2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

Carrie

Stephen King

Bompiani, 2013


Nella tranquilla e soporifera cittadina di Chamberlain, nello stato del Maine, piovono pietre. Questa notizia riecheggia sulle prime pagine dei tanti giornali della zona. Cos’è veramente successo? Si tratta di una punizione divina o solo di uno strano effetto meteorologico? Solo una bambina conosce la drammatica verità, ha tre anni, si chiama Carrie White e un destino crudele che la accompagna. Carrie cresce, intorno a lei solo angherie, soprusi, prese in giro, violenze e nessuno dalla sua parte. A casa solo angoscia e paura, la madre, ossessionata dalla religione fino al delirio, spesso la rinchiude nello sgabuzzino a chiedere perdono per ogni minima cosa che pensa sia peccato. Ma forse anche per Carrie è arrivato il momento della riscossa, forse non sarà bella, elegante e affascinante ma è pur sempre una ragazza che sogna e che desidera un futuro diverso.

Invitata al ballo studentesco viene eletta reginetta dell’anno, ma un perfido scherzo rovina il grande sogno riversando su tutti, innocenti e colpevoli, la spietata vendetta di Carrie. Sì, lei ha fatto cadere quelle pietre dal cielo e ora è pronta a far scendere l’inferno sulla terra.

Carrie è il primo romanzo di Stephen King ad essere stato pubblicato è stato scritto nel 1974, l'argomento principale è il bullismo e da questo romanzo sono stati ispirati anche 2 film. il primo nel 1976 e il secondo nel 2013.
....
Questo libro secondo me è davvero molto coinvolgente però lo scrittore usa un linguaggio abbastanza difficile da comprendere per il resto devo dire che è un libro davvero molto bello l'argomento trattato è molto delicato ma si capisce molto anche la morale di questo libro ovvero quella di rispettare sempre le persone che ci stanno attorno e di stare attenti alle parole che usiamo perchè alcune persone potrebbero offendersi anche se per noi magari era solo uno scherzo.

Inventa un nuovo titolo

The devil girl

La frase che ti è piaciuta di più

Il Re e la Regina del Ballo di Primavera 1979: Tommy ROSS e Carrie WHITE!

La musica che metteresti come colonna sonora

Profondo Rosso

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è stata fatta molto bene e descrive bene anche il libro devo dire che mi è piaciuta molto.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il primo libro di Stephen King ad essere stato pubblicato.


Questo libro è perfetto per gli amanti del horror/thriller, infatti a me è piaciuto molto. Leggendolo mi sono appassionata sempre di più, continuavo a leggere. Non me lo aspettavo così coinvolgente e pieno di suspense, anzi lo credevo del tutto diverso, soprattutto il finale. Questo libro è facile da leggere e molto scorrevole difatti potrebbe leggerlo qualunque persona.

Inventa un nuovo titolo

La vendetta di Carrie

La frase che ti è piaciuta di più

“Ma quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri! La gente non migliora, diventa solo più furba”

La musica che metteresti come colonna sonora

Di preciso non saprei, ma sarebbe una canzone che crea suspense

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è perfetta, scura e semplice, attira l’attenzione.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Paura,suspense,vendetta: questo è quello che vi aspetta leggendo questo libro.


É un racconto ricco di suspence che induce, pagina dopo pagina, molta curiosità.
Pur essendo un romanzo breve l'autore, Stephen King, riesce a lasciare nel libro la traccia della sua creatività e della sua capacità di stupire il lettore. Riesce infatti a trasmettere le emozioni di ogni singolo personaggio. Mi ha particolarmente colpito la descrizione del carattere di Carrie: una adolescente intristita dagli scherzi pesanti che subisce soprattutto dalle sue compagne.
L'autore di pagina in pagina fa aumentare la curiosità del lettore, che vuole arrivare alla conclusione del libro. Secondo me è un bel libro, che con lo stile dell'horror mette in luce molti aspetti del bullismo.

Inventa un nuovo titolo

La vendetta di Carrie

La frase che ti è piaciuta di più

"Il miscuglio di emozioni e di immagini era spaventoso, indicibile. Sangue. Infelicità. Paura. L'ultimo sporco scherzo di una lunga serie di sporchi scherzi: le passarono davanti in un vertiginoso groviglio...."
Penso che questa frase riassuma tutta la vendetta di Carrie, la protagonista.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica che ispiri il lettore di continuare la lettura.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina penso che raffiguri molto bene l'aspetto di Carrie.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Consigliato a chi ama lo stile di Stephen King"


Penso che sia un racconto pieno di suspense e pieno di curiosità. Pur essendo un breve romanzo, Stephen King è riuscito a lasciare un segno del libro. È riuscito a trasmettere le emozioni che provava ogni singolo personaggio.  Mi ha particolarmente colpito  il carattere di Carrie: una triste adoloscente, vittima di continui scherzi da parte dei suoi compagni (soprattutto da ragazze). La voglia di continuare a leggere e sapere la fine non manca mai! Questo libro essendo un bel horror, in alcuni casi penso che rappresenti il fatto del bullismo.

Inventa un nuovo titolo

La vendetta di Carrie

La frase che ti è piaciuta di più

"Il miscuglio di emozioni e di immagini era spaventoso, indicibile. Sangue. Infelicità. Paura. L'ultimo sporco scherzo di una lunga serie di sporchi scherzi: le passarono davanti in un vertiginoso groviglio...." Penso che questa frase riassumi tutta la vendetta di Carrie

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica che ispiri al lettore di continuare a leggere il libro.. E anche una musica che rappresenti la tristezza di Carrie ovvero la protagonista

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che raffigura molto bene l'apparenza di Carrie.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Consigliato a chi ama lo stile di Stephen King"


Io ho, personalmente, adorato questa storia, perchè lo scrittore non si fa problemi a dirti qualsiasi cosa, bensì te la dice nuda e cruda. La storia non è consigliabile a chi è debole di stomaco o di cuore, in quanto non mancano sangue, scene cruente e scene angoscianti. Però, se si è amanti di questo genere di libri (horror) o se piace lo scrittore (Stephen King), non bisogna esitare per leggerlo. Il libro non è neanche molto lungo da leggere, di conseguenza le descrizioni non si prolungano più di tanto, e questo fatto dà a tutta la storia un ritmo incalzante. Il linguaggio non è per niente difficile da capire, e i personaggi sono sempre coerenti alla loro personalità.

Inventa un nuovo titolo

L'Incendio.

La frase che ti è piaciuta di più

"Il vero dolore è raro come il vero amore" è la mia frase preferita, perchè mette due concetti così apparentemente opposti in così poche parole. Dico "apparentemente" perchè una situazione non può essere mai tutta bianca o tutta nera, bensì soltanto una via di mezzo. Probabilmente il "vero dolore" e il "vero amore" sono ciò che si avvicina di più a una situazione o tutta nera o tutta bianca.

La musica che metteresti come colonna sonora

Profondo Rosso di Giorgio Gaslini.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia azzeccata per tutto tranne che per una cosa: lei non è Carrie. Dico questo perchè nel libro viene descritta come una ragazza un po' tozza, con un viso non molto attraente e così il corpo. Però capisco anche l'esigenza dell'editore di fare una copertina accattivante in tutto e per tutto, quindi non saprei dire se ha fatto male a farla così. Comunque il resto è azzeccatissimo: lei incatenata che sta per esplodere di rabbia, tutta sporca di sangue e la sete di vendetta che traspare dagli occhi.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una storia nuda e cruda sconsigliabile ai deboli di cuore. Religione, ansia, violenza e sangue. Una storia che non si può dimenticare.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Direi che con questo libro ha dato l'ennesima prova delle sue capacità, sig. Stephen King, e spero continuerà a farlo. Un romanzo coinvolgente e molto intrattenitivo, che fa venire voglia di tornare a leggerlo.


Carrie è un romanzo caratterizzato da una serie di personaggi realistici e complessi che riescono a suscitare l'interesse nei lettori. Un altro pregio di questo romanzo è che, pur essendo stato ambientato nel 1979, non rappresenta caratteri "vecchi", anzi, rimane nell'attualità, nel mondo di oggi e racconta situazioni che tuttora vengono subite, come per esempio bullismo ed emarginazione.
Il rischio di questo libro è che a tratti sembra noioso perché gli stessi eventi sono narrati più volte dal punto di vista dei diversi personaggi.
Tralasciando questo piccolo dettaglio, il libro mi è piaciuto molto; ti porta a riflettere a lungo.
In fondo Carrie voleva solo un po' d'amore, di comprensione; voleva essere solo come tutti gli altri.
Sono contenta di averlo scelto perché è stato uno dei libri più belli che ho letto e lo consiglio a tutti.
La parte che mi ha colpita di più è stata quando, al ballo, le hanno fatto un bruttissimo scherzo; in quel momento ho capito fin dove possono arrivare veramente le persone e quanto egoismo c'è in questo mondo. Questo libro mi ha fatto capire molte cose.

Inventa un nuovo titolo

La ragazza di Chamberlain

La frase che ti è piaciuta di più

"Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo."

La musica che metteresti come colonna sonora

Avenged Sevenfold - Nightmare

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è sicuramente adatta al libro e a primo impatto fa suscitare un senso di terrore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Carrie, il romanzo che colpice, moltissime copie vendute al mondo.


Personalmente non sono una ragazza a cui piace leggere, ma adoro questo genere! Infatti questo libro è stato veramente di mio gradimento: la suspence mette veramente tanta inquietudine, che di conseguenza non ti fa staccare dal libro ma ti spinge a continuarlo. Nonostante in alcuni punti ci siano delle parole volgari, penso che anche quelle non siano scorrette per quanto riguarda lo stile, in quanto il libro tratta di una ragazza adolescente e in quel periodo di ‘ribellione’ non si usa molto spesso un linguaggio educato.
Dal punto di vista psicologico invece credo che sia molto forte il significato che questo romanzo vuole trasmettere: in primo luogo il fatto che l’adolescenza non sia un periodo facile, dato che Carrie viene derisa e ‘bullizzata’ dalle sue stesse coetanee, per non parlare del terribile scherzo fattole alla fine; il secondo aspetto riguarda l’istinto di sopravvivenza e la paura della solitudine/abbandono, in quanto alla fine Carrie uccide sua madre dopo che lei stessa aveva provato ad ammazzarla e, rimasta sconvolta dalla sua stessa azione, dà fuoco alla casa con lei e sua madre ancora dentro. Questo romanzo mette i brividi, ma per questi motivi vi consiglio assolutamente di leggerlo.

Inventa un nuovo titolo

Carrie - L’ira della telecinesi

La frase che ti è piaciuta di più

......

La musica che metteresti come colonna sonora

.......

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

.......

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

........

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.....


Libro stupendo e coinvolgente, come del resto qualsiasi altro libro di Stephen King. È uno di quei libri che nonostante tu lo stia leggendo da due ore sdraiato sul letto alle 23 di sera ti tiene sveglio e ti coinvolge fino a farti dimenticare che sei nel tuo letto, facendoti immaginare di seguire Carrie nella sua avventura.
Penso che in questo libro ci siano tutte le qualità che ci devono essere: è raccontato bene e ti appassiona. Due elementi senza i quali un libro non può essere bello, ma che se li comprende è molto più che bello. Insomma lo metterei nella lista dei libri assolutamente da leggere, perché davvero mi ha tenuto attaccato finché non l'ho finito.

Inventa un nuovo titolo

Dolore profondo

La frase che ti è piaciuta di più

Il vero dolore è raro come il vero amore

La musica che metteresti come colonna sonora

Silent Hill: promise extended

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina molto bella; forse avrei usato due font diversi tra il nome dell'autore e titolo del libro; comunque soddisfacente: molto bella e significativa l'immagine.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un grande capolavoro di S. King

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Libro davvero molto bello; non è il primo libro che hai scritto che ho letto e come questo mi sono piaciuti tutti.


....
Personalmente ho trovato il libro molto avvincente nel suo genere e lo consiglio a chi piace l’horror e il paranormale. Io non mi considero un lettore molto accanito e difficilmente trovo un libro che riesca ad appassionarmi sin dall’inizio, ma devo dire che Stephen King ha fatto un ottimo lavoro con Carrie. È davvero un libro ben strutturato che affronta ampiamente molti temi che ti appassionano profondamente.

Inventa un nuovo titolo

L'Asso Nella Manica

La frase che ti è piaciuta di più

Guardar dentro e fare in modo che loro la vedessero, mentre osservava ridendo la pioggia d'acqua che rovinava i loro vestiti e le loro messe in piega, che toglieva il lucido dalle scarpe. Le dispiaceva solo che non potesse essere sangue invece di acqua.

La musica che metteresti come colonna sonora

Cupa, triste e lenta, con un ritmo più veloce alla fine

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Adeguata al genere di libro e molto bella, poichè riesce ad attirare facilmente l'attenzione

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Carrie userà il suo potere e sarà ovunque orrore, morte e distruzione

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Inquietante e sinistro. Stupendo


Libro affascinante, pieno di suspence e colpi di scena. King ha fatto un lavoro eccezionale, le descrizioni sono chiare e dettagliate e la storia oltre ad essere sufficientemente inquietante, fa anche molto riflettere.

Inventa un nuovo titolo

La vendetta di Carrie White

La frase che ti è piaciuta di più

“L'uccello più debole non viene sollevato con dolcezza dalla polvere dei suoi simili, ma viene fatto fuori rapidemente e senza pietà”. Mi è piaciuta perché fa capire che le persone più deboli sono quasi sempre quelle che ci rimettono, invece di essere aiutate e capite.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Afraid" o "Staying up" dei The Neighbourhood

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace perché rende bene l'idea del mistero e dell'inquietudine che pervadono tutto il romanzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un tuffo nel mondo del terrore, un thriller mozzafiato che vi farà pensare.


Linguaggio per lo più gergale, che rende le vicende narrate più vere e di conseguenza, molto più coinvolgenti.
Storia affascinante, ricca di colpi di scena e azione. Mi è piaciuto molto questo libro e lo consiglio a tutti, soprattutto alle persone a cui non piace leggere, perché con questo best seller si ricrederanno.

Inventa un nuovo titolo

L'inferno sulla Terra

La frase che ti è piaciuta di più

"Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba.
Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo".

La musica che metteresti come colonna sonora

Non lo so di preciso, ma sarebbe una musica che susciti suspense e terrore

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Credo che la copertina rispecchi al meglio l'aspetto di Carrie che ogni lettore immagina leggendo il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Terrore, suspense e colpi di scena. Un altro capolavoro firmato Stephen King"


Carrie di Stephen King credo che sia uno di quei libri che inizi a leggere e non riesci più a smettere di farlo.
Il linguaggio utilizzato è molto semplice da capire e abbastanza scorrevole, ma allo stesso tempo molto crudo e anche un po' volgare. Mi è piaciuto anche il fatto che il modo di scrivere dell'autore fosse particolarmente diretto. Questo, secondo il mio parere, mi ha fatto molto immedesimare nelle varie situazioni descritte.
Inoltre credo che questo libro ti faccia riflettere su quello che la società molto spesso è: sleale e, a volte, distruttiva per una persona. Infatti il contesto famigliare e sociale (come la scuola) viene descritto molto bene.

Inventa un nuovo titolo

Carrie - Ciò che la società crea

La frase che ti è piaciuta di più

"Ma il mi dispiace è il pronto soccorso delle emozioni umane."

La musica che metteresti come colonna sonora

Unsteady - X Ambassadors

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina rispetti completamente il carattere del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il thriller per eccellenza


il libro è molto gradevole e ben fatto anche se a tratti sembra noioso perché gli stessi eventi sono narrati più volte dal punto di vista di personaggi diversi ma in definitiva molto bello, un romanzo che riprende diversi aspetti della vita adolescenziale come l’emarginazione e in particolare il bullismo.

Inventa un nuovo titolo

Poteri telecinetici

La frase che ti è piaciuta di più

Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo.

La musica che metteresti come colonna sonora

Dead silence

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Non mi piace molto ma si addice abbastanza alla storia del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un altro capovolavoro del maestro dell’horror, Stephen King


Questo racconto è interessante perchè oltre a parlare di temi forti come la morte, la sofferenza e la solitudine ti fa entrare nella psicologia di un personaggio fragile, isolato e instabile, che non viene capito da nessuno, neanche dalla madre.
Da questo libro si evince infatti il ruolo della società nella quale una persona diversa non riesce a essere se stessa e a rapportarsi con gli altri.
Questa storia è adatta alle persone a cui piacciono i testi crudi, raccontati in modo scorrevole e diretto.

Inventa un nuovo titolo

La ragazza di Chamberlain

La frase che ti è piaciuta di più

"Tutti pensano che lei non sarà mai felice finchè non si accorgerà di essere come tutte le altre"

La musica che metteresti come colonna sonora

Hallelujah

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia adatta al racconto, perchè i fili disegnati rappresentano il potere di Carrie, la telecinesi. Inoltre mostra i sentimenti della protagonista, uno dei temi portanti della storia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un ottimo racconto scritto dal re dei thriller.


Quello che più mi viene da dire su Carrie è: breve ed intenso. In un libro di circa 200 pagine sono condensati una storia, il concetto di deridere senza pensare alle conseguenze e l'intera vita di una ragazza che non ha mai conosciuto l'amore di una famiglia, che è stata sempre allontanata e schernita, e non ha potuto fare niente per cambiare tutto ciò. Il linguaggio crudo, alle volte volgare, ha dato un tocco di realismo a mio parere, e un'altra cosa che ha dato atmosfera al libro sono le frasi scritte tra parentesi, che vengono improvvise, quasi a caso, e che riflettono i pensieri e le angoscie di tutti i presonaggi.

Inventa un nuovo titolo

Il risveglio di un demone

La frase che ti è piaciuta di più

Voglio riflettere, e decidere che cosa posso fare da adesso fino al momento in cui la mia luce verrà trascinata giù in quel lungo tunnel verso l'oscurità...

La musica che metteresti come colonna sonora

The Dread, di Kevin Macleod. Principalmente, un qualunque brano di sottofondo o canzone che possa esprimere tutta l'oscurità, l'odio la rabbia e il rancore che Carrie prova

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Per me la copertina è ottima, rappresenta secondo me il momento di massimo odio di Carrie, cioè quando uno deigli unici bei momenti della sua vita si trasforma nell'ennesima umiliazione, e il suo sguardo fa capire che questa è l'ultima volta che qualcuno si permetterà di umiliarla.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Oggi, tutti i suoi desideri di vendetta potranno essere appagati

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro Stephen King,
uno dei libri più noti che hai scritto è senz'altro IT, ma il primo libro che hai mai pubblicato è stato proprio Carrie, e non mi stupisco se ha avuto tutto questo successo, perché è veramente un libro magnifico, e mi ha tenuto col fiato sospeso fino alla fine. Se c'è un re dei romanzi horror, sei senz'altro tu.


"Carrie" è un libro molto intrigante per certi aspetti, ma discutibile in altri. La condizione difficile, quasi impossibile di questa ragazza è resa incredibilmente realistica dalle descrizioni di Carrie e da tutti i maltrattamenti che subisce: compagni di scuola spietati e ingenui, adulti severi e incapaci di comprenderla e una madre diventata pazza a causa del fanatismo per il cristianesimo facilitano l'immedesimazione nel personaggio principale. La scrittura è impressionante, unendo insieme inquietudine, violenza, suspense e anche una dose di atmosfera drammatica. Il capovolgimento dei ruoli dell'intero romanzo, con Carrie che passa da preda a cacciatrice mi ha fatto impazzire. Tuttavia non ero particolarmente attratto dal linguaggio crudo della seconda parte del libro, forse perché non sono mai stato interessato a questo stile. Un altro lato negativo, secondo me, è stato il passaggio troppo rapido in un punto della narrazione: mi sarei aspettato una descrizione più articolata della scoperta del potere della telecinesi e non che da un momento all'altro Carrie fosse in grado di avere il pieno controllo su di esso. Tranne questi piccoli problemi, il libro è entusiasmante, forte, incredibilmente ansioso, ma che termina con una nota di inaspettata drammaticità. Una lettura consigliata solo per chi vuole affrontare temi forti come la distruzione psicologica di una ragazza e l'inizio della sua sanguinosa vendetta.

Inventa un nuovo titolo

La Notte del Ballo

La frase che ti è piaciuta di più

Così uscì dalla chiesa per andare a casa a cercare sua madre e portare a termine la distruzione.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica che si alterni tra terrore e tristezza

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Vieni a ballare in questa notte di sangue e distruzione, per assaporare l'ultima notte di questa povera cittadina.


E' un potere soprannaturale o è una caratteristica umana mai scoperta? Questa è la domanda che ci poniamo dopo aver letto questo libro, che narra di una capacità magnifica il cui uso può essere quello di distruzione. Il racconto è composto di tante parti: il narratore in terza persona, gli articoli di giornale, le interviste... tutto diventa più verosimile e spaventoso.

Inventa un nuovo titolo

L'esclusa

La frase che ti è piaciuta di più

Avrebbe potuto essere, essere, ESSERE... VIVA.

La musica che metteresti come colonna sonora

Nei momenti riflessivi, Chopin (marcia funebre)

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

E' possibile? Forse sì...


Un susseguirsi coinciso di fatti al limite dell'umana comprensione. "Carrie", primo romanzo del pluripremiato Stephen King, il re del brivido, coinvolge e scuote il lettore. Il romanzo si concentra sulla singolare storia Carrie White, vittima del fanatismo religioso della madre che ne ha determinato la vorticosa discesa nella solitudine di cui è emblema ella stessa. Nella cittadina di Chamberlain tutti conoscevano i White e se ne tenevano alla larga e l'ideologia della propria famiglia ha profondamente segnato la protagonista, rendendola oggetto dello scherno dei suoi compagni di scuola fin dalla più tenera età. Una combinazione di eventi rendono manifeste le peculiarità di Carrie, una ragazza alla quale la genetica ha donato l'arma perfetta con cui compiere la sua cruenta vendetta.
La struttura del romanzo è inconsueta: la consecuzione degli eventi è espressa tramite veri e propri spezzoni tratti da ipotetici libri e articoli, che nella finzione narrativa hanno trattato nel dettaglio gli eventi riguardanti la "Notte del Ballo", unitamente alla vera narrazione ( se è così che possiamo definirla ).
Forse questa tecnica di narrazione è ciò che ho meno apprezzato del romanzo, sebbene rinforzi il patto narrativo, in quanto distoglie l'attenzione dall'approfondimento della protagonista, lasciando quindi in sospeso l'impersonificazione in Carrie fino alla conclusione, dove invece Carrie sembra essere molto più "umana" nelle sue reazioni ( come nell'episodio d'esordio dei "tamponi" ).
In conclusione ho trovato in "Carrie" un romanzo che riesce nel suo intento di inquietare e far riflettere sulle proprie azioni e sulle conseguenze che quest'ultime comportano, l'atmosfera creatasi durante la lettura mi ha tenuto incollato alle pagine del romanzo.

Inventa un nuovo titolo

La paura che la mente non può piegare.

La frase che ti è piaciuta di più

Il tempo passava. Non aveva importanza. Macbeth aveva ucciso il sonno, e Carrie aveva ucciso il tempo.

La musica che metteresti come colonna sonora

TINFOIL dei Lininkin Park.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina ha un grande impatto visivo ma avrei preferito un soggetto diverso dall'attrice che ha portato nel 2013 i panni di "Carrie" nell'omonimo film.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il primo romanzo del "re del brivido", le azioni hanno conseguenze che vanno oltre l'inspiegabile.


Le mie impressioni dopo aver letto questo libro sono state tutt'altro che positive, il libro non mi è piaciuto affatto, l'ho trovato molto inquietante. Mi ha spaventato molto il fatto che la madre, se pur con problemi mentali dica alla figlia che le mestruazioni sono opera del diavolo. Una cosa che invece mi è piaciuta è stato il modo in cui l’ autore ha scritto il libro, penso inoltre che sia stato scritto con molta fantasia, ed è per questo che lo apprezzo secondo questo punto di vista.
Questo libro lo consiglio alle persone amanti di questo genere, e non alle persone molto sensibili.

Inventa un nuovo titolo

Carrie

La frase che ti è piaciuta di più

Tutti pensano che lei non sarà mai felice finchè non si accorgerà di essere come tutte le altre...

La musica che metteresti come colonna sonora

Una colonna sonora inquietante

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rappresenta molto bene il contenuto del libro secondo il mio parere

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una fascetta rossa con scritto: "Stephen King e uno dei suoi successi"


Questo libro mi è piaciuto molto perché viene utilizzato un linguaggio specifico e appropriato al contesto. La trama è complessa e intricata, i personaggi sono descritti in modo molto preciso, soprattutto la protagonista, di cui ci viene fornito un ritratto psicologico perfetto. Oltre ad avere frequenti scene che suscitano nel lettore crescente suspense, da questo libro emerge il fatto che bisogna riflettere molto attentamente sulle nostre azioni e le nostre parole, perché possono arrivare a provocare la pazzia di una persona.

Inventa un nuovo titolo

L'altro volto di Carrie.

La frase che ti è piaciuta di più

"Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo."

La musica che metteresti come colonna sonora

Believer, Imagine Dragons

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia alla perfezione l'anima di Carry

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il libro che per eccellenza colpisce, stupisce e atterrisce.