Un altro punto a favore di questo libro è appunto il fatto che sia senza alcuna parola, e che di conseguenza ci si possano appassionare anche i non accaniti "lettori".

Inventa un nuovo titolo

il mistero del numero

La frase che ti è piaciuta di più

MI cogli impreparato...

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica di Tetris

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina esprime molto chiaramente il concetto del libro, anche se a livello estetico non mi appassiona...

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

ognuno di noi ha il proprio numero

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

L' autore non ha scritto nulla nel libro...sceglierò di seguire le sue orme.


Cos'ha di particolare questo libro? Beh, tutto. Dalla trama insolita, alla scelta di non usare parole, ma di raccontare le vicende solo attraverso illustrazioni. Questo libro da libertà al lettore di cercare una proprio significato per questa storia. Libro molto bello e originale.

Inventa un nuovo titolo

Serie di numeri.

La frase che ti è piaciuta di più

Non ci sono frasi all'interno del libro.

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica tetra e maliconica.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ben strutturata.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Tutto si ripete


Solitamente non sono un'amante dei fumetti, infatti le mie aspettative inizialmente non erano molto alte, però grazie a questo libro mi sono ricreduta. La mancanza di dialogo fa in modo che il lettore si immedesimi molto nella storia, in più i disegni, per lo meno in questo fumetto, sono molto ben fatti.

Inventa un nuovo titolo

Secret code.

La frase che ti è piaciuta di più

-

La musica che metteresti come colonna sonora

Dead silence.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Perfetta, niente da dire.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

73304-23-4153-6-96-8 you will not forget it easily.


Una storia, sul destino di vite che si intrecciano e si replicano, tra loro diverse ma ugualmente ineluttabili. Il protagonista, un boia che ha appena eseguito una condanna a morte, ritrova un biglietto con una serie di numeri caduta dalla tasca del detenuto da poco ucciso. Questi numeri casualmente tornano, uno dopo l'altro, qua e la nella vita quotidiana. Il boia li vede dappertutto: inizialmente lo accompagnano in una serie di vicende fortunate e sorprendenti, ma lo portano poi a vivere situazioni sempre più allucinanti e terribili. Un horror claustrofobico e profondamente inquietante, alternativo ma non meno valido di qualsiasi altra storia di paura.

Inventa un nuovo titolo

the life turns

La frase che ti è piaciuta di più

essendo un libro senza parole, non posso dire quale è la frase che mi è piaciuta di più, però ho una scena preferita, ovvero quando il boia, dopo aver eseguito la condanna di un uomo, trova ai piedi della sedia un foglietto sul quale è presente la sequenza numerica.

La musica che metteresti come colonna sonora

"main theme" dei PINK FLOYD

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina a mio parere è perfetta, perché rappresenta in breve la trama e il contenuto della storia. Il numero riportato in grande fa subito intuire che nella storia quel numero sarà protagonista e ritornerà spesso. La foto del boia e l'espressione del volto è appropriata e mostra l'inquietudine di fronte al ritrovamento del foglietto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

una volta che la trovi, ti seguirà fino alla fine...

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

un piccolo pensiero lo rivolgo anche a te, che sei riuscito in maniera molto insolita e innovativa a raccontare una storia tutt'altro che scontata. La forte espressività delle figure, che rimpiazzano le parole, creano tensione e paura nel lettore, che si trova di fronte a un horror vero e proprio.


Di solito si parla di "innovazione" ogni volta che si ha una trama leggermente insolita o il metodo di scrittura si presenta diverso dal normale. La vera innovazione è proprio in questo libro in realtà, ciò è dovuto ad uno stile che non ha precedenti nel mondo delle graphic novel. L'assenza di parole fa concentrare il lettore sulle espressioni, facendolo immedesimare al massimo all'interno della storia.

Inventa un nuovo titolo

Expressions

La frase che ti è piaciuta di più

Bisognerebbe cambiare la domanda in: l'espressione che ti è piaciuta di più

La musica che metteresti come colonna sonora

Qualcosa di misterioso che valorizzi la storia

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

È decisamente azzeccata per l'espressione del soggetto rappresentato

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Uno sguardo vale più di mille parole