2017 - 2018

Xanadu

2017 - 2018

Carrie

Stephen King

Bompiani, 2013


Nella tranquilla e soporifera cittadina di Chamberlain, nello stato del Maine, piovono pietre. Questa notizia riecheggia sulle prime pagine dei tanti giornali della zona. Cos’è veramente successo? Si tratta di una punizione divina o solo di uno strano effetto meteorologico? Solo una bambina conosce la drammatica verità, ha tre anni, si chiama Carrie White e un destino crudele che la accompagna. Carrie cresce, intorno a lei solo angherie, soprusi, prese in giro, violenze e nessuno dalla sua parte. A casa solo angoscia e paura, la madre, ossessionata dalla religione fino al delirio, spesso la rinchiude nello sgabuzzino a chiedere perdono per ogni minima cosa che pensa sia peccato. Ma forse anche per Carrie è arrivato il momento della riscossa, forse non sarà bella, elegante e affascinante ma è pur sempre una ragazza che sogna e che desidera un futuro diverso.

Invitata al ballo studentesco viene eletta reginetta dell’anno, ma un perfido scherzo rovina il grande sogno riversando su tutti, innocenti e colpevoli, la spietata vendetta di Carrie. Sì, lei ha fatto cadere quelle pietre dal cielo e ora è pronta a far scendere l’inferno sulla terra.

Ho trovato il libro originale e avvincente. Mi aspettavo appartenesse al classico genere horror, quando invece ho trovato una storia drammatica e coinvolgente. Ammetto che il finale tragico, con la morte di tanti ragazzi, me lo aspettavo, ma avrei preferito un lieto fine, dove Carrie venisse finalmente apprezzata da tutti, e non vista come una ragazza strana, diversa. Alla fine è questo che il libro insegna: che le persone diverse da noi vengono spesso emarginate, appunto perché viste differenti dal resto della "massa", composta da individui simili fra loro.

Inventa un nuovo titolo

"La vendetta di Carrie"

La frase che ti è piaciuta di più

" L'altro giorno mentre giocava nel prato di fianco alla casa mi sono avvicinata adagio e ho visto una cosa stranissima. annie giocava con delle biglie dei suoi fratelli, solo che le biglie si muovevano da sole, senza che lei le toccasse." questa frase è in una lettera nell'ultima pagina del libro; mi è piaciuta perchè, oltre a dare un aspetto cinematografico alla storia, come se ci fosse un seguito pauroso, dà l'impressione che la tragedia di Chamberlain non sia finita qui, anzi, ti fa capire che ci sarà un' altro tragico episodio.

La musica che metteresti come colonna sonora

colonna sonora "Profondo Rosso"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Guardando la copertina, durante la lettura sono riuscita a immaginare Carrie. L'immagine della ragazza con il corpo e le mani ricoperte di sangue assomiglia molto all'idea che mi sono fatta di Carrie. Posso dire quindi, che la copertina è adatta al contenuto del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Attenzione a non fare arrabbiare Carrie, o saranno dolori"


Il libro mi è piaciuto molto, in particolare quando per un compito in classe Carrie scrive la poesia ‘Il Cristo di pietra’ dove ci fa capire la malinconia ed il dolore che prova a vivere in un mondo in cui tutti la discriminano e ridono di lei. Il romanzo tratta, inoltre, di tematiche attuali come il bullismo e fa riflettere molto sull’argomento.

Inventa un nuovo titolo

L’incontrollabile potere di Carrie

La frase che ti è piaciuta di più

"Cristo di pietra mi guarda dall'alto
E se lui mi ama
Come lei mi dice
Perché mi sento così sola e infelice?"

La musica che metteresti come colonna sonora

Bloody Sunday - U2

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia in pieno il tema principale della storia. Lo sfondo scuro fa risaltare la figura centrale della protagonista, descritta con colori accesi e drammatici.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

L’incontro con i tuoi incubi lo trovi tra queste pagine.


Il libro mi è piaciuto molto: crea un'atmosfera davvero realistica. Trovo che sia curato nei minimi dettagli e che tratti di varie tematiche come il bullismo, la sete di vendetta, l'ossessione religiosa e in più analizza la mente di una vittima di bullismo. L' episodio che ho apprezzato di più è stato quando Carrie, in lacrime dopo lo scherzo del ballo, scatena la telecinesi.
Lo consiglio agli amanti dell'horror.

Inventa un nuovo titolo

vendetta

La frase che ti è piaciuta di più

"tutti pensano che lei non sarà mai felice, finchè lei non si accorgerà di essere come tutte le altre"

La musica che metteresti come colonna sonora

Creep dei Radiohead

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfettamente adatta al libro, guardandola si capisce subito che è un libro che incute paura

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

" Carrie...quando tenersi tutto dentro diventa impossibile"

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro Stephen King
ho apprezzato molto il suo libro perché molto realistico e perché tratta di argomenti attuali come il bullismo. Spero davvero in una seconda parte.


Il libro Carrie di Stephen King è un horror fantastico, interessante e indicato ai giovani della mia età.
Parla di una ragazza che viene presa in giro per la sua vita e le sue condizioni familiari, ma nessuno sa che ha un potere che imparerà a controllare con il tempo.
La parte che mi ha convinto di più è quella dove le compagne di Carrie si pentono di quello che hanno fatto nei suoi confronti.
Non ho sempre compreso il cambio di sequenze e di narratore: a volte la narrazione era tradizionale, altre volte i fatti erano raccontati tramite stralci di interviste o articoli di giornale. Questo alternarsi di punti di vista e narratori mi ha un po' disorientato.
Questo racconto è un mix tra l’ inverosimile e l’ attualità poiché parte da problematiche attuali come il bullismo e l'esclusione dal gruppo. Magnifico.

Inventa un nuovo titolo

Difficult life.

La frase che ti è piaciuta di più

.

La musica che metteresti come colonna sonora

Symphony

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Mi sembra perfetta

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La scrittura è arte


La storia di Carrie racconta di una ragazza vittima di bullismo e sempre presa di mira dai compagni. Penso che l'autore abbia avuto una buona idea a basare la storia sul bullismo , perché è un tema molto attuale e che viene sottovalutato .
La parte che ho preferito è stata il finale , quando, per un brutto scherzo escogitato su di lei , Carrie si vendica su tutti coloro che l'hanno sempre derisa.
La conclusione aperta si presta alla realizzazione di un secondo romanzo , magari con Sue come protagonista . Ho apprezzato molto il romanzo anche se non rispecchia i miei gusti personali: sia le descrizioni che i fatti sono stati scritti in modo preciso e coinvolgente ( per esempio l'episodio delle pietre mi ha affascinata a tal punto che non mi sarei stancata di leggerlo se fosse continuato per altre cinque pagine ).

Inventa un nuovo titolo

La vendetta di Carrie, Carrie White

La frase che ti è piaciuta di più

"Sto immaginando il tuo cuore , mamma . È più facile quando vedi le cose nella mente. Il tuo cuore è un grosso muscolo rosso....."
Pag.184

La musica che metteresti come colonna sonora

Non lo so sinceramente

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

A me piace moltissimo .
Forse è proprio grazie a quella che il libro mi è interessato subito appena l'ho visto ( dato che non sapevo di cosa parlasse )

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Alla fine , tutti avranno la vendetta che si meritano .

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

This book is wonderful.


"Carrie" è il primo libro di Stephen King ,scritto nel 1974. Ha come protagonista Carrie White, un' adolescente tormentata e dotata di poteri telecinetici. I suoi tormenti sono causati da sua madre, una donna credente fino al limite che la costringeva ad andare a scuola con vestiti antiquati e a pregare ogni giorno e, in più, non le permetteva di inserirsi nel gruppo dei coetanei. Invitata al ballo della scuola rimane vittima di uno scherzo di pessimo gusto e fa un cattivo uso dei suoi poteri scatenando il caos. "Carrie" è un libro molto emozionante "horror paranormale" e "drammatico" . Le uniche pecche sono la struttura e i numerosi cambi di narratore : infatti da una pagina all'altra si passa dalle parole di Sue a quelle di Carrie . Questa scelta narrativa a volte mi ha confuso. Per il resto, consiglio il libro a tutti gli amanti dell' horror e del paranormale . La parte meglio riuscita è l'ultimo incontro fra Carrie e sua madre , dove si mette in evidenza quanto la madre possa essere pazza al punto di arrivare ad accoltellare la figlia per essere andata ad un ballo scolastico.

Inventa un nuovo titolo

la strage di Chamberlein

La frase che ti è piaciuta di più

non me ne è piaciuta una in particolare

La musica che metteresti come colonna sonora

quelle che ci sono nel film

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

la copertina è molto è molto bella e faccio i complimenti all' editore

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

se la tua vita è un disastro leggi Carrie e vedrai che idea cambierai


A mio parere questa storia è molto intrigante e ti spinge a leggerla pagina dopo pagina per la presenza di mistero e di poteri paranormali. Per questa ragione la consiglierei agli amanti di libri pieni di azione e di enigmi legati anche alla religione.

Inventa un nuovo titolo

revenge

La frase che ti è piaciuta di più

"cos'é successo dopo? Dopo? Dopo a Chamberlain è arrivato il demonio."

La musica che metteresti come colonna sonora

"eat me, drink me" di Merilyn Manson

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che sia adatta al libro e che ci faccia intuire che tipo di personaggio è Carrie

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

l'oppresso diventa l'oppressore, la storia della vendetta


Storia molto coinvolgente, anche se l'alternanza tra i ritagli di giornale e la narrazione vera e propria può confondere alcuni lettori, che magari preferirebbero una narrazione più scorrevole e lineare. Ma in generale ho trovato questo libro molto gradevole da leggere e ben fatto.
Consiglierei questo libro a chi ama lo stile di Stephen King.

Inventa un nuovo titolo

Il demone a Chamberlain

La frase che ti è piaciuta di più

"Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo."

La musica che metteresti come colonna sonora

La musica che metterei come colonna sonora per questo libro sarebbe Beethoven "Für Elise"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ho trovato la scelta dell'editore molto azzeccata, perché la copertina mi ha incuriosita e ha da subito catturato la mia attenzione.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il primo romanzo dello scrittore Stephen King, uno fra i più celebri autori nel mondo.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Stephen King è uno dei miei scrittori preferiti sia perché mi piace molto il suo stile di scrittura, molto coinvolgente, e sia perché mi piace molto il genere horror fiction.


Fin dalle prime pagine mi è piaciuto molto.
Questa storia è molto bella e anche il linguaggio con cui è scritta, contribuisce a rendere ancora più bello e intrigante la storia.

Inventa un nuovo titolo

Questo titolo è davvero molot bello, non ne trovo uno migliore.

La frase che ti è piaciuta di più

"Gesù Cristo mi guarda là dal muro
ma la sua faccia è fredda come pietra
e se mi ama
come lei dice
perché mi sento così sola e infelice?"

La musica che metteresti come colonna sonora

non so.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella, fa invogliae i lettori a scegliere questo libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una ragazza e la sua malattia ereditaria


È un romanzo che attira l’attenzione fin da subito, lo consiglio vivamente a tutte le persone che amano l’horror. Ne rimarranno sicuramente soddisfatte per tutti i colpi di scena e gli eventi raccapriccianti.

Inventa un nuovo titolo

Il peccato non muore mai.

La frase che ti è piaciuta di più

Alla fine, indifesa, disse: “Ti piaccio?”
“Sei bellissima.”
E lo era.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una colonna sonora a ritmo lento, incalzante nella quale prevale il suono del violino

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

L’immagine della ragazza ricoperta di sangue con le mani aperte e lo sguardo terrificante incute paura e inquietudine al lettore. Guardando questa copertina, ciò che mi ha colpito di più, oltre il sangue, sono gli occhi della ragazza che esprimono una malvagità tale da invitare il lettore a leggere il thriller.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Carrie, la ragazza che non dovete incontrare mai.


Sono un amante di questo genere e in particolare dello scrittore Stephen King. Questo è uno tra i suoi libri che ho preferito leggere perché la lettura è scorrevole, il linguaggio non è troppo complicato e la dinamica delle vicende invoglia il lettore a proseguire la lettura per vedere l'evoluzione dei fatti. E' un libro che consiglierei a tutti gli amanti del thriller/horror.

Inventa un nuovo titolo

LA DISTRUZIONE DELLA RABBIA

La frase che ti è piaciuta di più

"Qualcuna di voi si è fermata un momento a pensare che Carrie può avere dei sentimenti? Ci avete mai pensato" detta dalla sua insegnate

La musica che metteresti come colonna sonora

Colonna sonora dello squalo: Theme from Jaws

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina trasmette forza e rabbia.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Carrie sarà il primo libro di una lunga serie

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Grazie ai tuoi libri ho passato pomeriggi bellissimi e paurosi!


Questa è stata una delle mie storie preferite. Una delle cose che mi sono piaciute di più è come l'autore riesca a rendere la lettura dei libri e dei giornali con il cambio del soggetto(per esempio da Carrie a Sue) così fluido.
L'aspetto che mi ha colpito di più è come l'essere umano veda il potere i Carrie solo negativamente mentre io riesco solo a considerarlo come un immenso dono....

Inventa un nuovo titolo

Diavolo Credente

La frase che ti è piaciuta di più

"Cos'è successo dopo?"
"Dopo? Be', dopo a Chamberlain è arrivato il demonio."

La musica che metteresti come colonna sonora

Profondo Rosso (soundtrack)

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta. Oltretutto è stata presa dalla scena del film del 2013, che tra i due è il mio preferito poichè nel cast ci sono due dei miei attori preferiti.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Ha vinto due premi per il miglior libro horror. Carrie, il debutto di Stephen King ora in libreria.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Hai una mente geniale. Pazza, per certi versi, ma geniale.


CI TROVIAMO A CHAMBERLAIN, UNA CITTADINA TRANQUILLA.
QUI CI ABITA CARRIE, UNA RAGAZZA TIMIDA E GOFFA DI 16 ANNI. FA UNA VITA PER NIENTE FACILE, A SCUOLA E’ UN DISASTRO PERCHE’ E’ VITTIMA DI BULLISMO, DA PARTE DELLE SUE COMPAGNE DI BANCO E, A CASA, DEVE SUBIRSI LE CONTINUE LAMENTELE DA PARTE DELLA MADRE, MARAGERT WHITE, UNA FANATICA DELLA RELIGIONE CRISTIANA. CARRIE SCOPRE DI AVERE UN DONO: LA TELECINESI.... HO LETTO MOLTI LIBRI, ESSENDO UN’AMANTE DI QUESTO GENERE E DEVO DIRE CHE QUESTO MI HA PRESO PARTICOLARMENTE. E’ UN LIBRO FATTO BENE, CHE ATTRAVERSO LE SCENE DEL BULLISMO CERCA DI FARCI RIFLETTERE E CON LA SUSPANSE, CHE CREA QUELL’ATMOSFERA INQUIETANTE E ANSIOSA. NON LEGGO MAI I LIBRI PERCHE’ LI TROVO NOIOSI, PERO’ CONSIGLIO, PER CHI E’ AMANTE DELL’HORROR COME, DI LEGGERLO, PERCHE’ NE VALE VERAMENTE LA PENA.

Inventa un nuovo titolo

La telecinesi come arma

La frase che ti è piaciuta di più

A Tabby, che mi ha fatto entrare in questo incubo, e poi me ne ha fatto uscire.

La musica che metteresti come colonna sonora

Una musica cupa e inquietante

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Semplice, ma efficace.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un libro da leggere se si vuole vivere il terrore a 360 gradi


Il libro non mi è particolarmente piaciuto. La storia è molto travolgente ma non è il tipo di genere che preferisco. La parte del libro che non ho molto apprezzato è stata quando l'autore alterna le parti della vita di Carrie ad altre parti. È un libro che consiglio a ragazzi appassionati di questo genere.

Inventa un nuovo titolo

Una vita paranormale

La frase che ti è piaciuta di più

Cos'è successo dopo? Dopo? Be', dopo a Chamberlain è arrivato il demonio

La musica che metteresti come colonna sonora

Between

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina non invita particolarmente la lettura. A me ha suscitato un po' di impressione

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La vita paranormale di Carrie


Questa storia, originale e alquanto coinvolgente, nonché un altro capolavoro firmato Stephen King, non riesce a non tenerti incollato al libro fino alla fine. Paura, tristezza, rabbia ed ingiustizia sono temi di fondo che non abbandonano mai la trama, neanche dopo la fine del libro, e che caratterizzano nel modo più esemplare la vita di Carrie. La storia di questa ragazza è così ben raccontata, che sembra come fosse vera; ci si immedesima così tanto nel suo personaggio che è quasi impossibile non stare dalla sua parte, nonostante ciò che ha fatto, poiché il lettore si cala pienamente nella sua situazione, agevolato anche dal fantastico stile di scrittura dell’autore. Il racconto è contraddistinto da un linguaggio, che di primo impatto può sembrare grezzo e rude, ma che poi risulta essere simbolico per sua semplicità. La storia risulta essere ancor più reale grazie all’inserzione di articoli di giornali o riviste, inventati dallo scrittore, che intervallano il flusso del racconto, riuscendo a conferire un tono veritiero alla vicenda. Ho veramente amato questo libro che, a parer mio, si distanzia da libri di genere horror o thriller, assumendo la forma di qualcosa di più significativo ed emozionante.

Inventa un nuovo titolo

Un' incontrollabile vendetta

La frase che ti è piaciuta di più

'Fu una sensazione terrificante. La mente e il sistema nervoso di Sue erano diventati come una biblioteca: e qualcuno con urgenza disperata correva in mezzo a lei, con le dita che sfioravano di sfuggita gli scaffali dei libri, togliendone qualcuno, scorrendolo in fretta, rimettendolo via, lasciandone cadere altri, con le pagine che svolazzavano selvaggiamente nel vento della memoria, avanti, sempre più avanti, finché raggiunse uno scaffale contrassegnato Tommy, e sotto ballo. Libri che venivano spalancati, lampi d'esperienza, notazioni marginali nei vari geroglifici dell'emozione.' (pagg. 200-201)

La musica che metteresti come colonna sonora

'We might be dead by tomorrow'- Soko

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina, a mio parere, non rappresenta in modo del tutto corretto la figura di Carrie. La ragazza rappresentata in catene e ricoperta di sangue è solo una sfaccettatura del carattere e del comportamento di Carrie. Il sangue rappresenta l'ira che scatena sulla città, mentre le catene sono un rimando alla condizione di vita che è costretta a vivere quotidianamente per colpa della madre. Io avrei, personalmente, optato per una copertina che no rappresentasse in modo così specifico il personaggio, ma ritengo che sia comunque d'impatto per il lettore.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

'Nessuno riesce ad essere compreso del tutto da chi lo circonda, soprattutto per chi è diverso dagli altri. Questa è la sorte che è toccata a Carrie e che sfortunatamente non ha saputo controllare le sue reazioni a qualcosa di totalmente ingiusto.'


Avevo già letto vari romanzi di Stephen King, apprezzandoli tutti, e Carrie non ha deluso le mie aspettative. La narrazione è efficace e originale per via dell'alternanza tra il racconto in terza persona e una serie di interviste, articoli e parti di libri riguardanti il caso. Il linguaggio crudo è appropriato perché descrive un ambiente scolastico opprimente per via del bullismo nei confronti della protagonista. Carrie viene continuamente derisa e esclusa dalle sue compagne che arriveranno a rovesciarle in testa un secchio di sangue di maiale.
Un altro tema forte è il fanatismo religioso: viene rappresentato dalla madre di Carrie che le nega una vita normale recludendola in casa e punendola continuamente.
Il romanzo risulta realistico, escludendo le scene in cui Carrie sperimenta la telecinesi, fino allo spettacolare finale in cui la ragazza si dimostrerà la nemesi dei suoi bulli.

Inventa un nuovo titolo

“L'alba nera della telecinesi" perché all'inizio del romanzo viene citato un pezzo di un articolo immaginario omonimo. Questo titolo è centrato perché il tema principale è il diabolico potere della protagonista che consiste nel poter spostare gli oggetti col pensiero.

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è:"Tutti pensano che lei non sarà mai felice finché non si accorgerà di essere come tutte le altre...". E' un verso della canzone "Just like a Woman" di Bob Dylan. Carrie lo scrive su un quaderno di scuola e questo esprime il suo desiderio di essere una ragazza "normale" e non avere poteri.

La musica che metteresti come colonna sonora

Come colonna sonora sceglierei musica prevalentemente orchestrale per creare suspense. Inoltre inserirei qualche canzone rock come "Sympathy for the Devil" dei Rolling Stones e "Zombie" dei Cranberries.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina della mia edizione di Carrie è diversa da quella di Xanadu e contiene un fotogramma del film "Carrie, lo sguardo di Satana" di Brian de Palma. tutte e due mostrano la protagonista ricoperta di sangue ma la mia risulta più inquietante per il contrasto con lo sfondo di un verde spettrale. L'espressione attonita di Carrie, con gli occhi fuori dalle orbite rappresenta esattamente come mi ero immaginato il personaggio.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il primo agghiacciante capolavoro di King, ti lascerà senza parole...

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Gentile signor King,
Sono da sempre un suo grande ammiratore e ho apprezzato moltissimo il suo primo libro.
Penso che lei sia il più grande autore di libri fantastici contemporaneo.
Spero che scriva altri romanzi altrettanto belli e appassionanti.


Di solito non leggo libri di questo genere, ma appena ho visto la copertina del libro e ho letto la trama mi ha subito incuriosita. È un libro molto travolgente e abbastanza semplice da comprendere.
Lo consiglio a tutti, ma soprattutto agli amanti del genere horror.

Inventa un nuovo titolo

Orrore a Chamberlain

La frase che ti è piaciuta di più

Gesù cristo mi guarda là dal muro ma la sua faccia è fredda come pietra, e se mi ama come lei dice, perché mi sento così sola e infelice?

La musica che metteresti come colonna sonora

“Sweet Dreams (Are Made Of This), (Alt. Version)” di Marilyn Manson

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina sia perfetta ed è stato uno dei motivi principali per cui io ho scelto questo libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un incubo senza fine.


Di solito non leggo libri di questo genere perché non mi piacciono ma, questo libro mi è piaciuto perché penso che sia stato abbastanza semplice da comprendere e molto trascorrevole.
La storia è particolare e travolgente.
Durante la lettura sono riuscita ad immedesimarmi nella protagonista.
Sono felice di aver scelto questo libro e lo consiglio a tutti, ma soprattutto a coloro che amano il genere horror.

Inventa un nuovo titolo

Orrore a Chamberlain

La frase che ti è piaciuta di più

Gesù Cristo mi guarda là dal muro ma la sua faccia è fredda come pietra, e se mi ama come lei dice, perché mi sento così sola e infelice?

La musica che metteresti come colonna sonora

“Sweet Dreams (Are Made Of This) (Alt. Version) di ” Marilyn Manson

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Secondo me la copertina è perfetta, è uno dei motivi per cui ho scelto questo libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un incubo senza fine.


La storia è stata una suggestione disturbante: mi ha fatta immedesimare nel personaggio di Carrie e sentire vittima di violenza. Non è stato un romanzo così leggero, sicuramente non lo consiglio a persone facilmente suscettibili. È una storia che segna il lettore, che incute un senso di angoscia e timore, poiché fa riflettere. Sono presenti temi come il bullismo e la religione: compagne che si prendono gioco di una ragazza indifesa,e una madre ossessionata dalla religione e dal peccato. Nessuno vorrebbe ritrovarsi a combattere con ragazze del genere e con una madre tutt’altro che affettuosa. Carrie non ha un ancora cui aggrapparsi per non scivolare nell’oscurità,che sembra divorarla. Riuscirà a salvarsi solo grazie ai suoi poteri ereditati dalla nonna,forse usati in maniera non poi tanto controllata. Consiglio questo vortice di suggestioni a chiunque voglia azzardare un percorso che cercherà di farvi crollare:perché se vi immedesimerete nella protagonista,sarà molto faticoso resistere a tutte le cattiverie subite.

Inventa un nuovo titolo

“Disturbia”. La parola è associata al modo in cui ho vissuto la storia,a mio parare psicologicamente pesante,ma al contempo ricca di suggestioni;difficilmente ho trovato romanzi così intensi.

La frase che ti è piaciuta di più

La mamma intanto le si era avvicinata, e adesso la sua mano scattò improvvisa come una molla: una mano dura, muscolosa, indurita dai calli della lavanderia. La colpì di rovescio alla mascella, e Carrie cadde all’indietro nel vano della porta tra l’anticamera e il soggiorno, piangendo rumorosamente.
“E Dio creò Eva dalla costola di Adamo,” disse la mamma. Non ho riportato la frase che mi è piaciuta di più,bensì quella che mi ha più scossa. Lei è la madre di Carrie. La descriverei solamente riportando queste righe e lasciando commenti a chi ancora deve leggere il romanzo. Effettivamente c’è ben poco da pensare,non dovrebbe nemmeno essere considerata “madre” una persona che picchia la propria figlia. È ammirevole la bravura con cui Stephen King riesca ad arrivare a ciò che vuole;ha voluto fare disprezzare il personaggio della madre e ci è completamente riuscito;sono arrivata ad odiare un protagonista frutto di fantasia.

La musica che metteresti come colonna sonora

Storm Corrosion - Drag Ropes le parole sono quasi del tutto assenti,la melodia è terrificante. Incute un senso di vuoto,lo stesso provato dalla povera protagonista,rifiutata da tutti. È un pezzo molto triste,oserei definirlo claustrofobico. Mi sento come oppressa da pareti insesistenti,forse causate dal pressante ritmo disturbante.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Carrie nella sua più totale sicurezza. Dalla copertina si nota il lato oscuro della ragazza,emerso dopo aver superato il limite delle sopportazioni. Carrie è crollata. Coperta di sangue animale,sgrana gli occhi,cinge le mani avanti a lei e libera la sua indole.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Stanchi di una madre che vi ama?Dei compagni di classe che vi sostengono? Sii Carrie. Rimpiangerai la tua scelta.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Invito Stephen King a continuare il suo percorso,ancora di salvezza per tanti lettori che amano follemente storie da quel carattere che,solo lui,con tanta maestria,sa improntare.


La storia è straordinaria, come molti libri scritti da S.King. Mi è piaciuta molto: infatti trovo sorprendente che l'autore riesca a rendere la vicenda molto simile ad un fatto realmente accaduto, inserendo titoli di libri e pagine di giornale in vari momenti di essa (come ad esempio "L'ombra che esplose", specificando anche il giorno e l'anno di uscita). Il libro non mi ha mai annoiato, ma mi ha sempre trattenuto a leggere, una riga dopo l'altra, sempre di più. Ci sono numerosi colpi di scena, che la rendono una storia imprevedibile e, grazie anche alle descrizioni e ai fatti inquietanti descritti durante il corso della narrazione, un thriller.
"Carrie" riesce a far emozionare il lettore, facendolo immedesimare nel racconto, pensare e riflettere: "cosa avrei fatto al suo posto?", "Carrie ha scelto la strada giusta o la strada sbagliata?", "Sue ha agito nel modo migliore?", sono domande che mi sono posto spesso durante la mia lettura e ancora adesso ci ripenso, pur avendo già trovato una risposta. Giudico inoltre questo romanzo, al di fuori dei poteri sovrannaturali e dell'uso che ne fa Carrie, un libro che rispecchia la vita reale. Infatti non è raro oggi avere a che fare con casi di prese in giro o scherzi, soprattutto tra i ragazzi. Le persone che vogliono aumentare la propria popolarità o attirare l'attenzione, lo fanno spesso a spese di altri, che rimangono feriti dalle loro azioni o parole, forse pronunciate senza l'intenzione di offendere, ma che invece possono essere prese male.
L'aspetto che più mi ha colpito della storia è sia la cattiveria degli alunni della scuola, che non si accorgono delle ferite morali inflitte a Carrie e che continuano a infierire con numerosi "scherzi", sia la figura oppressiva e folle della madre, che raggiunge più e più volte il limite tra normalità e pazzia, in alcuni casi superandolo.
La lettura è veloce, il linguaggio facile da capire e ciò rende il libro scorrevole. Consiglierei "Carrie" a tutti gli amanti della suspence, soprattutto a ragazzi tra i 14 e i 19 anni, essendo la protagonista e i personaggi del libro di questa fascia di età.
Infine giudico il racconto ne troppo complesso ne troppo lungo, ma che contiene una storia avvincente.

Inventa un nuovo titolo

"Il Ballo Nero"

La frase che ti è piaciuta di più

"Gesù Cristo mi guarda là dal muro ma la sua faccia è fredda come pietra, e se mi ama come lei dice, perché mi sento così sola e infelice?". Questa è la frase che rappresenta meglio il libro: infatti, essa descrive la situazione della protagonista in quasi tutti i suoi aspetti, dalla religione, che gioca un ruolo fondamentale nella sua vita, alla sua condiziome morale, cioè sentirsi sola e triste.

La musica che metteresti come colonna sonora

Supernatural (Epic hip hop 2)-Emanuel Vo Williams & Robin Loxley

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Ho visto diverse copertine del libro, ma questa è quella che certamente più lo rispetta: innanzitutto, Carrie è ricoperta di sangue, significato sia di ciò che ha fatto, ma anche dello scherzo che ha subito nella notte del ballo, per il quale perde la ragione e inizia la sua vendetta, uno degli argomenti principali del libro. Inoltre, l' espressione in cui è stata raffigurata è esattamente quella che l'autore descrive ed il gesto vuole significare che compie la sua vendetta da sola con le proprie forze.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Una vita come bersaglio di tutti. Ora tutti come suoi bersagli

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Salve, sono un suo grande lettore. La rispetto molto e spero che non perda mai la sua fantasia. Ora mi sono posto come obiettivo quello di leggere tutti i suoi romanzi, e quelli che ho già finito mi hanno preso molto. Per ora, "IT" rimane il libro più bello che abbia mai letto: secondo me è un vero e proprio capolavoro.
Cordiali saluti