2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019

Tartarughe all'infinito

John Green

Rizzoli, 2017


«Credo che forse sono come il White River. Non navigabile.» «Ma non è questo, Holmesy. Il senso della storia è che la città l’hanno costruita comunque, capito? Uno si arrangia con quello che ha. Loro avevano questo fiume di merda, e sono riusciti a costruirci attorno una città normale. Non sarà una grande città. Però non è male. Tu non sei il fiume. Tu sei la città.»

Aza ha 16 anni e vive a Indianapolis con la madre e molti pensieri intrusivi ad assillarla. Attorno a lei: la migliore amica Daisy e Davis, il figlio del miliardario Pickett appena sparito. Le due ragazze si improvvisano investigatrici per ottenere, inizialmente, la ricompensa prevista per il ritrovamento del ricco imprenditore. La ricerca le porta a fare un viaggio in canoa sul fiume ma finiscono per scoprire che il miliardario ha lasciato solo degli appunti indecifrabili sul cellulare e tutto il patrimonio in eredità al suo tuatara, lucertola gigante dalle origini preistoriche. Aza, nel frattempo, ha paura di prendere malattie infettive, di lasciar andare il ricordo del padre morto, di affezionarsi a Davis e di essere un peso per tutti quelli che le stanno attorno. Indagini, feste underground, ricoveri in ospedale e sedute psicologiche... e tanto altro ancora in questa storia sorprendente.

Leggere la storia è stato molto piacevole tant'è che ho finito il libro in pochi giorni, cosa innevitabile dato che più si legge più si vuole sapere come andrà a finire. Mi è piaciuto particolarmente ritrovare anche dei concetti profondi, come le domande su “Chi siamo e cosa ci facciamo noi qui” che si pongono i due protagonisti.

Inventa un nuovo titolo

Cadute le foglie, andate via come dovresti fare tu.

La frase che ti è piaciuta di più

Ma è amore, o è solo una cosa per cui non c'è una parola?

La musica che metteresti come colonna sonora

My life is going on, Cecilia Krull

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L'uomo può fare ciò che vuole, ma non può volere ciò che vuole.


La storia mi è piaciuta anche se il filo conduttore degli eventi non è del tutto chiaro. Più che altro mi sarei aspettata che il giallo alla base dei fatti venisse sviluppato maggiormente nel corso della storia. Ad ogni modo ho apprezzato il modo in cui John Green ha descritto la malattia mentale e mi è piaciuto poter riflettere sui pensieri complicati della protagonista. Dopo la lettura di questo libro mi sono resa conto che esistono persone con certi disturbi di cui è difficile liberarsi e per poter giudicare qualcuno o qualche suo comportamento bisogna prima capirlo fino in fondo.

Inventa un nuovo titolo

pensieri intrusivi

La frase che ti è piaciuta di più

non è stato ancora stabilito se la follia sia o non sia la più alta forma di intelligenza

La musica che metteresti come colonna sonora

Sad di Xxxtentacion

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la spirale sulla copertina rispecchia completamente ciò che si racconta nel libro e ciò che prova la protagonista

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

scopri l’intrigante e complicata storia di Aza, un’adolescente che combatte con i suoi pensieri intrusivi


Nel complesso questo libro mi è piaciuto abbastanza. Ho apprezzato molto il rapporto che la protagonista ha con Daisy, la sua migliore amica, perché è molto realistico ed è facile immedesimarsi in lei. Mi è piaciuto anche il modo con cui viene descritto il vortice di pensieri di Aza e di come questo la metta a disagio. La cosa che mi è piaciuta meno è il fatto che spesso ho trovato la storia un po’ troppo lenta e noiosa.

Inventa un nuovo titolo

Un vortice di pensieri

La frase che ti è piaciuta di più

I pensieri sono solo pensieri. Non sono te. Tu appartieni a te stessa, anche quando i tuoi pensieri no.

La musica che metteresti come colonna sonora

Paradise - Coldplay

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Personalmente la copertina mi piace, anche se molto semplice. Penso che avrebbero potuto arricchirla un po’ di più per rispecchiare al meglio il contenuto della storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Consiglio questo libro a chi a volte si sente affogare nei propri pensieri o chi vuole capirci qualcosa degli adolescenti.


Come tutti gli altri libri di John Green, anche questo mi è piaciuto molto... Aza, la protagonista, è una ragazza molto strana, in certi punti della storia la si ama, mentre in altri, a causa dei suoi comportamenti, si finisce per odiare.
É un libro che consiglio a tutti i ragazzi perché tratta temi molto vicini a noi, come l'amore e la scuola.

Inventa un nuovo titolo

pensieri intrusivi

La frase che ti è piaciuta di più

"Tutti lodano sempre la facile attrattiva degli occhi verdi o azzurri, ma c'era una profondità negli occhi castani di Davis che nei colori più chiari non si trova"

La musica che metteresti come colonna sonora

Wanderwall oasis

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

non mi invoglia a leggere il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

boh


Tartarughe all'infinito è un libro che merita veramente di essere letto.
Ho apprezzato molto l'argomento scelto dall' autore John Green che ha perfettamente descritto nei minimi dettagli la dura lotta che Aza, la protagonista, deve affrontare contro la sua malattia ogni giorno.
Onestamente il titolo del libro non invoglia alla lettura, ma John Green mi ha saputa coinvolgere e immedesimare nelle vicende dei personaggi.

Inventa un nuovo titolo

Alla scoperta di sè stessi

La frase che ti è piaciuta di più

/

La musica che metteresti come colonna sonora

Noto about angels - Birdy

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non mi attira alla lettura del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Profondo, intrigante ma non banale


Ero partita molto prevenuta, ma "Tartarughe all'infinito" mi ha conquistata con il suo stile e la personalità dei personaggi tanto da immergermi completamente nella mente di Aza. Così ho cambiato idea sull'autore che reputavo troppo "commerciale".

Inventa un nuovo titolo

No Control

La frase che ti è piaciuta di più

"Tu credi di essere il pittore, invece sei la tela"

La musica che metteresti come colonna sonora

Boulevard of Broken Dreams - Green Day

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Un viaggio attraverso le spirali di pensiero della protagonista"


Mi è sempre piaciuto molto Joh Green e questo libro in particolare.
I personaggi non sono descritti elencando le loro caratteristiche fisiche, ma bensì attraverso le loro riflessioni e le loro azioni, cosa che trovo molto efficace e coinvolgente.
La trama è molto interessante, il linguaggio semplice e colloquiale e non mancano i colpi di scena... insomma, è un libro da leggere assolutamente.

Inventa un nuovo titolo

Il lato oscuro dei soldi

La frase che ti è piaciuta di più

" È un'espressione strana in inglese,in love,come se l'amore fosse un mare in cui anneghi o una città in cui vivi.Non sei in nient'altro:in amicizia,in rabbia, in speranza.Non si dice così.Puoi solo essere in love."

La musica che metteresti come colonna sonora

I have questions- Camila Cabello

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia essenziale, niente di ché.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Per essere in armonia con sé stessi, ciò che vuole il cuore lo deve volere anche il cervello.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Mi piace molto il linguaggio che utilizzi nei tuoi libri e le tue storie sono sempre molto coinvolgenti e ricche di colpi di scena.


La narrazione del libro si incentra molto sulla descrizione degli stati d'animo della protagonista; risulta a tratti lenta anche per la mancanza di netti episodi d'azione. In realtà, il giallo si legge molto piacevolmente perché il racconto si svolge in modo fluido e coinvolgente. I protagonisti e i personaggi secondari sono descritti in modo accurato e caratterizzati da tanti particolari dettagli fisici e comportamentali.

Inventa un nuovo titolo

La bocca del corridore

La frase che ti è piaciuta di più

La vita è una storia che si racconta di te, non una storia che racconti tu.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non associo una musica in particolare, ma credo che le colonne sonore dei film thriller rispecchino gli stati d'ansia e le ossessioni della protagonista.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Il flusso continuo privo di inizio e fine che si avvolge su se stesso a spirale richiama l'avvilupparsi dei pensieri invasivi e pressanti della protagonista come una catena continua senza inizio né fine.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una discesa profonda e ripida negli abissi dell'anima.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il tuo lavoro è stato uno spunto per riflettere molto su alcuni ragionamenti e riflessioni che si incontrano nella lettura. Personalmente mi ha appassionato maggiormente l'aspetto delle riflessioni interiori rispetto al racconto giallo in sè. Ho provato a vestire i panni della protagonista, scoprendo alcuni aspetti del mio carattere e modi di ragionare coincidenti ed altre volte dissonanti. Grazie per il tempo trascorso insieme.


Avendo già letto “Colpa delle stelle”,che mi ha entusiasmata ed emozionata tantissimo, avevo aspettative decisamente alte da questo libro, che non sono state assolutamente deluse, anzi. Devo dire che il libro è molto travolgente, interessante e lascia pensare tanto. Lo consiglierei a tutti.

Inventa un nuovo titolo

L’indagine misteriosa

La frase che ti è piaciuta di più

“Devo ammetterlo, ho qualche problema di ansia, ma ci tengo a dire che non è irrazionale preoccuparsi del fatto che siamo una colonia batterica rivestita di pelle.”

La musica che metteresti come colonna sonora

“My life is going on”

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non rappresenta a pieno il libro. Serve qualcosa di più originale.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Un libro che ti lascia senza fiato”


Avevo letto altri libri di John Green e questo non mi è piaciuto particolarmente poiché è abbastanza noioso e con troppi particolari

Inventa un nuovo titolo

Tartarughe all'infinito

La frase che ti è piaciuta di più

Non ci sono particolari frasi che mi sono piaciute perché il libro in se non mi è piaciuto

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica malinconica

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta perché e molto astratta

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non so

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il libro non è male soltanto che ci sono troppi dettagli


Questo libro mi è piaciuto davvero tanto, ho letto tanti libri di John Green e questo non è da meno. Mi ha presa davvero molto e a differenza di altri libri sono riuscita a leggerlo con molta scioltezza. Mi sono immedesimata nei personaggi della storia ed è un romanzo che ti fa riflettere molto.

Inventa un nuovo titolo

Tutto si supera ma non sempre si rimedia.

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuno capisce nessun altro,non veramente. Siamo tutti imprigionati dentro noi stessi.

La musica che metteresti come colonna sonora

See you again

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto carina anche se secondo me il titolo non rappresenta molto il contenuto del romanzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Entrare nella mente di un’adolescente.


Il libro mi è piaciuto molto. La trama è molto interessante. Il libro inizialmente è un po' noioso, ma più avanti diventa sempre più interessante facendoti sempre venir voglia di andare avanti.

Inventa un nuovo titolo

Aza e il miliardario scomparso

La frase che ti è piaciuta di più

"Il vero terrore non è avere paura; è non avere scelta in materia."

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica calma, che si "evolve" a seconda degli avvenimenti

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina, per quanto possa sembrare semplice, è molto carina. Rappresenta quella che è la mente della protagonista, cioè una spirale infinita che man mano si stringe

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non lo so


Un libro avvincente e capace di catturare l'attenzione del lettore per tutta la lettura.
Consiglio questo libro ai ragazzi che si percepiscono diversi dai loro coetanei, alle persone che si sentono una lettera in un mondo di email. John Green tratta temi della quotidianità adolescenziale come l'amore ma da un punto diverso e innovativo.

Inventa un nuovo titolo

Nobody is the same.

La frase che ti è piaciuta di più

"E' raro trovare qualcuno che vede lo stesso mondo che vedi tu."

La musica che metteresti come colonna sonora

River Flows in You - Yiruma

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non giudicare questo libro dalla copertina.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

-

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

-


Storia davvero convincente, è riuscita ad attrarmi molto e a farmi interessare ancora di più al continuo, questo soprattutto perchè mi sono ritrovata in certe situazioni dei personaggi, le quali mi hanno fatta riflettere molto.

Inventa un nuovo titolo

"Due passi indietro e uno in avanti".

La frase che ti è piaciuta di più

"Tu sei il fuoco e l' acqua che lo spegne. Sei il narratore, il protagonista e la spalla. Sei chi racconta la storia e la storia raccontata. Sei il qualcosa di qualcuno, e anche il tuo te stesso ".

La musica che metteresti come colonna sonora

Sam Smith, "stay with me".

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina secondo me non rappresenta a pieno il contenuto del libro. Sarebbe da migliorare con un' immagine.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il libro che vi farà emergere dal cuore emozioni stravolgenti.


Il libro mi è piaciuto moltissimo anche se non è simile ai soliti libri di John Green. Il libro è davvero molto affascinante, pieno di descrizioni particolari che trattano argomenti diversi dal solito. Nel libro non manca ne una nota di mistero e neanche una punta di romanticismo, ciò rende il libro ancora più interessante e coinvolgente.

Inventa un nuovo titolo

una spirale infinita

La frase che ti è piaciuta di più

Chiunque può guardarti. E' raro trovare qualcuno che vede il mondo che vedi tu.

La musica che metteresti come colonna sonora

7 years

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

rispecchia a pieno la personalità della protagonista.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un nuovo avvincente romanzo che lascia con il fiato sopeso.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

il libro è molto avvincente e pieno di sorprese insolite. il tema è molto originale e diverso dai soliti libri!!!!!BELLISSIMO!!!


Questo libro mi è piaciuto molto soprattutto per l'argomento dell'adolescenza, inoltre lo scrittore è bravo a far immedesimare il lettore nella protagonista e a far provare le sensazioni che prova lei in quel momento.
Mentre leggevo mi sono sentita simile alla protagonista per ciò che lei pensava, per le sue paure e per le emozioni che provava.
Consiglio a tutti di leggere questo libro perché è coinvolgente e intrigante ma soprattutto perché il modo di scrivere dell'autore fa riflettere sulle emozioni che il lettore sta provando in questo momento.

Inventa un nuovo titolo

Girando e rigirando nella spira che si stringe.

La frase che ti è piaciuta di più

"Mi piacciono le poesie brevi con schemi metrici strani, perché la vita è così."
"La vita è così?" Stavo cercando di capire cosa intendeva.
"SI. Rima, ma non nel modo che ti aspetti."

La musica che metteresti come colonna sonora

Bohemian Rhapsody- Queen

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Credo che la copertina si adatti al contenuto del libro perché ti travolge, proprio come fa la storia stessa e guardandola ti viene in mente una spirale di pensieri difficile da far smettere, esattamente come quella disegnata sulla copertina perché tu non riesci a vedere né dove comincia né dove finisce.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Tartarughe all'infinito, la spirale avrà mai una fine?


Nonostante leggere non sia la mia passione sono rimasta piacevolmente sorpresa dalle sensazioni che questo libro mi ha lasciato. È un romanzo coinvolgente, che tratta alcune delle nuove esperienze che si possono sperimentare durante l’adolescenza, con tutte le conseguenze positive e negative che queste possono avere. John green è riuscito a scrivere una storia non convenzionale che riuscisse a catturare l’attenzione del lettore e che fosse facilmente leggibile, permettendo al lettore di immedesimarsi facilmente nelle vicende dei personaggi.
Questo romanzo mi è piaciuto molto ed e riuscito a sconvolgere le mie aspettative.

Inventa un nuovo titolo

amore, adolescenza e i suoi problemi

La frase che ti è piaciuta di più

Nessuno dice mai addio a meno che non voglia rivederti

La musica che metteresti come colonna sonora

say you won’t let go, James Arthur

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

la scomparsa di una persona, degli amici ritrovati, nuove relazioni che nascono.. ecco come riscoprirsi ed affrontarsi


Mi è piaciuto molto questo libro, come gli altri di John Green. La nuvola di mistero che avvolge la trama rende questo libro intrigante e piacevole alla lettura, che non risulta noiosa neppure nei tratti più lenti e descrittivi. Il suo modo di scrivere è coinvolgente e l’immedesimazione nel personaggio è spontanea, poiché Green ha una capacità di descrivere i sentimenti e gli stati d’animo non indifferente. Lo consiglio a chi ha amato anche i precedenti bestseller dell’autore.

Inventa un nuovo titolo

White River

La frase che ti è piaciuta di più

“Non è ancora stato stabilito se la follia sia o non sia la più alta forma d’intelligenza.” Dottor Karen Singh

La musica che metteresti come colonna sonora

Complicate - Avril Lavigne

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Rappresenta il vortice di pensieri nel quale si trova Aza. Avrei scelto qualcosa di più accattivante

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

“Che faccia male o no è irrilevante”


Tartarughe all'infinito è un libro dello scrittore John Green. Con questo libro Green affronta un tema difficile, catapultandoci in una realtà dove la vita non è sempre tutta rosa e fiori e dove bisogna continuamente lottare per non affondare. Tartarughe all'infinito non è uno dei migliori libri di Green, ma nonostante ciò non posso dire che non mi sia piaciuto, soprattutto perché è una lettura leggera, mai pesante, e scorrevole.

Inventa un nuovo titolo

Non penso che possa esserci un titolo più adatto per il libro.

La frase che ti è piaciuta di più

Il tuo adesso non è il tuo per sempre.

La musica che metteresti come colonna sonora

la colonna sonora non dovrebbe essere molto vivace e allegra.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Della copertina mi è piaciuto molto l'abbinamento dei colori, che sono accesi e ti attirano subito.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dall'autore di "colpa delle stelle".


John Green, con questo libro, ha dato il meglio di sé. Il modo in cui racconta gli eventi, il modo in cui descrive e anche i dialoghi, hanno reso questo libro un capolavoro con la C maiuscola. Il messaggio di questo libro è chiaro e semplice: se nella vita hai tutto in senso materiale, ma non hai nulla in senso di amore, allora sei completamente vuoto.

Inventa un nuovo titolo

Il senso del vuoto

La frase che ti è piaciuta di più

Ci amavamo-forse non l'avevamo mai detto, e forse non eravamo mai stati innamorati, però una cosa me la sentivo. Io lo amavo, e ho pensato che forse non lo rivedrò più, e mi mancherá per sempre. Non è terribile?

La musica che metteresti come colonna sonora

Rixton- me and my broken heart

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che la copertina sia giusta con la trama e il tema del libro. Io avrei fatto una copertina in bianco e nero ma sono gusti.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dall'autore di "Will ti presento Will", John Green è tornato con un nuovo e avvincente libro.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Carissimo John Green, grazie per avermi fatto sognare ogni volta che leggevo un tuo libro. Grazie per avermi fatto innamorare ogni volta e grazie perchè mi ritrovo sempre in ogni libro che scrivi. Ti voglio bene anche se non ti conosco. Senza i tuoi libri sarei persa.