2018 - 2019

Xanadu

2018 - 2019


Mariichan

5 mesi fa

Cry Baby

Melanie Martinez

Atlantic Recordings corporation, 2015


INCIDENTE SOLITUDINE TRISTEZZA INCONTRI
"You're all on your own and
You lost all your friends
You told yourself that
It's not you, it's them
You're one of a kind
And no one understands
But those cry baby tears
Keep coming back again"
Crybaby è un album formato da 13 brani che raccontano una storia, la storia di una bambina che vive situazuoni sfavorevoli e drammatiche: madre con dipendenza da alcool, pedofilia, false amicizie, primi amori, fino ad arrivare all'ultimo brano, Mad hatter, che esprime il modo di pensare di crybaby, facendo capire che, proprio come il testo della canzone dice, tutte le migliori persone sono pazze.

Qualcosa sull'autore

Melanie Martinez è una cantautrice statunitense nata nel 1995, ed è conosciuta per aver partecipato all'edizione di The Voice nel 2012. Nel 2015 pubblica il suo primo album, Crybaby.

Rilanci

\\

Perché lo consigli

Melanie Martinez è una delle mie cantanti preferite, e penso che il suo album abbia un significato profondo. Melanie, con il suo stile, il pastel goth, ci vuole mostrare quello che non vediamo delle persone, raccontandoci che le apparenze ingannano. Inizialmente questo album può sembrare strano o senza senso, ma solo dopo aver letto i testi lo possiamo ben comprendere. Ogni brano è dedicato ad un personaggio di questa storia, come ad esempio "tag, you're it" viene dedicato a "big bad wolf", il lupo cattivo, che cerca in tutti i modi di attirare la bambina verso il suo carretto dei gelati, per poi costringerla ad aiutarla a preparare dolci per lui. Ciò che ho più apprezzato è che la cantante riesce a spiegare questi orrendi fenomeni utilizzando le metafore del mondo infantile: creando continui rimandi al mondo dei bambini.

Mariichan

5 mesi fa