2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

La figlia del dottor Baudoin

Marie-Aude Murail

Camelozampa, 2017


Violaine è una sedicenne che si scopre incinta di un ragazzo che in realtà non le piace davvero e deve scegliere se interrompere questa gravidanza indesiderata. È figlia del dottor Baudoin, un medico di base che ormai non sopporta nessuno dei suoi pazienti e che forse nasconde una più profonda insofferenza per la routine che col passare degli anni ha monopolizzato la sua vita. Proprio per alleggerire il suo carico di lavoro ha trovato un collaboratore per il suo studio medico, il dottor Chasseloup, affabile - tutti lo chiamano per nome, Vianney - e sempre più apprezzato, il che lo mette in costante conflitto con Baudoin.

Il futuro intreccerà ancora di più le loro strade, perché proprio nel suo percorso di scelta per la gravidanza Violaine incontrerà il dottor Chasseloup, che la seguirà come medico, ma sarà anche tentata dal conoscere Vianney fuori dall’ambulatorio.

Se la vita è fatta di scelte, ed è sia il lato difficile che quello avvincente, allora i personaggi di questo libro si trovano proprio di fronte a scelte che segneranno il proprio futuro.

La storia è abbastanza coinvolgente perché la ragazza si trova ad affrontare una cosa nuova nella sua vita e per la prima volta non può chiedere aiuto a nessuno oltre alla sua migliore amica che cerca di darle consigli , però non mi è piaciuta tantissimo , non mi ha lasciata con il fiato sospeso . Mi aspettavo un finale diverso.

Inventa un nuovo titolo

L'imprevisto

La frase che ti è piaciuta di più

"un giorno tu amerai davvero e porterai il bambino dell'uomo che amerai"

La musica che metteresti come colonna sonora

"A modo tuo"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Molto graziosa ma troppo semplice. La preferirei più colorata e con più figurazioni.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Il romanzo che ti farà crescere"


Penso che una lettura scorrevole, avere la capacità di teletrasportare il lettore nella situazione e riuscire a trasmettere diverse emozioni siano le caratteristiche principali di un libro per cui non bisognerebbe mai smettere di leggerlo. Penso infatti che queste corrispondano a La figlia del dottor Baudoin, in cui l'autrice ha evidenziato importanti e quasi indiscussi temi contemporanei con una terminologia appropriata e un linguaggio poco complesso. Inoltre, essendo un libro fortemente coinvolgente per noi adolescenti, consiglio la lettura perchè rispecchia la nostra vita reale e soprattutto il nostro futuro.

Inventa un nuovo titolo

La ragazza dagli occhi blu, quasi viola.

La frase che ti è piaciuta di più

<<Che cosa facciamo?>> riflettè Stèfanie ad alta voce.
<<Non parlare al plurale, sono io, io che dovrò fare qualcosa>> risposte Violaine.

La musica che metteresti come colonna sonora

https://youtu.be/kcihcYEOeic

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina di questo libro mi piace proprio perchè è davvero molto semplice e originale. Dico questo perchè è riuscita a catturare la mia attenzione e mi ha trasferito un senso di tranquillità e calma dati i colori delicati del verde e del lilla. Oltre allo stile del carattere, guardandole ho interpretato le macchie viola come la protagonista Violain; da una macchia a un fiore poco definito a una viola perfetta. Così ho visto nel personaggio un percorso di formazione: da una adolescente quasi irresponsabile a una ragazza più forte di prima.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Forse è questo, diventare grandi" pensò confusa.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Bellissimo libro! Complimenti. Ho avuto difficoltà all'inizio a distinguere i nomi essendo che un personaggio ne possedeva più di uno o che semplicemente i personaggi erano tanti; poi però, andando avanti con la lettura mi sono chiarita meglio i dubbi e ritengo che, oltre a questo piccolo particolare, il libro sia perfetto.


Un romanzo che tocca il tema dell’interruzione volontaria di gravidanza, con tatto, intelligenza e senza pregiudizi. La protagonista ha diciassette anni, un sogno, un bambino nella pancia, gli esami dell’ultimo anno, un amore sbagliato, subito, distratto. Rimasta incinta capisce che è arrivato il momento di assumersi le proprie responsabilità, ossia prendere una decisione che segnerà tutta la sua vita e, per la prima volta, dovrà farlo da sola. La scrittrice riesce sempre a trattare con ironia, leggerezza - mai con superficialità -temi assai delicati, in un intreccio ben riuscito che fa appassionare.
È un libro che ti fa entrare in molte vite, nei loro meandri, nei lati oscuri e pure in qualche segreto, perché nessuna vita è lineare e trasparente.

Inventa un nuovo titolo

Una scelta difficile

La frase che ti è piaciuta di più

"Non parlare al plurale, sono io, io che dovrò fare qualcosa."

La musica che metteresti come colonna sonora

Runnin'- Beyoncé

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

È un viaggio che non finisce, questo libro, semplicemente perché è il viaggio della vita: non esprime giudizi, non fa la morale


Il romanzo "La figlia del dottor Baudoin" di Marie-Aude Murail affronta tematiche molto importanti per la vita di tutti gli adolescenti: gravidanze non desiderate, aborti, problematiche famigliari, amore e amicizia. Personalmente, non ho apprezzato lo stile e il linguaggio utilizzati in questo romanzo in quanto sono fin troppo gergali e inadatti per descrivere un momento traumatico, come può essere una gravidanza, per una ragazza di soli 17 anni. Il romanzo mi ha trasmesso un senso di inquietudine e disagio durante la lettura. inoltre, non contiene alcun colpo di scena.

Inventa un nuovo titolo

Il gioco della vita

La frase che ti è piaciuta di più

Non parlare al plurale, sono io, io che dovrò fare qualcosa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Avicii - Wake Me Up

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

A mio avviso, la copertina sminuisce i temi che poi verranno affrontati all'interno del romanzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Adolescenza e scelte sbagliate


La trama in quanto superficiale e banale non mi ha entusiasmato particolarmente, sono rimasta delusa dal finale prevedibile e improbabile.
Penso che il tema trattato, molto importante e attuale, non sia preso con la giusta serietà.
La lettura del libro comunque scorre fluentemente e lo si legge con facilità.

Inventa un nuovo titolo

Crescere in un attimo

La frase che ti è piaciuta di più

Non parlare al plurale, sono io, io che dovrò fare qualcosa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Million reasons-Lady Gaga

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta molto, invoglia la lettura.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro che ti farà pensare


Il libro "LA FIGLIA DEL DOTTOR BAUDOIN" mi è piaciuto molto fin dall'inizio, forse per lo stile della scrittrice o forse per i temi raccontati. La scrittrice è riuscita a trattare con ironia e leggerezza, ma senza superficialità, temi assai delicati come l'amore, l'aborto e l'adolescenza, facendomi ridere ma anche pensare.
Violaine Baudoin ha diciassette anni, un sogno nel cassetto, un bambino nella pancia, gli esami dell’'ultimo anno e un amore sbagliato. In questa difficile situazione viene aiutata dalla sua migliore amica Adelaide, che sa darle sempre buoni consigli e che la tira su di morale, dai fratelli e soprattutto dal dottor Chasseloup, collega del padre di Violaine. Fra i due c'è sempre competizione: il dottor Baudoin, stanco del suo lavoro, scarica al collega i pazienti più disperati mentre il dottor Chasseloup, medico alle prime armi, sa ascoltare i suoi pazienti e li cura nel migliore dei modi. Se non vi ho ancora convinto a leggere questo libro, allora potrei dirvi che nasce un amore fra Violaine e il dottor Chasseloup o che il dottor Baudoin sfiora la morte, ma che viene eroicamente salvato dal suo rivale.
Insomma, è un libro che va letto!

Inventa un nuovo titolo

La scelta di Violaine.

La frase che ti è piaciuta di più

"Gli sembrava che tutto quello che aveva rappresentato la sua vita fino a quel momento, tutto ciò che contava per lui, sarebbe andato in frantumi. Ma non sapeva da dove sarebbe arrivato il fulmine, né chi avrebbe colpito."

La musica che metteresti come colonna sonora

Lui vive in te - Nek

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina del libro è molto colorata e vivace, invoglia a leggerlo. I fiori viola sono molto azzeccati perchè ricordano la protagonista, Violaine.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Due dottori sempre in competizione, una ragazza dagli occhi blu (quasi viola) e un problema che li unisce.


È un libro molto interessante perché parla di una ragazza che affronta i suoi problemi che tutt'oggi sono presenti nelle nostre vite.
Inoltre quando si legge questo racconto ci si riesce ad immedesimare nella parte della protagonista provando tutte le sue emozioni.
L'autrice la invidio molto perché , grazie a parole semplici e comprensibili, ci fa comprendere questo libro.
Un'altra caratteristica molto importante è che quando si racconta la storia non ci si annoia.
Questo libro lo consiglio molto a tutti i giovani interessati al romanzo rosa.

Inventa un nuovo titolo

Gioie e dolori

La frase che ti è piaciuta di più

Mi sta succedendo una cosa strana. Credo di essere innamorata

La musica che metteresti come colonna sonora

Hold On

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia semplice., pulita e originale... complimenti

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Gioia, tristezza e passione in un solo libro


Credo che questo libro sia davvero spettacolare. L' autrice è riuscita a trattare temi contemporaneei, ardui e piuttosto importanti con una leggerezza e delicatezza affascinante, quali una gravidanza a sedici anni, l'amicizia e la famiglia.
La storia mi è piaciuta molto in quanto Violaine, la protagonista, ha più o meno la mia età e questo mi ha aiutata ad immedesimarmi appieno in lei. Inoltre insegna a non mollare mai, nonostante le difficoltà e se pur a volte ti mette a dura prova, la vita vale la pena di essere vissuta.
La trama ha una chiave di lettura semplice e, a volte, ironica.
Il lessico utilizzato varia nei dialoghi e nei pensieri dei personaggi dove si notano differenze di linguaggio tra adulti e adolescenti.

Inventa un nuovo titolo

Questione di scelte

La frase che ti è piaciuta di più

"un giorno tu amerai davvero e porterai il bambino dell'uomo che amerai"

La musica che metteresti come colonna sonora

A modo tuo -Ligabue

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Trovo che la copertina sia molto adeguata al contenuto del romanzo. Il dettaglio della violetta che, partendo da una macchia indistinta arriva a formare un fiore ben definito rispecchia il percorso affrontato dalla protagonista.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Scelte di vita

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

La storia di questa ragazzina mi ha coinvolta molto...in particolare mi hanno attirata molto gli argomenti da lei affrontati che mi hanno fatto capire che alcuni valori come l'amicizia e la famiglia sono fondamentali per affrontare situazioni difficili . Inoltre ritengo che sia una storia che fa riflettere molto perche' denota la vita efettiva di noi adolescenti , piena di problemi ,ambiguita' e timori .
Per questi motivi le faccio i miei più sentiti complimenti davvero.


Questo libro mi è piaciuto perché Marie-Aude-Murail,l'autrice, tratta di un argomento difficile e delicato come l'aborto in modo leggero. La protagonista è Violaine, una ragazza di 17 anni, che rimane incinta dopo la sua prima volta. Durante tutta la storia la ragazza , non riesce a prendere la decisione se abortire o no , è sempre sul si e un secondo dopo sul no...
Perché si rende conto che dalla decisione che prenderà cambierà tutta la sua vita e che poi dopo non si potrà tornare indietro .

Inventa un nuovo titolo

Un titolo che darei a questo libro sarebbe "La scelta migliore", perchè il libro si basa sulle scelte e ogni personaggio dovrà fare la propria scelta ,quella che per lui sarà la migliore.

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è stata questa :"Non parlare al plurale , sono io , io che dovrò fare qualcosa ". Questa frase la dice Violaine a sua madre e mi fa capire che non vuole che nessun altro tranne lei prenda questa decisione ,vuole fare tutto da sola e che i genitori dovranno semplicemente accettare la sua decisione.

La musica che metteresti come colonna sonora

"La soluzione" di Laura Pausini sarebbe la colonna sonora del libro. Sceglierei questa canzone perchè parla del fatto che bisogna sempre crederci in tutto ciò che si fa e non solo nell'amore.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina non rispecchi tanto l'atmosfera del libro che non è così tranquilla. Questa copertina metta tranquillità e spiensieratezza invece dovrebbe essere un po' più accattivante e che in verità la storia non è "Rose e fiori" i quali vengono invece rappresentati.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Nessuno di noi può decidere al posto notro".Penso che questa frase sia molto semplice ma che sia la verità , nessuno di noi può decidere per noi meglio di noi stessi.


Una giovane ragazza di soli diciassette anni è costretta a decidere sul suo futuro e quello del figlio che porta in grembo. Questo romanzo mette di fronte al lettore valori come l'amicizia e la famiglia, fondamentali per affrontare situazioni difficili. 

Inventa un nuovo titolo

Prendere o lasciare

La frase che ti è piaciuta di più

un giorno tu amerai davvero e porterai il bambino dell'uomo che amerai

La musica che metteresti come colonna sonora

The night we met

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina rispecchia il tema del racconto, magari avrei messo delle immagini come sfondo invece dello sfondo bianco.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro adatto ai giovani per farli riflettere sulle possibili problematiche che potrebbero affrontare

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Il suo libro mi è piaciuto molto, la trama mi ha incuriosito fin da subito così ho deciso di leggerlo. È molto coinvolgente e mi ha fatto molto riflettere e possiamo dire anche maturare.


Mi sono rilassata molto leggendo questo libro, è avvincente e ti tiene incollato/a alle pagine. La storia è convincente e ben spiegata, le storie dei personaggi s'intrecciano ma non creano caos nella lettura. Lo consiglio a chi vuole godersi un libro leggero nonostante il tema importante.

Inventa un nuovo titolo

La MIA scelta

La frase che ti è piaciuta di più

Lui cura tutti quelli che Baudoin non vuole più: gli anziani, i derelitti, i poveracci, i casi disperati.

La musica che metteresti come colonna sonora

enia

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rappresenta a pieno la protagonista

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La tentazione gioca brutti scherzi

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Continui a scrivere così! I suoi libri sono magnifici!


Il libro mi è piaciuto molto, perché è scritto in modo molto fluido e con un lessico che non è difficile di comprendonio.
La storia tratta di questa ragazza Violaine che un giorno rimane in cinta, il libro parla di come lei affronta questo problema e di come reagisce : all'inizio un po' spaventata ma poi con laito della sua migliore amica risolve tutto.

Inventa un nuovo titolo

Una nuova avventura per Violaine

La frase che ti è piaciuta di più

devo dire che non c'è una frase che mi ha particolarmente colpito cioè in generale mi sono piaciute le frasi della sorellina Cerise.

La musica che metteresti come colonna sonora

come colonna sonora metterei canzoni tipo "Don't let me down" dei "The Chainsmokers"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace molto, perché i tre fiori messi in questo modo sembrano i tre passaggi per fare un fiore

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

se ti capitasse di rimanere incinta e l'unico dottore che conosci è tuo padre


Volete passare un weekend in tranquillità sorseggiando un buon thè e leggendo un libro divertente ma allo stesso tempo simpatico? La "Figlia del dottor Baudoin " è il libro adatto a voi. Un libro che racconta dell'adolescenza di Violaine, una ragazza viziata ma carina, che si ritrova in una situazione difficile. La gravidanza. Essere incinta di un ragazzo che non le piace è difficile, ma decidere di tenere il bambino o no può essere la scelta più difficile della nostra vita. Un libro adatto alle ragazzine sognanti, che hanno voglia di innamorarsi.
Questo è libro è stato molto piacevole, una perfetta attività per il dopocena. Lo consiglierei a colore che vogliono leggere un libro piacevole, che parla di attualità in modo sdrammatizzante.

Inventa un nuovo titolo

Una ragazza dagli occhi blu, quasi viola.

La frase che ti è piaciuta di più

Mi sta succedendo una cosa strana. Credo di essere innamorato. Beh, sì, doveva finire per capitarmi

La musica che metteresti come colonna sonora

Pharrell Williams- Happy

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina più azzeccata non potrebbe esserci! Una copertina semplice, che però trasmette freschezza, felicità, pace e tranquillità. E il fiore presente nella copertina, le viole, sono significato di purezza, giovinezza e freschezza.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

si, ma no. Questa è l'adolescenza.


il libro non mi è piaciuto molto e ho trovato la storia un po' superficiale e banale.
Non lo consiglierei, soprattutto a chi ama leggere storie più profonde:

Inventa un nuovo titolo

La storia di un adolescente e di una scelta difficile

La frase che ti è piaciuta di più

non parlare al plurale, sono io, io che dovrò fare qualcosa.

La musica che metteresti come colonna sonora

Photograph, Ed Sheeran

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina è carina e invita a leggere il libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Gravidanza troppo giovane: leggi questo libro!


Il libro mi é piaciuto molto, soprattutto perché tratta temi attuali molto importanti, di cui si parla poco. Lo stile é abbastanza semplice e rende piacevole la lettura.

Inventa un nuovo titolo

Un paziente per Chasseloup

La frase che ti è piaciuta di più

Mi sta succedendo una cosa strana. Credo di essere innamorato. Beh, sì, doveva finire per capitarmi.

La musica che metteresti come colonna sonora

Controls, Pham

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Bella la scelta e l'abbinamento dei colori, ma il disegno mi sembra troppo semplice

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L'adolescenza, un bivio che cambierà per sempre la vita di Violane


Questo libro mi è piaciuto abbastanza, diciamo che non è tra i miei preferiti perchè si presenta, a mio parere, un po' troppo ripetitivo, infatti tende a ripetere troppe volte gli stessi concetti. Per il resto ha una trama abbastanza avvincente; parla della storia di una ragazza e del suo segreto, un'adolescente distaccata e con una vita difficile.

Inventa un nuovo titolo

Questa sono io: Violaine

La frase che ti è piaciuta di più

"Non parlare al plurale, sono io, io che dovró fare qualcosa"

La musica che metteresti come colonna sonora

Thinking out loud- Ed Sheeran

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta, infatti rispecchia a pieno i sentimenti della ragazza!

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La vita stancante e difficile di una ragazza si trasformerà presto in qualcosa di nuovo!


Se volete passare un piacevole weekend sul divano, bevendo un buon thè e, soprattutto, leggendo un bel libro, vi consiglio vivamente "La figlia del Dottor Baudoin".
Romanzo adatto a tutti, in particolare alle ragazze che sognano ad occhi aperti e hanno voglia di tuffarsi in una breve storia d'amore.
Si racconta di come la diciassettenne Violanie Baudoin affronta la difficile e inattesa situazione della gravidanza, soffrendo in solitudinela. Essa sarà poi aiutata dalla sua migliore amica e da alcuni dottori.
Il padre di Violanie, l'affascinante dottor Jean Baudoin, che sta affrontando una crisi di mezza età, lavora in ambulatorio da sempre ormai.
Il dottor Baudoin è da poco affiancato da un giovane dottore alle prime armi, il dottor Chasseloup, il quale, più calmo e tollerante con i pazienti, sarà poi visto quasi come una minaccia dall suo collega con più esperienza.
Buona lettura!

Inventa un nuovo titolo

Una scelta troppo difficile

La frase che ti è piaciuta di più

Si appoggiò la mano sul ventre e si promise di piantare un albero nel giardino di suo padre.

La musica che metteresti come colonna sonora

Non saprei

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non saprei


Io ho avuto la possibilità di leggere questo libro scritto da Murail che mi ha letteralmente affascinato.
Parla di una ragazza un po' viziata di nome Violaine che rimane incinta ed è terrorizzata al solo pensiero di doverlo rivelare ai suoi genitori.
Fortunatamente ha una spalla su cui piangere che è la sua migliore amica che farà di tutto per aiutare Violaine.
Mi ha commossa molto la storia di Violaine, soprattutto per il legame speciale che unisce le due ragazze.
Questa storia ci fa comprendere l'enorme differenza tra l'essere ancora bambini e diventare finalmente grandi ed iniziare a prendersi le proprie responsabilità.

Inventa un nuovo titolo

Fidati di me

La frase che ti è piaciuta di più

Adelaide fu la prima a scoppiare a ridere. La ridarella contagiò Violaine. Ridacchiarono, si strozzarono, poi Violaine finì per alzarsi e voltare le spalle all'amica, perché, ogni volta che i loro sguardi si incrociavano, le risate tornavano a grattare in gola.

La musica che metteresti come colonna sonora

sul ciglio senza far rumore di Alessandra Amoroso

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

abbastanza semplice però allo stesso tempo carina

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

non saprei...


Il libro mi è piaciuto veramente tanto, il modo in cui la scrittrice è riuscita a spiegare, a trattare tutti gli argomenti mi ha davvero impressionata.
Questa "storia" mi ha fatto riflettere molto sulle scelte da fare, anche su quelle da non fare nella vita e mi ha insegnato ad essere sempre cosciente delle mie azioni.

Inventa un nuovo titolo

Non saprei, forse "La famiglia Bauldoin".

La frase che ti è piaciuta di più

"Una ragazza così carina, avrebbe tutto per essere felice."

La musica che metteresti come colonna sonora

Non ho proprio idee.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina non è molto bella, non capisco il collegamento con la storia, con il libro in sé.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Non saprei.


Questo libro mi è piaciuto molto perché riesce a trattare un tema importante come l’aborto con tatto e leggerezza. L’età della protagonista permette di mettersi nei suoi panni. Questa storia ci insegna come le cose accadono e bisogna reagire di conseguenza. La lettura è scorrevole, è un romanzo che non annoia mai e che tiene viva la curiosità del lettore fino all’ ultima pagina.

Inventa un nuovo titolo

Violaine

La frase che ti è piaciuta di più

In quella terra di nessuno che era il suo cuore adolescente, aveva conservato un posto per Violaine, la Violaine dei tempi in cui lui si chiamava Pilou.

La musica che metteresti come colonna sonora

Chandelier - Sia

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi piace la scelta delle violette.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Abortire, sì o no? Questa è la domanda di Violaine, un' adolescente incinta di un ragazzo che non le piace.