2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

Pomodori verdi fritti

Fannie Flagg

BUR, 2000


C'è qualcosa che devi sempre ricordare. Ci sono persone magnifiche su questa terra, che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani. Non scordarlo mai, Stump, hai capito?” Il ragazzo la guardò negli occhi. “Va bene, non lo scorderò.” Mentre continuavano a camminare lungo i binari, un cardinalino rosso si alzò da un albero coperto di neve e fece il suo volo di Natale attraverso l'orizzonte bianco.

Idgie è un portento, travolge tutti con la sua energia. È quasi sempre scalza e si veste da maschiaccio, raramente ascolta chi cerca di darle dei consigli e passa le sue giornate tra i boschi e il quartiere dei neri. Corre, scalcia, si butta in ogni più piccola avventura. L'unico che riesce a capirla è suo fratello Buddy che vede oltre quello sguardo sbarazzino, che sa amarla per quello che è senza giudicare. Ma la vita di Idgie e dei suoi famigliari sta per cambiare... l’arrivo della timida Ruth, dopo la tragedia che investe tutti, dona alla famiglia, ma anche alla piccola comunità di Whistle Stop, in Alabama, un momento di felicità. Idgie capisce subito quanto quella giovane ragazza sia importante, intuisce la sua fragile forza e comprende di amarla sopra ogni altra cosa. Per lei Idgie corre rischi terribili fino ad essere giudicata per omicidio!

Coppia improbabile e perfetta, le due aprono un ristorante in un piccolo paese, destinato a raccogliere i personaggi più caratteristici della zona, sfidare pregiudizi e razzismo, e cambierà la vita a molte persone. Lettori compresi.


guarda una scena del film tratto da questo romanzo:

Questa storia è presente in altre edizioni di Xanadu: 2018 - 2019

La narrazione si sviluppa attraverso diversi salti temporali che però non mi hanno creato confusione, ma mi hanno aiutato a farmi un quadro completo degli avvenimenti. Il libro si suddite in tre parti: quella principale è la più recente dove Ninny Threadgoode, ospite di una casa di riposo, racconta alla signora Evelyn, depressa, affamata e con una vita per niente soddisfacente, la sua vita passata a Whistle Stop, il piccolo paesino a ridosso della ferrovia in cui lei e la sua famiglia abitavano quando era ragazza; la seconda parte è quella esilarante dedicata al bollettino settimanale di Whistle Stop dove Dot Weems racconta gli avvenimenti principali avvenuti in città e spesso anche nelle case dei suoi cittadini; la terza parte è quella ambientata a Whistle Stop che si riaggancia ai racconti di Ninny Le tre parti non risultano mai confuse.
Whistle Stop è il fulcro degli avvenimenti della storia, è lì che Idgie e Ruth aprono il famoso caffè dove uno dei piatti di punta sono appunto i pomodori verdi
Idgie e Ruth non potrebbero essere più diverse e forse proprio per quello l'accoppiata è assolutamente perfetta.
Con la loro disponibilità verso i neri le due donne riescono a far convivere le due razze andando contro corrente rispetto a quello che succedeva altrove in quel periodo e a me questa cosa è piaciuta molto.
E se Idgie risalta per la sua forza, il suo coraggio, la capacità di prendere le situazioni in mano proprio come fanno i suoi fratelli, Ruth risalta per la sua bellezza, per la sua delicatezza, per la dolcezza dei suoi modi.

Inventa un nuovo titolo

/

La frase che ti è piaciuta di più

/

La musica che metteresti come colonna sonora

/

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

/

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

/

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

/


Questo libro mi è piaciuto molto, non solo ho trovato la storia interessante, ma mi ha proprio coinvolta. Non è come alcuni libri che leggi, dove ti appassiona la storia, la leggi fino all’ultimo e una volta finito te ne dimentichi. In questo caso la narrazione mi ha come coinvolta, lasciandomi un vuoto una volta finita. Come se i racconti di Ninny, le vicende di Ruth, Idgie ed i personaggi che popolano il Whistle Stop non possano finire.
Fannie Flagg è stata in grado di parlare di argomenti molto importanti senza rendere pesante la storia.
Questi ultimi sono: odio razziale, invalidità, omosessualità, vagabondaggio, disparità nei sessi ed eutanasia. L’autrice utilizza tre diversi tipi di narrazione: le vicende del presente, le storie sella signora Threadgoode e gli articoli del Bollettino di Whistle Stop. All'inizio devo ammettere che mi ha messa un attimo in confusione, ma poi mi ci sono abituata.
Mi è piaciuto molto il fatto che la storia abbia molti personaggi e non focalizzi l’attenzione sul singolo protagonista, ma bensì venga narrata secondo diversi “punti di vista”. In questo modo ho potuto conoscere meglio i personaggi e le loro idee.
E' stato bello sapere che piccolo mondo del Whistle Stop fosse frequentato da diverse persone senza pregiudizi.

Inventa un nuovo titolo

-

La frase che ti è piaciuta di più

"Rimasero a fissarsi per un lungo momento e Ruth desiderò più di ogni altra cosa al mondo di poterla stringere forte tra le braccia, ma se l'avesse fatto, non sarebbe più stata in grado di lasciarla andare. Così fece la cosa più difficile di tutta la sua vita: voltò le spalle a Idgie e se ne andò."

La musica che metteresti come colonna sonora

-

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

-

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

-

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

-


Il libro è scritto con una freschezza ed un semplicità travolgente, considerando che tutto il racconto si sviluppa intorno a temi come razzismo, discriminazione e omosessualità.
Il romanzo dà un buono spunto di riflessione su come siano cambiati i tempi: Idgie e Ruth, le due protagoniste, vivevano negli anni ’30 e conducevano una vita spensierata, contente del poco che avevano. Dall’altra parte Evelyn, donna di mezza età e con scarsa autostima, è incastrata in un matrimonio senza amore, in una vita che non riconosce, pur avendo lei le possibilità di essere e ottenere ciò che vuole. Questo romanzo ha il potere di trasportarti avanti e indietro nel tempo al solo girare pagina, mettendo a confronto due generazioni e due modi di affrontare la vita opposti.
Questo libro mi ha insegnato che si può superare il dolore con un sorriso, perché oltre a tutto il male, c’è sempre qualcosa per cui essere grati.
Il romanzo parla di amore e amicizia come se fossero i sentimenti più puri e semplici del mondo ed in un certo senso ti trasmette queste emozioni attraverso i personaggi.

Inventa un nuovo titolo

L'ammalia api di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

Ci sono persone magnifiche su questa terra che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani.

La musica che metteresti come colonna sonora

-

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro che porta gioia e spensieratezza ed un importante insegnamento


Questo è un libro da leggere d'un fiato, grazie alla scrittura leggera e frizzante. Il lettore è portato riflettere su argomenti attuali, anche se ambientati negli anni Trenta, come il razzismo e l'omosessualità. Ci si affeziona alle storie dei vari personaggi: mentre si leggono le loro vicende, si sentono le stesse loro emozioni.

Inventa un nuovo titolo

Il segreto è nella salsa

La frase che ti è piaciuta di più

"[...] Ci sono persone magnifiche su questa terra, che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani."

La musica che metteresti come colonna sonora

Pianto -iZi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina richiama il design tipico degli anni '30

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Veramente...


"Pomodori verdi fritti", a mio avviso, è un libro profondo perché riesce a trattare di argomenti pesanti, come il razzismo e la giustizia, con leggerezza, attraverso il racconto di due storie diverse di tempi diversi. La moltitudine di personaggi e delle varie personalità che essi hanno, danno dinamismo alla storia, aumentando il patto narrativo con il lettore.

Inventa un nuovo titolo

Il lago delle anatre

La frase che ti è piaciuta di più

Il segreto è nella salsa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Frank Sinatra-My Way

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

A mio avviso la copertina rappresenta lo stesso calore che ci sarebbe se si entrasse nel "caffe di Whistle Stop", quindi la ritengo idonea al contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Dio sceglie un'ostrica alla quale metterà un granulino di sabbia. Quello poi diventarà una perla. Scopri chi è la perla nella storia di Ninny.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Mi ha colpito molto il personaggio di Ninny dal primo momento. Ho apprezzato la sua complicità, solarità, positività ed energia, sebbene abbia 83 anni. Ritengo Ninny il pilastro portante di questo libro e il motivo principale per cui ho continuato a leggerlo, infatti mi ha fatto pensare a cose che possono sembrare scontate ma non lo sono, come gli amici.


Il libro è intrigante, emozionante e pieno di umorismo. Inizialmente sembra un po' noioso e difficile da capire, a causa dei flashback tra un capitolo e l'altro. Andando avanti il racconto riesce a coinvolgerti. La scrittrice tratta di problematiche importanti: comportamenti di razzismo, la violenza, l' omosessualità e il sessismo. Sono presenti anche temi importanti: l' amicizia vera e l'altruismo verso il prossimo. I personaggi sono divertenti e ti coinvolgono nella storia. La scrittrice riesce a rendere scorrevole la lettura del libro. Questo libro mi é piaciuto molto.

Inventa un nuovo titolo

Il caffè di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

“un cuore si può spezzare, ma continua lo stesso a battere"

La musica che metteresti come colonna sonora

Jazz

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non é molto intrigante perché non rappresenta elementi caratteristici del libro. Avrei messo un' immagine delle due protagoniste o di pomodori verdi fritti

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Assapora anche tu le delizie del Whistle Stop Caffè


Questo libro è veramente ricco di significati profondi e di concetti delicati. Si parla di violenza sulle donne, di razzismo, di omosessualità, di amicizia, di aiuto verso il prossimo. Tutti questi temi vengono trattati implicitamente e ci danno un’idea di com’era la società americana negli anni ’30.
La storia si sviluppa in modo strano, alternando la narrazione del presente con i racconti della signora Threadgoode e con gli articoli del Bollettino di Whistle Stop. All’inizio è un po’ complicato seguire e capire tutto alla perfezione, anche perchè vengono introdotti fin da subito la maggior parte dei personaggi, ma vi assicuro che andando avanti diventa tutto più chiaro.
Questo libro mi è piaciuto veramente molto! Ho amato Evelyn, un personaggio dinamico che, grazie alle storie che le vengono raccontate, si rende conto, che quella che sta vivendo, non è la vita che si merita; il ruolo quasi comico che lei acquista in seguito le si addice molto e dà una sfumatura più allegra e scherzosa alla narrazione.

Inventa un nuovo titolo

Il caffè di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

“A ripensarci, mi sembra che dopo la chiusura del Caffè il cuore della città abbia semplicemente cessato di battere. E’ strano come un posto da nulla come quello riuscisse a tenere unite tante persone."

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro meraviglioso che vi trasmette gioia e buon umore. Consigliatissimo!


In questo romanzo si alternano salti temporali: una parte è ambientata nel 1985 dove, nella casa di riposo Rose Terrace, Ninny Threadgoode racconta alla signora Evelyn la sua vita passata a Whistle Stop, un paesino in cui lei abitava con la sua famiglia. La seconda parte è ambientata dal 1929 al 1969 e tramite il bollettino settimanale di Whistle Stop, una divertentissima Dot Weems racconta gli avvenimenti principali avvenuti in città. Cosi durante tutta la lettura del libro sembra proprio di trovarsi in Alabama negli anni della Depressione negli Stati Uniti, anni in cui il razzismo e la discriminazione contro la gente di pelle scura erano seri problemi. Nonostante l'epoca violenta, in cui il cibo non era mai a sufficienza, Wistle Stop e il Cafè di Idgie e Ruth sono un'oasi felice dove tutti vengono aiutati e dove la fratellanza è un valore che accomuna tutti i cittadini e frequentatori del posto. Questo libro mi è piaciuto molto per le tematiche di cui tratta, quali l'amore, il razzismo e la fratellanza. Nel libro si riscontrano vari tipi di "amore": l'amore verso il proprio sesso,quello verso la famiglia,quello per qualcuno di una diversa etnia e,secondo me il più importante, l'amore per la vita,che ci sprona a non arrenderci davanti alle difficoltà. Ho apprezzato la scorrevolezza della narrazione che non permette al lettore di distrarsi, ma lo incuriosisce attraendolo sempre di piú ad ogni riga. L'autrice di questo romanzo riesce a catturare il lettore,facendolo ragionare ed emozionare allo stesso tempo,facendogli capire che la vita non è una passeggiata e che a momenti belli se ne contrappongono sempre di brutti,l'importante è non arrendersi e lottare sempre per ció che si vuole ottenere e per chi si ama e non si vuole perdere.

Inventa un nuovo titolo

la storia di Idgie e Ruth

La frase che ti è piaciuta di più

Tutti e due avevano capito fin troppo bene i sentimenti dell'altro. Da quel momento in poi era cominciato per entrambi un lutto senza fine. Non che ne avessero mai parlato. Quelli che soffrono davvero non lo dicono mai.

La musica che metteresti come colonna sonora

Revolution di Tracy Chapman

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è originale e prende subito il lettore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un libro che saprà farvi ridere ma che vi strapperà anche qualche lacrima


la storia mi è piaciuta molto soprattutto nella descrizione dei luoghi infatti vengono rappresentati in maniera realistica i paesaggi dell'Alabama negli anni 30. Ho anche apprezzato come è riuscita a parlare di fatti molto seri come la grande depressione o il razzismo in maniera semplice e con umorismo

Inventa un nuovo titolo

Il caffè sulla ferrovia

La frase che ti è piaciuta di più

Se chiudi in trappola un animale selvatico puoi star certa che morirà ma se lo lasci libero nove volte su dieci tornerà a casa

La musica che metteresti come colonna sonora

Thriller di Michael Jackson

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non ha alcun collegamento con la vicenda del romanzo

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Pomodori verdi fritti e tanto altro ancora


Questo libro mi è piaciuto tanto soprattutto perché cattura molto l’attenzione del lettore e permette di immedesimarsi nei personaggi della storia. Trovo che anche la tipologia di scrittura di Fannie Flagg, l’autrice del romanzo, aiuti molto sotto questo aspetto. Ciò permette di “assaporare” al meglio la storia e ti aiuta ad entrare nella narrazione. Tutti i personaggi sono descritti in modo completo e ciò aiuta ad avere chiarezza della vicenda. Il libro è ricco di salti temporali, che all’inizio possono fare un pò di confusione, ma che poi si rivelano essere una delle caratteristica principali di esso, che aumentano l’originalità della storia. La cosa che più mi ha colpito è la capacità della scrittrice di affrontare temi difficili e posati, come il razzismo in modo più leggero e riflessivo.

Inventa un nuovo titolo

-

La frase che ti è piaciuta di più

-

La musica che metteresti come colonna sonora

-

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

-


In questo libro è presente un'enorme potere evocativo. Quando lo ho letto mi sono immedesimato facilmente nella scenografia che considero quasi teatrale . Inoltre questo libro presenta uno stile semplice ma anche affascinante che dà luogo a pezzi di vita che appartengono al passato che ci sembrano distanti ma in un modo o nell'altro sono ancora parte di noi. Oltre questo, viene messo in evidenza il razzismo tramite azioni che al giorno d'oggi sembrano semplici, ma per un nero dell'epoca del libro in questione , erano impossibili ; come ad esempio sedersi sul tram, o essere medicati negli ospedali dei bianchi.

Inventa un nuovo titolo

_

La frase che ti è piaciuta di più

_

La musica che metteresti come colonna sonora

una cupa

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La trovo troppo semplice e non trasmette la durezza del tema trattato

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

_

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Complimenti per il lavoro


Inizialmente ho trovato questa storia noiosa e difficile da comprendere a causa dei continui cambiamenti temporali , poi nel corso della narrazione essi diventano uno dei punti di forza del libro e lo rendono più fluido e piacevole alla lettura.
Inoltre penso che la bravura della scrittrice nel riassumere la storia di diverse generazioni renda il libro più intrigante .
Infine credo che attraverso la descrizione di molti personaggi il lettore riesca ad immedesimarsi maggiormente ,anche in tematiche più difficili come la guerra o il razzismo .

Inventa un nuovo titolo

Il caffé di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

“È strano come molte persone stiano per un po’ di tempo accanto a qualcuno e comincino gradualmente ad innamorarsene senza neppure rendersene conto.”

La musica che metteresti come colonna sonora

/

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che complessivamente la copertina sia adatta al libro e a ciò che vuole esprimere la scrittrice .

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il caffé di Whistle Stop , Ruth e Idgie e la loro comunità , un po’ emarginata , ma stravagante e capace di sognare

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Penso che il libro sia molto bello , sono riuscita ad immedesimarmi e ho capito nuove cose su temi che non conoscevo molto , come il razzismo.


Il libro è gioioso e passionale, ma non manca di momenti toccanti. Le emozioni che i personaggi provano sono ben descritte tramite le loro azioni ed è molto facile empatizzare con loro.
La lettura è molto semplice, nonostante i temi molto profondi che si affrontano, e capibile. I dialoghi, soprattutto quelli di Mrs. Threadgoode, trovo che siano molto realistici e contengono intercalari e proposizioni che si userebbero solo nel parlato.
Trovo il tutto sia molto scorrevole, ma a volte mi ritrovavo un po' persa nei vari cambi di filone narrativo, che però devo ammettere che sono stati gestiti molto bene grazie all'uso di date e luoghi all'inizio di ogni capitolo.

Inventa un nuovo titolo

La storia di tutti

La frase che ti è piaciuta di più

"Voglio chiederti qualcosa, Stump." "Sì." "Non ti sembrava che quel cane si stesse divertendo?" "Sì." "non ti sembrava felice di essere vivo?" "Sì." "Aveva l'aria di uno che si fa pena da solo?" "No." "Tu sei come un figlio e io ti amo al di là di ogni cosa. Lo sai, vero?" "Sì." "ma devi sapere anche un'altra cosa, Stump. soffro da matti al pensiero che quest'oggi tu non abbia avuto più buonsenso di quel cagnolino." Stump abbassò gli occhi. "Sì." "Quindi non voglio più sentir parlare di quello che puoi e non puoi fare, d'accordo?"

La musica che metteresti come colonna sonora

"April showers" di ProleteR

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che sia molto adatta, in quanto ha una palette di colori molto calma e che non salta subito agli occhi. Inoltre ritrae due oggetti della vita mondana e di tutti i giorni.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La storia fantasticamente reale di tutti i giorni.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Mi è piaciuto molto come il libro parla anche di temi che, per il periodo in cui è ambientato, sono dei veri e propri tabù. Si può prendere come esempio la relazione tra Idgie Threadgoode e Ruth Jamison, che possono considerarsi le verde protagoniste della storia. Anche se non è mai esplicitato, si può notare che le due sono legate da un forte amore, che le spinge a aprire insieme un caffè e a crescere il figlio di Ruth, Buddy Jr., come se fossero una coppia a tutti gli effetti.


L’autrice è riuscita a toccare argomenti molto sensibili quali la Grande Depressione, la questione razziale e l’omofobia in maniera quasi umoristica. La storia si sviluppa attraverso diversi salti temporali senza tuttavia creare confusione nel lettore. Fannie Flagg e riuscita a ricondurmi agli anni’ 30 dell’ Alabama tramite le sue descrizioni molto dettagliate e realistiche. Consiglierei questo libro anche ai non appassionati di romanzi, essendo la storia molto coinvolgente e di facile comprensione.

Inventa un nuovo titolo

Il caffè di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

“Era tutto così buono che ora lui non vuole più mangiare a casa.”

La musica che metteresti come colonna sonora

Una canzone Blues

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina non renda onore alla trama

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una nuova visione su questioni importanti


Nonostante all'inizio possa sembrare un libro noioso e difficile,andando avanti con il racconto Pomodori Verdi Fritti riesce a farti emozionare,divertire e sognare allo stesso tempo. La storia parla anche di argomenti difficili da trattare come il razzismo e la Depressione,ma riesce a farlo in modo leggero,facendoti però immaginare la reale situazione in quel periodo storico.I racconti sui diversi personaggi ti spingono alla continuazione della lettura,tenedoti sulle spine capitolo per capitolo. Data la natura non semplicissima del libro lo consiglierei sicuramente a studenti dalle superiori in su.

Inventa un nuovo titolo

Il caffè di Whistle Stop

La frase che ti è piaciuta di più

Se chiudi in trappola un animale selvatico, puoi star certa che morirà, ma se lo lasci libero, nove volte su dieci tornerà a casa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Joshua Radin - Winter

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto semplice e diretta,il titolo infatti occupa quasi tutta la facciata,colorata di giallo con motivi floreali. Complessivamente direi che mi piace,ma non sono stata portata a leggere il libro grazie alla copertina,che forse è un po' troppo scarna e priva di contenuti per i miei gusti.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Grazie a questa storia potrete lasciarvi guidare dall'immaginazione e mangiare i pomodori verdi fritti migliori di sempre.


Ho trovato la storia molto coinvolgente e appassionante. Senza dubbio consiglierei questo libro a un'amica perchè oltre a raccontare una storia profonda parla di alcuni importanti temi. Infatti rende ancora piú coinvolgente la storia delle deu ragazze inserendo varie chiavi di lettura di comoortamenti quali razzismo e omofobia.

Inventa un nuovo titolo

Il cuore in un bar

La frase che ti è piaciuta di più

"Era rimasta vergine per non essere chiamata sgualdrina o puttana. Si era sposata per non essere chiamata zitella. Aveva finto gli orgasmi per non essere chiamata frigida. Aveva avuto dei figli per non essere chiamata sterile. Non era mai stata una femminista perchè non voleva sentirsi dare della lesbica. Non aveva mai protestato nè alzato la voce per non venire eichettata come una rompiscatole."
Credo che oltre a rappresentare i numerosi pregiudizi che si hanno da sempre, tocchi ognuno di noi perchè tutti abbiamo paura di essere giudicati sbagliati.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una vecchia canzone delle campagne,magari tipo jazz.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

L'idea dello stile da ricettario non è male,anzi la trovo simpatica e allegra. Tuttavia penso che si poteva inserire qualcosa in piú che rimandasse alla storia del libro,di cui cosí non si voglie molto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Tutto ció che aveva era in quel bar,il suo cuore e i suoi ricordi.


Un libro pieno di amore, libertà e soprattutto di amicizia; due generazioni a confronto sullo sfondo di un’Alabama della prima metà del ‘900. Mi è piaciuto molto nonostante non fosse il mio genere.

Inventa un nuovo titolo

quattro donne, quattro storie

La frase che ti è piaciuta di più

"ci sono persone magnifiche su questa terra, che se ne vanno in giro travestite da normali esseri umani"

La musica che metteresti come colonna sonora

Hall of fame - The Script

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non mette in risalto la storia, bensì sembra un libro per ricette

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

metterei la frase che ho citato precedentemente

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Ma lei li ha mai mangiati questi pomodori verdi fritti? A me è venuta voglia


Pur non essendo il mio genere preferito questo romanzo mi ha sorpresa piacevolmente.
Lo stile di scrittura dell'autrice è unico, sembra di conversare realmente con gli abitanti di Whistle Stop.
Un romanzo leggero, che riesce a trattare incredibilmente bene tematiche piuttosto pesanti.

Inventa un nuovo titolo

I racconti della signora Threadgoode

La frase che ti è piaciuta di più

Un cuore, anche se spezzato, continua a battere lo stesso.

La musica che metteresti come colonna sonora

Un qualsiasi brano di Miles Davis

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro capace di risvegliarvi, di cambiarvi completamente.


Questo libro mi è stato consigliato da molti ed anche se non mi piacciono molto i romanzi ho provato a leggerlo. Eh niente, sarà per i discorsi troppo lunghi e ricchi di particolari o perchè l'autore cerca di affrontare troppe tematiche tutte insieme, il libro non sono riuscito proprio a digerirlo, leggendolo quasi a fatica.

Inventa un nuovo titolo

.

La frase che ti è piaciuta di più

"E' buffo come da bambini si pensi che il tempo non passerà mai;poi, dal momento in cui si raggiungono i vent'anni, passa svelto come il rapido per Memphis, Io credo che succederà a tutti: la vita ti scivola addosso."

La musica che metteresti come colonna sonora

Qualche vecchia canzone country degli anni 30', ma non ne conosco nessuna.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Questo libro è molto interessante; i luoghi e gli avvenimenti sono descritti così bene che ti sembrerà di far parte della storia.
I capitoli non sono per niente noiosi: ti riportano all'epoca del racconto.

Inventa un nuovo titolo

Il café di whistle stop

La frase che ti è piaciuta di più

"Una ventata d'aria fresca vi rimetterà al mondo."

La musica che metteresti come colonna sonora

"Alabama" Neil Young

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La storia di un piccolo café pieno di avventure e ricordi.