2019 - 2020

Xanadu

2019 - 2020

Alla fine del mondo

Geraldine McCaughrean

Mondadori, 2019


Stavano solo andando a uno dei faraglioni, per mietere il generoso raccolto estivo: carne d’ uccello, uova, piume e olio... Era una giornata d’ agosto affilata come una lama, il mare di un nero bruciato sotto il sole brillante. E no, nessun segno lasciava presagire che qualcosa sarebbe accaduto. Gli abitanti di Hirta le notano certe cose. Niente squarci nelle nuvole da cui cadesse una pioggia di sangue: se ne sarebbero ricordati. E nessun uccello sinistro appollaiato sul tetto di una casa del villaggio. Un gabbiano volò sulla testa del signor Kane lasciandogli un ricordino, ma quelli erano inconvenienti all' ordine del giorno (e chi non gliela avrebbe fatta in testa, se solo avesse potuto?). Però niente sogni premonitori, nessun brutto presagio.

Estate del 1727, Scozia, arcipelago di Saint Kilda. Una piccola imbarcazione lascia le coste battute dal vento dell’isola di Hirta per dirigersi verso un faraglione distante qualche miglio dall' isola, che funge da luogo di riproduzione e stazionamento delle Sule, in attesa che i pulcini siano abbastanza grandi da prendere il volo e seguire gli adulti nella migrazione invernale. Sulla barca ci sono Quilliam, cinque coetanei, e tre adulti. La spedizione ha il compito di rimanere sullo scoglio per circa venti giorni allo scopo di cacciare quanti più uccelli possibile per poi essiccarli e rientrare con il bottino che fungerà da scorta per la comunità per i mesi invernali. 

I venti giorni passano, ma l' imbarcazione che dovrebbe tornare a prenderli non compare all' orizzonte, e nemmeno nei giorni successivi. Cos' è successo a casa? Perché non tornano a riprenderli? Tante sono le domande che aleggiano nella testa di Quilliam, degli amici, e anche dei tre adulti che dovrebbero mantenere la calma e guidare i più giovani. L’ estate però sta finendo, e l’ autunno, con i primi freddi, porta con sé angoscia e paura.

Questa storia è presente in altre edizioni di Xanadu: 2020 - 2021

Questo libro mi è piaciuto molto, mi ha preso fin da subito e me lo sono divorato in una sera. La storia che racconta a parer mio è molto originale e realistica, il modo in cui l'autrice ha descritto ogni personaggio dal punto di vista del carattere e non da quello esteriore mi è piaciuto molto: ogni descrizione era dettagliata e interessante. Ho letto molti libri di avventura perché questo genere mi piace molto e devo dire che questo è stato uno dei più interessanti e precisi che abbia letto. Questo libro lo consiglio vivamente a chiunque piaccia questo genere.

Inventa un nuovo titolo

Il titolo che darei a questo libro è "Ciò che ci riserva il futuro" perché noi non sappiamo cosa ci riserva il futuro ma nonostante questo dobbiamo comunque andare avanti come hanno fatto i personaggi del libro.

La frase che ti è piaciuta di più

La frase che mi è piaciuta di più è stata “In ogni caso, la nostra vita non è affatto finita.” perché ha un gran significato, non solo nel libro ma nella vita di tutti i giorni. Dopo tutto quello che ci succede la nostra vita non finisce lì, non dobbiamo mollare e viverla al meglio guardando in un modo diverso gli ostacoli che ci si porranno in futuro.

La musica che metteresti come colonna sonora

La musica che metterei come colonna sonora sarebbe "Already Gone" degli Sleeping At Last perché rappresenta la storia, ci sono parti felici e altre tristi e di rabbia.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina rispecchia il libro, è molto dettagliata, disegnata perfettamente e rappresenta bene la tematica dell'avventura e della sopravvivenza.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Un libro d'avventura adatto a tutti che affronta tematiche molto interessanti"

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Cara Geraldine McCaughrean,
il suo libro mi è piaciuto tantissimo, le tematiche che tratta sono molto interessanti, per esempio la vita di John mi ha incuriosita molto, il fatto che lei non potesse essere quello che era perché sennò il padre non sarebbe stato felice mi ha in un qualche modo rattristito. Le volevo fare i complimenti perché sarà stato davvero difficile trovare quelle informazioni, ad esempio tutti quei tipi di uccelli. Sono felice di aver letto il suo libro e la ringrazio dell'impegno che lei ci ha messo per scriverlo.


In questo libro, l’autore riesce a trasmettere quanto possa essere affascinante la bellezza della natura, ma anche quanto siano dure e difficili le condizioni nelle quali si è costretti a vivere. Quill ed i suoi amici compiono un’esperienza estrema, rimasti intrappolati su un'isola sperduta, visto che la barca con cui sarebbero dovuti ritornare a casa, non arrivò mai. Erano all’oscuro di tutto. Le avventure dei protagonisti sono descritte in maniera esaustiva e precisa e la cosa che ha contribuito a rendere tutto più chiaro, sicuramente è stata la narrazione dal punto di vista dello stesso Quill, in cui sono riuscita ad immedesimarmi. I valori che questo libro è riuscito a trasmettermi sono l’amicizia e la condivisione che sono i pilastri fondamentali della trama.
Si parla anche della famiglia, della nostalgia e del dolore che si provano al pensiero di perderla. Questo libro mi è piaciuto davvero, ma mi sarei aspettata un altro finale. Sicuramente consiglio questo libro alle persone appassionate di natura e di avventura.

Inventa un nuovo titolo

L‘avventura sull’isola sperduta

La frase che ti è piaciuta di più

Fu subito il caos

La musica che metteresti come colonna sonora

Non mi viene in mente una precisa canzone, ma comunque penso ad una musica principalmente d’avventura

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto originale ed è azzeccata alla trama del libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

All’insegna dell’avventura

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Penso che il linguaggio utilizzato sia comprensibile sia dai più grandi che dai più piccoli, ma nello stesso tempo sono anche utilizzati termini più specifici. La storia presenta dettagli molto accurati e la lettura è scorrevole.


Molto bello, io lo ho adorato lo consiglio a chiunque ami il dramma, l'avventura e l'azione.

Inventa un nuovo titolo

L‘ isola del dolore

La frase che ti è piaciuta di più

Per caso sai se è arrivata la fine de mondo?

La musica che metteresti come colonna sonora

La colona sonora del film "Lo squalo"

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Meravigliosa, 5 stelle.
Descrive benissimo il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Il nuovo Robinson Crusoe, una meravigliosa storia drammatica


Secondo me l’autore vuole trasmettere quanto possa essere bella la natura, ma anche la sua durezza e le difficili condizioni nelle quali sfortunatamente sei costretto a vivere. Quella di Quilliam e dei suoi amici uccellatori è senz’altro un’esperienza estrema, rimasti intrappolati su un'isola in quanto la barca - che li avrebbe dovuti riportare a casa - non è mai arrivata. Non avevano notizie ed erano ignari di tutto.
Si parla anche della famiglia, della nostalgia e del dolore che si provano al pensiero di perderla.
Consiglio vivamente il libro, perché mi ha colpito molto questa narrazione avventurosa che affonda le proprie radici nella verità storica.
Mi è piaciuto molto il modo in cui è stato scritto, molto scorrevole ma forse a tratti troppo descrittivo. Sono riuscito ad immedesimarmi bene nella narrazione.

Inventa un nuovo titolo

avventura sull'isola di Hirta

La frase che ti è piaciuta di più

nessuna.

La musica che metteresti come colonna sonora

Nessuna.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

bella

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

avventura

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


La storia è bella e interessante, e mi è piaciuta molto. Il mio personaggio preferito è Quilliam, che, nonostante le difficoltà in cui si trova, le affronta con coraggio.
L'unico difetto è che a volte risulta noioso e troppo descrittivo.

Inventa un nuovo titolo

L'avventura sull'isola sperduta

La frase che ti è piaciuta di più

"La gente di Hirta non era di molte parole. Magari le donne spettegolavano tra loro mentre sventravano il pesce o ammorbidivano la tela di Tweed, e i ragazzi potevano chiacchierare e ridacchiare mentre facevano a gara a chi pisciava più lontano. Ma, in generale, a Hirta le bocche restavano chiuse".

La musica che metteresti come colonna sonora

The sound of silence

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Io penso sia azzeccata per il racconto della storia. Perfetta.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Chi sa cosa succede alla fine del mondo? Lo scoprirai.


Devo dire che il titolo mi ha incuriosito e mi ha fatto pensare che parlasse di una avventura e invece mi ha deluso perché parla di uccelli

Inventa un nuovo titolo

L’avventura dei volatili

La frase che ti è piaciuta di più

Kenneth si guardò intorno con un ghigno strafottente

La musica che metteresti come colonna sonora

Musica classica

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

No la copertina è bellissima

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Libro da comprare assolutamente per vivere una grande avventura


Mi è piaciuta molto perchè è assai avventurosa e rispecchia il titolo

Inventa un nuovo titolo

Sull'orlo della morte

La frase che ti è piaciuta di più

Tutti gli uomini e le donne di hirta aiutarono a traspostare la barca fino alla battigia

La musica che metteresti come colonna sonora

Colonna sonora di pirati dei caraibi

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Sì, grande scelta

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Questo libro è molto avventuroso

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Sei un grande autore e ti voglio fare le mie congratulazioni


Questo libro mi è piaciuto molto, perchè descrive in maniera molto appassionante le avventure dei protagonisti. Mi ha colpito in particolar modo la narrazione dal punto di vista di Quill, attraverso il quale, a mio parere, ci si riesce ad immedesimare nel personaggio e a provare le sue stesse sensazioni ed emozioni, tra cui la paura, la disperazione, la rabbia, l'amore, la speranza e la malinconia. Ho invece trovato estremamente deludente il finale, dal momento che, secondo me, non esalta le vicende e le avventure dei protagonisti, ma anzi, le pone in secondo piano.

Inventa un nuovo titolo

Sullo scoglio della disperazione

La frase che ti è piaciuta di più

In ogni caso, la nostra vita non è affatto finita.

La musica che metteresti come colonna sonora

Faded - Alan Walker

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che la copertina descriva perfettamente la trama del libro, dal momento che raffigura molto fedelmente l'ambientazione delle vicende. Inoltre, credo che siano molto efficaci anche le scelte a livello cromatico, che, secondo me, evoca le emozioni provate dai protagonisti.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

E' nella disperazione che ciascuno di noi si confronta con la propria vera natura


Il libro è molto bello ma non mi è piaciuto tantissimo

Inventa un nuovo titolo

All'avventura

La frase che ti è piaciuta di più

Sua madre gli diede un paio di calzettoni nuovi, un pulcinella di mare da mangiare in viaggio e un bacio sulla guancia

La musica che metteresti come colonna sonora

Rock N' Roll Train

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Leggete questo libro che all'avventura porta


Questo libro è fantastico e lo consiglierei a tutti quelli appassionatosi di natura e sopravvivenza. La storia è molto bella e interessante e ti lascia col fiato sul collo fino alla fine del libro.

Inventa un nuovo titolo

L'avventura degli uccellatori.

La frase che ti è piaciuta di più

"La gente di Hirta non era di molte parole. magari le donne spettegolavano tra loro mentre sventravano il pesce o ammorbidivano la tela di Tweed, e i ragazzi potevano chiacchierare e ridacchiare mentre facevano a gara a chi pisciava più lontano. Ma, in generale, a Hirta le bocche restavano chiuse.

La musica che metteresti come colonna sonora

Io userei una musica avventurosa, alla Indiana Jones.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è perfetta e richiama spesso alcune scene del libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

La pericolosa avventura che dei semplici ragazzini devono compiere.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Cara Geraldine McCaughrean,
il tuo libro è fantastico, in assoluto quello più bello che io abbia mai letto. Sei stata molto brava a creare quegli effetti di suspense e mi congratulo con te.
Grazie!


"Alla fine del mondo" è un libro molto avvincente e emozionante. Mi sono piaciuti molti dei particolari di questo brano, sopratutto i personaggi. Non vengono fatte quasi mai descrizioni del fisico, ma trovo i caratteri e i comportamenti che ciascuno prende studiati nei dettagli e interessanti. Sono a tal punto specifici che ho rivisto alcuni dei miei amici in ciascuno dei ragazzi del Warrior Stac. Unica pecca, a mio parere, sono le sequenze descrittive a volte troppo lunghe. In generale, consiglio questo libro a coloro che amano l'avventura, i colpi di scena e la suspence!

Inventa un nuovo titolo

i custodi del faraglione

La frase che ti è piaciuta di più

Avvolto dal mantello caldo del sole e dalla consapevolezza di essere re, si sentiva invulnerabile.

La musica che metteresti come colonna sonora

I will survive - Gloria Gaynor

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina, a mio parere, è perfetta. Il faraglione che si chiude sopra il ragazzo e sotto il mare profondo danno l'idea dei numerosi pericoli e insidie che i protagonisti del brano si troveranno ad affrontare nel corso della storia. Gli uccelli e il giovane uccellatore non potevano certamente mancare! Nel complesso, essa non anticipa niente sul racconto, ma incuriosisce e ispira il lettore a leggere questo libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

vieni anche tu sul Warrior Stac con Quill e i suoi amici per vivere mille avventure!


Prima d'ora non avevo mai letto un libro di sopravvivenza, e questo mi ha permesso di avvicinarmi a questo nuovo genere di racconto. In alcuni punti la narrazione è un po' lenta, ma questo dettaglio viene messo in secondo piano dal fatto che ti lascia in tensione per una buona parte del racconto e come vengono spiegate le emozioni che si provano ad essere lasciati in balia della natura.

Inventa un nuovo titolo

Il viaggio nel nulla

La frase che ti è piaciuta di più

"In ogni caso, la nostra vita non è affatto finita"

La musica che metteresti come colonna sonora

Una canzone precisa non mi viene in mente, ma la tipologia di canzone che metterei è una che ti possa motivare

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi è piaciuta tanto, infatti è stata proprio quella che ha attirato la mia attenzione su questo libro

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"Da un viaggio, alla fine del mondo"


La storia mi è piaciuta, è una lettura che deve essere assaporata pagina dopo pagina, per arrivare a capire la difficile condizione in cui i ragazzi vengono sottoposti e mette davvero i brividi pensare che per quanto sia un libro e quindi l'autrice ha sviluppato la storia come meglio credeva, il tutto è ispirato ad un fatto realmente accaduto.

Inventa un nuovo titolo

"La sopravvivenza nell'isola" è il titolo che ho scelto.

La frase che ti è piaciuta di più

"Per caso sai se è arrivata la fine del mondo?" è la frase che ho scelto, perché fa intendere quello che passava nella testa dei poveri ragazzi su quell'isola che non sapevano più se sarebbero sopravvissuti.

La musica che metteresti come colonna sonora

"Till I Collapse" di Eminem. Ho scelto questa canzone perché dice di non mollare, di rimanere sempre in piedi, di non arrendersi mai anche quando si è da soli. E' una canzone che mi mette molta carica e penso che rispecchi molto gli argomenti affrontati nel libro.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è un po' cupa però le raffigurazioni degli uccelli e delle onde che si infrangono sulle rocce sono veramente fatte bene inoltre la copertina spiega in modo visivo la tematica dell’avventura e la sopravvivenza come se stessimo vivendo noi in quel momento quello che prova il ragazzo.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

un romanzo molto incalzante che parla di fatti davvero accaduti.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

All'autrice del libro scriverei un messaggio di gratitudine per aver scritto questo romanzo, ricco di emozioni e particolarmente adatto a noi ragazzi. Le scriverei: “non vedo l’ora di leggere la prossima storia!”.


Libro molto bello. Mi è piaciuto leggere qualcosa di cui non avevo mai letto o visto qualcosa e mi sono fatta una bella idea su questo genere di libro. Lo rileggerei molto volentieri

Inventa un nuovo titolo

Vita da uccellatori

La frase che ti è piaciuta di più

“Per caso sai se è arrivata la fine del mondo?”

La musica che metteresti come colonna sonora

“La maledizione della prima luna” di Klaus Badelt

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina mi piace. Credo che rispecchi al meglio il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Aspettiamoci di tutto...


Questo libro mi è piaciuto a tratti, preferisco la parte "movimentata" dove c'è un po' di azione e i personaggi, degli abitanti di Hirta sbarcati su questa isoletta, si arrampicano sui faraglioni, vanno a scoprire nuove grotte, a controllare i cleit, tozza torretta di pietre a secco contenenti uccelli essiccati o infine a cacciarli che d'inverno se ne vanno e i ragazzi devono adeguarsi con le provviste rimanenti. Il libro diventa noioso quando durante l'inverno sono sempre in questa grotta chiamata "bothy" e non possono muoversi per il freddo. Il libro si ripete, ma per me, il finale è stato inaspettato ed allo stesso tempo, mi ha fatto capire cose che durante la lettura, non avevo capito.
Consiglio questo libro a degli avventurieri, che però, appena vedono il primo pezzo noioso, non si arrendono ma continuano a leggerlo poiché l'ultima parte è molto bella.

Inventa un nuovo titolo

Il nuovo titolo è: "Il giudizio universale”. Perché questi ragazzi che sono sul Warrior Stac, un faraglione a pochi chilometri da Hirta. Pensano che i loro parenti siano andati in cielo per colpa del giudizio universale e che gli angeli si siano dimenticati di guardare il faraglione. Questa idea è detta da un ragazzino di nome Euan che sogna il giudizio universale”.

La frase che ti è piaciuta di più

La frase preferita da me è: "Ogni volta che un ragazzo andava a caccia sui faraglioni, tornava a casa meno bambino e più uomo.(Se ci tornava)". Questa frase mi è piaciuta molto poiché mi ha fatto capire che quei ragazzi, arrivati impauriti al faraglione, hanno poi imparato che nei momenti di difficoltà non ci si lamenta; anzi si cerca di sfruttare le cose che si ha come i fulmari, uccelli di quella zona, da cui ci si può procurare la luce e delle pellicce. Inoltre Quill, il protagonista fa un'azione che per lui sembra poco, cioè quello di dare a dei bambini un proprio ruolo come il custode dei giorni, dell'amo da pesca ed ecc... Ma per i ragazzi questo è una cosa da grandi.

La musica che metteresti come colonna sonora

La musica è "Calling All Angels" dei Train perché i ragazzi sul faraglione imploravano ed invocavano gli angeli di venirli a prendere.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Inoltre la copertina vuole far capire che quelle persone erano proprio come in quella foto, da un momento all'altro gli poteva venire una cancrena per colpa del freddo, potevano cadere dal precipizio. Faccio i miei complimenti all'editore perché secondo me ha inserito una bella copertina esteticamente ed è molto significativa.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

"A volte raccontare storie è il miglior sollievo".

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

Caro autore,
Le faccio i miei complimenti sul libro perché è scritto con un linguaggio conosciuto da tutti, sia grandi che piccoli, ma allo stesso tempo con termini specifici riferiti agli uccelli e ai faraglioni. Inoltre mi è piaciuto molto il contrasto tra Quill e l’aiutante del prete venuto sull'isola. Quest'ultimo pur dicendo sempre di pregare e di non fare peccati, alla fine era un individualista invece Quill, un ragazzo di campagna, non pregava ma aiutava e consolava le persone, quindi da questo ne ho dedotto che è più importante aiutare il prossimo ed essere generosi invece di andare in chiesa, pregare e poi pensare solo a se stessi. Immagino che le sia stato difficile trovare tutte queste informazioni, ma la ringrazio perché con questa accurata relazione la storia è piena di dettagli precisi ed interessanti.


E molto bello e da molta suspense
E molto interessante ed e pieno di fantasia

Inventa un nuovo titolo

Alla fine del vuoto

La frase che ti è piaciuta di più

Le notte migliori sono quelle privi di sogni

La musica che metteresti come colonna sonora

musica calma

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Se non prendi questo libro ti scagliamo alla fine dell mondo.


La storia è bella e interessante, in particolare mi è piaciuta molto l’ambientazione un po’ diversa dal solito.
Il mio personaggio preferito è Quilliam, che, nonostante si trovi in una situazione difficile, la affronta con coraggio.
L’unico difetto di questo romanzo è che a volte risulta un po’ noioso e troppo descrittivo.

Inventa un nuovo titolo

La fine

La frase che ti è piaciuta di più

Ben poco come testimonianza di una vita, un fagotto di vestiti, ma c’è chi possiede anche meno. E le cose più importanti di solito non stanno dentro un sacco. In ogni caso la nostra vita non è affatto finita.

La musica che metteresti come colonna sonora

/

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

La copertina è molto bella e accattivante, invoglia chi la vede a leggere il libro.

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

/

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

/


Questo libro mi è piaciuto molto perché le storie di sopravvivenza sono sempre belle, questa è una di quelle

Inventa un nuovo titolo

Il libro dei ragazzi che sopravvivono ogni anno

La frase che ti è piaciuta di più

Fu subito il caos, perché rappresenta questo libro

La musica che metteresti come colonna sonora

.

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Penso che sia azzeccata e che si leghi perfettamente con la trama

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

.

Se ti va scrivi un messaggio all'autore. Chissà, magari riusciamo a mandarglielo

.


Questa storia mi è piaciuta tantissimo perché parla di un’ avventura di sopravvivenza che si svolge su un’isola sperduta. Mi ha trasmesso molte emozioni tra cui la responsabilità, la condivisione e l’amicizia.

Inventa un nuovo titolo

L’avventura sull’isola sperduta

La frase che ti è piaciuta di più

Ciò che è dentro non si può ritirare

La musica che metteresti come colonna sonora

Pirati dei Caraibi- Colonna sonora

Cosa pensi della copertina? Vuoi mandare un messaggio all’editore che l’ha scelta?

Copertina molto avventurosa però non molto espressiva

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Un avventura spaziale


Mi ha colpito molto.
Ti da molta suspense, il libro mi e piaciuto molto!

Inventa un nuovo titolo

Alla fine del vuoto

La frase che ti è piaciuta di più

(nessuna)

La musica che metteresti come colonna sonora

musica calma

Inventa una riga come “fascetta pubblicitaria” del libro

Se non prendi questo libro ti scagliamo alla fine dell mondo.