2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

The Grand Budapest Hotel

Wes Anderson

Regno Unito / Germania, 2014


Si tratta di un errore molto comune. La gente pensa che l’immaginazione dell’autore sia sempre all’opera, che egli inventi costantemente un’infinita serie di avvenimenti ed episodi, che semplicemente immagini le sue storie partendo dal nulla. Nella realtà, è vero l’opposto: quando le persone scoprono che sei uno scrittore sono loro a portarti i personaggi e gli eventi. (...) Gli eventi che seguono mi furono descritti esattamente come li presento qui, e in un modo del tutto inaspettato.

M. Jean, uno scrittore di successo, decide di rivelare al pubblico come sia riuscito a scrivere il capolavoro della sua vita, The Grand Budapest Hotel. Attraverso svariati viaggi nel tempo, veniamo catapultati nella storia di Zero Moustafa, attuale proprietario dell’hotel Grand Budapest, ormai in decadenza. Grazie al suo racconto, Jean viene a conoscenza delle spettacolari vicende e disavventure che, negli anni Trenta, coinvolsero Zero e il suo mentore, nonché grande amico, Gustave H.

Ho trovato questo film molto entusiasmante con tanti attori a cui è stato assegnato il ruolo giusto. Tutto sommato la storia mi ha trasmesso messaggi importanti: amicizia, fedeltà e aiuto reciproco.

Inventa un nuovo titolo

/

La frase che ti è piaciuta di più

Non è che non mi piace: lo trovo fisicamente ripugnante.

La musica che metteresti come colonna sonora

La colonna sonora scelta dagli autori mi sembra più che adatta.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta dato che mostra il luogo in cui tutta la storia ha avuto inizio.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Film perfetto per tutti coloro che vogliono vivere una avventura assurda.


Questo film mi è piaciuto tantissimo: il regista ha utilizzato un tipo di riprese fantastico e tutto è curato nei minimi dettagli (dall'hotel, al paese,...). La trama è ben studiata, perché io non me la sarei aspettata così la storia. Voglio dire che non avrei mai pensato alla storia della signora morta e del quadro del ragazzo con la mela... Comunque, anche gli attori sono fantastici, sono stati ben scelti. Forse sembrerà che stia esagerando, ma non ho trovato difetti, o cose che cambierei con altre... Questo film è perfetto, lo raccomando a tutti assolutamente!!

Inventa un nuovo titolo

M. Gustave

La frase che ti è piaciuta di più

"Crede che il suo mondo sia finito con la sua morte?"
Mustafa:"Ma no! Assolutamente no! Molto prima..."

La musica che metteresti come colonna sonora

Sinceramente la colonna sonora scelta, non la cambierei: è perfetta cosi com'è

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è bellissima: chiaramente, hanno voluto mettere in mostra il grande e bell' albergo. I colori sono perfetti così, e mi piace molto anche il paesaggio che si trova dietro il Grand Budapest

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Storia di un'amicizia, di un'avventura, di un grande hotel


Grand Budapest Hotel è un film avvincente. La trama accattivante riesce a tenerti incollato allo schermo dall'inizio alla fine.
Inoltre fra gli attori è presente Edward Norton, uno dei miei preferiti.
Ho apprezzato molto la caratterizzazione dei personaggi e come gli attori li hanno interpretati.

Inventa un nuovo titolo

Zero the lobby boy

La frase che ti è piaciuta di più

"Francamente penso che il suo mondo fosse svanito molto prima che lui vi entrasse, ma devo dire che lui vi sostenne l'illusione con grazia magistrale"

La musica che metteresti come colonna sonora

La musica all'interno di questo è molto particolare, sinceramente lascerei quella già presente

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mo è sembrata carina

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un film dall'animo vivace

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il film è molto bello vorrei il sequel


il film "The Grand Budapest Hotel" racconta la storia di Gustave il capo del hotel Grand Budapest e del lobby boy Zero, che dopo la morte di madame.D cercheranno di risolvere il problema della sua eredita.
Questo film è molto interessante perché ha un tipo di comicità molto particolare fatta dalla contrapposizione degli ambienti con i personaggi.
Oltre a far ridere però questo film fa riflettere su importanti tematiche come per esempio il razzismo, essendo ambientato in un paese immaginario comandato dai nazifascisti della zz .
Tuttavia, essendo molto vecchio, il film non presenta buoni effetti speciali, che fortunatamente vengono usati solo un paio di volte.
Il mio giudizio su questa pellicola è molto positivo, anche se l'ironia di cui è pervasa non è scontata e adatta a tutti e questo potrebbe farlo risultare pesante, anche se dura solo 1 ora e 40.

Inventa un nuovo titolo

L'albergo di Gustave

La frase che ti è piaciuta di più

Vedete, ci sono ancora deboli barlumi di civiltà lasciati in questo mattatoio barbaro che una volta era conosciuto come umanità. Infatti è quello che abbiamo a disposizione nel nostro modesto, umile, insignificante ... oh, fanculo

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Emozionanti avventure aspettano Gustave e Zero fuori dal Grand Budapest Hotel


Che dire di Grand Budapest Hotel...Misteri, inseguimenti, crimini, passione, evasioni, scellerata ironia e una giusta dose finale di serietà; Queste sono le emozioni che vi accompagneranno durante le avventure di Gustave e del suo garzone di fiducia Zero Moustafa ,che vi faranno sorridere ma anche riflettere su eventi avvenuti all'inizio del secolo scorso. All'inizio il film apparirà tranquillo e logico, ma poi il grande regista Wes Anderson lo trasformerà in un agglomerato di azioni che sfidano ogni legge della fisica, tutte eseguite dai protagonisti che si esibiscono quasi come acrobati e al termine vedremo ritornare la vicenda a un ritmo più calmo con un tocco di drammaticità finale. Tutto questo vi sembrerà stupido ma in realtà quel genio del regista è riuscito a bilanciare tutte le azioni stupide e divertenti all'occhio del pubblico con l'ambientazione un po' amara e cupa in cui l'Hotel si trova immerso (infatti la vicenda è ambientata durante l'espansione dei nazisti che nel film vengono rappresentati come ZZ invece di SS) anche se certe volte non si trattiene dal scrivere frasi ambigue che in casi rari possono apparire anche affascinanti. Un altro aspetto che contribuisce alla bellezza del film sono le colonne sonore che vi accompagneranno durante la visione, accentuando l'aspetto ambiguo e alcune volte amaro del film , rendendolo veramente scorrevole. Io consiglio a tutti questo film perché vi farà sorridere ma anche riflettere allo stesso tempo, elemento che nei film odierni si vede poco.

Inventa un nuovo titolo

"il ragazzo con mela"

La frase che ti è piaciuta di più

Signor Gustave :"Non ha davvero senso fare alcunché nella vita perché tutto finisce in un batter d'occhio e all'improvviso arriva il rigor mortis"

La musica che metteresti come colonna sonora

"Paranoid" dei Black Sabbath

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

copertina coerente con l'ambientazione del film e progettata molto bene.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"segui il bizzarro Gustave nel suo viaggio all'interno del Grand Budapest Hotel"


Grand Budapest Hotel è un film interessante, mi ha fatto piacere guardarlo e non mi stupisce che abbia vinto numerosi premi oscar. Il film si basa su una serie di flashback per raccontare le avventure improbabili di Zero (a quel tempo il nuovo Lobby boy del Grand Budapest ) e M.Gustave (il concierge) i due insieme hanno dovuto affrontare fughe, inseguimenti, sparatorie e evasioni di galera.

Inventa un nuovo titolo

Lobby boy al Grand Budapest Hotel

La frase che ti è piaciuta di più

"Francamente penso che il suo mondo fosse svanito molto prima che lui vi entrasse, ma devo dire che lui vi sostenne l'illusione con grazia magistrale"

La musica che metteresti come colonna sonora

Penso che la musica scelta dal regista sia adatta al film e non la cambierei

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia perfetta, poiché raffigura un immagine del Grand Budapest Hotel nei suoi anni di maggior ricchezza e si addice al titolo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Da lobby boy a proprietario del Grand Budapest Hotel


Questo film mi è piaciuto e coinvolto, perché la storia è molto riuscita sui temi dell'amicizia, lavoro di squadra e mistero. All'inizio è solo un semplice hotel vecchio che va in rovina, ma poi, mano a mano che si inseriscono personaggi e nuovi luoghi, è tutto un mistero da scoprire. Qua Zero Moustafa, l'attuale proprietario del Grand Budapest hotel e il suo mentore Gustave H hanno parte di molte avventure , alcune delle quali rischiose. Questo film l'ho apprezzato anche perché le scene si alternavano velocemente e si creava un effetto di comicità. Penso che sia un film da vedere, perché non solo tratta argomenti storici e parla d'amicizia, ma è anche divertente.

Inventa un nuovo titolo

La grande fuga

La frase che ti è piaciuta di più

Era un' affascinante vecchia rovina

La musica che metteresti come colonna sonora

Sinfonia 40 in G minor di Mozart

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella perché cattura l'attenzione sul hotel in primo piano con dietro le montagne

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Film perfetto per immergersi nel passato e vivere grandi avventure


Film molto entusiasmante, con una fantastica ed originale regia ( l’aspetto che ho apprezzato di più di tutti) con tantissimi attori famosi che sono perfetti per la parte che è stata loro assegnata. Il film si struttura su più livelli temporali, ciascuno dei quali è caratterizzato da un certo colore predominante, per esempio nel grand Budapest hotel del 1932 tutti i colori tendono al rosa mentre nel ‘68 all’arancione, e da un diverso formato dell’inquadratura. Anche le riprese sono soggette ad un’attenta premeditazione e sono tipiche le riprese dall’alto, le transizioni accelerate e le inquadrature dei volti. Tutte le scene sono studiate in ogni minimo dettaglio, e ciò rende quadro film un capolavoro.

Inventa un nuovo titolo

Lobby boy

La frase che ti è piaciuta di più

Poi c’è una poesia ma forse è il caso di procedere con la zuppa perché sono 46 strofe.

La musica che metteresti come colonna sonora

La musica scelta per questa colonna sonora è studiata per il film e non riuscirei a pensare canzoni più azzeccate per questo stile

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Perfetta la copertina che riporta il luogo in cui tutta la storia ha inizio e non esiste una miglior immagine del grand Budapest hotel se non la sua immagine stessa

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Film perfetto per tutti coloro che desiderano vivere una storia assurda ma incredibile


È un film molto bello, adatto per chi vuole trascorrere un po’ di tempo in modo piacevole e divertente. La trama è molto coinvolgente e attraverso l’ironia il registra ha saputo offrire molti spunti di riflessione. Una delle cose che maggiormente mi ha colpita è stata la scelta dello stile narrativo: il racconto si svolge attraverso molte cornici e sembra quasi di leggere “un fumetto all’interno di un altro fumetto”.

Inventa un nuovo titolo

The “Boy with Apple” painting

La frase che ti è piaciuta di più

“Rudeness is merely the expression of fear.”

La musica che metteresti come colonna sonora

The New Lobby Boy

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto bella e adatta alla trama.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Hai mai visto un film con un finale triste ma felice allo stesso tempo?


La storia mi è sembrata riuscita per i messaggi importanti che arrivano agli spettatori: amicizia, aiuto reciproco, lavoro di squadra, fedeltà, il tutto accompagnato da un'atmosfera di mistero.

Inventa un nuovo titolo

ragazzo con mela

La frase che ti è piaciuta di più

"Vedete, ci sono ancora deboli barlumi di civiltà lasciati in questo mattatoio barbaro che una volta era conosciuto come umanità. Infatti è quello che abbiamo a disposizione nel nostro modesto, umile, insignificante ... oh, fanculo"

La musica che metteresti come colonna sonora

Schumann, Kinderszenen, op. 15

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina realistica e ordinata, sembra quasi scontata ma la vicenda nasconde intrecci inaspettati che dall'immagine non ci si aspetterebbe minimamente.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Mix di mistero, intrighi, fedeltà, amicizia e comicità


Il film inizia con una ragazza che va a depositare una chiave sul monumento allo scrittore autore del celebre romanzo Grand Hotel Budapest. Un flashback mostra lo scrittore nel 1985 in cui racconta di come arrivò a scrivere il suo capolavoro. Un altro flashback porta lo spettatore nel 1968,dove viene mostrato il Grand Budapest Hotel, un albergo un tempo molto prestigioso e ora decaduto. Qui lo scrittore fa la conoscenza del padrone del Grand Budapest, Zero Moustafa. Quest’ultimo lo invita a cena promettendogli di raccontargli la sua esperienza all'albergo prima di diventarne proprietario.

Attraverso un ulteriore flashback, la vicenda si sposta nell'anno 1932 dove ci viene presentato il concierge dell’hotel: Monsieur Gustave, un uomo raffinato e amante delle poesie, che intrattiene svariate relazioni con varie clienti (tutte molto più vecchie di lui). Una di queste, la ricchissima Madame D., quando sta per partire, rivela a Monsieur Gustave di avere il presentimento che non vivrà abbastanza a lungo per poterlo rivedere, ma lui non le dà retta. Alcuni giorni dopo essere partita dal Grand Budapest la donna viene ritrovata morta in una stanza della sua villa.

Personalmente mi piace molto questo film, per vari aspetti:
Uno di questi sono le inquadrature estremamente simmetriche e il ritmo costante del film; inoltre, mi piace particolarmente l’aspetto comico che alleggerisce la situazione tipica da romanzo giallo

Inventa un nuovo titolo

Zero Moustafa

La frase che ti è piaciuta di più

Alla fine arrivai a comprendere che quando c’e in ballo il destino di una grande fortuna l’avidità degli uomini si diffonde come un veleno nel sangue

La musica che metteresti come colonna sonora

Io non cambierei la colonna sonora

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia il film in se perciò io direi che è piuttosto azzeccata

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La storia di Zero e Monsieur Gustave


Una storia avvincente, che ti prende dal primo minuto senza mai annoiarti. Il film contiene momenti ironici e altri accompagnati da un piacevole sottofondo musicale. Le ambientazioni sono realistiche e gli attori si sono calati perfettamente nel personaggio.

Inventa un nuovo titolo

Il nuovo Lobby Boy

La frase che ti è piaciuta di più

Narratore:-Sta poco bene signore Mustafa?-.
Sig. Mustafa:-No, è solo che non so come procedere-.
STAVA PIANGENDO.
Sig. Mustafa:-Vede non parlo spesso di Agatha, perché solo al pensiero del suo nome sono incapace di controllare le emozioni-.

La musica che metteresti come colonna sonora

Max Gazzè-La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è in perfetta sincronia con il titolo, quindi molto coerente. Dal punto di vista della vendita potrebbe attirare maggiormente con colori più vivaci e d'effetto, senza modificare il disegno.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L'inaspettato omicidio di una contessa, nonché amante del proprietario del Grand Budapest, stravolgerà le sorti del rinomato Hotel?

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il film è piacevole e adatto ad un pubblico abbastanza ampio. I momenti di suspense e ironici conferiscono un equilibrio leggero per tutta la durata del film. Il momento del film che più mi è piaciuto è stata la fuga dal carcere.


questo film mi è piaciuto molto, è una storia di genere giallo ambientata in un hotel.
lo consiglio a tutti gli appassionati di omicidi misteriosi.

Inventa un nuovo titolo

chi ha ucciso Madame D.?

La frase che ti è piaciuta di più

nessuna

La musica che metteresti come colonna sonora

musica allegra e misteriosa

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina mi piace molto perchè mette in primo piano il luogo dove si svolge la vicenda,

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

una storia che vi farà rimanere incollati allo schermo


Intrigante, divertente ed interessante. La narrazione è estremamente veloce e complicata per chi non è pratico dei "paroloni difficili da libri" (citazione di alcuni miei compagni di classe); i personaggi hanno tutti una mente abile, brillante e acuta, che rendono il film più divertente nella sua complicatezza.
In un altro film, più lento o più stupido (del tipo che al momento va molto), i fatti sarebbero stati anche noiosi, ma il rapporto fra gli eventi e lo straordinario ritmo di narrazione, rende il film incredibile.

Inventa un nuovo titolo

Il ragazzo con la mela

La frase che ti è piaciuta di più

Non ha davvero senso fare un alcunché nella vita, perché tutto finisce in un batter d'occhio. Ed è allora che arriva il rigor mortis...

La musica che metteresti come colonna sonora

War - Sum41

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Più descrittiva e perfetta di così non si poteva fare.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un film che vi intrigherà mentalmente ed interiormente.


Veramente un ottimo film.
Mai pesante e sempre coinvolgente.
I dialoghi sono brevi ma molto intelligenti.
Sceneggiatura,fotografia e regia semplicemente fantastiche, senza dimenticare un cast stellare.

Inventa un nuovo titolo

Zero

La frase che ti è piaciuta di più

"Perché vuoi fare il fattorino d'albergo?"
"Chi non vorrebbe al Grand Budapest? "

La musica che metteresti come colonna sonora

Rhapsody in blue di Gershwin

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Veramente azzeccata e brillante

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

UnO dei film più bizzarri e sorprendenti della storia del cinema


Personaggi ben strutturati e dalle mille sfaccettature, la storia è un classico giallo allietato e alleggerito da una vena comica che ben usata in determinati punti sdrammatizza una vicenda alquanto tragica.

Inventa un nuovo titolo

Le avventure di Monsieur Gustave

La frase che ti è piaciuta di più

In nome di Dio,che cosa ti ha indotto a lasciare la Terra Natia cui appartieni e percorrere indicibili distanze per diventare un immigrato squattrinato in una società raffinata e colta che, francamente, avrebbe potuto fare a meno di te?
La guerra

La musica che metteresti come colonna sonora

Non mi vengono in mente brani che possano adattarsi al ritmo altalenante del film

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è una foto della facciata del Grand Budapest Hotel, ritengo che sia estremamente adatta, infatti l'hotel non è solo il titolo dalla storia ma è anche il fattore scatenante di tutto, è da li che partono le vicende dei nostri protagonisti, inoltre l'albergo rappresenta per Monsieur Gustave la sua stessa ragione di vita, ed è diretto da quest'ultimo con fermezza e rigore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Soggiorna nell'hotel più pazzo del mondo!


Questo film è fantastico! I personaggi sono molto vari e gli scenari cambiano di frequente. Il film presenta una fantastica alternanza tra il buffo e il cruento. Molti dei personaggi sono esilaranti e mantengono questo ruolo fino alla fine del film. Erano presenti delle scene un po' cruente ma che venivano coperte benissimo dal velo del sarcasmo. La trama è avvincente, piena di imprevisti e attira l'attenzione fin dai primi minuti. Mi sono divertita molto, consiglierei questo film a tutti.

Inventa un nuovo titolo

Benvenuti al Grand Hotel

La frase che ti è piaciuta di più

Resta ancora qualche tenue barlume di civiltà in questo barbaro mattatoio un tempo noto come umanità.

La musica che metteresti come colonna sonora

G.P Teleman Trumpet Concertos 1/4

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta. Quale cosa migliore se non la rappresentazione dell'hotel stesso

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Prenota anche tu al Grand Hotel

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Questo film è stupendo! Ha attirato la mia attenzione fin da subito


Il film é molto bello, mi ha intrigato molto

Inventa un nuovo titolo

Zero e Mr. Gustave

La frase che ti è piaciuta di più

Non è che non mi piace, lo trovo fisicamente ripugnante

La musica che metteresti come colonna sonora

Quella del film

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rappresenta l’albergo ed è molto carina

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non so


La storia é molto carina e avvincente, alcune parti sono surreali ma rendono il film divertente.

Inventa un nuovo titolo

La Storia del Gran Budapest Hotel

La frase che ti è piaciuta di più

-In nome di Dio, che cosa ti ha indotto a lasciare la Terra natia a cui appartieni e percorrere indicibili distanze per diventare un immigrato squattrinato in una società raffinata e colta che, francamente, avrebbe potuto fare a meno di te?
-La guerra.-

La musica che metteresti come colonna sonora

Wait- M83

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Adeguata

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un’avventura avvincente e ironica


Il film è ben strutturato e la fotografia è splendida: gli ambienti, infatti, costituiscono un elemento chiave perché l'hotel è il centro delle vicende, luogo a cui i singoli sono legati. I personaggi, macchiette caratterizzate e mai banali, sono coinvolti in sparatorie e fughe al tempo della seconda guerra mondiale, ma la storia, piuttosto drammatica, è così ben mitigata da tratti tragicomici e dall'eleganza del consierge da risultare leggero, appassionante e in fine argomento di riflessione.

Inventa un nuovo titolo

Avventure di un consierge

La frase che ti è piaciuta di più

"Francamente penso che il suo mondo fosse svanito molto prima che lui vi entrasse, ma devo dire che lui vi sostenne l'illusione con grazia magistrale."

La musica che metteresti come colonna sonora

"Alchimie jazz 1930", sonorità tipiche del periodo storico in cui è ambientato il film.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Il primo piano della facciata dell'hotel (il quale è così importante da aver dato il nome all'intero film) è senz'altro efficace, ma, al contempo, la completa assenza dei protagonisti e la scarsa vivacità dei colori ne limitano il potere attrattivo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vivi l'eleganza e il mistero di un tempo passato nello splendido Gran Budapest!

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Attraverso una breve ricerca personale, ho scoperto dell'esistenza di altri film diretti dal medesimo regista, tutti accumunati dalla sua impronta tanto orignale, quanto ironico-paradossale, che ho apprezzato molto. Intendo vederli presto perché credo che Wes Anderson sia talentuoso e attento alla splendida fotografia di ogni scena. Complimenti!